20
dicembre

ALBA PARIETTI NUOVO VOLTO DI VERO TV

Alba Parietti - Vero Tv

Alba Parietti - Vero Tv

Vero, il canale del digitale terrestre di Guido Veneziani Editore, si prepara a una importante new entry nel parterre dei conduttori. A partire dall’8 gennaio, infatti, un altro volto noto della televisione italiana farà il proprio esordio nella squadra del canale: si tratta di Alba Parietti. Recentemente la Parietti ha partecipato, in veste di opinionista, all’ultima edizione del programma ‘L’isola dei famosi’ su Rai 2, successivamente si è dedicata al lancio del libro autobiografico ‘Da qui non se ne va nessuno’. Era però dai tempi di ‘Alballoscuro’, trasmissione andata in onda nel 2011 su La 7D, che Alba non tornava alla conduzione con uno spazio tutto suo.

Oggi riparte sul piccolo schermo insieme ai già confermati conduttori Marco Columbro, Laura Freddi, Corrado Tedeschi, Marisa Laurito, Maria Teresa Ruta e Margherita Zanatta.

Mi piacciono le sfide e, anche se i programmi del canale sono rigidi, ci sarà occasione di potermi esprimere all’interno dei diversi contenitori - dichiara Alba Parietti – Fra le rubriche, tengo di più è quella del mercoledì pomeriggio, in cui mi prefiggo di dare il massimo spazio a puntate monografiche dedicate a personaggi di cui l’Italia deve andare fiera.

In merito a qualche indiscrezione su questi grandi ospiti la Parietti dichiara: “Vorrei intervistare personaggi che con la propria umiltà e caparbietà hanno reso grande il nostro Paese. Posso anticiparvi che molto probabilmente a gennaio avremo con noi uomini come don Andrea Gallo e Alex Zanardi.”

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Alba Parietti vero
ALBA PARIETTI A DM: FINALMENTE INTERVISTO ANDREA GALLO. CERCHERO’ DI ESSERE IMPARZIALE, NON SARO’ LA SUA BARBARA D’URSO MA AL MASSIMO GILETTI


parietti-lucarelli
Alba Parietti: «La Lucarelli ha calpestato la mia carriera, la fatica e i risultati enormi che ho portato in termini di ascolto»


Alba-Parietti-ballando-grimilde
Alba Parietti: «A Ballando con le Stelle mi sono sentita usata. Milly Carlucci mi ha voltato le spalle». E su Selvaggia Lucarelli…


perego-parliamone sabato
La stagione degli «scandali»

51 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. teoz ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:01

mancava una figura di spicco a verotv



2. tinina ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:05

Io qualche giorno fa’ ho visto anche Gaspare e Zuzzurro.



3. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:07

tinina: loro ci sono il lunedi, se non erro.



4. style_93 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:12

x 3. Davide Maggio
Hai dimenticato di scrivere Gaspare e Zuzzurro nell’elenco dei conduttori (io li ho visti ANCHE in giorni diversi dal lunedì). Comunque sia, colgo l’occasione per fare una domanda a DM in persona: lei cosa pensa della Zanatta? A me sembra bravina… nel mio mondo dei sogni, vedrei benissimo la Zanatta a condurre Verissimo oppure un settore di Unomattina: lei che dice ;) ? Spiegazione: “mio mondo dei sogni” significa che è poco probabile che, esempio, la Toffanin si dimetta dal suo incarico e quindi…



5. osservatore ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:20

questo canale raccatta proprio tutti…
secondo me alla lunga questa politica di prendere ‘vecchie glorie’ ( fede -già cacciato- , zuzzurro e gaspare, laurito, parietti, tedeschi , columbro) non pagherà



6. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:22

Oggi ospiti Sara Tommasi e Christian De Sica con tutto il cast del nuovo film.

Domani i Simpson in studio.



7. osservatore ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:23

quindi farà l’opinionista.
ormai si è riciclata in quel ruolo..
mah



8. osservatore ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:24

de sica sta floppando di brutto col nuovo film
la tommasi partecipa per la prima volta ad un programma tv,credo…



9. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:25

Osservatore, condurrà!



10. MisterGrr ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:29

Ah De Sica ha fatto un film?

Comunque dai, lei mi piace tanto.



11. style_93 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:33

x 5. osservatore
Alcune delle vecchie glorie sono ottimi conduttori… ergo, Vero TV è una valida alternativa a Pomeriggio5 e simili: almeno per me.

x 6. Davide Maggio
“Oggi ospiti Sara Tommasi e Christian De Sica con tutto il cast del nuovo film.” – detta così sembra che la Tommasi e De Sica abbiano fatto un film INSIEME… quindi?

x 9. Davide Maggio
Sara Tommasi… CONDUTTRICE?!? Spero che sia una battuta…



12. Peppe93 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:33

Anche a me la Parietti piace e penso meriti anche di più di Vero. Detto questo rimpiango ancora Grimilde che era davvero un bel programma.



13. amazing1972 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:39

@peppe93 di la verità,sei la parietti! solo lei tira fuori di continuo grimilde!!
un talk come tanti altri,che si distingue solo dal fatto che non fu un flop come tutti gli altri programmi della parietti,defìgli ultimi 25 anni!



14. Nina ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 12:52

A me questa donna fa compassione e tenerezza. Certo è bravissima a sopravvivere nel mondo dello spettacolo pur non possedendo alcun talento. Però ogni volta si aggrappa disperatamente al nome di qualche uomo. Prima era il fidanzato filosofo, poi il fidanzato principe, ora che ha conosciuto Don Gallo ogni volta parla di lui. Ah dimenticavo il padre partigiano e la sinistra. Poveretta.



15. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 13:08

La conduttrice è la Parietti. Non la Tommasi, Mike.



16. style_93 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 13:15

x 15. Davide Maggio
Ops… avevo capito male: ecco cosa succede a leggere Pippo76 troppe volte ;) ! Insomma, per citare Fede… “che figura di M”.



17. fabio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 13:18

Sul flop al botteghino al cinema di de Sica non mi meraviglio. Avete visto il cast, il nome di spicco e’ de Sica il resto sono arisa(?) Lillo e greg(che non a tutti piacciono), non e’ più il cinepanettone ma neanche un film corale di richiamo. In queste feste verrà sicuramente battuto da hobbit, ma anche da albanese e i soliti idioti. Ad andar bene se arriva quarto negli incassi totali, ma a questo punto dubito molto, al primo week end e’ terzo o non e’ arrivato a 1,5 milioni…..



18. Michele ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:06

E’ la conferma che Vero Tv altro non è che una specie di rifugio televisivo dove trovano asilo i reietti dei canali generalisti: la Freddi, Tedeschi, la Ruta, la Laurito, Zuzzurro e Gaspare ed ora la Parietti (l’avevo previsto quest’estate che prima o poi sarebbe arrivata anche lei): tutta gente che non lavorava da anni e che nessuno si filava più…….. ma ovviamente anche io al posto loro farei così (meglio condurre su un piccolo canale, piuttosto che fare gli opinionisti dalla Venier o dalla D’Urso) però non mi si venga a dire che Vero è un canale innovativo: è un accozzaglia di sfigati catodici, con programmi banali adatti alle casalinghe uguali a mille programmi di Rai, Mediaset o LA7…………… Se ad uno di questi presentatori la Rai, Mediaset o LA7 offrisse di presentare anche solo il segnale orario sai quante pernacchione farebbero a Vero? Ora voglio riscommettere su eventuali prossimi acquisti: Miriana Trevisan, Ana Laura Ribas, Cesare Cadeo, Marco Predolin, Giorgio Mastrota, Patrizia Rossetti, Samantha De Grenet, Alessia Merz….. se quest’estate uno di questi verrà arruolato da Costanzo mi offrite un cocomero ;)



19. Michele ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:08

Non capisco perchè il mio commento sia in moderazione… di Vero tv non si può parlar male in questo blog? (Che poi non che abbia detto chissa cosa) DM hai paura che dopo non ti invitano più?



20. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:09

Michele: va bene tutto, ma ’sfigati’ diciamo che lo tieni per te.



21. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:12

Michele: no, perchè ho un contratto. Mi fanno piu’ paura le dietrologie a dire il vero.



22. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:16

Avete visto i promo della Parietti su Vero? Ah ah ah, bellissimi :D



23. Marco89 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:26

Meno male è stata collocata perchè altrimenti la problematica della sua disoccupazione stava per prendere dei risvolti sociali. Tra un pò’ bisognava fare una petizione per sistemarla da qualche parte, purchè non continuasse. Brava Alba, stai lì’ a Vero se sei contenta e stai buona per un pò.



24. Michele ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:35

Ok Davide ;) cmq sfigati nel senso che da anni non avevano più spazio nelle reti principali (se non come opinionisti)



25. fabio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:46

Volevo segnalare, come riportato da giletti in un’intervista, il rapporto di stima tra lui e Costanzo e Maria, i quali lo hanno chiamato per complimentarsi dopo aver visto la serata sullo speciale di Modugno. Bello sapere che c’è un buon rapporto di stima e rispetto tra colleghi televisivi di reti opposte e fa piacere sapere che, mentre canale 5 proponeva il suo meglio di c’è posta, Maria guardava giletti, Banfi ed Emma omaggiare un grande artista. Sabato non e’ da perdere una serata dedicata a mia Martini, che con la presenza della sorella Bertè non mancherà di emozionare (da pelle d’oca) e con una lettera di celentano sulle maldicenze delle persone che hanno toccato e segnato la vita di una grande artista rimasta nel cuore con pezzi indimenticabili.



26. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:48

Michele: ecco :-)



27. Peppe93 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 14:51

Amazing: ah ah ah!



28. Michele ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 18:00

Ops ri-scusa :) cmq perlomeno adesso che Alba ha finalmente trovato lavoro in tv la smetterà di rompere le p…e con Grimilde!!!!



29. anna60 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 19:45

tutte le televisioni hanno un telecomando se non piacciono i conduttori e gli opinionisti è suffucente usare il telecomando senza tante lamentele io da quando c’è vero i tasti 1 e 5 non li uso +



30. liberopensiero ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 21:30

La Parietti è giustamente orgogliosa del padre partigiano,non è certo una poveretta per questo.Gente come la Mussolini,con ben altri natali,viene pagata da anni coi soldi degli italiani per dire idiozie in tv.Poveretta.



31. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 21:49

liberopensiero: quindi fai parte di quella corrente di pensiero per cui i figli dei mafiosi sono mafiosi, i figli degli evasori fiscali sono evasori e via discorrendo? Sono idiozie perchè non rispecchiano il tuo pensiero? Perchè io penso che questo sia il più grande limite di chi è schierato come te. Professare libertà di pensiero, salvo poi etichettare come idiozie tutto ciò che differente?



32. liberopensiero ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 22:02

Non ho mai detto questo,nè l’ho mai pensato,interpreti in maniera prevenuta il mio pensiero.Ho semplicemente detto che avere un familiare partigiano è un motivo di orgoglio,o dovrebbe esserlo discendere da un gerarca nazista?Nel caso della Mussolini per quanto mi sforzi non ricordo nulla di intelligente detto ,in più i suoi modi li trovo arroganti e chiassosi,ma è un mio parere.Parere che sia io che tu possiamo esprimere perché gente come il padre della Parietti ha lottato contro la dittatura.E’ vero non si può giudicare,una persona per i genitori,ma a te pare ch la Mussolini,abbia mai criticato in pubblico il regime del nonno?Niente affatto,anzi fino a poco tempi fa si professava orgogliosa di essere fascista.Il figlio del mafioso si riscatta restando onesto ma se difende la mafia,resta mafioso,non so se rendo.



33. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 22:05

liberopensiero: e’ semplicemente un’opinione dopo aver letto un tuo commento. Quando qualcuno parla o scrive, chi legge o ascolta valuta. E io ho manifestato ciò che penso dopo aver letto il tuo commento. Tutto qua.



34. liberopensiero ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 22:11

Ma certo Davide,ci mancherebbe,forse sarà il mio modo di scrivere,ma spesso i miei commenti ti fanno riflettere e ti spingono ad intervenire,mentre io leggo cose molto pesanti che passano inosservate,ma ripeto forse dipende dalla scrittura.



35. liberopensiero ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 22:16

Comunque,io trovo veramente brava la Zanatta,e su questo si intuisce un senso di professionalità che ormai si sta perdendo.



36. Piero89 ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 22:52

Ciao a tutti a me piace il Canale Verotv , non ritengo sia un “rifugio” x vecchie glorie … anzi finalmente viene dato spazio ad alcuni professionisti nella conduzione di nuovi programmi che purtroppo la tv di oggi (Rai & Mediaset) hanno messo da parte … sono felice ke ci sia come new entry Alba Parietti … la ritengo una brava conduttrice , negli ultimi anni l’ho vista spesso fare l’opinionista nei vari programmi finalmente può condurre anke lei , volevo approfittare di questo msg x chiedere a Davide Maggio di fare il portavoce ;) da qualke domenica a questa parte la mattina su verotv vengono riproposti alcuni cartoni animati … perchè non realizzare un piccolo contenitore stile Bim Bum Bam x bambini ??? siamo in tanti ad avere nostalgia di quella sana tv x ragazzi … sarebbe una bella idea , come conduttrice l’ideale sarebbe l’amatissima Cristina D’Avena , ha una grande fetta di pubblico che la segue da 30 anni sicuramente porterebbe tanto anke a VeroTv ;)



37. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 23:09

liberopensiero: forse perchè non le calcolo nemmeno?! Ci hai pensato?!



38. liberopensiero ha scritto:

20 dicembre 2012 alle 23:23

Ah,beh,allora ti invidio,perché non sempre ci riesco,carattere.Comunque grazie,per me è un grande complimento ciò che hai detto.



39. Nina ha scritto:

21 dicembre 2012 alle 10:27

liberopensiero: che delusione, non è da te scrivere cose così stupide. E’ così difficile esprimere un’opinione lasciando da parte schieramenti politici?

Davide: è evidente che lui giudica le persone secondo i natali, anche se lo nega.



40. liberopensiero ha scritto:

22 dicembre 2012 alle 16:33

Nina,fin tanto che gente come la Mussolini o la santanchè diranno in pubblico,di essere orgogliose di essere fasciste,verranno giudicate anche per i loro natali,perché dimostrano di non aver capito nulla dagli errori dei loro avi,ci sono tanti figli di mafiosi,onesti che si riscattano con la loro onestà,e hanno tutto il mio rispetto perché,il loro merito è superiore.Detto questo essere figli di partigiani è giusto sia motivo di orgoglio.Ho ritieni che bisogna fare apologia del fascismo?quanti anni hai?quella si sarebbe la vera delusione.un abbraccio.



41. liberopensiero ha scritto:

22 dicembre 2012 alle 16:43

*o ritieni pardon



42. Davide Maggio ha scritto:

22 dicembre 2012 alle 17:40

liberopensiero: mi trovi un’intervista o una dichiarazione in cui hanno detto SERIAMENTE di essere orgogliose di essere fasciste? Perchè, a prescindere dalla Mussolini a Porta a Porta (sulla cui affermazione potremmo discutere per ore)… non ricordo nulla.



43. liberopensiero ha scritto:

22 dicembre 2012 alle 21:51

Santanchè’:”Sono orgogliosa di essere fascista,da cattolica il male assoluto è il diavolo”fonte Corriere della sera del 25.02.2008.E ancora su Fini in Israele”è un traditore”.La bella frase fu detta di fronte alla Annunziata ed è stata trasmessa diverse volte da Blob.La Mussolini,non si contano le volte che ha difeso il fascismo e il nonno,a cominciare dalla campagna elettorale contro Bassolino,a Napoli.Il meglio fascista che frocio è solo una delle tante frasi,su tutte:”il male assoluto?Piazzale Loreto.”.Poi ci sono le frasi contro Fini che ha traghettato la destra italiana verso la modernità e contro la dittatura.È sufficiente?Comunque non è l’unica a favore del fascismo si sono espressi tanti esponenti di destra,a cominciare dallo stesso Berlusconi.



44. liberopensiero ha scritto:

22 dicembre 2012 alle 22:23

Un’ultima cosa.Cosa vuol dire SERIAMENTe????!?,sono cose che un politico potrebbe permettersi di dire per gioco???Se certe cose venissero dette per gioco da Bersani o la Bindi,a voi elettori di destra andrebbe bene?



45. Nina ha scritto:

24 dicembre 2012 alle 13:23

liberopensiero: ripeto possiamo uscire dalla contrapposizione destra e sinistra? Fai uno sforzo e cerca di capire questo: per me uno può essere orgoglioso di quel cavolo che gli pare, non sono così perbenista e moralista da pretendere che uno si conformi al pensiero dominante (in quel momento). Non mi sta bene che uno per acquisire credibilità (perchè è questo che cerca la parietti) sfrutti un padre, un nonno, uno zio. Detto fra noi, a me non me frega niente della sua famiglia tantomeno la trovo più credibile come donna di sinistra. I fatti caro, i fatti, quelli contano. Io avevo un nonno che è stato in guerra in Russia e allora? Cambia qualcosa?



46. Nina ha scritto:

24 dicembre 2012 alle 13:25

“il male assoluto?Piazzale Loreto.” Sottoscrivo in pieno da antifascista convinta.



47. liberopensiero ha scritto:

24 dicembre 2012 alle 16:11

ll male assoluto,tutto il ventennio,piazzale Loreto,una brutta parentesi,sul cammino della libertà.Da antifascista(vero) e convinto.No,Nina non c’è tra nulla la morale,la Parietti ha solo raccontato della sua vita,quel poco o tanto che ha fatto in tv non lo deve al cognome,al contrario di chi con un cognome che evoca morte e sofferenza ci ha mangiato e ci mangia ancora.



48. liberopensiero ha scritto:

24 dicembre 2012 alle 16:29

e poi,hai tirato tu il ballo,la politica,la sinistra e il padre partigiano,dici agli altri di non buttarla in politica,e poi i tuoi commenti sono monotematici verso tutti quelli in qualche modo vicini alla sinistra.Fammi almeno un none di in personaggio di sinistra che non hai criticato o bollato come poveretto,mentecatto o peggio.E poi gli altri hanno i paraocchi e sono condizionati…ma per favore!:-D



49. Nina ha scritto:

24 dicembre 2012 alle 17:12

liberopensiero: accidenti se sei duro! La politica l’hai tirata fuori tu perchè nel mio primo intervento ho parlato di più persone di cui la Parietti si fa un “vanto” e guardacaso tu hai colto al volo l’occasione per sperticarti in lodi verso chi ha avuto la ventura di avere un padre partigiano e stigmatizzare la Mussolini. Quindi miope te lo tieni per te, visto che non hai considerato il mio messaggio. Ma sapete quello che scrivete oppure lasciate partire l’ideologia e avanti?



50. liberopensiero ha scritto:

24 dicembre 2012 alle 19:04

Ma quale ideologia Nina,la Parietti non è famosa per il padre,molti non sanno nemmeno fosse partigiano.Magari ti sarebbe anche simpatica come donna,se non fosse o dicesse di essere di sinistra,ovviamente.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.