5
giugno

MADE IN BOLLYWOOD: SU RAIMOVIE UN NUOVO CICLO DI COLORATISSIME PELLICOLE INDIANE

Un Padre per mio Figlio

Come ogni estate che si rispetti, si riaccendono puntuali i riflettori su Bollywood. La celebre cinematografia indiana, ricca di amori, suoni, profumi e colori, torna, infatti, da questa sera a far sognare il pubblico con un nuovo ciclo di film. L’appuntamento, a differenza degli anni passati, non è più su Rai1, bensì su RaiMovie, il canale Rai del digitale terrestre, interamente dedicato al mondo del cinema.

Il ciclo di film dal titolo Made in Bollywood, in programma fino al 4 settembre, offrirà come di consueto una vasta scelta di storie e tematiche; da Fidanzato in affitto, frizzante storia di una ragazza disposta a tutto pur di riconquistare l’uomo che ama, a Luce del passato, film drammatico a grande impatto emotivo. Dalla romantica vicenda della principessa Jodhaa e del grande re Akbar, in La sposa dell’imperatore, fino all’appassionante storia di amicizia tra il divo Bobby Deol e il piccolo fan Nanhe in E’ tempo di sognare.

Si parte questa sera alle 21.00 con Un padre per mio figlio, commedia romantica diretta da Rohan Sippy e interpretata da Aishwarya Rai e Abhishek Bachchan. Il film ruota attorno alle vicende di Raji, uno scapolo impenitente, che cambierà rapidamente idea sul matrimonio dopo l’incontro con Nahrata, affascinante stilista abbandonata dal compagno e madre di Aditya. Per la coppia tutto sembra andare liscio, almeno fino a quando non ricompare l’ex marito di Nahrata.

Va ricordato che l’India è il primo paese al mondo per numero di film prodotti e distribuiti. Ogni anno vengono realizzate decine e decine di pellicole. I film, della durata di oltre due ore, sono caratterizzati dalla presenza di numerose e lunghissime scene di musica e ballo, che rappresentano parte integrante della trama, dato che proprio con le canzoni i personaggi esprimono i loro sentimenti e pensieri.

Caratteristiche ben lontane da quelle del cinema nostrano, che anche questa estate, nonostante la messa in onda su un canale come Rai Movie, non vincolato particolarmente dagli ascolti, hanno portato la Rai ad apportare numerose sforbiciate alle pellicole, con buona pace dei cultori del cinema bollywoodiano.

Tra i titoli presenti nella rassegna, in onda nelle prossime settimane, figurano: Fidanzato in affitto di Dharmesh Darshan (12 giugno); Luce del passato di Ashutosh Gowariker (19 giugno); Un pizzico d’amore e di magia (26 giugno) e Non dire mai addio di Karan Johar (3 luglio).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Claudio Santamaria
OFFSTAGE: SU RAI MOVIE I PROTAGONISTI DEL CINEMA ITALIANO INCONTRANO I FUTURI COLLEGHI


Hell on Wheels 8
HELL ON WHEELS TORNA IN PRIMA TV SU RAIMOVIE CON LA QUARTA STAGIONE


Enzo Sallustro
RAI PREMIUM A BISTOLFI, RAI MOVIE A SALLUSTRO, RAI4 A BUSCAGLIA


Catfisf
DMLIVE24: 24 SETTEMBRE 2013. MINE VAGANTI SU RAI MOVIE, CATFISH SU MTV, MORTO FRANCO PESCI (MARITO DI VIRNA LISI)

4 Commenti dei lettori »

1. lele ha scritto:

5 giugno 2012 alle 17:40

ma che senso ha trasmetterle con i tagli? bah…



2. lele ha scritto:

5 giugno 2012 alle 17:41

*trasmetterli



3. ale ha scritto:

5 giugno 2012 alle 18:12

Meno male che sono stati spostati sul digitale perche’ inguardabili su rai uno il sabato sera



4. bjd90 ha scritto:

6 giugno 2012 alle 15:28

quoto ale



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.