12
agosto

IL GRANDE FRATELLO 10 E I CONCORRENTI TERREMOTATI. LA TRAPPOLA IN CUI NON VOGLIAMO CADERE.

Terremotati Grande Fratello 10

Diecimila persone hanno partecipato ai provini per questa decima edizione del Grande Fratello. Diecimila sognatori, diecimila anime in cerca di notorietà, soldi, divertimento, di una parentesi di vita da passare sotto l’occhio delle telecamere. Tre dei fortunati futuri concorrenti, secondo Diva e Donna, sono vittime del terremoto che lo scorso 6 aprile ha messo in ginocchio L’Aquila.

Questo rumor che sa di provocazione è già riuscito nel suo intento, questa trappola che ha come scopo quello di tastare il terreno ha già mietuto le proprie vittime: urlate allo scandalo moralisti di tutta Italia, unitevi in un coro unanime e condannate il padre di tutti i reality, che senza scrupoli prende tre terremotati e li dà in pasto al pubblico, spremendoli in nome dello share e sacrificandoli sull’altare del pettegolezzo, per spiarli, nominarli, eliminarli e immetterli nel circuito stranoto in cui vivono tutti coloro i quali godono dello status di ex-concorrenti. Definitela volgarità, voi cultori della bella televisione, scandalizzatevi di fronte a questi tre cittadini italiani messi sulla famigerata porta rossa con l’etichetta di terremotati, con una storia triste che è reale, tangibile e vi tocca a tal punto da farvi sentire indignati.

Tre vittime del terremoto. Tre povere vittime. Questa indignazione, perbenista e teneramente assurda, ci lascia basiti. C’è veramente qualcuno che non si aspettava che la tragedia de L’Aquila potesse entrare nella casa più spiata d’Italia? C’è veramente qualcuno pronto a scommettere che questi tre perfetti sconosciuti non siano consapevoli di quanto dolore stiano per mettere sulla pubblica piazza? C’è ancora chi crede che il Grande Fratello usi i suoi concorrenti come povere pedine ignare dopo dieci anni di un meccanismo noto anche a coloro che la tv proprio non vogliono guardarla? C’è fra di voi qualcuno pronto a condannare gli autori del reality piuttosto che la scelta personale degli speranzosi futuri concorrenti?

Non disperatevi pensando agli rvm strappalacrime che vedremo sui momenti in cui la terra ha tremato. Abbiamo già visto tanto dolore nel passato di tanti concorrenti, e siamo ancora in piedi. Non deprimetevi immaginando quanto diverse possano essere considerate le tre vittime del terremoto, abbiamo già assistito all’ingresso di un ex-rapito, una donna che un tempo era un uomo e nell’ultima edizione, vinta da un ragazzo rom, di un diversamente abile. Tutti uguali nella loro diversità, tutti consapevoli di fronte ad una scelta e tutti felicemente concorrenti. Non siate tristi, perchè la disperazione, così come la diversità, fa parte della varia umanità che ci circonda, con le sue tante storie. E queste storie fanno il gioco, bello e brutto che sia, del Grande Fratello. Quel gioco che, con questa provocazione estiva, sembra essere già cominciato.

Lasciatevi scandalizzare da altro, da ciò che prescinde dalle scelte dei singoli, da ciò che proprio non si può evitare con il solo uso del telecomando.



Articoli che potrebbero interessarti


Gianluca Bedin (Grande Fratello 10)
GRANDE FRATELLO 10: GIANLUCA BEDIN


Massimo e Carmela, Grande Fratello 10, Gran Hermano 11
CARMELA E MASSIMO DAL GRANDE FRATELLO AL GRAN HERMANO


ALESSIA GIOVAGNOLI GRANDE FRATELLO 10
GRANDE FRATELLO 10: ALESSIA GIOVAGNOLI


IL GRANDE FRATELLO 10 E I CONCORRENTI TERREMOTATI. LA TRAPPOLA IN CUI NON VOGLIAMO CADERE.
GRANDE FRATELLO 10: DOPO L’USCITA DI DANIELA CANEO, ECCO L’AGGIORNAMENTO PER L’ELEZIONE DEL VINCITORE MORALE DEL GF10

32 Commenti dei lettori »

1. Gianfranco ha scritto:

12 agosto 2009 alle 15:50

KE SKIFO(coloro che sn andati a fr il provino, NON GLI AUTORI)



2. Filippo ha scritto:

12 agosto 2009 alle 15:53

Non mi è mai interessato il grande fratello, a parte a tratti il primo anno! Per il resto inutile e per chi non ha di meglio da fare! Non l’ho guardato in questi nove anni e non lo farò adesso, men che meno con sta storia dei terremotati in cerca di fama,o la bertè sul lastrico! Sicuramente avrò di meglio da fare,magari al cinema, magari un bel libro, magari una serata con gli amici,sicuramente tutto sarà più interessante del GF.



3. MisterMagoo ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:00

D’accordissimo in tutto e per tutto.

@Biagio Chianese: complimenti, un articolo davvero molto bello!



4. zia assunta ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:10

io sono per la libertà assoluta ma queste strumentalizzazioni del GF mi fanno vomitare.



5. warrior ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:13

Ottimo articolo…

E poi basta con queste critiche, se la notizia dovesse poi rivelarsi vera…E’ inutile scandalizzarci perchè chi partecipa al GF non è obbligato, non ha una pistola puntata alla tempia…



6. Filippo ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:17

Pure io sono per la libertà assoluta…e penso che piuttosto che perdere tempo nella casa tra peti et similia…forse in abbruzzo ci sarebbe tanto da fare….o no? Cavolo ho letto che entro breve i terremotati avrebbero avuto una casa, ma non pensavo quella casa ah ah ah Prevedo fiumi di lacrime….Aiuto…;-)



7. MATT4PRESIDENT ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:18

Biagio, è uno dei migliori articoli in assoluto che ho letto in questo. Concordo in pieno con quello che hai scritto



8. stefano66 ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:27

Ho letto,non qui,una valanga di banalità ipocrite su presunte strumentalizzazioni politiche/culturali echipiùnehapiùnemetta.
Vi danno da vedere robaccia?
Cambiate col ditino sul tasto di quell’aggieggio chiamato telecomando.
Io non mi stupisco più di nulla,ma sono certo che come sempre il GF farà ascolto e lo guarderanno anche (e soprettutto) tutti quelli che sono “benpensanti”.
Biagio bell’articolo,grazie.



9. EmAnUeLee ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:34

Bè sinceramente credo che non è colpa degli autori, ma di coloro che si sono presentati ai provini e magari per essere presi avranno sottolineato il fatto del terremoto.. Ovvio che il GF ne farà buon uso di questi tre concorrenti.. ma non è colpa loro..



10. Biagio Chianese ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:35

@ Gianfranco: Non mi unisco al giudizio, ma mi auguro che tutti capiscano che il GF non è solo autori, ma anche consapevoli concorrenti, credo si capisca anche dal mio pezzo.

@ zia assunta: Quella del GF mi è sempre sembrata una strumentalizzazione reciproca, da trasmissione a concorrenti e viceversa.

@ Filippo: Non c’è da fare solo in Abruzzo. Nella casa entrano tanti lavoratori che avrebbero da fare sul proprio posto di lavoro, genitori che avrebbero da fare con i propri figli. Insomma, questo “c’è da fare anche fuori” vale un pò per tutti.

@ stefano66: Si, il telecomando è uno strumento tanto potente quanto poco considerato! Ma mi rendo conto che nel criticare un programma non si possa solo chiedere di cambiar canale o augurarsi che gli spettatori lo facciano. L’importante, a mio avviso, è considerare che una “bruttura” televisiva, per quanto ci possa apparire come tale, è pure sempre da considerare, in questo caso, nell’ambito dell’intrattenimento, e dunque facilmente eliminabile dalla propria esistenza attraverso il telecomando!



11. dany ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:42

Trovo + scandaloso il comportamento dei media in quei giorni di dolore…Questa puo’ essere un’opportunità data ai 3 ragazzi di guadagnare un po’ di soldi…per aiutare magari le proprie famiglie!
L’unica cosa che non mi piace è “l’etichetta di terremotati”…per il resto non mi sembra così tanto uno scandalo!



12. Davide Maggio ha scritto:

12 agosto 2009 alle 16:44

Bah, per quanto mi riguarda e’ il numero che mi lascia perplesso. 3 concorrenti provenienti dall’abruzzo. A voi le conclusioni…



13. Zoro! ha scritto:

12 agosto 2009 alle 17:04

per fare ascolti ormai si fa di tutto e adesso utilizzeranno questa carta di prendere 3 dei terremotati per far interessare ulteriormente il pubblico con le loro storie da raccontare così da poter avere molto più odiens, abbiamo capito anche che tra questi 3 ci sarà anche il vincitore della decima edizione!
io sono un fan del gf, ma quanto sta da criticare lo faccio eccome e non sono d’accrdo epr niente a sfruttare questa tragedia!



14. warrior ha scritto:

12 agosto 2009 alle 18:48

Beh, con 3 concorrenti sono più sicuri che almeno uno vinca…



15. stefano66 ha scritto:

12 agosto 2009 alle 19:48

Si 3 effetivamente sono tantini,sia pure per un calcolo percentuale,uno ha buone probabilità di vittoria.
In quanto alla notizia in se stessa concordando che una possibilità la si da a tutti e poi c’è il telecomando per cambiare,se il programma proprio non dovesse essere gradito.

dany,
ecco questo si.molto peggio l’informazione da scoop a tutti i costi di quei giorni che questo programma più o meno calcolato.
Ricordo quegli sposi che ormai prendevano per il collo Silvia Vada e lei che strepitava “questa è informazione!!!”.
Ora che glielo dice anche il suo “capo” l’avrà capita la differenza tra cronaca e privacy?



16. Andrea80 ha scritto:

12 agosto 2009 alle 20:38

Non ci vedo niente di scandaloso, liberi gli autori di scritturare a propria scelta i concorrenti, liberi questi ultimi di entrare nella casa…
Credo in questo caso che la vittoria finale andra’ probabilmente ad uno di loro, visti i precedenti i telespettatori premiano spesso chi ha una storia difficile alle spalle (la bagnina orfana e usata dal playboy nella casa, la coatta che da anni non parla alla madre e una situazione familiare disastrosa, il ragazzone rapito da bambino, il rom sbarcato in Italia col gommone…..)



17. alessio 81 ha scritto:

12 agosto 2009 alle 22:11

IL GF E’ IL PIU’ BELLO DI TUTTI I REALITY SHOW ED E’ QUELLO CHE FA PARLARE PIU’ DI TUTTI . SONO CAVOLATE QUELLO CHE DICONO GLI ANTI GF O ANTI REALITY TANTO LO GUARDANO LO STESSO.
DAVIDE O AD ALTRI CI DICI SE IL GF 1O E’ ANCHE SU SKY)



18. warrior ha scritto:

12 agosto 2009 alle 22:56

alessio 81
Dovrebbe andare in onda solo su Mediaset Premium…



19. busb ha scritto:

13 agosto 2009 alle 01:48

bravissimo Biagio. Pare sempre che sta gente sia obbligata partecipare. Ci si scorda sempre che sono loro liberamente a fare il provino. Poi si può parlare davvero di strumentalizzazione?Chi di voi al posto degli autori tra un concorrente con una storia che ha interessato l’intero Paese e un concorrente qualunque, sceglierebbe il concorrente qualunque?! A chi interesserebbe stare a sentire delle persone che non hanno nulla da dire? Dovrebbero vietare di fare il provino agli abruzzesi?



20. warrior ha scritto:

13 agosto 2009 alle 03:07

Infatti non capisco perchè tutte queste critiche alla trasmissione e nessuno ha mosso qualche critica a questi abruzzesi che sono andati a fare il provino…Anche loro sfruttano la tragedia per andare a fare il GF…



21. favola ha scritto:

13 agosto 2009 alle 10:41

Scrivo da Poggio Picenze (AQ) vi prego non fate che tutto l’Abruzzo sia messo in discussione x questi personaggi che della loro vita fanno quello che vogliono. Veniteci a trovare anche se non abbiamo molto da offrire, abbiamo da farvi vedere le nostre bellezze naturali. Bravo Stefano66 a ricordare quello scempio di servizio sul matrimonio Silvia Vada una giornalista???????? l’ho vista all’opera di persona e’ solo una accattona grazie.



22. Mari 611 ha scritto:

13 agosto 2009 alle 12:47

Favola, io sono con te.



23. Marko ha scritto:

13 agosto 2009 alle 13:17

Già….la TENDA del Grande Fratello.



24. danzatriceorientale ha scritto:

15 agosto 2009 alle 01:06

Spero che il pubblico italiano non sia così cretino da credere ancora nel buon cuore di una trasmissione che, ricordiamolo, andò ugualmente in onda la sera in cui morì Luana Englaro, rifiutandosi di lasciare spazio a uno special di Matrix.

E spero che il popolo italiano si renda conto che, semmai ci saranno davvero questi terremotati, saranno stati presi solo per far lievitare gli indici d’ascolto, non perché a Mediaset gliene freghi qualcosa dal punto di vista umano!!!



25. danzatriceorientale ha scritto:

15 agosto 2009 alle 01:09

Ah, fermo restando che mi fanno da sempre schifo le persone che sfruttano a) il proprio corpo; b) il proprio partner famoso; c) le proprie disgrazie per potersi ritagliare il prorpio quarto d’ora di celebrità nello show biz!



26. alessio 81 ha scritto:

15 agosto 2009 alle 14:15

DANZATRICE ORIENTALE NON DIRE CAVOLATE, I TRE TERREMOTATI SI SONO PRESENTATI AI PROVINI , PER QUANTO RIGUARDA LA MORTE DI ELUANA SI DOVEVA ANDARE AVANTI, ANCHE’ PERCHE’ TANTA GENTE COME ME NON C’E’ NE FREGAVA NIENTE DEL CASO ENGLARO.I CRETINI IN QUESTO CASO SONO I TRE TERREMOTATI CHE SFRUTTANO IL MOMENTO DEL TERREMOTO A LORO FAVORE, GLI AUTORI NON HANNO COLPA. SARA UN BELLISSIMO GF 1O. A MEDIASET NON TOGLIETE GF 10 DA SKY PER FAVORE.



27. Emily ha scritto:

15 agosto 2009 alle 15:46

Non capisco cosa ci sia di provocatorio, sarebbe un modo come un altro per tenere accesi i riflettori su una tragedia che gli Italiani conoscono solo attraverso le notizie riportate dai Tg. Di provocatorio c’è, invece, nel fatto che ad entrare nei vari reality siano i soliti raccomandati con conoscenze di alti ranghi, vedi Siria de Fazio, Angela Sozio, e molti altri che non sto qui ad elencare. Ma si sà, in Italia le vere schifezze passano inosservate…



28. danzatriceorientale ha scritto:

15 agosto 2009 alle 19:11

Alessio, sicuramente i tre terremotati si sono presentati da soli ai provini… certo è che agli autori nessuno ha messo la pistola nella tempia per accettarli (ma magari sì, l’ordine è venuto loro dall’alto).
Per quanto rguarda il resto del tuo commento, mi auguro solo che non ti muoia una persona cara durante una puntata del GF, perché sicuramente saresti troppo occupato a seguire la puntata per andare alla veglia funebre… davvero non ho parole…



29. alessio 81 ha scritto:

15 agosto 2009 alle 21:32

CARA DANZATRICE ORIENTALE MA COSA DICI IO MI RIFERIVO ALLA MIA OPINIONE DEL CASO ENGLARO.CERTO PER DIRE TANTE FESSERIE E MEGLIO CHE STAI ZITTA , GENTE COME TE E’ IL VERO TRASH .



30. danzatriceorientale ha scritto:

15 agosto 2009 alle 21:39

Alessio, ho sempre pensato che coi cafoni ignoranti nonvalga la pena interagire, quindi per me il nostro scambio di battute si chiude qui.
Continua a farti lobotomizzare il cervello da questa grande TV colta, vedrai dove andremo a finire tutti quanti.
Ciao!



31. graziosadgl ha scritto:

16 agosto 2009 alle 22:43

per chi vuole il gf 10 anche su sky firmate quì
http:/www.firmiamo.it/grandefratello10



32. giovanni ha scritto:

26 ottobre 2009 alle 23:22

salve…certo dalla 1 all’ultima edizione, il 10, son state tutte 1 stumentalizzazzione. anno preso sempre persone o già comparse in TV, o la classica cioè, che anno avuto storie passate dolorose tipo: come l’ultimo FERDI del gf9 VENUTO IN ITALIA IN MARE SU 1 GOMMONE, O A CHI LI SON MORTI I GENITORI(SENSA OFFESA A NESSUNO), CHI GENITORI DIVORZIATI,O COME SI PRESUME, CHE PRENDINO ALCUNI TERREMOTATI DELL’ABRUZZO,e tante altre compassioni come al solito!! se e x questo, anche io o problemi gravi famigliari, dei miei, di salute. che son disoccupato, sto litigato con mia sorella, e tanti altri problemi che hò!! chissà forse al GF11 gli dico queste cose di mè della mia vita, e puo anche darsi che abbiano compassione e mi fanno entrare!!! ma xfavoreeeeeeee….. anche a me piacciono le cose reali,veree, e normali della vita, le cose GIUSTEEE….!!! e di raccomandazione dietro le quinte di questa cacataaaa di trasmissione, ce ne a ZEPPAAA….!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.