20
novembre

ASCOLTI TV USA (13-19 NOVEMBRE): THE BIG BANG THEORY METTE THE X FACTOR ALLE STRETTE. RISALGONO GLEE E LE CASALINGHE, DR. HOUSE SPROFONDA

The X Factor US

Con questa settimana (13-19 novembre 2011), la prima parte della stagione tv americana si avvia alla conclusione e gli show d’Oltreoceano preparano gli ultimi botti prima della pausa natalizia. Nella serata di domenica il pubblico si riversa sulla consueta Sunday Night Football, fiore all’occhiello nonché ancora di salvezza del palinsesto NBC: i telespettatori sono stati 20.92 milioni con il 20% di share nel target commerciale dai 18 ai 49 anni. Buon risultato in linea con la scorsa settimana per Once upon a time, la nuova serie fiabesca della ABC che raccoglie 11.36 milioni di telespettatori con il 9% di share, e subito dopo Desperate Housewives mette a segno il secondo miglior risultato di questa ottava stagione con 9.29 milioni e il 7%. Sulla Fox I Simpson calano a 7.5 milioni (8%),  I Griffin crescono a 6.01 milioni (7%) e American Dad a 4.87 milioni (5%).

LUNEDICala Terra Nova, Dr. House ai minimi storici. Continuano gli ascolti altalenanti di Terra Nova: la serie targata Fox che vive continui alti e bassi, questa settimana cala a 7.01 milioni con il 6% di share e subito dopo Dr. House si ferma a 6.63 con il 6% perdendo quasi un milione di telespettatori rispetto a una settimana fa. Sulla ABC la semifinale di Dancing with the stars ha tenuto 17.95 milioni di americani incollati al video, con l’8% di share. I veri mattatori della serata sono le comedy targate CBS: How I Met Your Mother raccoglie 10.42 milioni di telespettatori con il 12%, Due uomini e mezzo è stabile a 14.77 milioni di telespettatori e il 13% mentre Mike&Molly arriva a 12.18 milioni con il 10%.

MARTEDIGlee risale a 7 milioni, NCIS imbattibile. La prima parte della serata è dominata dall’inarrestabile NCIS seguito da ben 20 milioni di telespettatori con l’11% di share nel target commerciale. Per la Fox,  Glee risale a 7.08 milioni con l’8% di share mentre va meglio la nuova serie New Girl che arriva al 9% con 6.91 milioni di americani davanti alla tv. Sulla ABC Last man standing cala leggermente e segna il 7% con 9.06 milioni di spettatori e per Man Up! si sintonizzano solo 6.29 milioni con il 5%. Continua il testa a testa tra NCIS Los Angeles seguito da 15.15 milioni con l’8% e Dancing with the stars che nella puntata con i risultati del televoto che hanno decretato l’eliminazione di Hope Solo e i tre finalisti Rob Kardashian, Ricki Lake e J. R. Martinez, ha tenuto 15.10 milioni di telespettatori davanti alla tv con una share del 7% nel commerciale.

MERCOLEDI Modern Family in calo. La quarta puntata live di The X Factor US dedicata alla musica rock, è cresciuta a 11.31 milioni di telespettatori con il 10% di share, aggiudicandosi la serata nel target commerciale. Nello stesso slot, Survivor: South Pacific ha ottenuto 11.66 milioni di telespettatori con il 9%. Sulla ABC, The Middle arriva a 9.19 milioni di telespettatori con il 9%. Più tardi Modern Family registra il più basso ascolto di questa stagione con 12.91 milioni di americani davanti alla tv e il 14% di share, superando nel commerciale Criminal Minds fermo al 9% con 12.72 milioni. Nel terzo slot della serata, CSI conquista 10.60 milioni di americani con il 7% di share.

GIOVEDIRecord negativo per The X Factor US. Seppur in calo rispetto alla scorsa settimana, The Big Bang Theory è il programma più visto della serata con ben 15.05 milioni di americani e il 15% di share. La sitcom della CBS ha letteralmente eclissato The X Factor US che cala al minimo stagionale di 9.71 milioni con il 9%. Record negativo anche per The Office della NBC che si ferma a 5.50 milioni di telespettatori con il 7% mentre Bones cresce leggermente a 8.76 milioni con il 7%. Sulla CBS Person of Interest delude le aspettative e si ferma a 11.65 milioni di telespettatori con il 7% mentre il doppio episodio di Private Practice in onda su ABC registra 7.23 milioni di telespettatori con il 7%. Il terzo slot della serata è dominato da The Mentalist che ottiene 12.21 milioni e il 7%.

VENERDI (dati overnight, non definitivi) – Fringe sotto i 3 milioni. Solo 3.20 milioni di telespettatori e il 3% per Chuck e addirittura solo 2.78 milioni con il 3% per Fringe. Sulla CBS, CSI New York arriva a 9.92 milioni con il 5% mentre Grimm in onda sulla NBC è stata seguita da 5.41 milioni con il 4%. Nell’ultima fascia della serata, Blue Bloods conquista 12.23 milioni di telespettatori con il 6% di share.

*tutti gli share si riferiscono al target commerciale 18-49 anni.

TOP 10 / I più seguiti (settimana 13-19 novembre 2011)

(1) Sunday Night Football (NBC) – 20.92 milioni, 20%
(2) NCIS (CBS) – 20.00 milioni, 11%
(3) Dancing with the Stars (ABC) – 17.95 milioni, 8% (puntata di lunedì)
(4) NCIS Los Angeles (CBS) – 15.15 milioni, 8%
(5) Dancing with the Stars (ABC) – 15.10 milioni, 7% (speciale televoto)
(6) The Big Bang Theory (CBS) – 15.05 milioni, 15%
(7) Due Uomini e mezzo (CBS) – 14.77 milioni, 13%
(8) 60 Minutes (CBS) – 13.07 milioni, 5%
(9) Modern Family (CBS) – 12.91 milioni, 14%
(10) Criminal Minds (CBS) – 12.72 milioni, 9%

TOP 10 / I più seguiti nel commerciale (settimana 13-19 novembre 2011)

(1) Sunday Night Football (NBC) – 20.92 milioni, 20%
(2) The Big Bang Theory (CBS) – 15.05 milioni, 15%
(3) Modern Family (ABC) – 12.91 milioni, 14%
(4) Due Uomini e mezzo (CBS) – 14.77 milioni, 13%
(5) 2 Broke Girls (CBS) – 11.77 milioni, 12%
(6) How I Met Your Mother (CBS) – 10.42 milioni, 12%
(7) NCIS (CBS) – 20.00 milioni, 11%
(8) Mike & Molly (CBS) – 12.18 milioni, 10%
(9) The X Factor (FOX) – 11.31 milioni, 10% (puntata di mercoledì)
(10) Rules of Engagement (CBS) – 10.90 milioni, 10%

VIA CAVO – Leggero calo per The Walking Dead in onda domenica su AMC che si conferma con 6.12 milioni di telespettatori. Subito dopo sempre su AMC, il secondo episodio di Hell on Whells raccoglie 3.83 milioni di americani, perdendo mezzo milione di telespettatori rispetto all’esordio della scorsa settimana e più tardi la nuova stagione del reality show All-american Muslim debutta con 1.74 milioni. Su HBO, Boardwalk Empire è stata seguita da 2.54 milioni di americani mentre su Showtime, la sesta stagione di Dexter si accontenta di 1.98 milioni e a seguire, Homeland si ferma a 1.42 milioni. Martedì sera 4.23 milioni di americani si sintonizzano su FX per Sons of Anarchy mentre il reality show Storage Wars in onda su A&E Network conquista 4.16 milioni di telespettatori nel primo episodio e 4.23 nel secondo. Nella stessa serata, la quinta stagione del docu-reality Hardcore Pawn prodotto da Zodiak Media Group, debutta con 1.25 milioni di telespettatori nel primo episodio e 1.90 nel secondo. Nella serata di mercoledì, American Horror Story in onda s FX cresce a 3.06 milioni di telespettatori mentre South Park su Comedy Central ottiene 2.41 milioni di spettatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


New Amsterdam
Serie TV Usa: partono bene le novità della generalista. Spiccano Manifest e New Amsterdam


NCIS
Ascolti TV Usa, i più visti della stagione 2016/2017


2) NCIS - CBS (19.65 mln)
ASCOLTI USA: GLI SHOW PIÙ VISTI DEL 2016. DOMINANO LE SERIE CONSOLIDATE THE BIG BANG THEORY E NCIS


NCIS
ASCOLTI TV USA AUTUNNO 2014: THE BIG BANG THEORY SI CONFERMA PROGRAMMA PIU’ VISTO. BOOM THE WALKING DEAD, NCIS NEW ORLEANS SPICCA TRA LE NOVITA’

1 Commento dei lettori »

1. lucio voreno ha scritto:

21 novembre 2011 alle 18:44

Peccato per house, x factor sta deludendo rispetto alle aspettative.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.