24
settembre

I FATTI VOSTRI: AL VIA SU RAI 2 CON LA NEW ENTRY DEMO MORSELLI. CLAMOROSE NOVITA’ SUL CASO ANGELA CELENTANO

I Fatti Vostri

Riapre su Rai 2 la piazza più famosa del piccolo schermo. A partire dalle 11.00 – dal lunedì al venerdì – torna I Fatti Vostri, storica trasmissione condotta da Giancarlo Magalli e giunta alla ventitreesima edizione. Confermati al fianco del conduttore Adriana Volpe e Marcello Cirillo, insieme a Paolo Fox e al meteorologo Massimo Morico.

La novità nel cast è rappresentata dall’arrivo in piazza del Maestro Demo Morselli, che dirige l’orchestra, mentre ritroviamo Luciano Onder e la sua rubrica sulla salute. Ancora consigli su fiori, piante e ortofrutta da parte di Luca Sardella, mentre torna lo spazio dedicato alla cucina con il gioco Piatto ricco, quest’anno affidato allo chef Fabrizio Sepe. Immancabile il tradizionale gioco della telefonata.

Divertimento, consigli ma anche tanta attualità. Il programma pone l’accento sui principali fatti di cronaca che hanno scosso il Belpaese, con ospiti in studio e in collegamento da varie città italiane. Si parte oggi dalle clamorose novità riguardo al caso di Angela Celentano, la bambina di appena 3 anni scomparsa il 10 agosto 1996 sul Monte Faito; i genitori mostrano in escluisiva a I Fatti Vostri alcune mail e una foto arrivate dall’America che potrebbero aprire nuovi scenari sulla vicenda, ancora oggi irrisolta.

I Fatti Vostri, in onda fino al Tg2 delle 13.00, è una delle trasmissioni più longeve della Rai (ha debuttato su Rai 2 il 3 dicembre 1990). Va in onda dall’ormai storico Studio 1 di Via Teulada, con la regia di Michele Guardì.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


I Fatti Vostri - il cast
I Fatti Vostri: Demo Morselli torna in piazza con Magalli


Laura Forgia - Giancarlo Magalli
Laura Forgia a I Fatti Vostri: «Posso fargliela vedere?» e Magalli cavalca l’ambiguità


I Fatti Vostri - Michele Guardì dà una rosa rossa a Laura Forgia
I Fatti Vostri: Michele Guardì si scusa con Laura Forgia e le regala una rosa


Laura Forgia piange
I Fatti Vostri, Laura Forgia sgridata in diretta da Guardì: «Concentriamoci, una cosa dovete fare». E la showgirl scoppia in lacrime – Video

14 Commenti dei lettori »

1. Nina ha scritto:

24 settembre 2012 alle 10:59

Possibile che nel 2012 ci sia ancora una trasmissione chiamata i fatti vostri?



2. matteo quaglia ha scritto:

24 settembre 2012 alle 11:44

si perche’ alla gente piace



3. mugnezz ha scritto:

24 settembre 2012 alle 12:17

piace a chi ??? notiamo gli ascolti di forum e pdc , i fatti vostri minimo minimo faranno il 3 %



4. aleimpe ha scritto:

24 settembre 2012 alle 12:21

Sono in onda dal lontano dicembre 1990



5. Luca ha scritto:

24 settembre 2012 alle 13:15

Saluto i lettori del forum,

rettifico che la trasmissione “I Fatti Vostri”, prima che l’Italia fosse integralmente all digital, lo share arrivava abbondantemente a superare il target della rete, attestandosi mediamente sul 7 – 9 %.
Nel periodo delle festività natalizie 2011 si osservò un incremento medio del 2 % rispetto alle puntate tradizionali in un periodo non festivo.
Negli ultimi mesi della scorsa stagione televisiva arrivò a superare abbondantemente il 10% ed a Maggio toccò punte del 12% attestandosi come trasmissione più vista della seconda rete della tv di Stato. In questa stagione probabilmente si assisterà ad un calo fisiologico dello share dovuto all’effettiva frammentazione del target televisivo con l’avvento di nuovi canali tematici a disposizione del pubblico televisivo.
Pertanto dopo 22 stagioni tale trasmissione si conferma essere un punto di riferimento per la seconda rete. Si decreteranno solo tra un paio di mesi una prima analisi con relativi risultati ed alla fine della stagione confermeremo o smentiremo ciò che ho affermato poc’anzi.
Nemmeno nell’edizione rivisitata con la conduzione di Milo Infante toccò il 3% ma si stabilizzò sul 5 – 6% indubbio sotto la media di rete, ma mantenuta in palinsesto per la qualità del prodotto proposto.

Cordialmente



6. Davide Maggio ha scritto:

24 settembre 2012 alle 13:19

Luca: chi dovresti rettificare?



7. Luca ha scritto:

24 settembre 2012 alle 13:41

Gentile Sig. Maggio

ho rettificato al commento numero 3.

Esprimere la propria opinione sul fatto che questa tipologia di trasmissioni si ripeta da anni sono assolutamente d’accordo.

Se il Signore o la Signora del commento numero 3 ha seguito ciò che è andato in onda oggi avrà certamente notato che sono stati fatti notevoli sforzi per dare alla scaletta un ritmo più veloce riducendo i tempi di determinate rubriche per favorirne l’inserimento di altre nuove oppure per poter sviluppare meglio quelle già esistenti. Mantenendo comunque inalterata la sua vocazione di informare con quella distintiva leggerezza che la contraddistingue.

Decretare anzitempo il 3% di share è davvero molto triste. Triste perchè dietro alle telecamere ci lavorano parecchie persone che a loro volta hanno famiglie da mantenere.

Magari se questa persona l’indomani apprendesse che la trasmissione ha registrato davvero un 3% o qualsiasi altro share che non rispecchi l’obiettivo di rete, forse ci prova piacere, un pò meno per chi ogni giorno la confeziona per il Suo pubblico.



8. Davide Maggio ha scritto:

24 settembre 2012 alle 13:43

Luca: certo, ma non si rettifica un commento. Soprattutto se non si ha titolo per rettificare. A meno che non sia un addetto ai lavori del programma.



9. aleimpe ha scritto:

24 settembre 2012 alle 13:50

Oggi il programma è cominciato con il botto con lo scoop su Angelo Celentano



10. matteo ha scritto:

24 settembre 2012 alle 15:26

e da quando per i fatti vostri bisogna guardare gli ascolti di forum che parte e della prova del cuoco che vanno su raiuno e canale 5 ?? certo che la creativita’ nell’ inventarsi le cose e’ impressionante . Ed inoltre nella stagione quasi completamente disastrosa di raidue i fatti vostri non ha perso quasi manco lo 0,1% di ascolti rispetto all’ anno prima , ergo quindi che il programma piace e sarebbero dei pazzi a tagliarlo



11. Luciano ha scritto:

20 ottobre 2012 alle 14:35

Possibile che neanche una trasmissione come I FATTI VOSTRI non si ricordi di un cantante come Sergio Leonardi, visto che è snobbato da tutte le rei RAI ? Perché qualche volta non lo invitate ?



12. pieraantonia ha scritto:

4 novembre 2012 alle 22:55

Guardando tutti i giorni il vostro
Programma piace, è interessante..
Sto sempre osservando le telefonate, in
Maggioranza chiamate sempre in bassa
Italia. Dovette chiamare anche nel Trentino le telefonate la gente guarda
E aspettano anche loro questa telefonata
Di Magalli .. Italia è composta dalle
Alpi alla Sicilia aspettando? Grazie



13. neve ha scritto:

19 marzo 2013 alle 13:23

io soffro di fibromialgia da 16 anni spendo tanto fra visite è medici non riesco più a pagare e sentir dire ci devi convivere,,spero che ne parlate qualche volta,,se fosse possibile vorrei partecipare dal dottor,,luciano onder,,ho 61 anni ma non vorrei sentirmi vecchia con dolori atroci vi ringrazio se mi considerate grazieeee



14. vigna benedetta ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 12:15

Sono la signora Vigna Benedetta Maria Assunta .
Il giorno 9-6-2003 ho avuto un’ infortuneo sul posto di lavoro , lavorando presso la coperativa “COLSE SERVIZI” presso la casa di riposo “SANTA CHIARA” di Lodi ,dove aveva vinto l’ appalto .
Il mio infortuneo è stato causato da una perdita d’ acqua, per quanto entrando dentro la stanza sono scivolata battendo la schiena, spalla e ginocchio…
Tutt’ ora sto facendo delle terapie e cammino accompagnandomi con della stanpelle.
Tutt’ ora non ho giustizia e sto aspettando con il mio avvocato che la Cassazione di Roma che fa l’ ultima udienza aiutatemi ad avere giustizia non ho più una vita normale e sono una invalida.
GRAZIE per avermi ascoltato
potete contattarmi al tel. xxxxxxx o xxxxxxxxxx e abito a Magnago Bienate IN VIA xxxxxxxxxxxxxxxxxx N 7 PROV. di MILANO



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.