21
maggio

BALLOTTAGGI ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2012: I RISULTATI ARRIVANO IN DIRETTA TV

Ballottaggi Elezioni Amministrative 2012

Sfida all’ultimo voto in più di 100 Comuni d’Italia. Tra ieri e oggi, si sono riaperte le urne in occasione dei ballottaggi per le elezioni amministrative 2012, che definiranno i nuovi assetti della politica locale. I risultati più scottanti ed attesi sono quelli che arriveranno da Palermo, Genova, L’Aquila e Parma, dove i partiti tradizionali hanno fatto i conti con la corazzata grillina del Movimento 5 Stelle. Lo spoglio delle schede inizierà alle ore 15 – subito dopo la chiusura dei seggi – e a monitorare la situazione ci sarà anche la tv, con appuntamenti speciali e dirette.

Dalle ore 15.15 e fino alle 18.45, il Tg1, in onda con uno Speciale Ballottaggi condotto da Francesco Giorgino, raccoglierà i commenti di esponenti politici, opinionisti e direttori di giornale presenti in studio. Non mancheranno le proiezioni elaborate per la Rai dall’Istituto Piepoli ed i collegamenti con i principali comuni interessati al voto e le sedi di partito. In seconda serata verrà trasmesso uno speciale Porta a Porta condotto da Bruno Vespa e dedicato all’analisi dei risultati elettorali.

Il Tg2 aggiornerà il pubblico nel corso delle sue principali edizioni, mentre il Tg3 sarà in onda dalle 15.15 e fino alle 18.30 con uno Speciale condotto da Bianca Berlinguer. Nel corso della diretta, spazio al confronto tra gli ospiti in studio e alle proiezioni del Viminale. Anche l’appuntamento con Linea Notte, condotto da Maurizio Mannoni dalle 23.55 alle ore 01.00, sarà interamente dedicato al responso dei ballottaggi. Nelle Regioni interessate sono in programma anche collegamenti e spazi curati della Tgr.

Anche i canali all news avranno le loro telecamere puntate sui seggi. Alle 15.00, Rainews24 comincerà una lunga diretta non stop: fino alle 18.00 saranno rese note  e commentate  le  prime proiezioni e i primi dati reali dei ballottaggi poi, dalle 18 fino alle 19, andrà in onda  uno Speciale Transatlantico condotto da Donato Bendicenti con ospiti in studio e in collegamento. A seguire, uno speciale “Il punto” condotto da Corradino Mineo e, dalle 21.30, una nuova tranche di collegamenti e news che terminerà alla mezzanotte.

Tgcom24 aprirà una diretta straordinaria a partire dalle 14.30, con collegamenti dalle principali città e commenti live. Sky Tg24 seguirà da vicino i ballottaggi dalle 14.35 e fino a notte inoltrata; nel corso della diretta verrà dato spazio a interviste, commenti, articoli, pagine web e tweet. Alle 21 ci sarà una puntata speciale di ‘Rapporto Carelli’: a commento della tornata amministrativa interverranno Antonio Di Pietro, Nichi Vendola, Roberta Pinotti, Mario Sechi e Corrado Formigli.

Lo stakanovista dell’informazione Enrico Mentana guiderà invece la lunga diretta di La7 dedicata all’appuntamento elettorale. Alle 14,00, l’emittente terzopolista aprirà una lunga diretta che sfocerà direttamente nell’edizione delle 20 del TgLa7. In studio ci sarà un nutrito parterre di giornalisti e commentatori.



Articoli che potrebbero interessarti


Ballottaggi 2016, Porta a Porta
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016, BALLOTTAGGI: I RISULTATI IN DIRETTA SU RAI, MEDIASET, SKY E LA7


Elezioni amministrative 2012
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2012, I RISULTATI IN DIRETTA TV. ECCO GLI APPUNTAMENTI DA SEGUIRE


Referendum
REFERENDUM COSTITUZIONALE, RISULTATI IN DIRETTA. LA PROGRAMMAZIONE SPECIALE DI RAI, MEDIASET, LA7 E SKY


Elezioni Amministrative 2016
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016, I RISULTATI IN DIRETTA TV: GLI APPUNTAMENTI

13 Commenti dei lettori »

1. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

21 maggio 2012 alle 12:11

Io vedrò Mentana :D



2. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

21 maggio 2012 alle 12:12

Mi piacciono i suoi battibecchi con il tizio che da gli exit poll ahah



3. lu85 ha scritto:

21 maggio 2012 alle 12:26

che senso ha fare gli speciali sia su Rai3 che su Rai1 AGLI STESSI ORARI? mah..



4. Marco Leardi ha scritto:

21 maggio 2012 alle 12:42

@lu85. Me lo chiedo pure io… Tra l’altro molti ospiti sono gli stessi, e passano da una rete all’altra come se fossero in tour.



5. lordchaotic ha scritto:

21 maggio 2012 alle 14:07

Mentana forever! Son già sintonizzato su LA7



6. tommaso ha scritto:

21 maggio 2012 alle 15:47

Mentana forever pure io.. Geppi opinionista politica è imperdibile :)



7. Giuseppe ha scritto:

21 maggio 2012 alle 16:38

La cosa che mi colpisce di più degli odierni speciali è che finora non sono apparsi rappresentanti del Movimento 5 Stelle in obbedienza al divieto grillesco. Con il risultato di Parma, Grillo dovrebbe essere un po’ più realista perchè il suo movimento da oggi comincia ad amministrare in nome di tutti. Compresi molti elettori del PDL che presumibilmente hanno votato il suo candidato, appunto, di Parma.



8. Pippo76 ha scritto:

21 maggio 2012 alle 17:58

Il nuovo sindaco di Parma è apparso ovunque



9. Giuseppe ha scritto:

21 maggio 2012 alle 18:59

Il nuovo sindaco di Parma oggi me lo sono perso. L’avevo intravisto in televisione in precedenza e non m’è parso, a parte i soliti slogan, avesse niente di significativo da dire. Penso che d’ora in poi lo si rivedrà abbastanza spesso. Comunque nel commento precedente mi riferivo ad altri esponenti del Movimento.



10. Marco Leardi ha scritto:

21 maggio 2012 alle 19:08

In effetti Pizzarotti si è concesso abbondantemente alle telecamere, in barba ai diktat di Grillo. Bisogna dire che oggi il rito della “dichiarazione per la stampa” era inevitabile e doveroso… Vedremo come si comporterà nelle prossime settimane.

@Giuseppe. Sicuramente elettori di centrodestra sono confluiti su Grillo, trasformando Parma nel primo vero laboratorio politico per un ‘grillismo’ di portata nazionale. Con queste percentuali – ricordo – il M5S sarebbe in Parlamento…..



11. Giuseppe ha scritto:

21 maggio 2012 alle 19:16

A scanso di equivoci, auguro sempre buon lavoro a chi inizia ad amministrare animato da buone intenzioni. Ma aspetto sempre almeno un anno per giudicare l’operato di una giunta. Conosco anche la bozza di programma politico generale del Movimento di Grillo, e lì c’è qualcosa di discutibile. Spero, quindi, che Grillo tolga il divieto ai suoi esponenti di andare in tv.



12. Pippo76 ha scritto:

21 maggio 2012 alle 20:30

A PArma c’è un buco di 600 milioni con tutti i casini fatti dalla giunta precedente.
Per me i partiti son contenti di lasciare la patata bollente ai grillini..



13. Giuseppe ha scritto:

21 maggio 2012 alle 23:06

Saranno contenti di sfruttare la situazione debitoria per addossare ogni genere di responsabilità alla nuova giunta. Ma la sconfitta brucia perchè Parma significa tante cose.
Spero di vedere in tv esponenti grillini aperti al confronto come democrazia catodica comanda, ma spero di non vedere continuamente Pizzarotti come è avvenuto per Zedda, sindaco di Cagliari.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.