13
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 13 APRILE 2012. ULTIMI APPUNTAMENTI CON NON SPARATE SUL PIANISTA E LE INVASIONI BARBARICHE

Daria Bignardi

..::Prime Time::..

Rai1, ore 21.10: Non sparate sul pianista

Quinta e ultima puntata del game-show condotto da Fabrizio Frizzi. Gran finale con le due squadre di vip, capitanate dai pianisti Alberto Laurenti e Michele Contesi, che durante la serata si contenderanno la vittoria sfidandosi con gare canore. Il team di Nathalie, Nancy Brilli e Paolo Belli, cercherà di interpretare le canzoni proposte battendo sul tempo la squadra avversaria composta da Alessandro Greco, Eleonora Sergio e Laura Freddi. Per questa ultima grande sfida sarà presente un ospite d’eccezione Massimo Ranieri – protagonista, prossimamente su Rai1, di “Sabato domenica e lunedì” – che emozionerà il pubblico riproponendo alcuni dei suoi più grandi successi.

Rai2, ore 21.05: NCIS: Los Angeles (ep. Il caso Charlene); Blue Bloods (ep. Una notte speciale )

Il caso di Charlene: Il dipartimento di polizia di Los Angeles chiede l’intervento dell’N.C.I.S. in seguito a una sparatoria a un banco pegni. Coinvolti alcuni scagnozzi al soldo di un boss della droga messicano e un membro del ramo di Al-Qaida guidato da Jamel Ahmed Shallah. Le indagini sul legame tra le due organizzazioni risultano subito particolarmente complicate… Una notte speciale: Jaimie viene contattato da Noble Santino e invitato ad una cena di ringraziamento con tutta la sua famiglia: è un’ottima occasione per infiltrarsi…

Rai3, ore 21.05: Robinson

Sesta puntata del programma condotto da Luisella Costamagna. I temi trattati saranno: la riforma delle pensioni e lo scontro tra lavoro garantito e precariato; il mercato del gioco in Italia, dalle slot machine al poker professionistico, in netto aumento nonostante la crisi, e l’incontro con una protagonista di “Ballando con le Stelle”. Ospiti di Luisella Costamagna saranno: Carla Cantone, segretario confederale Cgil; Giacomo Zucco, portavoce dei Tea Party Italia; Fabio Felici direttore Agicos; Andrea Fiorentini, psicoterapeuta e Natalia Titova.

Canale5, ore 21.10: Zelig

Nuova puntata dello show comico condotto da Claudio Bisio e Paola Cortellesi, che presenteranno oltre 20 artisti, tra i quali Enrico Bertolino, Max Pisu, Giorgio Verduci, Rocco il gigolo e che si esibiranno sulle note della canzone di Christina Aguilera, Beautiful. In scena vedremo anche Simone Barbato, i Boiler con la gag della conferenza stampa surreale, i Pali&Dispari, Paolo Migone, i Senso D’Oppio, Leonardo Manera e Fausto Solidoro.

Italia1, ore 21.10: Shooter

Film del 2007 di Antoine Fuqua con Mark Wahlberg, Michael Pena, Danny Glover, Kate Mara, Elias Koteas. Trama: Attenzione! Mai cercare di incastrare un ex marine… Il tiratore scelto Bob Lee Swagger, per esempio, potrebbe arrabbiarsi. Richiamato in servizio per sventare un complotto contro il Presidente degli Stati Uniti, sarà accusato di terrorismo. Inizia così una caccia all’uomo senza quartiere.

Rete4, ore 21.10: Quarto Grado

Nuovo appuntamento con il programma condotto da Salvo Sottile. Si parlerà del caso di Roberta Ragusa, delle telefonate tra Salvatore Parolisi e l’amante, dell’aggressione ad Alberto Musy. Salvo Sottile ricorderà anche la vicenda dei fratellini di Gravina di Puglia, Ciccio e Tore Pappalardi, trovati senza vita all’interno di una cisterna. Poi aggiornamenti sulla morte di Melania Rea, sulla scomparsa di Mariella Cimò e sul giallo della morte di madre e figlio, Maria Raffaelli e Sergio Scoscia.

La7, ore 21.10: Le invasioni barbariche

Ospiti dell’ultima puntata del programma di Daria Bignardi: Michele Serra, Geppi Cucciari, Franco Antonello, Alice e Ellen Kessler, Alessandro Baricco. Ci sarà anche Lana Del Rey, cantante rivelazione del 2012, per la prima volta in Italia, che canterà 2 brani del suo ultimo album “Born to die”, ai vertici delle classifiche mondiali.

La5, ore 21.10: The door in the floor

Film del 2004. Di: Tod Williams. Con: Jeff Bridges, Kim Basinger, Elle Fanning, Jon Foster, Bijou Phillips. Trama: Ted Cole è un celebre scrittore di libri per l’infanzia che vive ad East Hampton con la moglie Marion e la loro figlioletta Ruth, una bimba allegra e vivace. Dopo un incidente automobilistico, in cui hanno perso la vita i due maschi adolescenti, sono rimasti in tre. La tragedia ha scaturito non poche situazioni di tensione, in modo particolare tra i due coniugi. Arriva il diciottenne Eddie O’Hara come assistente dello scrittore, che lo assume per l’estate. Marion, che trova in lui qualcosa di uno dei due figli perduti, inizia a fargli delle avances…

Rai4, ore 21.10: Species – Specie mortale

Film del 1995 diretto da Roger Donaldson e interpretato da Ben Kingsley, Michael Madsen, Alfred Molina, Forest Whitaker, Marg Helgenberger, Natasha Henstridge, Michelle Williams. Trama: sono passati vent’anni da quando un radiotelescopio ha inviato nello spazio del materiale di informazione sulla Terra e sul Dna delle cellule umane. Da un altrove sconosciuto arriva in un laboratorio terrestre una sequenza di Dna con le istruzioni per combinarlo con quello umano. Uno scienziato presuntuoso tenta l’esperimento.

Rai Movie, ore 21.00: Becoming Jane – Il ritratto di una donna contro

La storia vera della vicenda sentimentale della giovane Jane Austen innamoratasi di un giovane irlandese prima di diventare una famosa scrittrice.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Enrico Mentana
IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 3 DICEMBRE 2014. SU LA7 MENTANA FA SALTARE IL FINALE DI GREY’S ANATOMY


Massimo Giannini, Ballarò
IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 2 DICEMBRE 2014. QUALUNQUE COSA SUCCEDA, BALLARO’ O DI MARTEDI’?


Biancaneve e il cacciatore
IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 1 DICEMBRE 2014. SPECIALE CHI L’HA VISTO? SULLA MORTE DEL PICCOLO ANDREA LORIS


IL SEGRETO programmi tv di stasera
IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 30 NOVEMBRE 2014. IL RITORNO DI ULISSE O IL SEGRETO?

1 Commento dei lettori »

1. La Zanzara ha scritto:

13 aprile 2012 alle 20:57

Una volta mi piacerebbe assistere ad una puntata di un programma comico: tutto il condominio ride in stereofonia con le stesse pause e io mi sento strana perchè non capisco mai le battute eppure vorrei ridere… quindi cambio canale! Una rabbia… rido per altre cose ma le cerco su internet perchè sono diventate un tabù: le barzellette sui carabinieri rimangono esilaranti… un’altra Italia! Una volta nella serie “Capri” ho visto delle scene in cui i ragazzi della tenda facevano dei giochi che oggi sembrerebbero scemissimi!!! C’era una fisictà pulita tra ragazzi, trascorrevano le serate a parlare di progetti “assurdi” e non concludevano niente, come noi, ma avevano di che ridere e di che parlare senza bisogno di omologarsi bevendo o ridendo delle solite cose per paura dei silenzi o di dire la cosa sbagliata, quella che si pensava… uomini e donne non avevano molta malizia e sapevano tacere, io non ho vissuto quegli anni ma li rappresento per una serie di motivi… questi pensieri mi fanno sentire di razza umana e riesco di conseguenza a ridere di gusto delle cose per cui nessuno ride!

Comunque vedo Frizzi!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.