28
novembre

TG2: MULTA DI 50 MILA EURO PER L’INTERVISTA AL MINORENNE SALVO PER MIRACOLO DOPO L’ALLUVIONE DI GENOVA

TG2

TG2

L’AgCom ha multato il TG2 per il pessimo servizio che l’inviata Daniela Orsello del telegiornale diretto da Marcello Masi aveva confezionato per l’edizione delle 13 in occasione dell’alluvione che colpì la città di Genova a fine 2011. Con poca delicatezza, la giornalista si era infatti avvicinata ad un adolescente di 16 anni (accompagnato dal padre) per chiedergli di raccontarle i momenti “salienti” dell’alluvione. Lo stesso adolescente però, intrappolato nel fango in cantina, si era salvato poche ore prima per miracolo mentre la madre non era purtroppo riuscita ad uscirne salva.

Tra l’indignazione generale, la testata è poi corsa ai ripari nell’edizione successiva delle 20.30 scusandosi con i telespettatori per il grave errore commesso, dovuto alla concitazione e la drammaticità della situazione, e ribadendo con forza che tra le mission del telegiornale vi è proprio quella di evitare qualsivoglia sfruttamento del dolore, sopratutto quando sono coinvolti dei minori.

Ma le scuse, anche del Direttore Masi, non sono bastate. A distanza di un anno, l’Agcom è intervenuta sanzionando per 50 mila euro la Rai per quel servizio, come annunciato in una nota dal Consiglio nazionale degli utenti, considerando il fatto una evidente violazione del codice per la tutela dei minori, che la Rai, essendo anche servizio pubblico, è tenuta a maggior ragione a rispettare.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rai
Dumping pubblicitario, rigettato il ricorso Rai contro la maxi-multa Agcom


Tar del Lazio
Rai, il Tar del Lazio conferma lo stop alla maxi-multa Agcom


Diletta Leotta, Amadeus, Rula Jebreal
Agcom, ecco le motivazioni alla maxi-multa per la Rai. Tg2 sotto accusa. Nel mirino anche il Festival di Sanremo


Rai
Agcom, multa alla Rai da 1,5 milioni. «Violati imparzialità e pluralismo»

3 Commenti dei lettori »

1. tinina ha scritto:

28 novembre 2012 alle 12:23

D’accordo con la multa, ma mi sorge spontanea una domanda: il padre del ragazzo, che era presente, non ha ritenuto opportuno opporsi ed impedire l’intervista?



2. aleimpe ha scritto:

28 novembre 2012 alle 18:13

I minorenni non possono apparire nei telegiornali a faccia scoperta, vedi che nei servizi sull’ attentato di Brindisi hanno coperto le facce… ;)



3. Valerio ha scritto:

29 novembre 2012 alle 02:22

Informo la redazione del blog DM che la giornalista del Tg2 che avrebbe firmato il pezzo si chiama Daniela Orsello e non Daniela Orsella come riportato erroneamente nel post.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.