24
ottobre

GIANNI MORANDI DICE BASTA ALLA TV: NO A THE VOICE, SI SOLO ALLA CHIAMATA DI FAZIO

Gianni Morandi

E’ stato il mattatore assoluto degli ultimi due Festival di Sanremo (con ascolti record per la storica kermesse canora) e l’ospite di prestigio nelle più importanti trasmissioni (che siano Rai o Mediaset), fino alla recente partecipazione a Rock Economy di Adriano Celentano. Due anni che hanno visto Gianni Morandi diventare uno dei volti più noti e ambiti del piccolo schermo.

Ora, però, basta tv. Almeno per un po’. Rivela che la Rai era pronta a proporgli un one man show e la partecipazione al talent The Voice (in programma su Rai 2 nella primavera 2013), ma il vecchio amore, la musica, gli ha “consigliato” di rinunciare:

Ho rifiutato, mi spiace - dichiara Morandi in un’intervista al settimanale Oggi - Ma seguo la mia strada, la musica mi manca tanto e ho deciso di preparare un nuovo album. Sto componendo e incontrando gli autori per cercare i testi giusti, lavoro sulla voce (…) Mi sono divertito, mi sono impegnato e ho ottenuto tante soddisfazioni, ma adesso basta tv, almeno per un anno. Voglio riprendere a fare il mio vero mestiere, quello di cantante. Per un po’ starò lontano dalle telecamere”.

Un’eccezione, però, è pronto a farla. Se Fabio Fazio dovesse chiamarlo per andare ospite al prossimo Festival di Sanremo, in una sorta di passaggio di consegne tra i due, accetterebbe subito. Si sono sentiti, Morandi dichiara che il neo “padrone” dell’Ariston ha le idee molto chiare, ma la lista degi ospiti (così come quella dei cantanti in gara) è ancora tutta da scrivere. E lui il suo nome ce lo metterebbe senza esitazioni:

“Ho partecipato ai due precedenti Festival condotti da Fazio, nel ‘99 come concorrente e nel 2000 come ospite. Se è vero che non c’è due senza tre….



Articoli che potrebbero interessarti


The Voice - Gianni Morandi e Mario Biondi possibili consulenti del talent
THE VOICE: GIANNI MORANDI E MARIO BIONDI “CONSULENTI” DELLA CARRA’ E DI NOEMI?


Camille - Quarto live X Factor 2017
X Factor 2017, quarto live del 16 novembre: Gianni Morandi salva Rita e viene fischiato. Fuori Camille


Gianni Morandi
L’Isola di Pietro 2, Morandi: «Si può provare, se mi riducono un po’ il ruolo»


L'Isola di Pietro_Gianni Morandi
Le Pagelle TV della Settimana (18-24/09/2017). Promossi Gianni Morandi e Un Due Tre Fiorella. Bocciati il ‘doppio Crozza’ e Giulia De Lellis

8 Commenti dei lettori »

1. Rock ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 14:57

Meno male!!!!



2. Ciro ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 15:00

veramente nn mi risulta ke nel 99 sia stato in gara e nel 2000 come ospite…mi risulta ke ha partecipato solo nel 2000 come concorrente!!



3. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 15:08

Sii ottima notizia.speriamo il progetto the voice naufraghi per rai2 e passi nella rete ammiraglia.



4. marcko ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 15:13

sempre le stesse cose…………..



5. libus ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 16:23

fortuna che ha rinunciato a the voice..! comunque ha ragione, si è sovraesposto ultimamente, è arrivata l’ora per lui di centellinare le apparizioni onde evitare una logora sovraesposizione



6. fabio ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 16:43

Quindi è lui che ha rifutato the voice e altri programmi, svelato l’arcano..
l’ultima partecipazione al festival come cantante è infatti stato proprio il 2000 presentato da fazio ed era in gara e non come ospite con il brano innamorato, arrivato terzo se non sbaglio. chissà che non pensi di ritornare sul palco come cantante in gara?



7. Giaco ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 18:05

Bravo morandi! È giusto sei un cantante non un presentatore. Poi non gli hanno proposto niente di nuovo! Ha avuto i suoi buoni risultati…



8. Fabio Fabbretti ha scritto:

24 ottobre 2012 alle 18:10

Giaco: come non gli hanno proposto nulla di nuovo? Show su Rai 1 e The Voice non è che li propongono a tanti



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.