21
giugno

ASCOLTI STAGIONE 2011/12: LA RAI E’ LEADER MA IN CALO. RAI3 TERZA RETE, CRESCONO LA7 E SKY. RAI4 E PREMIUM CALCIO AL TOP DELLE DIGITALI

Il Festival di Sanremo 2012 è il programma più visto della stagione

Le reti Rai sono ancora al vertice degli ascolti nella stagione 2011/12 (dal 4 settembre 2011 al 2 giugno 2012) con una percentuale di share media che supera il 40% in prima serata contro il 36.7% dei canali Mediaset. Tuttavia la Rai registra il calo più forte perdendo, rispetto alla stagione 2010/11, quasi due punti e mezzo di share in prima serata contro il -0,84 fatto segnare da Mediaset. Cresce La7 che guadagna quasi un punto medio in prime time e si porta oltre il 4.6% di media. Anche i canali Sky sono in crescita (+1,17 rispetto alla scorsa stagione) con una media stagionale che supera il 5.5% medio.

Per i canali Rai, il miglior mese è quello di febbraio (42,52% in prima serata), per Mediaset è aprile (38,12%). Il miglior mese per La7 è stato ottobre (5,41% in prima serata) mentre per Sky è stato settembre (6,53%). Sul risultato dei canali Rai ha pesato la performance di Rai2 che, senza Michele Santoro e Simona Ventura, perde quasi due punti in prime time (la media dei nove mesi è dell’8.28%). Hanno perso circa un punto a testa le due reti ammiraglie mentre hanno retto meglio Rete 4 e Italia 1 (rispettivamente al 6.5% e all’8% nei nove mesi) con una perdita di nemmeno mezzo punto in prima serata. Rai3 invece diventa la terza rete italiana in prima serata con una media che si avvicina al 9%, staccando quindi Rai2 e Italia 1.

Nel totale giornata, secondo l’elaborazione della Studio Frasi, la leadership spetta ancora a Rai1 con una media del 19.2% (in calo di quasi un punto), nettamente sopra Canale 5 che ottiene un 16.6%. La terza rete è Rai3 seguita da Italia 1 e solo al quinto posto Rai2 con una perdita rispetto alla stagione precedente di oltre un punto di share. Tra i canali digitali, il più seguito nell’intera giornata è Rai4 davanti a Real Time, Iris e Boing. In prima serata invece le reti digitali pay superano quelle free: i più visti sono Premium Calcio (1.15%) poi Rai4 e al terzo posto Sky Sport 1 (1,01%).

Gli ascolti tv mese per mese delle reti generaliste

Nel target commerciale Mediaset mantiene il primato ma senza superare il tetto del 40%. Nel giorno medio lo share dei canali Mediaset è stato del 39% in autunno e del 39.3% in primavera, mentre le reti Rai si sono assestate al 34.7% in autunno e al 34.1% in primavera. Per La7 invece la quota nel target 15-64 anni è stata del 4.2% in autunno e del 3.7% in primavera.

Il programma più visto della stagione è il Festival di Sanremo con una media di oltre 11 milioni di telespettatori e del 49% di share, davanti a Il più grande spettacolo dopo il week end. Stagione vincente per Striscia la notizia con una media di 6.2 milioni di telespettatori ma la rivelazione è stata Italia’s Got Talent con i suoi quasi 7 milioni di telespettatori medi. Tra le reti cadette spiccano Ballarò (4.5 milioni) e Che Tempo che fa (3.7 milioni) ma altrettanto importanti sono stati i risultati di Chi l’ha visto?, Quarto Grado e Quello che (non) ho.

Tra i programmi più visti nel target commerciale, in primavera domina Italia’s Got Talent (32,8%), seguito da Amici (25,3%) e Panariello non esiste (25,1%). Solo il 19,3% per Grande Fratello 12 seguito da Tale e quale show (16,9%) che nel commerciale ha superato anche Ballando con le stelle (15,4%) e L’Isola dei Famosi 9 (14,3%). Ottima la performance de Le Iene (16.4%). Tra le fiction è andata bene Il tredicesimo Apostolo (23,7% di media), superiore a Benvenuti a tavola (20,7%) e Le tre rose di Eva (19.6%).

Infine, nel panorama televisivo del mese di maggio 2012, le reti generaliste hanno una quota del 70.88% di share medio in prima serata contro il 22.05% delle reti tematiche (digitali terrestri e satellitari) e un restante 7.07% di altri canali terrestri. Sempre nel mese di maggio 2012, il totale dei canali Rai, Mediaset e La7 è dell’81.12% in prima serata (era all’87.61% nel mese di maggio 2007 e al 92.58% nel mese di maggio 2002).

La Top10 dei programmi più visti della stagione 2011/12:

1. Festival di Sanremo 2012 – Finale 14.456.000 50.93%
2. Il più grande spettacolo dopo il week end 13.401.000 50.23%
3. Juventus-Napoli 11.586.000 42.44%
4. Milan-Barcellona 9.528.000 31.35%
5. Juventus-Milan 9.117.000 32.44%
6. Striscia la Notizia 8.983.000 27.92%
7. Italia’s Got Talent 8.812.000 34.52%
8. Don Matteo 8.445.000 28.24%
9. Maria di Nazaret 8.369.000 29.50%
10. I 57 Giorni 8.164.000 30.01%



Articoli che potrebbero interessarti


Matteo Renzi
AGCOM: LIMITARE LA PRESENZA DEL PREMIER IN TV. NEI TG PREVALE IL SÌ ALLA RIFORMA


Cosa succede alla televisione italiana?
COSA STA SUCCEDENDO ALLA TELEVISIONE ITALIANA? IL MERCATO DELLA LIBERTA’


ASCOLTI STAGIONE 2011/12: LA RAI E’ LEADER MA IN CALO. RAI3 TERZA RETE, CRESCONO LA7 E SKY. RAI4 E PREMIUM CALCIO AL TOP DELLE DIGITALI
GARANZIA PRIMAVERA 2010: TUTTI VINCONO. MA PERCHE’?


Pallone da calcio
RIPARTE IL CAMPIONATO DI CALCIO: TORNANO TUTTI I PROGRAMMI CULT, ANCHE “IL PROCESSO” DI BISCARDI

7 Commenti dei lettori »

1. amazing1972 ha scritto:

21 giugno 2012 alle 13:20

tutti parlavano di crisi di la7,ma evidentemente i conti si fanno alla fine. la rai è bene che si focalizzi sulle digitali per arginare l’inevitabile emorragia di ascolti che la attende in autunno,vista la programmazione scarna di novità.
canale 5 è un po bassa,ma bisogna tenere conto che quest’anno ha tirato molto al risparmio. nella prossima stagione penso che si avvantaggerà parecchio,ha molti titoli forti in cantiere



2. Luna90 ha scritto:

21 giugno 2012 alle 14:20

Flop Canile5



3. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

21 giugno 2012 alle 15:11

mi aspettavo un forte calo per la 7.



4. auri ha scritto:

21 giugno 2012 alle 15:50

direi che quelli di mediaset devono farsi delle domande, ma soprattutto trovare le risposte!



5. lele ha scritto:

21 giugno 2012 alle 17:32

Mediaset acchiappa il target commerciale ma mi preoccupa il livello delle sue produzioni che si è nettamente abbassato rispetto al passato.
La 7 regge mentre Rai 2 sprofonda sempre di più (non oso immaginare i risultati per la prossima stagione).



6. matteo ha scritto:

21 giugno 2012 alle 18:37

anche l’anno scorso la rai doveva stare attenta e poi quello prima e quello prima ancora ma chissa’ perche’ rai1 primeggia sempre , vedo che il disco non cambia….



7. edmond ha scritto:

22 giugno 2012 alle 14:01

ma la media in share della finale di sanremo mi sa che è sbagliata… mi pare avesse fatto il 57 e qualcosa…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.