24
luglio

MICHELLE HUNZIKER VUOLE ‘MI SCAPPA DA RIDERE’ SU CANALE 5: “CI SARANNO OSPITI, BALLETTI, COMICI. SPERIMENTERO’ COSE NUOVE”

Michelle Hunziker

Si appresta a volare a Berlino per registrare dodici puntate di Super Talent (la versione tedesca di Italia’s Got Talent), per poi fare ritorno in Italia e dedicarsi alla tv nostrana che, fin da ora, la proietta tra le sicure protagoniste della prossima stagione. Michelle Hunziker vuole dare alla sua carriera la svolta decisiva, a partire da Striscia la Notizia che la vedrà al timone del programma già a settembre:

“Questa volta sarò io a inaugurare la nuova stagione assieme a Ezio Greggio - dichiara la svizzera in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni - Avevo voglia di cambiare, così mi sono messa d’accordo con la ‘famiglia’, ho fatto alcune telefonate, per primo a Enzo Iacchetti, ed erano tutti contenti della mia proposta (…) E’ la trasmissione più forte della tv italiana. Nonostante sia un tg satirico ha fatto molto per il nostro Paese. Sono orgogliosa di far parte di quel gruppo. Per me ‘Striscia’ è casa”.

Michelle resterà nell’access di Canale 5 fino a Natale, registrando nel frattempo anche la nuova edizione di Paperissima, che condurrà ancora una volta al fianco di Gerry Scotti. L’attesa, però, è tutta per lo spettacolo teatrale Mi scappa da ridere, che sbarcherà sul piccolo schermo con la produzione di Bibi Ballandi:

“Farò una rivisitazione dello spettacolo ‘Mi scappa da ridere’ che ha avuto tanto successo in giro per l’Italia. Ci saranno ospiti, balletti, comici. Sperimenterò cose nuove che porterò in tv in uno show”. Probabilmente su Canale 5, anche se nulla è stato deciso: “Non lo so ancora, ma è ovvio che vorrei farlo con la mia azienda, visto che mi ha dato la libertà e la possibilità di fare teatro e ha investito su di me. Sono e resto un personaggio Mediaset”.

Sulle voci, invece, che la vorrebbero di ritorno a Zelig, smentisce… ma con riserva:

“Sono molto grata a questo programma, le emozioni che ho vissuto in quel periodo, con quel gruppo di lavoro, sono state uniche. Sono una romantica: con Claudio Bisio, Gino e Michele vorrei lavorare ancora, ma per fare qualcosa di nuovo. In ogni caso non tornerei a Zelig senza Claudio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


MAURIZIO COSTANZO E MICHELLE HUNZIKER
Festival di Sanremo 2018, Michelle Hunziker: «Se me lo chiedessero lo farei»


Francesco Monte e Cecilia
Pagelle TV della settimana (30-10/5-11/2017). Promossi Le Iene e Michelle Hunziker. Bocciati Top Chef e Cecilia Rodriguez


Striscia la Notizia, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti
Striscia la Notizia 2017/2018: i conduttori. Si riparte con Greggio e Iacchetti, tornano Scotti e Hunziker


gabriel-garko
LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I BOCCIATI

30 Commenti dei lettori »

1. Phaeton ha scritto:

24 luglio 2012 alle 11:48

Io qualche dubbio sulla riuscita di ” Mi scappa da ridere ” su Canale5 lo nutro…. non ci è riuscito Panariello….



2. Peppe93 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 11:54

Sono contento per Michelle ha un talento straordinario ed è simpaticissima. Finalmente forse la tv italiana l’ha capito. Perchè farle fare solo Striscia e Paperissima è davvero poco. Il suo show teatrale è stato davvero carino e spero che arrivi in tv.



3. tinina ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:00

Ah beh certo che è una grande svolta anticipare la sua partecipazione a Striscia!

Io lo spettacolo teatrale della Hunziker non l’ho visto quindi posso solo giudicare quello che vedo in Tv e devo dire che non mi piace affatto; non so perché ma proprio non mi convince e non riesce a starmi simpatica. Spero sempre in qualcosa che mi faccia cambiare idea, anche perché effettivamente è a un livello superiore rispetto a tante altre che gravitano nel mondo dello showbiz, ma per ora…



4. Pippo76 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:09

Credo la Hunziker che non sia ancora pronta per un ‘One Woman Show’ su Canale5 (ricordiamo che Panareillo ha avuto grosse difficoltà)
E’ una scelta rischiosa anche considerando il fatto che quello spettacolo teatrale,avendolo visto, è discreto ma non ottimo ed anche facendo un ovvio lavoro di modifica per renderlo televisivo.. nutro molti dubbi sulla resa finale



5. luke ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:10

Ci vuole del fegato a proporre in TV uno show teatrale con una protagonista che non sa ballare non sa recitare non sa cantare non sa fare i monologhi non sa far ridere.

Io ho visto qualche spezzone ed ero imbarazzato per lei.



6. john2207 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:18

opinione personale : troppo sopravvalutata, affidarle un one woman show è un azzardo ! Non è mica la Carrà



7. Master ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:22

Secondo me le affiancheranno un personaggio maschile fisso
Su Sorrisi le propongono Claudio Bisio e lei risponde : ‘ perchè no…’



8. MisterGrr ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:24

Mah, e ripeto mah. Avrei aspettato un po’ di anni…credo che ben altre donne meritino one man show, onestamente.



9. Master ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:25

Mister, chi?



10. Roberto ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:25

Una svolta decisiva alla sua carriera? Ha già svoltato da tempo



11. MisterGrr ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:50

Master: dei volti “nuovi” nessuno…io sogno, ma vorrei tanto un one woman show della Goggi.



12. Pippo76 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 12:53

La Goggi sa recitare, cantare, imitare, ballicchiare
La Hunziker non sa ballare, non sa imitare e canticchia giusto per..



13. sboy ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:13

Spettacolo teatrale visto e mi ha confermato ciò che pensavo di lei, ha un grande talento. Con le giuste modifiche potrebbe essere un successo su Canale 5, se ci è riuscito Panariello non vedo perchè non possa riuscirci lei che è un volto familiare della rete e molto amata. La Carrà l’ha sempre definita la sua erede.



14. amazing1972 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:16

va incontro al massacro. di fiorello ce ne uno,non è che chiunque può fare show interamente da solo,tantomeno lei,che va bene come spalla. se poi ripropone il personaggio che faceva a striscia,dell’inviata svizzera,dove rideva solo lei…aiuto!!



15. Pippo76 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:18

Panariello ha fatto Sanremo, spettacoli teatrali e One Man Show in prima serata su Rai Uno al sabato dagli anni ‘90.
Paragonarlo alla Hunziker che al massimo ha fatto da spalla a Zelig, Paperissima e Striscia mi pare un tantino azzardato.
Un conto è la conduzione di un programma altro è ‘fare il mattatore/fare la mattatrice’ di un programma che si regge su una persona che deve saper fare un po’ tutto: ridere, ballare, cantare, intrattenere, duettare in tutti i sensi con gli ospiti..



16. Fafo1970 ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:24

un’incapace sopravvalutata..imbarazzante il suo spettacolo, me ne sono andato dopo mezz’ora



17. Master ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:28

L’ha già fatto la Goggi in passato…
purtroppo noi non c’eravamo :)



18. Luca ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:33

secondo voi quando andrà in onda Paperissima? se la registrano in autunno sarà già pronta per gennaio o la vedremo in primavera?



19. sboy ha scritto:

24 luglio 2012 alle 13:36

La Goggi è l’artista per eccellenza però non è da Canale 5 come non era da Canale 5 nemmeno Panariello. La Hunziker è un personaggio più commerciale e “conosciuto” per la rete quindi potrebbe andare molto bene.



20. anna ha scritto:

24 luglio 2012 alle 14:15

secondo me è ancora troppo presto x farle condurre un one woman show. la hunziker è ottima per paperissima e striscia la notizia, ma come unica conduttrice proprio no



21. anna ha scritto:

24 luglio 2012 alle 14:17

simpatica e tutto senza dubbio … ma l’unica vera coppia di Paperissima resterà Cuccarini-Columbro!



22. Lucas ha scritto:

24 luglio 2012 alle 14:38

Bhe la Hunziker se lo merita!! Un massimo di 2 puntate e non troppo lungo secondo me potrebbe andare bene!!

Bhe Panariello ha fatto una media sopra i 5 milioni (e quasi il 24% di share)..e di questi tempi, sopratutto a Canale5, è anche tanto…



23. Zippy ha scritto:

24 luglio 2012 alle 17:17

La Hunziker è un ottima spalla, ma non ha le potenzialità per condurre da sola, figuriamoci un one woman show…
Ricordiamoci la figura fatta con Superstar! saran passati anni ma le potenzialità son quelle…
e ricordiamoci che per un one woman show bisognerebbe cantare dal vivo e non in playback… Sanremo docet



24. Critico Tritatutto ha scritto:

24 luglio 2012 alle 17:21

Io tutto questo baillame inotrno al fatto che sarà la Hunziker ad inaugurare Striscia con Greggio anzichè Iacchetti non l’ho davvero capito…Non è la prima volta che succede,anzi…A parte il fatto che per qualche anno Greggio condusse con Franco di Zelig nella prima parte della stagione,la Hunziker stessa,se non ricordo male,esordì prorpio con la nuova edizione nel nuovo studio con il pubblico,tanto che si parlò di “lite” tra Iacchetti e Ricci [poi smentita],e la cosa allora fece sì rumore perché era la prima volta dopo anni di consolidatata partnership tra i due,che accadeva.Dalla “lite” i motivi della sostizuione con la bionda svizzerotta,a fianco di Greggio per la prima parte dell stagione,si disse.



25. Tristan ha scritto:

24 luglio 2012 alle 19:20

Paperissima andrà in onda in primavera visto che jerry scotti è impegnato con italia’s got talent da gennaio.
Anche se registrato non è mai capitato che un conduttore compaia in 2 prime time alla settimana per 8 settimane consecutive.
A meno che a gennaio non facciano l’eccezione che conferma la regola. E poi io vedrei bene dopo italia’s got talent al sabato sera io canto. Almeno non lo fanno nello stesso periodo di ti lascio una canzone.



26. eldegge ha scritto:

24 luglio 2012 alle 20:57

Se io fossi in Mediaset, farei una “rotazione triennale” tra Ciao Darwin, Scherzi a parte e Paperissima per evitare che la gente si stufi troppo: due anni di distacco tra le edizioni di Paperissima mi sembrano pochi, meglio tre, quindi si potrebbe fare così…

2012 Scherzi a Parte – 2013 Ciao Darwin – 2014 Paperissima
2015 Scherzi a Parte – 2016 Ciao Darwin – 2017 Paperissima
2018 Scherzi a Parte – 2019 Ciao Darwin – 2020 Paperissima

Considerando che ormai Ciao Darwin (dalla III alla VI edizione: 2000, 2003, 2007, 2010) e persino Scherzi a parte (le ultime tre sono state queste: 2007, 2009, 2012) fanno la “rotazione triennale”… beh, direi che anche Paperissima può farlo, no? Meglio una rotazione triennale che una biennale: c’è il rischio che Paperissima crolli… e già l’ultima edizione ha rischiato, quindi… DM, lei cosa ne pensa?



27. marcko ha scritto:

25 luglio 2012 alle 17:35

finalmente una ke si dichiara donna mediaset e ringrazia l’azienda per le opportunità avute. succede sempre x la rai, ma è raro per mediaset.



28. marcko ha scritto:

25 luglio 2012 alle 17:44

non ho capito bene cosa vorrebbe/potrebbe fare,
ma a prescindere da ciò la vedo troppo inflazionata per proporre uno one woman show nella prossima stagione. fiorello insegna, ci ha messo sette anni di assenza per presentarsi d’innanzi agli spettatori.
bisogna creare attesa e curiosità per inventarsi un’evento.
in pochi hanno le possibilità di farlo , e in pochissimi sono in grado di riuscirci..



29. alex ha scritto:

25 luglio 2012 alle 17:57

secondo me la Hunziker farà benissimo in questo show….può piacere o meno ma è innegabile che sia una delle più brave donne di spettacolo che abbiamo attualmente in Italia…si impegna molto..perciò avrà grande successo…



30. susy89 ha scritto:

25 luglio 2012 alle 18:11

secondo me questo show andrà in onda nell’autunno 2013…perchè quest’anno tra striscia, paperissima, e l’ultima parte del tour teatrale è impossibile…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.