23
gennaio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (16-22/01/2012). PROMOSSI ITALIA’S GOT TALENT E ATTENTI A QUEI DUE, BOCCIATI ITALIA SUL 2 E CHIAMBRETTI

Le Invasioni Barbariche

10 a Italia’s got talent. E’ un format fortissimo all’estero e nelle due precedenti edizioni aveva ben figurato, ma in pochi, alla vigilia, avrebbero scommesso sul fatto che il talent show prodotto da Fascino e Fremantle potesse arrivare a surclassare una corazzata come Ballando con le stelle. E, anche se il campionato è ancora lungo e Milly riservasse delle sorprese, gli oltre 6 milioni di spettatori conquistati non si possono cancellare.

9 alla mancata chiusura (o meglio riapertura) di Centovetrine. Accontentiamoci del ‘tutto è bene quel che finisce bene’ sorvolando su alcune dichiarazioni azzardate da parte di Mediaset.

8 ad Attenti a Quei Due. E chi l’avrebbe detto che il ritorno di Paola Perego in prime time su Rai1 con l’ex varietà di Fabrizio Frizzi e Max Giusti potesse tener testa a Zelig…

7 alla “cacciata” di Tamara Ecclestone dal Festival di Sanremo 2012. Ce ne faremo una ragione forse perchè di lei non ce ne siamo mai accorti.

6 all’apertura de Le Invasioni Barbariche affidata al duo Jovanotti-Saviano. Daria Bignardi (per leggere la sua intervista esclusiva clicca qui) sembra essersi involontariamente ispirata ad Iconoclasts, ottimo show di Deejay tv (prima su Cult) che si basa sull’incontro di due personaggi che “cantano fuori dal coro”. Peccato però che la suggestiva idea si è tradotta in un’occasione sprecata. Jovanotti e Saviano hanno parlato di  musica, politica (“quanto è bravo Monti“), inficiando la gustosa trovata con dialoghi che -sarà per l’enfasi di Jovanotti, sarà perché alla domanda “dov’eri un anno fa?”, Saviano risponde citando le agenzie del Papa che invocava sobrietà - sembravano artefatti.

5 al Mario Monti prezzemolino. Dopo la recente ospitata a Che Tempo Che fa, il Premier si fa vedere, nell’arco di tre giorni, a Otto e Mezzo e In Mezz’ora per rilasciare interviste faccia a faccia. Non sarà un pò troppo? E poi quando accetterà un invito a Mediaset?

4 a Tina Cipollari che troppo spesso accantona la sua proverbiale ironia per accanirsi con veemenza su alcuni protagonisti della trasmissione. La scorsa settimana si è persino rifiutata di porgere le sue scuse per un’offesa di troppo al padre della tronista Giorgia Lucini.

3 al disastro del Chiambretti Sunday Show. Dispiace per Pierino la Peste, che bravo lo è, ma, ora come non mai, ha bisogno di reinventarsi.

2 all’Italia sul 2. Ascolti insufficienti, contenuti non sempre all’altezza e soprattutto sbagliata gestione degli spazi e dei conduttori al punto che, per questo ma non solo, Milo Infante potrebbe adire le vie legali.

1 alla degenerazione televisiva della tragedia della Costa Concordia, diventata la nuova Avetrana.

0 agli spostamenti dell’Isola dei Famosi 9 (per maggiori info clicca qui). Nemmeno a Mediaset avrebbero osato tanto; ma ciò che è peggio è che non si vedono motivi realmente validi per decretare, a pochi giorni dalla partenza, lo spostamento della prima puntata del reality al mercoledi.



Articoli che potrebbero interessarti


Pagelle, Baudo
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (1-8/01/2012). PROMOSSI FRANCESCA MICHIELIN E LIPPI, BOCCIATI INCONTRADA E BAUDO


LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (16-22/01/2012). PROMOSSI ITALIA'S GOT TALENT E ATTENTI A QUEI DUE, BOCCIATI ITALIA SUL 2 E CHIAMBRETTI
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (4-10/02/2013). PROMOSSI CROZZA E THE FOLLOWING, BOCCIATA LUCIA ANNUNZIATA


pagelle berlusconi santoro
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (7-13/01/13). PROMOSSI IGT E ULTIMO, BOCCIATO MICHELE SANTORO


OPINIONISTE ISOLA DEI FAMOSI, pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (23-29/01/2012). PROMOSSI MARCUZZI E PANARIELLO, BOCCIATI CELENTANO E “ASCOLTOPOLI”

25 Commenti dei lettori »

1. Alessandro ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:21

8 ad Attenti a Quei Due. E chi l’avrebbe detto che il ritorno di Paola Perego in prime time su Rai1 con l’ex varietà di Fabrizio Frizzi e Max Giusti potesse tener testa a Zelig…

Non l’avrebbe detto chi sottovaluta la Perego ;-) mi piace questo 8!!



2. Vincenzo ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:24

Concordo con tutti i voti…
Io però avrei dato la mediocrità all’apertura de Le Invasioni, l’ho visto sul lito de La7 e sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio, di più.
Monti gli sta bene il 5, va un po’ ovunque ma a Mediaset non vuole andarci?



3. Zoro ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:25

sono d’accordo sul 10 a IGT per gli ascolti che fa, ma non di certo perchè nessuno si aspettava che potesse battere ballando, i 2 programmi se la giocavano ampiamente alla pari sin dall’inizio, visto gli ascolti passati ottimi per entrambi le trasmissioni, quindi non capisco perchè certi si meravigliano, bah!
Quotissimo allo 0 per i vari spostamenti dell’isola dei famosi, qualcuno mi spieghi il senso di mandarlo al mercoledì se poi alla seconda puntata viene rispostato come previsto al giovedì, tra l’altro non saranno finiti qui gli spostamenti, perchè avrà 3 cambi in sole 4 puntate, visto che alla quarta dovrà obbligatoriamente essere spostato perchè ci sarà Sanremo!



4. MisterGrr ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:25

Concordo in toto. Specie con “ha bisogno di reinventarsi” riferito a Chiambretti.



5. Vincenzo ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:27

@Alessandro: sinceramente, la prima puntata non meritava il 20%, era noioso e fatto male, con un montaggio pessimo. La seconda puntata è stata nettamente migliore, ed è pure calato un po’…
Giusto l’8 perchè ha fatto ascolti che manco I migliori anni facevano più, però con Pupo e Albano secondo me tornerà sulla terra…



6. Vincenzo ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:29

Il 10 è davvero stra-meritato ad IGT…



7. Schattol89 ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:31

bella classifica!



8. Phaeton ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:31

Mi piacciono, pagelle obbiettive :-), Giustro il voto a Monti che d’altronde non porta neanche chissà quali ascolti… forse perchè quello che dice è oscuro ai più o perchè poco importa della manovra agli italiani?

Giuste le perplessità sulla Bignardi, programma sempre di alto livello e godibile, ma diventato un po’ ripetitivo.

Occasione persa e pure di brutto da Chiambretti, peccato, poteva essere proprio una boccata d’aria per Italia1… ma gli ascolti ne decretano un flop senza eguali… peccato.

L’italia sul 2 onestamente non fa più notizia è lì tanto per occupare due ore del palinsesto e per far lavorare la bianchetti!!!



9. Phaeton ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:35

Diciamo più che altro che IGT ha dato un taglio all’ego della carlucci… IGT era un programma che meritava, ma forse ci avevano fatto credere che Ballando ce la avrebbe fatta… io vorrei tanto sentire le parole della Carlucci in merito :)



10. Il Batacchio Spagnolo ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:37

io avrei scambiato gli ultimi due posti sinceramente



11. Alessandro ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:48

@Vincenzo: sono d’accordo con te solo per quanto riguarda il montaggio..nella prima puntata certi tagli era oggettivamente troppo evidenti..sistemati quelli la seconda puntata è stata ottima anche dal punto di vista tecnico..ti dico sinceramente a livello di personaggi ho preferito senza dubbi la prima puntata che non ho trovato affatto noiosa, tutt’altro..ma questo è un gusto mio personale, preferisco Goggi&Clerici rispetto a Bonolis&Conti..

C’è sempre un pregiudizio nei confronti della Perego..forse perchè non fa i fuorionda con i mazzi di fiori del pubblico, i ringraziamenti con le mani giunte, le pubbliche relazioni nel privé del Billionaire.. ;-)



12. Vincenzo ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:57

@Alessandro: la prima puntata era inseguibile, davvero, mentre la seconda l’ho guardata quasi tutta (anche perchè c’era quell’omino che ho come avatar) e l’ho trovata piacevole e fatta bene.
Nessuno discute sulla Perego ;)



13. philmaggie ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 17:58

Phaeton quoto in poieno il tuo commento sulla bianchetti



14. marcko ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 18:01

E chi l’avrebbe detto che il ritorno di Paola Perego in prime time su Rai1 con l’ex varietà di Fabrizio Frizzi e Max Giusti potesse tener testa a Zelig…
troppo presto x fare bilanci, aspettiamo le prossime puntate, dove non ci saranno personaggi di lusso a far da richiamo come lo sono stati clerici-goggi, bonolis-conti.
voglio vedere con altri protagonisti che esito darà quel varietà.



15. Zoro ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 18:04

venerdì la vedo maluccio con Albano e Pupo, non so come abbiano potuto puntare su questi 2 personaggi sulla carta molto più deboli dopo gli ottimi nomi delle prime 2 puntate, bah!



16. DavideBellombra ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 18:05

D’accordo con tutti i voti tranne che con il 6 alle Invasioni, che meritano molto di più, e con primi due…un po’ troppo alti per i miei gusti!!!



17. ANTONIO1972 ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 18:25

ok che attenti a quei due fa ascolti oltre il previsto,ma bilancerei l’auditel con un goiudizio sul programma,che fa veramente pena. quindi,se gli ascolti sono da 8 e o contenuti sono da 4 (ad essere generosi) darei un 6 al tutto. sul resto,sono d’accordo



18. Master ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 18:55

D’accordo su tutto
1



19. Master ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 18:59

Giusti i voti
10 meritato a Italia’s, questo gran successo è inaspettato , checchè ne dica qualcuno.
Come facevano Ballando ( diretta, costo faraonico , leader del sabato invernale da anni ) e Italia’s ( montaggio di provini ) ad essere alla pari non si sa :)

I dirigenti Rai non meritano nemmeno zero, come si fa a mettere in programmazione 4 puntate di uno show in 3 giorni diversi? Mediaset comunque l’ha fatto con le fiction in passato. Erano i tempi di Mogli A Pezzi, fece tre puntate lunedi,martedi e domenica ahaahahah



20. shameboy ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 19:03

Daccordo con tutti i voti soprattutto il 10 ad ITG. Successo strameritato e inaspettato. Le curve sono pazzesche :) Ennesimo trionfo della sanguinaria.



21. Mattia Buonocore ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 19:24

@master la grandezza di italia’s sta proprio nell’essere registrato, gli ultimi risultati sono stati inaspettati ma non perchè ci si attendeva una debacle. Gli ascolti sono sempre stati alti anche superiori a Ballando sia in Italia che all’estero.



22. gio ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 19:27

Facendo il confronto con l’anno scorso avrei dato 0 all’ italia sul 2.
Programma senza capo e coda, conduttori antipatici e saccenti , ma soprattutto la presenza dell’amica del dg a mio parere è a dir poco imbarazzante ; non fa altro che leccare il culo al potere attuale proprio come faceva con quello precedente e si atteggia a maestrina trattando argomenti di cui non è competente.Non penso comunque che ci sia da sorprendersi se si pensa che 2 anni fa questi 2 “conduttori” avevano già deluso e tutti sapevano che si sarebbero ripetuti. Probabilmente l’anno scorso la bianchetti si è dovuta sacrificare perchè la rai doveva far scadere il contratto alla Balivo per poterla cacciare dalla rai e quindi a lorena avevano dato “dillo a lorena” per non lasciarla a mani vuote sapendo che tanto quest’anno sarebbe tornata. Quindi probabilmente questo sarebbe stato il terzo anno consecutivo con lorena e i suoi risultati negativi….Risulta quindi palese che se il programma va male non è molto importante visto che comunque devono lavorare loro 2……
Alla rai dava più fastidio che facesse buoni ascolti la Balivo….
Se penso poi che di gossip ne parla milo e l’anno scorso se ne occupava Caterina Balivo mi cadono proprio le palle…….



23. Zoro ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 19:34

ad essere alla pari ca**o e mi so rompendo di dire sempre le solite cose perchè ha avuto una media del 27 e non del 15 come sembra, quindi è ridicolo far finta di niente e che sto caspita di 27 non sia mai esistito, RIDICOLISSIMO. Periodo invernale?? da quel che ricordi io, il programma una volta andava in inverso, un’altra in primavera, un’altra ancora in autunno, ecc non ha mai avuto una collocazione fissa.
il solito master, che dire su di lui??? nulla, qui lo conoscono tutti, questo pensa davvero di prendere per il cu*o la gente, quando diceva che la sfida era incerta e che se la sarebbero giocata, ma chi pensa di prendere per i fondelli, chi??? nessuno!



24. pippo ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 20:41

diciamo che il risultato auditel di igt è una sorpresa anche perché si trovava di fronte al primo vero ostacolo della sua breve storia italiana: infatti è vero che nei primi due anni faceva grandi ascolti, ma aveva contro scarsa concorrenza o addirittura nulla, come nelle ultime due puntate dello scorso anno.



25. Mattia Buonocore ha scritto:

23 gennaio 2012 alle 23:56

@Pippo è andato anche contro l’isola



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.