14
novembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (7-13/11). PROMOSSI FIORELLO E FLORIS, BOCCIATI CHIAMBRETTI, ALBANO E ROMINA

Chiambretti Muzik Show

10 a Striscia La Notizia. Lunedì scorso la trasmissione ideata da Antonio Ricci è entrata nel Guinness dei Primati come “più longevo programma televisivo satirico di informazione per numero di puntate”. Un riconoscimento che si unisce agli ottimi ascolti registrati nelle ultime settimane.

9 alle dichiarazioni di Fiorello in risposta alle polemiche sugli elevati compensi. Il mattatore, in conferenza stampa, ricorda i suoi esordi quando era sottopagato ma nessuno protestava.

8 al nuovo meccanismo di Amici. La divisione in tre squadre – ciascuna capitanata da un professore per il ballo e uno per il canto – anche se a qualcuno ricorderà X Factor, funziona e ci piace.

7 a Giovanni Floris, reduce da una settimana di ascolti record con Ballarò. Peccato per il funerale liberatorio e trionfalistico fatto a Berlusconi.

6 a Pietro Valsecchi, intervenuto a Tv Talk. Dopo aver messo a tacere con acume chi criticava il successo de I Soliti Idioti, il fondatore di Taodue prova a difendere l’indifendibile Distretto di Polizia 11 che in settimana è crollato sotto il 10% doppiato dalla fiction di Rai1, Ballarò e battuto dal film di Italia1.

5 al debutto di TgCom 24. Buona l’idea di cogliere il momento, purtroppo però la sensazione di improvvisazione nel guardare il canale 51 è stata dominante. Come si dice: “la gatta per la fretta fece i figli ciechi“.

4 alla svolta politica di Lorena Bianchetti all’Italia sul 2. Lei è senz’altro volenterosa ma per parlare di politica è necessario un know how differente. Altrimenti non si risulta credibili.

3 alle accuse reciproche che Albano e Romina Power si sono rivolti sulla tv spagnola. Dichiarazioni che fanno la felicità degli amanti del gossip e che, pur rafforzando la loro mediaticità, potevano essere un tantino limitate nei contenuti per rispetto dei propri figli e anche di quel pubblico che ha amato la loro favola.

2 alla solita ipocrisia di Grande Fratello. Mentre Alessia Marcuzzi si ritrova comprensibilmente a stigmatizzare i comportamenti aggressivi dei concorrenti, il Grande Fratello quando si tratta di decidere i cosiddetti ‘nominabili’  sceglie puntualmente i più pacati ed educati.

1 al Chiambretti Muzik Show. Grandi ospiti, un bravo conduttore  e una grande esclusiva, quella di Laura Pausini, eppure il nuovo show di Pierino la Peste non ha funzionato. Il motivo è per certi versi simile a quello di Quelli che il calcio by Cabello, ossia, l’ostinarsi a ripetere meccanismi che non hanno mai del tutto convinto il pubblico.

0 al nuovo spot di Baciati dall’amore che per descrivere la fiction parla dell’”ultima grande interpretazione di Pietro Taricone” quasi si parlasse di Massimo Troisi. Oltretutto puntare tutto sull’ex guerriero per promuovere la fiction sembra una diminutio verso il resto del cast e la sceneggiatura.



Articoli che potrebbero interessarti


SkyUno_CMasterChef_Tatangelo
Pagelle TV della Settimana (2-8/04/2018). Promossi Tatangelo e Albano e Romina. Bocciato il flop di Cyrano


Friends 20 anni
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (22-28/09/14). PROMOSSI I 20 ANNI DI FRIENDS E EVA GRIMALDI, BOCCIATI I CESARONI


Massimo Boldi imita Anna Oxa a Ballando
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (28/10-3/11/2013). PROMOSSI BALLANDO CON L’OXAGATE E MENGONI, BOCCIATI I PROMO DI CELENTANO E LA PERSERVERANZA SU THE NEWSROOM


Il video hard di Belen Rodriguez
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (14-20/10/2013). PROMOSSI ALBANO E ROMINA, BOCCIATI FAZIO E IL ‘VAFFA’ DI BELEN CENSURATO

19 Commenti dei lettori »

1. mats ha scritto:

14 novembre 2011 alle 16:39

Non ho notato il nuovo spot di Baciati dall’amore ma avevo apprezzato che nei giorni scorsi mandarono dei promo dove non veniva nominato tra i protagonisti ma appariva in schermo



2. luke ha scritto:

14 novembre 2011 alle 16:54

Mattia sono d’accordo con te su tutto non aggiungo altro.
L’unica cosa il voto a Pierino, dai 1 è pochino…



3. Giuseppe ha scritto:

14 novembre 2011 alle 16:58

Aggiungerei l’aggettivo prematuro al funerale celebrato da Floris, perchè Silvio Berlusconi è uno di quelli che non molla mai. Sette meritato perchè Floris non solo è campione di ascolti ma è anche, con buona pace di Santoro e colleghi, il conduttore che sta dimostrando di avere maggior classe.



4. shameboy ha scritto:

14 novembre 2011 alle 17:07

Sono daccordo su tutto tranne che il voto a Chiambretti. Ottimo programma, di qualità, come non se ne vedevono da tempo (a parte le iene) su Italia 1. Forse l’unica pecca è stata la durata ecessiva dello show che ha reso l’ultima parte un po pesantuccia.



5. Vincenzo ha scritto:

14 novembre 2011 alle 17:17

D’accordo con tutti i voti, soprattutto con il 10 a Striscia, che si dimostra essere il vero programma leader di tutta la tv, e con il 2 al GF, che deve assolutamente smetterla con stà lista dei nominabili, perchè fà perdere quel poco di credibilità che ancora ha.

Avrei dato un voto più basso, anzi avrei dato 0 ad Albano e Romina, perchè per un’ospitata con cachet a 5 zeri, si sono sputtanati a morte…
Chiambretti sicuramente merita un voto negativo, però lo show, anche se non è stato premiato dal pubblico (forse questo modo di fare tv, parlo di Chiambretti e Cabello, è apprezzato sulla carta ma poi respinto dalla gente), è stato di buona qualità, ed una mediocrità ci poteva stare.



6. Zoro ha scritto:

14 novembre 2011 alle 17:23

ahahhahahahah Valsecchi che ha difeso i risultati di distretto??? ahahha sarei proprio curioso di sapere che ha detto a riguardo…………



7. Mattia Buonocore ha scritto:

14 novembre 2011 alle 17:23

Io specifico, ad esempio, che tra una puntata di Chiambretti Night e una di Striscia preferisco il primo però è giusto dare a Cesare quel che è di Cesare.



8. pippo ha scritto:

14 novembre 2011 alle 17:40

anche io trovo geniale (anche se all’apparenza può sembrare semplice) questo nuovo meccanismo di amici. soprattutto dare la possibilità agli insegnanti di stoppare le esibizioni degli alunni (l’esibizione di Yuneska era inguardabile ed indifendibile), e dare sempre come possibilità agli insegnanti di scegliere gli alunni esterni che andranno in sfida contro i titolari: tutto questo aumentare la competizione e la tensione tra i prof., così da mettere più pepe al talent.



9. Debora Lucca ha scritto:

14 novembre 2011 alle 18:14

Quoto lo 0 alla frase di lancio, non sono cinica ed ovviamente dispiace ma che non si esageri!
Riguardo alla vicenda Romina-Albano solo tanta tristezza…il denaro compra l’anima, è evidente.
Sulla Bianchetti…non seguendola e non apprezzandola qualunque sia l’argomento dovrebbe evitare di fare questo mestiere.
Amici è un frullato alla Arsenio Lupin, se dobbiamo complimentarci con chi ruba…
Dispiace per la Cabello e Chiambretti ma per rinsavire il popolo bue ha bisogno di tempo dopo questo lavaggio del cervello durato anni…
Di Striscia alcune cose le salvo, altre non le comprendo ma meglio di niente…
La Lucarelli ieri doveva tacere, che spocchia e che totale antipatia per lei…
0 anche a Signorini, deprecabile al GF e a Verissimo dove ha reagito da primadonna stizzita, andando a rispondere ad accuse che la De Rossi mai ha pronunciato, risultava evidente quanto fosse stizzito inutilmente…forse perchè la crisi dell’editoria vede i suoi settimanali tra i primi ad avere ingenti perdite?



10. Michele ha scritto:

14 novembre 2011 alle 18:31

Chiambretti a me non mi è mai piaciuto……. lui non sarebbe male ma le sue trasmissioni sono la sagra del troppo: troppi personaggi, troppi ospiti, troppo celebrazionismo, troppe rubriche, troppo tutto…. in più i suoi varietà hanno quell’atmosfera da Priveè snob frequentato da gente chic e lui si sente sempre così ”avanti” nel modo di condurre e di essere solo perche va in scena con i vestiti e le scarpe colorate e non si accorge che fa sempre lo stesso tipo di battute da anni; inoltre i suoi ultimi programmi si somigliano tutti: il ”Chiambretti Night” altro non era che ”Markette” con un budget più alto; sullo show di venerdì io non l’ho visto ma venendo presentato nei giornali come un’appendice del ”Chiambretti Night’ posso immaginarmelo come era…… E comunque forse qualcuno non lo sa ma Chiambretti non è che sia mai stato uno ‘’sbanca-auditel” ha sempre avuto molto più successo di critica che di pubblico e di flop in vent’anni di carriera ne ha collezionati più di uno



11. MisterGrr ha scritto:

14 novembre 2011 alle 18:35

sono d’accordo con tutti i voti.

A me il nuovo format di amici non entusiasma perchè è davvero tanto tanto simile a x factor…però funziona. QUesto è l’importante.



12. ANTONIO1972 ha scritto:

14 novembre 2011 alle 19:04

10 a striscia che ha dovuto bloccare il traffico con un enorme tapiro,per lasciar intendere che volevano e potevano davvero consegnarlo a berlusconi? ma per favore! le iene danno il 10 a zero al teatrino di battute vecchie e scontate di ricci,che vuole prendere in giro tutti ma guai a fare la minima osservazione negativa. non capisco come la gente possa guardare roba simile. quando perdevano contro i pacchi di bonolis,hanno fatto una campagna contro l’auditel,che a loro avviso era taroccato. ora è tornato affidabile?



13. MisterGrr ha scritto:

14 novembre 2011 alle 19:11

Antonio1972: si riferisce al raggiungimento del guinness dei primati e basta.

Io non guardo più striscia da 2-3 anni (se non il lunedì quando faccio i laiv) perchè lo trovo troppo autoreferenziale e autoelogiativo, fanno battute penose e, soprattutto, non ho mai digerito il fatto che abbiano tirato per mesi la storia delle veline; ma, che piaccia o no, il guinness e il 10 è meritatissimo.



14. ANTONIO1972 ha scritto:

14 novembre 2011 alle 19:24

ah sugli ascolti non discuto. sarà che per me i programmi non vanno giudicati in base ai numeri. lo show di chiambretti se avesse fatto 4 o 5 milioni,tutti a dire che programma stupendo. ora invece saltano fuori solo critiche. mi sa che non ci sarà nessuna edizione del muzik show a questo punto…



15. ANTONIO1972 ha scritto:

14 novembre 2011 alle 19:30

valsecchi ha una coda di paglia lunga chilometri. distretto non ha fatto flop solo martedi,contro ballarò sulla crisi di governo,ma fa il 13% da mesi. ieri si è salvato solo perchè non c’era concorrenza (tutti pazzi per amore fa pena quest’anno).



16. Mattia Buonocore ha scritto:

14 novembre 2011 alle 20:10

@Antonio 1972 sono d’accordo sul fatto che i programmi non vanno misurati in base ai numeri ma è anche giusto premiare un programma che è uno dei più visti della tv italiana da 20 anni.
Chiambretti va punito per il suo ‘diabolico perseverare’. Se il pubblico, a torto o ragione, ha bocciato (o quasi) il Chiambretti Night perchè farne una sorta di spin off del programma in prime time?



17. limone ha scritto:

14 novembre 2011 alle 20:20

D’accordissimo con tutto tranne che per Chiambretti. A me lo show è piaciuto, e dire che non sono particolarmente fan nè di Chiambretti nè della Pausini.
Floris ha senz’altro più classe di tanti suoi colleghi ma proprio per questo vederlo condurre tutta la puntata con quel sorrisetto trionfale non mi è piaciuto, se lo poteva francamente risparmiare. Sulla Bianchetti stendo un velo pietoso, peggio che peggio pure lei è palesemente schierata, troppo facile adesso.
Grande Fratello sempre più inguardabile (lo dico da ex-carampana) e soprattutto sempre più inguardabili Marcuzzi e Signorini.

Concordo con Debora Lucca sull’inqualificabile Signorini di Verissimo: tutta la mia solidarietà a Barbara De Rossi che gli ha risposto come meritava, rivendicando sacrosantemente la sua dignità di professionista e di donna mentre lui pretendeva di trattarla come l’ultima sciacquetta del GF a cui ammanire il solito pistolotto ipocrita … notevole anche la figura della Toffanin, imbarazzatissima e completamente incapace di gestire la situazione, e più che altro di spendere una parola a difesa della sua ospite … penosi, penosi, penosi. Esistono i voti negativi …? :-)



18. ANTONIO1972 ha scritto:

14 novembre 2011 alle 20:28

penso che sia ora di segnalare l’ottimo lavoro di rainews. nonostante l’azienda remi contro per le solite ragioni politiche,il canale cresce negli ascolti e trovo che sia una delle poche ragioni rimaste per pagare il canone



19. Mattia Buonocore ha scritto:

14 novembre 2011 alle 20:39

@Antonio 1972 rai news ci sarà presto nelle pagelle (e stava per esserci anche in queste con una votazione molto alta).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.