21
novembre

MEDIASET PUNTA SUI ONE MAN SHOW CON GIANNI MORANDI, CLAUDIO BISIO E GIGI D’ALESSIO

Gianni Morandi

Gianni Morandi

Un tempo erano una peculiarità dell’azienda pubblica, tant’è che nel sabato di Rai1 erano praticamente un appuntamento fisso, adesso sembrano diventati appannaggio della tv commerciale. Non solo La7, che per l’autunno ha puntato su Teresa Mannino e Maurizio Crozza e in futuro toccherà pure a Geppi Cucciari, ma anche Mediaset ha tutte le intenzioni di cavalcare l’onda, forte dei risultati di Rock Economy di Adriano Celentano, che con il 30% di share ha segnato questa debole stagione televisiva costringendo l’azienda pubblica a correre presto ai ripari con Roberto Benigni.

La strada oramai è stata segnata, e il one man show è diventato un vero chiodo fisso per l’azienda di Cologno. Tante le ipotesi in campo, diversi gli artisti già contattati per sondare una loro eventuale disponibilità. A rivelarlo è Alessandro Salem, Direttore Generale dei contenuti RTI, in una lunga intervista a Maurizio Caverzan de Il Giornale in cui disquisisce sul futuro dell’azienda.

Partiamo dal primo nome, forse il più importante: Gianni Morandi. Il cantante di Monghidoro infatti, che ha deciso di prendersi un lungo periodo di pausa per ricaricarsi (ma accetterebbe volentieri l’invito di Fazio a Sanremo per il passaggio di consegne), potrebbe essere il protagonista di uno show evento il prossimo autunno sulla rete ammiraglia del Biscione. Per Gianni – protagonista nell’ultimo decennio delle reti Rai – si tratterebbe a tutti gli effetti di un ritorno sul luogo del delitto, dopo la recente (profetica) ospitata ad Adriano Live e lo show Stasera Gianni Morandi, andato in onda nel lontano 2004 su Canale 5 dal Palazzo dello Sport di Rimini, che raggiunse il 28.62% di share e 6,5 milioni di spettatori.

Ma Gianni non sarà l’unico. Dopo Panariello, Zalone e Brignano, si sta pensando di puntare su Claudio Bisio, orfano di Zelig passato nelle mani di Teresa Mannino e il Mago Forrest, che ha dimostrato di saperci fare sia nel ruolo di comico (ovviamente) ma anche in quello più canonico di conduttore, di cui abbiamo un bel ricordo al concerto del 1 Maggio. Già confermati invece Aldo, Giovanni e Giacomo che porteranno la loro tournée sul piccolo schermo.

Rimanendo nel campo dei rumors invece, si vocifera che anche Gigi D’Alessio, altro volto caro a viale Mazzini che gli ha offerto la prima serata di Rai1 per Gigi questo sono io e il concerto al Radio City Music Hall di New York, potrebbe presto sbarcare sulle reti del Biscione con il recente concerto al Forum di Assago (diretto da Roberto Cenci), tant’è che Giorgio Restelli – Direttore Risorse Artistiche di Mediaset – pare fosse nel dietro le quinte.



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura
PALINSESTI MEDIASET 2016/2017: SHOW PER SIMONA VENTURA SU ITALIA 1, DE SICA-HUNZIKER A ZELIG


Gigi D'Alessio
CAPODANNO 2016: GIGI D’ALESSIO BRINDA SU CANALE 5 IN DIRETTA DA BARI


gigi d'alessio and friends capodanno
CANALE 5: CAPODANNO 2015 IN DIRETTA DA NAPOLI CON GIGI D’ALESSIO & FRIENDS


Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo
QUESTI SIAMO NOI: GIGI D’ALESSIO E ANNA TATANGELO SBARCANO SU CANALE 5 IL 25 NOVEMBRE E IL 2 DICEMBRE

23 Commenti dei lettori »

1. Trottola ha scritto:

21 novembre 2012 alle 14:57

Altro anno, altre copie di programmi RAI.



2. MisterGrr ha scritto:

21 novembre 2012 alle 15:04

uuuuuuuuuuuuuh signur!!!



3. osservatore ha scritto:

21 novembre 2012 alle 15:15

partiamo da un fatto.
la rai qualche tempo fa aveva annunciato per la primavera one man show con brignano e de sica -quindi già pronti-
ora mediaset annuncia per il prossimo autunno one man show con morandi e bisio -forse, manco è sicuro-



4. Master ha scritto:

21 novembre 2012 alle 15:42

osservatore, cosa vorresti insinuare?



5. Amazing1972 ha scritto:

21 novembre 2012 alle 15:43

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, tantopiù che questi show sono previsti per l’autunno 2013 e per esperienze passate, Mediaset non ha mai rispettato i progetti a così lunga scadenza, vive più il momento. Soprattutto in periodi di crisi come questo, dove tutto può accadere. Fossi in loro, invece di rischiare con questi show, metterei via i soldi per il più sicuro ciao Darwin



6. alex ha scritto:

21 novembre 2012 alle 15:58

E lo show della Hunziker è saltato? o lo farà in rai?



7. fabio ha scritto:

21 novembre 2012 alle 16:04

anche io penso che siano delle sparate…non ha tanto senso parlare di quello che ci sarà da settembre ottobre o a primavera del 2014, sono progetti a lungo termine…
forse sarebbe meglio si concentrasse sul breve periodo da gennaio a maggio che ha poco intrattenimento! ad esempio no ciao darwin per i costi eccessivi ecc. ecc…
e poi se andassero in porto queste cose Morandi, d’alessio cioè porta cantanti già prodotti in rai su mediaset? Poi non venite a scrivere che è bravo o punta sul pubblico giovane……
Lui cosa che promuovo è aldo giovanni giacomo che verranno ripresi a teatro e riproposti in tv (anzi consiglio di andarli a vedere dal vivo se capita che siano nella vosta città, vi fate due risate).
Sul one man show (che già da marzo saranno su raiuno) affidato a bisio..non sò ma deve fare al massimo 2 puntate altrimenti stanca, lui è spigliato ma bisogna vedere come è impostato e occorrono diversi ospiti (anche siani ad esempio), a me ricorda un pò greggio, è difficile possa tenere uno show per un paio d’ore facendo dei monologhi…ho questa impressione…



8. osservatore ha scritto:

21 novembre 2012 alle 16:17

celentano era un evento – neanche one man show-
morandi e bisio sono un’altra cosa davvero



9. lory9o ha scritto:

21 novembre 2012 alle 16:37

Bisio potrebbe fare lo show insieme alla Hunziker….loro funzionano bene insieme…



10. fabio ha scritto:

21 novembre 2012 alle 16:42

leone, ad esempio, ai giornalisti ha presentato il palinsesto di gennaio, e dopo sanremo, da marzo, il venerdì a gennaio c’è giusti per 5 serate affiancato da due attrici, il sabto dopo la befano fino a marzo i migliori anni. dopo sanremo il venerdìci sarà il rosso e il nero!



11. Master ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:04

One man show a marzo su rai1? non ci giurerei….



12. Master ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:05

si, leone quante cose ha annunciato nel tempo e poi non ha fatto?

Contiamo gli show cancellati da Rai1 e quelli cancellati da Canale5…

Leone sugli one man show è titubante, mentre fino a 2 mesi fa era sicurissimo …ho detto tutto!



13. Master ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:09

fabio, ma guarda che si sa già l’intrattenimento di canale5 a gennaio…..nemmeno leone sa cosa farà in primavera ancora…..



14. alex ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:14

per ora su rai uno di one man show è previsto solo quello di Max Giusti…ma chissà se lo show di Morandi che andrà in onda su canale 5 sarà prodotto da ballandi?



15. osservatore ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:14

De Sica annuncia il suo coinvolgimento in un nuovo progetto Rai “I Mattatori”, sei puntate su Rai1. Si tratta di un one man show diviso in due puntate per Enrico Brignano, due per Massimo Ranieri e due per Christian De Sica.

questa è una notizia nota di pochi giorni fa. poi se andrà in onda lo vedremo. non ho letto di marce indietro ,questo è sicuro



16. Master ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:22

Leone dice sugli one man show

«Sì, anche se è ancora tutto in fase di costruzione. Per fare questi programmi servono grandi artisti, con un ottimo repertorio e grandi capacità. Valuteremo



17. Master ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:24

Auditorium della Carrà , Still Standing, il programma della Perego, lo show di candid, gli one man show previsti già in primavera….

Che fine hanno fatto?
Mi riferivo a questo nel mio commento
Che Fabio sia ironico con Mediaset e poi non si accorga di quello che combinano su Rai1 lascia perplessi



18. osservatore ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:40

sinceramente mediaset ha il record di rinvio di fiction e show. ultimo sta battendo tutti i record -senza dimenticare gli 8 mesi di gestazione per scherzi a parte-



19. lucy ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:43

però basta con show con protagonisti solo uomini: De Sica, Brignano, Morandi, Bisio, D’alessio, Ranieri ecc..e le donne?



20. Valerio ha scritto:

21 novembre 2012 alle 17:46

@ Fabio: Aldo, Giovanni e Giacomo saranno ripresi dal loro spettacolo teatrale ma non dimentichiamo che anche loro “provengono” televisivamente dalla Rai: negli ultimi anni sono stati tra i comici fissi del cast di Che tempo che fa di Fabio Fazio su Raitre con Luciana Littizzetto, Antonio Albanese, Paolo Rossi.



21. Giusy88 ha scritto:

21 novembre 2012 alle 18:18

A proposito di show secondo voi quello di michelle Hunziker non si farà più? In mezzo a tutti questi show maschili una donna ci stava bene….



22. lucio voreno ha scritto:

21 novembre 2012 alle 18:20

Valerio: Aldo Giovanni e Giacomo hanno iniziato in rai con Paolo Rossi ma televisivamente si sono affermati a mediaset con la gialappas e poi un loro spettacolo comico in tre serata su canale 5



23. lisa ha scritto:

21 novembre 2012 alle 21:32

Morandi è un grande, ha salvato il concerto di Celentano che cominciava a stancare con i suoi monologhi e i suoi pesantissimi silenzi. Morandi invece ha veramente l’animo e la vitalità di un ragazzo e quando canta non ce n’è x nessuno.Speriamo veramente che Mediaset porti avanti questo progetto.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.