28
luglio

ASCOLTI SATELLITE DI VENERDI 27 LUGLIO 2012: LA CERIMONIA D’APERTURA DELLE OLIMPIADI RACCOGLIE 816.000 SPETTATORI E UN BUON 6.3%

Cerimonia d'apertura - Londra 2012

[Cercavi i dati d'ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, venerdì 27 luglio, 9.098.070 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky*. Nell’intera giornata, i canali Sky hanno raccolto uno share medio del 9,8% (13,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**. Inoltre, ieri sono stati 2.355.157 gli spettatori unici* che si sono sintonizzati sui canali Sky Olimpiadi 1-12 HD.

PRIME TIME – In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 1.805.289 spettatori con il 9,2% di share (12,9% se si considera il target commerciale 15-54 anni)** . Per lo Sport, in evidenza la diretta della cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra 2012, dalle 21.55 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Uno HD/+1, che ha raccolto davanti alla tv 816.446 spettatori medi, con il 6,3% di share e 1.979.621 spettatori unici (con oltre il 40% di permanenza)*. Per l’Intrattenimento, da segnalare la decima puntata di ”Profiling”, dalle 21 su Fox Crime HD/+1/+2, vista in media da 190.323 spettatori complessivi*. Per i canali Cinema, i nuovi passaggi del film “A spasso nel tempo – L’avventura continua”, dalle 21.10 circa su  Sky Cinema 1/+1 HD, hanno ottenuto un ascolto di 139.394spettatori medi complessivi*.

PRESERALE – Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share dell’ 8,3%**. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Storage Wars”, in onda dalle 20.35 circa su History Channel HD/+1, è stato seguito nel complesso da 50.298 spettatori medi*.


DAYTIME – Tra le 9 e mezzogiorno lo share dei canali Sky è stato del 12,8% e nel pomeriggio tra le 15 e le 18 del 12,1%**.

NEWS – Nelle 24 ore le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto 2.126.417 spettatori unici* mentre sono stati 1.746.669 gli spettatori unici* di Sky Sport24 HD.

SECONDA SERATA – In seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share dei canali Sky è stato del 12,8% (16,6% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**.

___________________________________________________

*  Il dato è la somma di ascolto in diretta e di ascolto differito del giorno

** Il dato è la share consolidata dei programmi della piattaforma Sky, comprensiva di ascolto live, di ascolto differito dei programmi di ieri della piattaforma Sky e della visione, svoltasi ieri, di programmi registrati nei sette giorni precedenti e/o visti tramite il servizio “Sky On Demand”



Articoli che potrebbero interessarti


tu si que vales 14 ottobre 2017
Ascolti TV | Sabato 14 ottobre 2017. Tú sí que vales 26.7%, flop Celebration (11.7%)


Il cacciatore e la regina di ghiaccio ascolti
Ascolti TV | Martedì 10 ottobre 2017. Il Paradiso delle Signore 17.4%; Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio si ferma all’11.1%. Il Collegio cala al 6.5%


chi ha incastrato peter pan ascolti
Ascolti TV | Giovedì 5 ottobre 2017. Provaci Ancora Prof 18.8%, Chi Ha Incastrato Peter Pan 14.4%. Male Nemo (3.3%) battuto da The Putin Interviews (4.6%) e dal film di Rai4 (3.4%)


la musica del silenzio
Ascolti TV | Lunedì 2 ottobre 2017. La Musica del Silenzio supera i 6 mln (25.08%). Record per il GF VIP ( 24.77%). Che Fuori Tempo Che Fa si ferma al 12.22%

3 Commenti dei lettori »

1. Jim ha scritto:

28 luglio 2012 alle 16:15

indecente che per meno di 1 milione di persone a una nazione venga sottratto il diritto di vedere le olimpiadi integralmente!



2. tammaro ha scritto:

28 luglio 2012 alle 18:28

perche indecente?



3. R101 ha scritto:

28 luglio 2012 alle 22:53

Permettemi un’osservazione.
Sky ha senza dubbio ottimi mezzi tecnici che con il c.d. “mosaico” rendono la Tv satelitare molto più presente su tutti gli avvenimenti sportivi.
Conseguentemente la Rai deve sopperire alla lacuna di mezzi tecnici (e diritti televisivi) alla meglio, facendo dei veri e propri voli pindarici.
Ma onestamente il livello dei telecronisti di Sky è imbarazzante.
Del tutto fastidiosa e inopportuna, la telecronaca a cui abbiamo dovuto assistere durante le gare di scherma.
Un telecronista (non conosco il nome) che non ha perso occasione per denigrare ed offendere l’Italia e le atlete in gara.
Ha suonato la campana a morto sulla sfida con la Vezzali molto prima della fine dell’incontro.
Oltre ad aver ripetutamente sottolineato che l’Italia non se la passa bene ed è un paese allo sbando.
Professionlità zero.
Simpatia nulla.
Stupidaggini blaterate senza senso con gli altri due commentatori a iosa. Probabilmente credevano di stare nel saloto di casa e non che stavano entrando nelle case degli italiani.
Perfavore, se avete il dente avvelenato, risparmiateci le vostre battute al veleno.
Le Olimpiadi sono la festa del mondo, eviate tante cattiverie gratuite.
E poi un telecronista dovrebbe fare sempre il tifo per un’atleta italiana in gara, sino alla fine e non recitare il De Profundis prima del tempo…
Per non parlare del grande rispetto dimostrato dai commentatori del nuoto e del canale Sky Live London sui perticolari fisici delle atlete…
Una battuta risulta simpatica, due sono passibili, tre accttabili… ma se state dieci minuti di fila su questo genere di battute avete dei problemi….
Cari commentatori di Sky avete davvero molto da imparare dai colleghi della RAI…
La strada è ancora lunga….ma molto lunga…
Per il momento, da abbonato Sky, rimpiango che il c.d. mosaico non possa essere presente sulle reti Rai.
Quantomeno alla potenza dei mezzi tecnici avrei assistito a telecronache fatte da veri profesionisti.

R 101.
Più l’ascolti, più la senti.

@ Davide Maggio
Apprezzerei se il mesaggio fosse girato a qualcuno di Sky per ricevere una risposta e, da abbonato, anche delle scuse.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.