16
settembre

TIERRA DE LOBOS: ANTICIPAZIONI QUINTA PUNTATA DEL 23 SETTEMBRE 2012

Tierra de Lobos - L'Amore e il Coraggio

Un ascolto di circa 1.500.000 telespettatori con uno share del 7%, sono questi i numeri ottenuti sinora da Tierra de Lobos – L’amore e il Coraggio, la fiction di Telecinco approdata lo scorso 28 agosto sugli schermi di Rete4. Mentre va a concludersi in questi minuti il quarto appuntamento, scopriamo cosa accadrà ai fratelli Bravo e al resto dei personaggi nella quinta puntata, in onda domenica 23 settembre, sempre in prima serata su Rete4.

Cesar comunica a Roman e Jean Marie che sta per sposare Almudena. Jean Marie è dubbioso, ma felice, mentre Roman disapprova apertamente. Sebastian va a chiedere a Lobo di accoglierlo nella sua casa, perché è ricercato dalla guardia civile, ma l’uomo gli risponde che non può difenderlo apertamente e che dovrà pagare per il suo gesto. Felix comunica a Isabel e Almudena che Rosa sta per morire.

Cesar sta lavorando alla pompa, sente qualcuno che fischia il motivo che fischiettava sempre suo padre, ma non vede nessuno. Lobo torna a casa e trova le figlie che pregano. Si precipita da Rosa che è peggiorata, dopodiché’ affronta Felix e gli dice che sua figlia morirà, lo ammazzerà. La tata accompagna Nieves da Adela, una donna che la farà abortire, ma all’ultimo momento la ragazza cambia idea.

E’ arrivato il momento della punizione per Sebastian. Anselmo non se la sente di frustare il ragazzo, quindi Lobo ordina ad Anibal di procedere. Cesar sente di nuovo qualcuno fischiare e vede Evaristo che scappa. Lo blocca e lo interroga, ma l’uomo risponde in modo confuso ed evasivo. Anibal crede che Nieves abbia abortito, ma la ragazza gli dice che non se l’è sentita e i due si abbracciano.

Almudena scrive una lettera per Cesar e chiede ad Isabel di consegnargliela, spiegandole che dovevano scappare per sposarsi, ma lei non può abbandonare Rosa che sta male. Isabel promette alla sorella di consegnare la sua lettera, ma invece la butta nel fuoco e ne consegna un’altra a Cesar, scritta da lei con la firma di Almudena in cui dice che non lo ama e non lo sposerà mai. Cesar non crede all’autenticità della lettera e Isabel lo minaccia di morte se non starà lontano da Almudena.

Almudena trova nel camino i frammenti della sua lettera e affronta Isabel, che ammette il suo gesto. Almudena schiaffeggia la sorella. Rosa si è inspiegabilmente aggravata e arriva persino il prete a impartirle l’estrema unzione. Felix è apparentemente fuggito e Lobo ha sguinzagliato i suoi uomini sulle tracce del giovane. Cesar riesce a introdursi con uno stratagemma alla casa grande e Almudena rinnova il suo desiderio di partire con lui. Gli chiede di aspettare viste le condizioni di Rosa. L’uomo acconsente.

[Per tutte le info su Tierra de Lobos clicca qui]

[Per le foto hot di Tierra de Lobos clicca qui]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tierra de lobos 2
TIERRA DE LOBOS 2: ANTICIPAZIONI DELLA QUINTA PUNTATA


L'Isola di Pietro_17
L’Isola di Pietro: anticipazioni quinta puntata di domenica 22 ottobre 2017


Simona Ventura balla con Stefano De Martino - Selfie 2
Selfie: Mughini è il quinto giudice. Cambio look in arrivo per Platinette. Anticipazioni e foto della quinta puntata


The Kolors - Amici 2017
Amici 2017: anticipazioni quinta puntata Serale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 22 aprile (Foto)

3 Commenti dei lettori »

1. sere ha scritto:

16 settembre 2012 alle 23:15

Non vedo l’ora di vedere la prossima puntata!!!
César e Almudena sono troppo belli insieme! *_______________*



2. PierVivaCanale5 ha scritto:

17 settembre 2012 alle 07:36

Fiction stupenda, non vedo l’ora di vedere la mia fiction preferita



3. Markos ha scritto:

17 settembre 2012 alle 12:33

Certo che la domenica è un giorno pessimo!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.