11
novembre

ASCOLTI SERVIZIO PUBBLICO: SANTORO PERDE L’1,6%

Michele Santoro

Ieri sera la seconda puntata di Servizio pubblico di Michele Santoro è stata vista da 2.633.000 spettatori con il 10.42% di share. Quindi – come riporta l’agenzia Ansa – rispetto alla prima puntata che era stata vista da 2.838.000 spettatori con il 12,03% di share, c’é un leggerissimo calo dell’1,6%. 

Discorso diverso se consideriamo soltanto la messa in onda su Sky. Sulla piattaforma satellitare la seconda puntata di Servizio Pubblico di Michele Santoro, su Sky TG24 Eventi, dalle 21.05 a mezzanotte circa, ha ottenuto un ascolto medio di 790.888 spettatori (il dato è la somma di ascolto in diretta e di ascolto differito del giorno), superando del 23% il risultato di audience della puntata d’esordio. Inoltre, sono stati 1.565.209 i contatti unici, con il 3,15% di share e una permanenza del 51% ( Il dato è la somma di ascolto in diretta e di ascolto differito del giorno).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Bruno Vespa, Porta a Porta
TALK SHOW: ASCOLTI IN CALO. ECCO IL CONFRONTO CON LA STAGIONE 2012/2013


Santoro, Ascolti Servizio Pubblico
SERVIZIO PUBBLICO: SANTORO FA IL PIENO DI ASCOLTI


Milan-Liverpool
Ascolti TV | Martedì 7 dicembre 2021. La Champions 18.9%, disastro Vigata (5.2%) dopo la Prima della Scala (10.5%), non ne approfitta Il Collegio (5.4%)


Milly Carlucci con Alessandro Cattelan alla Prima della Scala
Ascolti TV: i debutti della stagione 2021/2022 confrontati con quelli dell’anno precedente

107 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

1. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:44

ha perso quindi 200mila spettatori in valori assoluti. non tanti a mio parere.



2. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:46

sopratutto se relazionati proporzionalmente allo share che ha “perso”.



3. Ungiornoedue ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:47

Con l’Addio di Berlusconi molti conduttori che “campavano” grazie a lui…faranno una brutta fine…e questo e’ il primo risultato..



4. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:49

E un calo fisiologico.



5. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:49

si vabbè



6. pippo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:50

quando sparirà il “nemico” non sapranno più con chi prendersela i “compagni” di sinistra. comunque ieri può avere inciso anche il furto dei ripetitori tv in lombardia.



7. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:50

qualcuno mi spiega il significato del valore della permanenza? significa che sul totale telespettatori, il 49% si è stufato e ha cambiato canale?

Un dato allarmante,se è così.



8. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:50

il si vabbè era per il commento 3.



9. shameboy ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:50

Dopo le ultime vicende di questi giorni e il tema trattato ieri sera mi sarei aspettato un ascolto superiore rispetto alla puntata d’esordio. Il fatto è preoccupante. Vuoi vedere che adesso non avendo più un nemico di cui sparlare tutti questi programmi cominceranno a calare?



10. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:50

luigino
in realtà non è un dato allarmante. vuol dire che il 51% è rimasto. è un dato altissimo ( non vorrei dire una scemenza ma credo sia cosi)



11. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:51

Mister,perché doveva essere un calo fisiologico? tra l’altro vista la crisi di governo,gli ascolti sarebbero dovuti essere ancora più alti, e invece…..



12. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:54

luigino: Secondo me c’è stato (e lo ripeto per 10 volta) il famoso “effetto curiosità”. Santoro, oltre ad essere un bravo giornalista (anche se mi sta sulle palle, scusate, e non per questioni politiche), è anche un personaggio molto forte.

Sta storia che se n’è andato berlusconi e quindi ora floris, santoro e compagnia bella non sapranno più di che parlare…una cavolata bella e buona.



13. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:54

white,scusa, hai detto la mia stessa cosa ed è un dato allarmente.Se io inizio a seguire il programma e poi cambio canale,è più grave del fatto invece di avere pochi ascolti. Perché allora il telespettatore si è accorto del mio programma,ma non sono stato capace di catturarlo. Per esempio ai tempi della d’eusanio la mia permanenza al programma era totale.Cioè,mi guardavo la d’eusanio,non è che stavo là a fare zapping.



14. Marco ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:00

so che di certo non è stato quello a modificare più di tanto i dati, ma non si dovrebbe anche contare che sono stati rubati due ripetitori di telelombardia, impedendo così ad un possibile mezzo milione di persone di vedere il programma?



15. Davide Maggio ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:00

WHITE: e’ corretto. Il 51% di permanenza e’ ottimo, piu’ che ottimo.



16. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:00

tra l’altro per guardare santoro,bisogna proprio andarlo a cercare. Quindi il dato è ancora più allarmante..non è che era su rai2, essendo una serata noiosa,giravo e sono incappato in santoro. Per guardare santoro bisognava andare appositamente a guardarlo….sarebbe come che il 49% della gente andata al cinema,a metà film, se ne uscisse dal cinema. Se succede,significa che il film è gravemente noioso.



17. Ungiornoedue ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:05

Maggio
Veramente non è cosi ottimo…
Se fosse stato 70, 80% di permanente ok allora era ottimo…
Ottimo e’ un parolone…



18. Davide Maggio ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:07

Ungiornoedue: quella percentuale per la permanenza e’ un dato ottimo.



19. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:09

Santoro perde l’1.6% di share, e come detto da Mister e qualcun altro, è un normale calo fisiologico.
Basta notare che Formigli, quello che ha risentito maggiormente la concorrenza di Santoro, ieri sera è risalito di 2 punti.
Comunque, per Santoro ancora un ottimo risultato…



20. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:10

Scusami DM, come fa a essere ottimo – parlo in generale – un dato simile? Significa che il 49% delle persone, a un certo punto, ha cambiato canale. Quindi significa che Santoro ha annoiato il 49% delle persone.
Ripeto: come fa ad essere ottimo?

Un film,se in sala, annoia il 49% delle persone, viene ritenuto un FLOP per i miei gusti.
Nons o….probabilmente parli per esperienza.Sarà che in tv venga ritenuto buono…..
il che mi sconvolge.



21. Ungiornoedue ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:10

Bah…si parla del 51% non dell 70 o 80%…



22. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:14

@luigino: cerco di spiegartelo io, ma sicuramente DM ti dirà un’informazione più specifica.

Tutti i programmi, se guardi le curve, perdono gli spettatori man mano che il tempo passa, cioè a mezzanotte ci sono meno spettatori rispetto alle 22. Quella percentuale indica che il 51% delle persone non ha cambiato canale o spento la tv, fino alla fine del programma. Per un programma che finisce dopo la mezzanotte, il 51% di permanenza è davvero ottimo.



23. Master ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:14

La prossima settimana sarà interessante il confronto tra XFactor e Servizio Pubblico su Sky…



24. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:15

Ungiornoedue: il 51% sarebbe non ottimo se il programma fosse iniziato alle 21 e terminato alle 22… invece, vista la durata superiore alle 3h, è davvero ottimo…



25. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:17

Vincenzo, considerando che

-il programma non è certo seguito da bambini o ragazzetti (che a un certo punto crollano e devono andare a nanna)

-il programma per esssere seguito lo si deve andare a cercare…cioè, non è che sta su rai2 e io girando da rai1 fino a la7,passo per rai2……..

Per me aver annoiato, nel corso della puntata, il 49% delle persone, è un dato significativo. Altroché ottimo.



26. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:17

Sky non poteva scegliere un giorno diverso per X Factor, visto che ospita diverse manifestazioni calcistiche e il giovedì è il giorno in cui non ha i diritti sull’Europa League, quindi era abbastanza logico che lo mandassero in onda quel giorno.
Dall’altra parte, Santoro ha mantenuto il giorno di programmazione, come Annozero…
Beh è una bella gatta da pelare per Sky…



27. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:21

Secondo me il blog di DM sta diventando fazioso e di sinistra….un po’ come tira il vento :D Troppo incensamento a Santoro,ultimamente.



28. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:22

@luigino: forse non mi sono spiegato, magari DM se interviene ti dà una risposta più dettagliata.
Guardati le curve televisive, e noterai subito che un programma parte con un numero di spettatori ben più alto rispetto alla media che poi viene riportato come ascolto definitivo, e finiscono con un numero di spettatori più basso. Ci sono programmi, ben più popolari, che il 51% di permanenza se lo sognano.



29. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:23

@luigino: uno ti stà spiegando come interpretare la permanenza, perchè come la vedi tu è sbagliata, e metti in mezzo la faziosità.
Beh, arrivederci.



30. Davide Maggio ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:24

luigino: dai luigino su, se di televisione non ne capisci… non venire a fare il professore dai!



31. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:26

Vincenzo,dove posso guardare le curve? Io leggo solo i dati da DM. Comunque perché un programma deve iniziare sempre con più telespettatori? mi sembra che tante volte un programma, man mano che passa il tempo, raccimoli sempre più ascolti. Anzi, dovrebbe essere questo l’andazzo…. e non il contrario!
Io per esempio il bellissimo film dell’altro giorno su la7 l’ho cominciato a seguire a film già iniziato…. quindi significa che il film, durante la messa in onda, pian piano ha raccolto i telespettatori.

Santoro,invece, li ha raccolti e poi dissipati. Significa che per il 49% delle persone il programma ha deluso le aspettative. Non può essere un ascolto ottimo…. ma mediocre.



32. Master ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:26

Definire il blog ‘di sinistra’ mi sembra proprio fuori dalla realtà ahahah
Mi pare che ci sia Buonocore che esalta Santoro, mentre Leardi , al contrario , non lo fa. Viene dato spazio a tutti…



33. Voice ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:29

BOOM
Ma c’è già un piccolo giallo sull’orario di pubblicazione dei dati d’ascolto, molto ritardato rispetto al solito. “E’ anomalo che i soci di maggioranza del consorzio Auditel, Rai, Mediaset e le altre televisioni private – spiega Roberto Rao, capogruppo Udc, in commissione Vigilanza -, non si chiedano il perché di un ritardo quanto mai sospetto in una giornata come quella di oggi, in cui c’è grande attesa per il risultato della seconda puntata del programma di Santoro, andata in onda sulla multipiattaforma (televisioni locali, satellite e web)”.

hanno sabotato gli ascolti??????



34. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:30

@luigino: che ti devo dire, ti ha già risposto DM!



35. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:31

Vincenzo, vedi, tu fai come Pippo76, parli per sentito dire…….

infatti siccome nessuno mi vuole spiegare,vado sul sito auditel e trovo la definizione di permanenza.

E’ un indicatore della “fedeltà” di visione. Cioè il rapporto percentuale tra il numero di minuti visti mediamente dagli ascoltatori di un certo programma e la durata dello stesso.

Vale a dire che mediametne un telespettatore ha visto solo la metà del programma.
Non credo che un serial abbia una permanenza così bassa. Se io inizio a guardare patty,vedo tutto l’episodio,non è che posso seguire il 50% dell’episodio. Non ha senso.



36. stefan1984 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:32

Ma luigino dove l’avete preso?



37. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:32

luigino è completamente partito. OK.

Ma io dico…se non conoscete un argomento, non parlatene cavolo! Io che non capivo la storia dei dati di permanenza, non ne parlavo…ma ci vuole così tanto? santa pace…fate i professori dove potete permettervelo!

scusa DM ma è un atteggiamento che a me personalmente dà un fastidio cane. Quando fanno così con me…li mangio.



38. Davide Maggio ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:33

stefan: da dove e’ sbucato al massimo! :D



39. stefan1984 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:33

ecco bravo guarda p’atty e non addentrarti in discorsi più grandi di te



40. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:34

E quando si fanno articoli dove si critica santoro il sito è fazioso e di destra, ora è fazioso e di sinistra…ma santa pace, ce la fate?



41. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:35

@luigino:
Io non parlo per sentito dire, e non paragonarmi ad altri utenti, perchè ti ho detto semplicemente la verità, adesso se tu vuoi dici che il 50% non è buono, problemi tuoi, e poi non puoi paragonare la permanenza associata ad un programma tv con quella di un film/telefilm o roba simile.



42. Vincenzo ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:37

Mi associo a Mister#37, sembri un’ortica nelle mutande

mi riferisco a luigino, senza offesa :D



43. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:37

MISTERgr, la mia caratteristica è che mi occupo di TUTTO. aspiro a essere tuttologo e mi interesso di tutto.
Quindi mi permetto anche di commentare i valori auditel, ok? Per me che il pubblico di santoro si vede solo metà del suo programma, è un dato mediocre.

Sarebbe come dire “mi sono visto metà fiction”. Cioè, davvero ci possiamo considerare soddisfatti di una cosa del genere?

NON HO PAROLE!



44. Voice ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:38

Ma un blog di sinistra non mi sembra proprio !!!

Scusate eh



45. stefan1984 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:38

baila aveva il 75% hanno cominciato a guardarlo in 4 e hanno finito in 3. Quello si che era un gran risultato



46. Master ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:38

Ma questi politici invece di inventarsi queste caxxxte ( l’Auditel che sabota gli ascolti di Santoro) , vogliono iniziare a pensare a cose piu’ serie?



47. luigino ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:40

VINCENZO, ma che stai dicendo? cioè,io,chessò, u&d all’epoca quando ancora mi divertiva me lo guardavo TUTTO. Io, al posto di Santoro, sarei allarmato di avere un pubblico che mi segue solo per metà….. ma che modo di guardare la tv è codesto? mi guardo metà Tg,mi guardo metà quiz, mi guardo metà telefilm, mi guardo metà previsioni del tempo…. e lo ritengo anche ottimo.



48. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:41

luigino (E LA CHIUDO QUI)…

…quando io parlo/scrivo di un argomento…mi accerto di conoscerlo, prima.

Siccome non vuoi capire e soprattutto non vuoi informarti…pace a amen.

se un ESPERTO (non io ovviamente) ti dice che sbagli…pensare che stai sbagliando è troppo difficile?

Fai le tue considerazioni. Ciao.



49. Nina ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:41

E’ vero i blog di sinistra sono pieni di parolacce.



50. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:41

stefan1984: ahahah



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.