5
ottobre

PECHINO EXPRESS: “GLI ATTORI” RIPESCATI ELIMINANO (PURTROPPO) SIMONA IZZO E FRANCESCO VENDITTI

Simona Izzo e Francesco Venditti

I reality sono pronti a stupirci con continui colpi di scena e con improbabili “rinascite”, così come ci hanno abituato la Bibbia e Beautiful. E così, dalle acque limpide del Gange, durante la prova immunità della quarta puntata di Pechino Express, Debora Villa e Alessandro Sampaoli sono pronti a rientrare in gioco, a resuscitare dalle acque del fiume sacro per gli induisti. La prova, vinta come sempre dagli Sportivi, sancisce il ritorno in gara degli Attori, motivati e riposati per riprendere il viaggio.

Dopo una puntata divisa fra 48gradi all’ombra, difficili passaggi da recepire e un po’ di nervosismo, l’ultima tappa indiana dell’avventura è raggiunta proprio da loro, dai nuovi Lazzaro della seconda rete Rai. Le ultime due coppie in classifica sono quelle delle Veline e di Madre e Figlio. Dopo i trenta secondi canonici a disposizione per l’amara scelta, i vincitori puntano il dito contro Simona Izzo e Francesco Venditti. Ci lascia una delle coppie più incisive e divertenti del reality, che è riuscita ad incarnare dei punti di vista nuovi e insoliti: quello del conflitto familiare e della nostalgia delle comodità di casa nostra.

La puntata non è iniziata bene per Francesco, colpito da un abbassamento di pressione e costretto ad abbandonare il gioco rifocillato da un numero indefinito di flebo ricostituenti. A fianco a lui una Simona Izzo sempre al top, con enormi occhiali da sole in stile Bono Vox e visibilmente preoccupata per la salute del figlio. Venditti Junior, malgrado le attenzioni della madre, si dimostra ostile, quasi antipatico, trattandola con indifferenza e rifuggendo qualsiasi contatto lei tenti di instaurare.

Anche durante la ripresa del viaggio il giovane si mostra sempre più insofferente verso l’attrice e, galvanizzato e forte delle telecamere puntate su di lui, si mostra quasi fiero della sua condotta. Una manovra scorretta che mette a disagio lo stesso spettatore che non sa cosa pensare. Al momento dell’eliminazione, la fierezza dell’eroe si smorza come un castello di sabbia sfiorato dalle onde del mare, crollando in un pianto liberatorio e in uno sfogo che omaggi la madre. Troppo tardi ormai, il personaggio ha perso di credibilità e il suo atteggiamento durante il percorso era al limite dell’insopportabilità. A scansarsela, ancora una volta, sono Costanza Caracciolo e Federica Nargi. Per un ormone indiano non ancora scientificamente testato, sempre che le ex Veline non abbiano quell’appeal che in Italia gli permette di sentirsi come giovani Marie Antoniette alla corte milanese.

L’inglese arranca sempre più, i lamenti sono dietro l’angolo a ogni passaggio perso e quelle poche avance ricevute, come quella di un autista che richiedeva un bacio in cambio del mezzo di trasporto, vengono disattese. Con Simona e Francesco, Pechino Express perde uno dei suoi punti di forza, sperando di non perdere pubblico per una delle eliminazioni più sentite del programma.



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Izzo e Francesco Venditti
I CONCORRENTI DI PECHINO EXPRESS: FRANCESCO VENDITTI E SIMONA IZZO


Pechino Express 2 - Eliminazione
PECHINO EXPRESS 2: ELIMINATI A SORPRESA GLI AMICI ALESSIO SAKARA E STEFANO VENTURINI, TRIONFANO ANCORA GLI OLIMPIONICI


Pechino Express 4 ottobre 2012
PECHINO EXPRESS: FINE DEL VIAGGIO IN INDIA. CHI SARA’ ELIMINATO?


Simona Izzo
Grande Fratello Vip 2017: i papabili concorrenti

15 Commenti dei lettori »

1. Francesca ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 11:55

è vero!!! è uscita una coppia molto interessante anche se il figlio effettivamente stava diventando insopportabile e troppo insofferente alla povera simona izzo…

Cmq è da apprezzare che la caracciolo ha migliarato il suo inglese… da help we o help for we è finalmente passata a help us…



2. raffa ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 12:12

sono stata contenta x l’eliminazione della coppia izzo-venditti proprio perchè francesco stava sbroccando sempre di più contro sua madre.nn dò giudizi sul comportamento di francesco perchè da quello che hanno raccontato il loro rapporto è sempre stato conflittuale e spero solo che simona abbia visto in tv le ultime parole del figlio perchè sono state molto toccanti.
io continuerò a vederlo perchè è il meccanismo del programma che mi intriga e i vari concorrenti passano dalla simpatia all’antipatia a seconda di come si comportano anche a distanza di poco tempo.



3. Andrew ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 12:36

E’ dispiaciuto anche a me dell’eliminazione di questa coppia! C’è però da dire che secondo me con le puntate avevano perso un pò di smalto! Mentre nelle prime 2 puntate la sofferenza di Francesco verso la madre mi sembrava reale, nelle ultime mi pareva quasi forzata perchè il personaggio lo richiedeva! Davvero che certe volte se fosse stato figlio mio gli avrei dato 2 sganassoni! :)
Non concordo sulle Veline… Proprio questa loro continua difficoltà (a partire dalla lingua) secondo me le rende interessanti. Più della coppia degli sportivi ad esempio, i quali ormai sono già vincitori (ma se sono sportivi credo vinceranno qualsiasi prova fisica contro chiunque, un pò troppo monotona la cosa!)



4. elodie ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 13:22

Pechino Express continua a piacermi, ottimo prodotto! Sono felice per l’eliminazione di madre e figlio, pardon: Simona e figlio (Francesco chiama sua mamma per nome) perché trovo il loro rapporto fastidioso, irrispettoso, un esempio negativo! Inoltre, lei è quella che, fra tutti, si è messa meno in gioco, schizzinosa e “radical chic” (cit.) com’è. Contenta anche per il ripescaggio degli attori: impegnati nel gioco, leggeri nella sfida e simpatici come pochi!



5. toscanello ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 13:36

Pechino express a mio avviso è uno dei reality più belli degli ultimi anni. Complimenti alla rai per trasmetterlo. Non meritati i pochi ascolti. Adooooooooooooooro le veline.



6. katia57 ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 14:30

secondo me bastava che simona faceva un bel viaggio con il figlio un rapporto non si costruisce davanti alle telecamere …..il pianto e le parole…del ragazzo la dice lunga…………………..



7. Roberta ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 14:36

Non mi sento di giudicare l’atteggiamento sgradevole di Francesco nei confronti della madre perché questa conflittualità si percepisce che ha origini lontane ed ancora irrisolte ma soprattutto è dolorosa per entrambi anche se lo manifestano in maniera diversa,lui con aggressività e lei con più tolleranza ma c’è del dolore ed entrambi meritano rispetto e l’augurio che possano recuperare quel rapporto affettivo e di comprensione madre figlio che probabilmente in passato per eccesso di impegni da parte di Simona sarà stato trascurato.



8. Nina ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 14:43

Ciao Roberta, a costo di sembrare banale e ripetitiva ti dirò che anche questa volta hai colto nel segno.

PS: concordo su ciò che hai scritto ieri sul prete (che ho visto poco ma mi basta per avere una pessima opinione) e su Sansonetti che apprezzo da tempo.



9. Roberta ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 15:04

Ciao Nina siamo accomunate dalla stessa sensibilità e riusciamo a comprendere il dolore di Francesco che ha avuto sicuramente una vita molto agiata ma una solitudine affettiva che gli brucia ancora e non intende archiviare superficialmente.Davvero gli auguro con tutto il cuore che possano recuperare il tempo perso e ricostruire il loro rapporto.



10. Emy ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 17:03

Concordo con quanto scritto da Roberta.
A questo punto credo sia stata giusta l’eliminazione della coppia madre-figlio,ormai l’insofferenza di Francesco e le tensioni nascoste erano divenute troppo manifeste;si tratta di situazioni familiari così delicate che pare opportuno che vengano affrontate dagli stessi interessati in privato,lontano dagli occhi dei telespettatori.
Le veline d’altro canto,sono comiche loro malgrado:l’inglese approssimativo degno di Totò e Peppino a Milano,le conoscenze matematiche praticamente quasi inesistenti (vedere Costanza che fa i conti con le dita e poi sbaglia il risultato di una sottrazione!) le avances respinte da Federica con un colorito idioma anglo-romanesco (“kiss ma de che, aho!!!) sono state davvero esilaranti!!
Sempre simpatici e sopra le righe Costantino e Barù,soprattutto quando hanno lasciato a piedi le povere Veline!!
Simone Rugiati e Malvina finalmente hanno smesso di litigare,loro sì che per me erano fastidiosi!!Questa volta però c’è da dire che Rugiati si è incavolato giustamente con i Pizza,scorretti e antipatici come non mai.
Sugli sportivi:basta con le prove fisiche per l’immunità,si sa che con i loro muscoli potrebbero scalare il K2 in un batter d’occhio!!Ci vorrebbe qualche prova di cultura (tipo quella dei numeri in hindi),così magari vedremmo per una volta Costa e Barù trionfare e godersi i privilegi dell’immunità!!



11. elodie ha scritto:

5 ottobre 2012 alle 21:13

Roberta:
certamente, condivido, anche io ho pieno rispetto del loro rapporto e non posso che augurar loro di ritrovarsi… ma da telespettatrice penso che alcuni aspetti della propria vita vadano vissuti e risolti in casa propria, non in tv! Ci vuole buongusto e rispetto e per me loro non ne hanno avuto. Oltre a non piacermi come coppia, non mi hanno convinta nemmeno singolarmente: vogliamo parlare della cafonaggine?



12. Carolina ha scritto:

6 ottobre 2012 alle 17:57

Io sono molto dispiaciuta che siano usciti Simona e Francesco, la trovavo una delle coppie più interessanti. Era molto affascinante seguire le dinamiche del rapporto madre-figlio e non ho mai trovato Francesco insopportabile, né tantomeno falso o “non credibile”. Alla fine, nonostante l’apparenza scontrosa e i suoi aspetti caratteriali più ruvidi, si è rivelato un uomo molto tenero, profondo e sensibile, che ama, a sua volta amatissimo, la madre. Il loro mi è sembrato un rapporto complicato e conflittuale, ma molto speciale. Non mi pare il caso di psicanalizzarlo e non direi che è un esempio negativo. Ogni storia è a sé ed è normale che le relazioni umane siano imperfette, complesse e contraddittorie, non ha senso parlare di colpe, responsabilità, etc… Le cose vanno così, nella vita vera ancora prima che in quella “televisiva”. Per fortuna, ne hanno dato un’immagine naturale, non stucchevole o mistificata.

P.s. “Pechino Express” è un programma bellissimo!!



13. Roberta ha scritto:

6 ottobre 2012 alle 18:16

Elodie mi trovi d’accordo sul fatto che i panni sporchi sarebbe preferibile lavarli in famiglia e non davanti a milioni di spettatori ma credo che la tensione tra i due sia così forte da non riuscire a trattenersi.Certo l’effetto finale è che nessuno dei due possa vantare una buona educazione ma in me prevale una profonda pietà per quella che considero tra i due la parte più debole che è Francesco che ho visto davvero affranto mentre Simona seppur dispiaciuta mi ha dato l’impressione di una donna piuttosto egoista molto concentrata solo su se stessa.



14. Roberta ha scritto:

6 ottobre 2012 alle 19:36

Visto che è l’ultimo concerto live e considerate le polemiche che accende ad hoc esclusivamente per l’audience ossia fini commerciali e non artistici, il vero grande evento sarebbe un megaconcerto con soltanto tutte le sue più belle canzoni che lo riconcilierebbe anche con chi non sopporta quegli inutili e sconclusionati sermoni e lo consegnerebbe ai posteri nella sua veste più elevata.Invece mi sembra di capire che anche questa volta la filosofia sarà: meglio l’uovo oggi che la gallina domani.Peccato perché spreca una grande occasione.



15. Roberta ha scritto:

6 ottobre 2012 alle 19:42

Mi scuso ma ho commesso un errore di pubblicazione perché il commento 14 è riferito ad altro argomento.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.