7
aprile

BALLANDO CON TE: IL TEAM BOBO VINCE LA SFIDA A SQUADRE

Bobo Vieri e Natalia Titova

Bobo Vieri e Natalia Titova

Alla fine ce l’ha fatta: Bobo Vieri batte il suo diretto rivale Marco Delvecchio e riesce a vincere il primo trofeo di Ballando con te per quanto concerne la sfida a squadre. Nel corso delle tre puntate di Ballando con te si sono infatti sfidati due team, uno capitanato da Bobo e l’altro da Marco, che includevano alcuni dei protagonisti di Ballando con le stelle e 6 ballerini amatori scelti nel corso del talent di Rai1.

Stasera il pubblico da casa con il voto della giuria (che per la finalissima ha dovuto rinunciare a Ivan Zazzaroni, impegnato con la Serie A) ha decretato vincitrice la squadra composta da Bobo Vieri con Natalia Titova, Anna Tatangelo con Stefano Di FIlippo, Franco Sperati con Vicky Martin e Ester Condorelli con Raimondo Todaro.

In qualità di vincitori di questo primo trofeo, i due amatori del team – Franco ed Ester – riescono a passare immuni alla fase successiva, in cui si decreterà il vincitore di Ballando con te. I “non famosi” del team di Marco Del Vecchio – la moglie del signor Sperati Maria Pia e Luca Tarquinio – si sono dovuti invece sfidare in un faccia a faccia “one shot”.

Il solo pubblico da casa, chiamato a scegliere il migliore tra i due, ha optato a sorpresa per il giovane Tarquinio, che quindi accede alla fase finale dello spin off.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Del Vecchio e Bobo Vieri
I RE DEL BALLO: BOBO VIERI E MARCO DELVECCHIO IN GIRO PER IL MONDO AL TIMONE DI UNA GARA DI BALLO ITINERANTE


Ballando sul mondo-il nuovo programma di Sky Uno con Bobo Vieri
I RE DEL BALLO: MILLY CARLUCCI MIGRA SU SKY UNO CON VIERI E DEL VECCHIO


Stefano Bettarini
Stefano Bettarini rimprovera Vieri: “Ha ferito nell’intimo le donne”


E poi c'è Cattelan, Christian Vieri
Ipocrisie tv: Vieri, Cattelan e le donne oggetto. L’indignazione non vale per tutti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.