3
luglio

PALINSESTI MEDIASET AUTUNNO 2009, ITALIA1: SAVINO E TATANGELO NEW ENTRY, MARCUZZI E PAPI IN ACCESS. PER LE SERIE TV TERRANNO BANCO “THE MENTALIST” E “FRINGE” MA SPUNTA ANCHE “ER”

Italia1 - Palinsesti 2009 - 2010

Il mercato chiede certezza. Parola di Piersilvio Berlusconi. Ecco perché, anche nel palinsesto autunnale di Italia 1, presentato durante Mediaset Night, poche saranno le rivoluzioni. Ma nonostante questo, la seconda rete di Viale Europa riserva al pubblico alcune novità che gli faranno compagnia sotto le coperte per tutto l’inverno.

A cominciare dalle prime serate che vedranno riconfermati i grandi cult della rete: Le Iene, ancora condotte da Ilary Blasi con Luca e Paolo (sempre più vicini alla rete ammiraglia); la controfigura di Voyager in casa Mediaset, Mistero, condotto da Enrico Ruggeri. Il programma che si occupa di fatti inspiegabili ha ottenuto nella sua prima puntata estiva più di tre milioni di spettatori, riuscendo con successo nell’impresa di distinguersi (almeno in parte) dal format di Rai 2. Ritorna Colorado, con la conduzione del nuovo arrivato Nicola Savino (leggi un’intervista su DM), insieme a Digei Angelo e all’immancabile Rossella Brescia, volto storico della trasmissione comica (ancora inspiegabile, però, resta la sparizione di Beppe Braida dagli schermi). Due, invece, le new entry: il tanto atteso e rimandato Appuntamento al buio con Anna Tatangelo (che spera in una fortunata “metamorfosi da cantante a presentatrice”, già sperimentata con successo da Ruggeri) e un nuovo reality senza studio Ciccia bella, tratto dal format francese Belle Toute Nue, in cui degli esperti aiuteranno delle ragazze sovrappeso ad accettarsi, con miglioramenti di look e senza ricorrere ad operazioni chirurgiche o diete. Non certo una novità, dopo le esperienza del “Brutto Anatroccolo” e di “Bisturi”.

In seconda serata tornerà, insieme al Grande Fratello 10 su Canale 5, l’inossidabile Mai dire GF, anche se resta ancora in forse la conduzione della Gialappa’s band, viste le trattative ancora in corso per il rinnovo del contratto (voci di corridoio, a nostro parere non propriamente fondate, vedono il trio vicino sia a Rai 2 che a Sky). Non si comprende, però, la ragione per la quale un programma con il 40% di share, promosso seppur temporaneamente su Canale5, debba rimanere ancorato alla seconda rete anzichè essere protagonista della sperimentata e fortunata staffetta sulla rete ammiraglia. Confermato anche l’appuntamento tre sere a settimana con Chiambretti Night, che verrà anticipato alle 23.20 per permettere a tutti di poter seguire le gag e le interviste del Pierino nazionale (quest’anno protagonista e conduttore anche di Mediaset Night).

Nell’access prime time arrivano, invece, Il colore dei soldi (come DM anticipato), tratto dal format “The Colour of Money”, condotto da Enrico Papi (che sostituisce Amadeus, in seguito al suo ritorno in RAI) e Così fan tutte, sit-com al femminile (“Vous le femmes”) con Alessia Marcuzzi che spera di non far rimpiangere l’insostituibile Camera Cafè.

Immancabili anche le novità sul piano dei telefilm made in USA: arrivano per la prima serata di Italia 1 le nuove stagioni di Grey’s Anatomy (auspicando di poter vedere quest’ultima in una serata meno competitiva rispetto all’anno scorso in cui si scontrava con Isola da una parte e Zelig dall’altra), Dexter, C.S.I.:Miami e C.S.I.:NY (sempre all’apice del successo), The Closer, Saving Grace, “Life” e Californication; debuttano, invece, The Mentalist, poliziesco di cui già vi abbiamo parlato in occasione dell’approdo su Joy; Fringe, serie tv di pura fantascienza, diretto da J.J. Abrams, il creatore di Lost, di cui vi abbiamo accennato alla partenza su Steel; e la serie di “Romanzo Criminale” direttamente da Sky. Altro piccolo evento è l’approdo sulla tv commerciale di un successo della tv pubblica,E.R., così come successo con “Friends”: ancora non si conosce la programmazione, ma le prime puntate della serie, interpretate da George Clooney, ci auguriamo che possano trovare spazio nella serata medical insieme a Grey’s Anatomy, anche se il prodotto sembrerebbe più nelle corde di Canale5 che di Italia1. E proprio a proposito delle serate tematiche, è auspicabile una loro riproposizione, visto il successo ottenuto quest’anno con “hot doc” e “crime”, che hanno incuriosito maggiormente il pubblico rispetto alla solita serata “mono-telefilmica”. Certo, è sempre opportuno tener presente che non si tratta di novità assolute considerata la fruibilità dei prodotti di cui parliamo per tutti gli abbonati Sky e Mediaset Premium. Non troviamo traccia nel palinsesto autunnale, invece, di “Ugly Betty” e di “Heroes”: che siano stati relegati al primo pomeriggio di Italia 1 come Smallville, dopo il risultato non esaltante della scorsa stagione?

Per quanto riguarda il cinema, molte saranno le prime visioni di successo, tra cui: “Io sono leggenda”, “Mr. Magoon”, “Shooter”, “Speed Racer”, “Asterix alle Olimpiadi”, “Next”, “The Bourne Ultimatum”, “Come tu mi vuoi”, “Hair Spray”, “La leggenda di Beowulf”, “10.000 A.C.” e Transformers”. Mentre per lo sport, oltre a essere riconfermato l’appuntamento con Studio Sport sia alle 13.30 che alle 19, continuerà il Motomondiale in esclusiva, e verranno mandati in onda match ed eventi di Boxe, Arti Marziali ed altri, tra cui Ice Gala, Mr. Olympia e Poker 1 Mania.

Ultima ma non meno importante, la fascia ragazzi, di cui già vi abbiamo anticipato tutte le novità in fatto di cartoon. Oltre a queste, approderanno in Italia per la fascia lunch time le nuovissime avventure di One Piece, a partire dagli episodi inediti della saga di Enies Lobby; il nuovo anime Blue Dragon (dopo la messa in onda sul satellite di Cartoon Network), curato interamente del patron di Dragon Ball Akira Toriyama ed ispirato ad un videogioco Xbox. Continueranno le fortunate repliche dei Simpson alle 14.30, a cui seguiranno nuovi telefilm per ragazzi come Zack & Cody, Hannah Montana, I Carly, I maghi di Waverly e Cory alla Casa Bianca, e Il mondo di Patty.

Insomma, se pur in tempo di crisi, si prospetta un buon autunno per i telespettatori ‘giovani’ di Italia 1. Ormai la rete diretta da Luca Tiraboschi è riuscita nell’intento di trovare un suo pubblico, che, a differenza di quello della rete ammiraglia, è molto più fedele ed affezionato ai prodotti cult della rete, come telefilm, piccoli reality, curiosità.



Articoli che potrebbero interessarti


Mediaset Night 2011 Red Carpet - Piero Chiambretti e compagna
ITALIA 1, AUTUNNO 2011: CHIAMBRETTI MUZIK SHOW, LE IENE, COLORADO, MISTERO, IL CUBO. POI ALE&FRANZ E COSI’ FAN TUTTE. NEL POMERIGGIO CHUCK E GLEE


Mediaset Night
MEDIASET, AUTUNNO 2009. ECCO PROGRAMMI E SLOT: HOUSE ANCORA ALLA DOMENICA, PEREGO AL MARTEDI, COME DM ANTICIPATO SESSIONE DOMENICALE DI FORUM. VINCI PERDE UNA SERATA…


Mediaset, palinsesti gennaio-febbraio 2010
MEDIASET, PALINSESTI GENNAIO-FEBBRAIO 2010: NUOVE EDIZIONI PER BRAVO BRAVISSIMO E MATRICOLE E METEORE. AMICI RITORNA ALLA DOMENICA SERA E DR.HOUSE SU ITALIA1


Piero Chiambretti e Belen Rodriguez - Italia Uno Autunno 2011 Palinsesto
ITALIA 1, AUTUNNO 2011: COLORADO CON BELEN E RUFFINI, MISTERO SENZA DEGAN E CHIAMBRETTI IN PRIME TIME

16 Commenti dei lettori »

1. iLollo ha scritto:

3 luglio 2009 alle 18:48

spero che Fringe venga messo in prima serata, è un ottimo telefilm: la prima parte della stagione è un po’ moscia, ma poi recupera tantissimo fino ad un finale sconvolgente in stile LOST



2. emanuele ha scritto:

3 luglio 2009 alle 21:12

nicola savino…torna a raidue……….è per il tuo bene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.



3. sanjai ha scritto:

3 luglio 2009 alle 22:47

quando leggo telefilm e italiauno un brivido scende lungo la schiena…spero come ilollo che ci sia un buon trattamento per fringe…e spero in bene anche per the mentalist!!
bestemmio come un turco invece per heroes…almeno potevano piazzarlo in seconda serata!maledetti!la seconda stagione in seconda serata non era andata malissimo,anzi…(anche perchè andava sempre dopo le 23.30)…spero non abbiano intenzione di programmarlo di pomeriggio…non mi sembra un telefilm per il pubblico delle 15…

sulla prima serata c’è poco da dire…salvo solo le iene.mistero è un programma che parla di stronzate…il programma della tatangelo è una stronzata…colorado stendiamo un velo pietoso…spero che savino riesca a recuperarlo ma ha già detto che vuole mantenere il pubblico under 18,quindi continuerà la comicità demenziale delle ultime stagioni!bisogna ritrovare lo spirito della prima serie con abatantuono!!
(no comment su ciccia bella…il titolo che evoca il famoso bambolotto degli anni ‘90 è una cagata pazzesca…)



4. sonia ha scritto:

3 luglio 2009 alle 22:51

cosuccia grafica…na foto d anna + recente no eh????????
a parte le battute….grazie x le news…io cm al solito vedrò le prime puntate d ciò ke m ispira…poi decido.. unico punto fermo ANNA



5. sanjai ha scritto:

3 luglio 2009 alle 23:13

anche la foto di papi è un po vecchia :)
per la tatangelo avete scelto una foto vecchio stile…quando ancora appariva una giovane ragazza…cercatene una dopo la cura “gigggggi”,una dove sembra una simpatica quarantenne vicina alla menopausa…



6. Fantomas ha scritto:

4 luglio 2009 alle 01:09

Heroes penso andrà dopo Gennaio visto che su Steel finisce ad Agosto, sarebbe stato troppo mandarlo già a Settembre. Sicuramente resterà in seconda serata, già Smallville alle 15 ha subito molti tagli, figuriamoci Heroes… Fringe partirà certamente in prime time poi deciderà il pubblico e credo sarà un mezzo flop



7. emanuele ha scritto:

4 luglio 2009 alle 09:38

il trattamento che i telefilm subiscono su italia 1 è imbarazzante……basti pensare alcuni anni fa Una mamma per amica….la serie veniva interrotta ogni tre puntate!…è stata un’agonia!…..l’ultima puntata conclusiva di tutte le serie l’avevano mandata in onda la sera di pasqua!!!!!!



8. emanuele ha scritto:

4 luglio 2009 alle 09:40

e poi non capisco anche perchè su FoxLife la serie di Una mamma per amic arriva alla 5 serie e poi ricomincia da capo!…..come se la 6 e 7 serie non esistesse!….i misteri della televisione!



9. Zoro! ha scritto:

4 luglio 2009 alle 10:04

sò che The Mentalist sta avendo molto successo negli USA, chissà come andrà su italia 1 e se riusciranno a trovare un nuovo telefilm di succeso in prima serata, dopo che ormai in prima serata tutte le novità floppanoe l’unica telefilm che ha buonia scolti è CSI che lo stanno spremendo troppo e tra un pò flopperà anche quello, devono poi far tornare assolutamente house visto che su canale 5 strafloppa, Ugly betty e heroes nessuna traccia, spero che li mettano di pomeriggi visto che come oprario è certamente molto meglio rispetto alla seconda serata, nessuna traccia anche di bionic woman e the terminator il telefilm
Quindi i colori dei soldi e confermato e dopo che sembrava cancellato anche il programma che flopperò di brutto della tatangelo che si potevano risparmiare per cose molto più interessanti, anche Mistero, bisognerà vedere come sarà andato ieri e come andranno le altre puntate

nel mondo dell’animazione felicissimissimo del ritorno dell’anime più bello degli ultimi anni, cioè One Piece e della novità Blue Dragon realizzato da Akira Toryama il papà di Dragon ball sperando che vada bene nel primo pomeriggio visto che tutti i nuovi cartoni delle 13.40 apparte dragon ball floppano tutti

le novità cmq sono davvero poche, ormai un anno fa si era detto che sarebbero arrivati tanti programmi nuovi in prima serata, tutti misteriosamente scomparsi tra cui molti che sembravano interessanti sulla carta, davvero un peccato, devono sperimentare sperimentare e sperimentare!



10. Francesco Rienzo ha scritto:

4 luglio 2009 alle 11:28

Purtroppo, come dicevo nel pezzo, sperimentare in questo periodo di crisi non è semplice, soprattutto per un tv commerciale che deve garantire certi risultati agli investitori.
O si sperimenta nel vero senso del termine, e non come la scorsa stagione dove “esperimenti” non originali e non nuovi come Fantasia, il ballo delle debuttanti e altri hanno floppato (e forse proprio per la carenza di novità in senso vero); oppure è meglio confermare dei prodotti vecchio stampo, che sono sempre meglio dei nuovi, copioni dei precedenti. Non so se ho reso l’idea…

Per quanto riguarda le produzioni di Italia1, bisogna ammettere che ci sono delle cose diverse dal solito, anche se poi di vere novità non si tratta.

Tra l’altro, come dicevate, l’unica isola felice, fino a qualche anno fa, quella dei telefilm, sembra non esserlo più, dato che (come al solito) il pubblico si è stancato di vedere migliaia di telefilm che trattano tutti gli stessi temi (delitti, criminalità, teen drama, etc.). Ormai reggono solo (e non sempre) quelli che per primi hanno cominciato determinati filoni, anche se a volte vengono così sfruttati fino all’osso da finire anche loro in tragedia (vedi lost, casalinghe disperate, oc, partiti bene e man mano crollati rispetto agli esordi).

Insomma, si tratta ovviamente di uno sfogo personale, per la mancanza di quella originalità e vera novità, che si respirava all’inizio del primo Gf o Isola dei famosi; all’inizio delle prime grandi Fiction e Serie tv italiane e straniere. Ma che ora (per vari motivi, anche determinati dal periodo che stiamo vivendo nel mercato) non vedo da tempo, salvo straordinarie eccezioni.

Salvo da queste riflessioni (almeno per ora) l’ambito dell’animazione, che sta subendo notevoli miglioramenti, anche in Italia, dove si sta finalmente puntando di più. E non intendo solo quella adatta ai bambini, ma anche quel filone, sempre più in salita, simile al telefilm (chi non ha visto il meraviglioso Death Note su Mtv??). Finalmente si sta arrivando ad una sua emancipazione, che, a mio parere, lo porterà ben presto anche in Italia (grazie anche al DTT) nell prime serate televisive.



11. Zoro! ha scritto:

4 luglio 2009 alle 12:58

Francesco

quoto su alcune cose, come lo sfruttare fino all’osso i telefilm, vedi CSI che viene trasmesso da 1 anno non stop, se continuano così finirà per floppare anche CSI!
Italia 1 doveva sperimentare molto di più, 1 anno fa uscì un post con tante novità succulente per la stagione 2008/09, poi all’improvviso tutte queste novità sono tutte sparite e sulla carta alcune sembravano molto interessanti, Tiraboschi aveva promesso tutte quelle novità che poi sono letteralmente scomparse!

Sull’animazione credo anch’io che si stia puntando di più, basta vedere anche che ci sono ben 3 canali gratuiti sul DTT dedicato all’animazione e telefilm 24h su 24

Su italia 1 continuando il discoso del primo pomeriggio purtroppo le novità non stanno funzionando, dal 12 luglio Yugi-oh 5D’S si sposta alla domenica mattina per bassi ascolti, e anche Iron Kid sta rischiando, purtroppo la gente preferisce le strarepliche, la mediaset ha sperimentato nuovi anime e cartoni al primo pomeriggio per trovare un’alternativa a dragon ball, ma non sta funzionando e sto davverom incavolato per questo, Blue Dragon la novità dell’autunno sarà un altro flop e sarà spostato al week-end sicuramente, quindi a questo punto spero che dragon ball venga trasmesso all’infinito a dispetto della gente che non vuole dragon ball ma rifiuta qualsiasi altro nuovo anime, eprchè la mediaset sperimenta ma vengono rifiutati tutti!

Death note purtroppo non ho mai avuto il modo di vederlo!



12. genny ha scritto:

4 luglio 2009 alle 16:36

sono pienamente d’accordo con Emanuele:Savino devi tornare allaRAIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



13. Francesco Rienzo ha scritto:

4 luglio 2009 alle 16:59

@ Zoro! : ed infatti il ragionamento che ho fatto sui telefilm ben si può applicare anche agli anime, visti gli esempi Dragon Ball e Simpson!!!



14. gavino ha scritto:

5 luglio 2009 alle 15:14

salve ma voi cosa ne pensate della sospensione della ruota della fortuna per fare il gioco simile ai pacchi?mi sembra una buffonata.ritorni la ruota della fortuna,xkè intanto non lo guarderà nessuno.che nè pensate?



15. Diegoz ha scritto:

6 luglio 2009 alle 17:45

Direi non male dal punto di vista delle serie… con un enorme pollice verso per E.R., che sicuramente verrà trattato da cani come è successo con Friends 1-5.

Preferisco di più che lo replichi RaiDue oppure che venga inserito su Rai 4.



16. Gio ha scritto:

17 agosto 2009 alle 16:57

Mi sembra che di novità ce ne siano ben poche su Italia 1: la solita serata crime e il ritorno della serata doc! Secondo me potevano fare di meglio! Alcune serie sono scomparse tipo Smallville, gossip girl e Kyle XY. Per non parlare della fascia ragazzi! Io avrei tenuto spazio per almeno un telefilm tipo come hanno fatto ad Aprile mettendo Smallville e Kyle XY alle 15:00 per la fascia ragazzi. Una novità sarebbe stata mettere Smallville 8 visto che è già uscito da qualche tempo da Steel! E poi avrei anche capito aggiungee cartoni e almeno un telefilm come Zack e Cody o Hanna Montana, ma si sono completamente scordati di un telefilm che soddisfi anche un gruppo di giovani più grandi!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.