27
marzo

BARBARA D’URSO : E’ L’ORA DEL RILANCIO?

Barbara D'Urso @ Davide Maggio .it

Mentre il titolare di questo blog, è impegnato a preparare una sorpresa (leggasi svolta quasi epocale) ai suoi lettori, eccomi a parlare di colei che nel bene o nel male sta facendo molto discutere in questo momento: Barbara D’Urso.

Dopo il catastrofico esito del suo ultimo programma, Reality Circus, Canale 5 anzichè metterla in panchina le ha affidato Un, due, tre stalla, versione a dir poco demenziale de La Fattoria.

Un Real Show, così come è stato definito dalla stessa conduttrice, anche se in verità pare più un tentativo maldestro di regalare una ventata di novità ad un format, che non è che un incrocio tra la Buona Domenica targata Cuccarini-Columbro (in versione trash) e La Talpa.

La formula è molto semplice e sa decisamente di già visto: 18 concorrenti, tra cui 12 vallette prive di qualsiasi appeal e 6 contadini, suddivisi in macchiette vere e proprie e futuri Tronisti semplicemente da “ripulire” che andranno a formare tre squadre composte da due pupe e da un contadino.

I riferimenti a La Pupa e il Secchione, sono palesi e rivelano ancora una volta la famigerata crisi creativa che è andata a colpire anche gli autori televisivi più brillanti. Dobbiamo ricordare infatti che tra di loro c’è la stessa Simona Ercolani del Comedy Show di Italia 1 ma anche di uno dei programmi più belli degli ultimi anni, Sfide.

Se il cliché ne La Pupa e il Secchione imperava, qui la situazione non cambia, anzi peggiora senza per questo divertire il pubblico. In questo programma il contadino è considerato alla stregua di un povero zotico e la Pupa o Valletta (non è stata ancora coniata una definizione) rappresenta il punto più basso della rappresentazione della donna in tv.

A dispetto di tutto ciò, Barbara D’Urso si lancia in appelli quasi disperati e si autoproclama Signora dei Reality facendoci sapre (se mai ci fosse interessato) che lei è il personaggio che ha condotto un maggior numero di reality (Grande Fratello, Fattoria, Un due tre Stalla), più edizioni di questo genere di show (7 contro le 6 di Simona Ventura) e che è la prima in assoluto a presentare un programma dove i concorrenti sono in parte personaggi sconosciuti e in parte VIP (?).

E se non aveste ancora abbastanza, la stessa D’Urso ci tiene a precisare che se è vero che Simona Ventura, l’ha battuta nello scontro L’Isola/Circus, lo è altrettanto che lei ha superato il Festival di San Remo da lei condotto con il suo Grande Fratello.

Dall’alto del suo nuovo look punk-chic Barbara D’Urso gioca il tutto per tutto e tenta un rilancio non privo di insidie. Infatti, nonostante lei parlasse di “scontro stimolante” con Simona Ventura, impegnata con Teo Teocoli, nel nuovo programma “Colpo di Genio”, Canale 5 ha già previsto uno slittamento di Un, due, tre Stalla al mercoledì, a partire dalla prossima settimana. Il programma se la dovrà vedere con un rivale assai meno temibile: La Sposa Perfetta, condotto dall’altra miracolata del momento, Roberta Lanfranchi.

Tenendo conto che Un, Due, Tre Stalla è partito totalizzando dati d’ascolto solamente accettabili, ce la farà la D’Urso a portare a termine il suo obiettivo di rilancio o dietro l’angolo per lei c’è un altro meritatissimo flop?

La risposta potrebbe arrivare già domani, quando verrà resi noti i dati inerenti alla puntata che andrà in onda questa sera…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


BARBARA D'URSO : E' L'ORA DEL RILANCIO?
VOGLIA DI FLOP?


BARBARA D'URSO : E' L'ORA DEL RILANCIO?
C’ERA UNA VOLTA LA FATTORIA


Davide Mengacci
Mengacci boccia Tatangelo: «Avrei preferito Barbara D’Urso per Scene da un Matrimonio»


Anna Tatangelo
Anna Tatangelo si prepara per Scene Da Un Matrimonio: «Mi sono sempre ispirata ad artiste come Raffaella Carrà o Mina. Non sostituisco Barbara D’Urso, i nostri programmi non hanno nulla in comune»

15 Commenti dei lettori »

1. Valentina ha scritto:

27 marzo 2007 alle 20:35

La DUrso ha scritto una lettera anche alla Provincia Pavese nella rubrica delle lettere al direttore. Mah, se posso dire la mia sul programma, non lo trovo speciale… forse in questo periodo in cui le vallette sono messe in cattiva luce serve a far tornare con i piedi per terra… cioè a far scendere dal piedistallo tanti presunti VIP tipo letterine, cronisti eccetera… viva la semplicit e la fama dovuta al talento! qualche risata la strappa, ma a fatica. secondo me lo chiudono. però grande serafino :-) e se nancy comelli è bella io sono gabriel garcia marquez



2. Valentina ha scritto:

27 marzo 2007 alle 20:39

ovviamente tronisti, non cronisti!



3. fabry ha scritto:

27 marzo 2007 alle 21:38

Stasera la vedo male contro la Clerici ma penso che il programma terr il day time sta andando bene.



4. Miss Dickinson ha scritto:

27 marzo 2007 alle 23:23

Stasera la vedo male contro la Clerici ma penso che il programma terr il day time sta andando bene.



5. Avanguard ha scritto:

28 marzo 2007 alle 00:39

Eheh Valentina allora non sei Marquez, possiamo starne certi. Non penso alla fine che rischi la chiusura. Sar un programma senza infamia e senza lode diciamo. Fabry penso anche io che tutto sommato si sapr difendere, anche in considerazione del daytime (dove comunque non eccelle) ma se posso fare un pronostico non andr meglio della prima puntata, magari poi posso sbagliare :-) Miss Dickinson concordo in pieno e immaginavo, conoscendoti un pò, che non ti avesse colpito particolarmente. Le vallette come ho detto non hanno proprio appeal, potevano sceglierle meglio e confezionare in maniera diversa il tutto. Mi aspettavo di più soprattutto dalla Ercolani :-)



6. Mirko ha scritto:

28 marzo 2007 alle 09:39

il programma è davvero penoso. forza davide maggio sei tutti noi!!!!



7. France ha scritto:

28 marzo 2007 alle 12:39

…vabbè dai, le solite decelebrate in giro…ma non hanno ancora capito che invece di farci ridere queste ci fanno piangere?



8. Avanguard ha scritto:

28 marzo 2007 alle 13:19

Eheh France prima o poi lo capiranno forse. I dati dascolto di ieri sera, dovrebbero gi essere indicativi



9. tete ha scritto:

28 marzo 2007 alle 15:16

ciao a tutti, la mia domanda non è inerente al post, ma spero k qlcn mi sappia dare una risposta.. magari prorpio Davide k tutto sa. Stasera cè su can5 la sinetesi del concerto x i 25 anni di Radio Italia. ebbene nei primi promo, nellelenco degli artisti cera Loredana Berte, k avrebbe dovuto duettare con Ron, ebbene ieri ho visto nuovamente il promo ma il nome della Berte non cera +!!! mi sapete dire cosè successo??? magari poi mi sbaglio io…. ciao



10. Avanguard ha scritto:

28 marzo 2007 alle 16:04

Tete Davide attualmente non cè, quindi ti rispondo io: la sua presenza era stata messa in discussione a causa di unindisposizione che non le ha permesso di partecipare alle prove. Probabilmente il suo nome è “”scomparso”" per non creare false aspettative nel telespettatore.



11. tete ha scritto:

28 marzo 2007 alle 17:12

grazie



12. vito ha scritto:

28 marzo 2007 alle 17:22

il programmma è patetico e la durso dovrebbe ritornare a recitare nonostante abbia perso quel minimo di credibilit ke aveva….cmq è sceso d altri 3 punti si share,,…penso c sar una chiusura ben presto



13. Avanguard ha scritto:

28 marzo 2007 alle 20:30

Di nulla Tete, tra poco vedremo se cè o non cè :-) Vito fosse per me la DUrso non dovrebbe più fare nemmeno lattrice però se questo la potesse distrarre dalla conduzione di questi programmi insulsi, non mi dispiacerebbe :-)



14. guanita ha scritto:

29 marzo 2007 alle 23:52

che tristezza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



15. salvo ha scritto:

21 aprile 2007 alle 18:24

Barbara ,dolce e sensuale,come sempre .del realiti, la scelta dei personaggi , “” ti farò ridere “” per me sono masterizzati “” ciao Barbara, sei Grande. un Bacione.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.