20
marzo

IL PRIMO DISCORSO DI KATE MIDDLETON, EREDE PERFETTA DI LADY D

Kate Middleton- primo discorso

Nella formalissima Inghilterra notizie come questa fanno discutere tanto quanto le scommesse per il colore dell’abito che avrebbe indossato per il giorno delle nozze con il principino William. Parliamo ovviamente di Kate Middleton, finalmente da sola al cospetto del Regno, a tu per tu con quelli che potrebbero diventare i suoi sudditi adoranti nemmeno tra così tanti anni. Finalmente in pasto alle televisioni e ai giornali.

Un’iniziativa di beneficenza a Ispwich. Nella cornice più tipica in cui agiva l’indimenticata Diana Spencer, la Middleton si misura per la prima volta con l’intero apparato mediatico sguinzagliato alle sue calcagna per coglierne ogni gesto, ogni espressione e ogni respiro. Tabloid in visibilio: nelle prossime settimane ci sarà materiale concreto per parlare della famiglia reale, nella sua più grande estensione, che rilancia attraverso la giovane la propria immagine.

La BBC promuove il suo garbo, il suo sorriso, in fondo anche il suo look, nonostante si moltiplicassero le voci su una strigliata di Queen Elizabeth sulla lunghezza delle gonne e degli abitini. In effetti Kate rivede al ribasso il cerimoniale delle misure ma con il suo sorriso pulito le si può perdonare anche questo.

Non ha sicuramente la stessa spensieratezza della sorella Pippa, ormai un personaggio di grido in UK grazie al suo bauletto decisamente nobile e reale. Nel suo primo discorso istituzionale, che riprendiamo dalle pagine di Repubblica, la principessina deve invece mostrarsi umile e piena di buonissimi sentimenti:

“Sono onorata di essere qui a parlare della vosta iniziativa benefica. Mi dispiace soltanto che William non sia con me. Gli sarebbe piaciuto molto esserci. Una sua idea, che io condivido, è che attraverso il gioco di squadra si possa realizzare così tanto. E quello che voi tutti insieme avete qui realizzato è straordinario. Con lo spirito comunitario avete costruito questa scuola e le sue iniziativa extrascolastiche a beneficio dei bisognosi. Avete dimostrato di essere un gruppo di persone determinate ad aiutare il prossimo e ad aiutarsi a vicenda. I sentimenti di amore e speranza che ispirate offrono a molte famiglie una chance di vivere una vita che non credevano possibile. Perciò grazie ancora di avermi invitata e di avermi permesso di vedere il magnifico lavoro che fate”.

Sembra proprio che William davvero non potesse scegliere meglio per ridare alla nazione un volto amico e pulito, una donna anche televisivamente perfetta per rappresentare la Corona in maniera un tantino meno algido.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Mario Draghi
Governo Draghi, discorso del premier e fiducia al Senato. Dove seguirli in diretta tv


Royal Baby 8
E’ NATO IL ROYAL BABY: SI CHIAMA GEORGE ALEXANDER LOUIS


William e Kate
WILLIAM & KATE, BEBE’ IN ARRIVO: QUESTA SERA IL DOCUMENTARIO SUL ROYAL BABY SU SKY UNO


IL PRIMO DISCORSO DI KATE MIDDLETON, EREDE PERFETTA DI LADY D
DM LIVE24: 8 DICEMBRE 2012. TROVATA MORTA LA CENTRALINISTA DELL’OSPEDALE EDWARD VII

2 Commenti dei lettori »

1. Nina ha scritto:

20 marzo 2012 alle 13:49

Uffa con questa Middleton, non se ne può più al Tg5 due volte al giorno un servizio su di lei. Ma chissenefrega! E se proprio volete sempre parlare di lei perfavore non è che sia bellissima, se parliamo di Charlotte Casiraghi allora sì, questa è bella come tante altre ragazze.



2. Giuseppe ha scritto:

20 marzo 2012 alle 15:36

Magnifica la metafora del “bauletto decisamente nobile e reale”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.