5
agosto

CALCIO IN TV: GENE GNOCCHI AD UN PASSO DA LA DOMENICA SPORTIVA, CONTROCAMPO SU ITALIA1

Gene Gnocchi, possibile new entry della Domenica Sportiva

Dopo tanti (troppi?) anni di stasi che hanno contrassegnato l’ormai derelitto ambito televisivo del calcio in chiaro, la stagione televisiva che si appresta a venire sembra essere quella del grande rinnovamento per le principali trasmissioni che si occupano del dio pallone. Tra rumors, indiscrezioni e certezze sembra che per Quelli che il calcio, Controcampo e La Domenica Sportiva si profili un restyling per quanto attiene cast e contenuti.

La certezza da cui partire è senza dubbio l’annozero di Quelli che il calcio che vedrà al timone una Victoria Cabello poco preparata in materia per sua stessa ammissione. C’è grande incertezza nell’individuare i nomi dei personaggi che affiancheranno l’ex reginetta della seconda serata di La7 (sarà confermato Bettarini dopo l’addio della Ventura e l’indagine sul calcio scommesse?) e per capire come verrà progettata la scaletta della trasmissione dopo il disimpegno di Rai2 nel genere dei reality. L’impressione è che alla Cabello servirebbe come il pane il supporto di un comico forte, una presenza importante come potrebbe essere quella di Gene Gnocchi.

In realtà sembra che il comico di Fidenza debba approdare alla Domenica Sportiva nelle vesti di degno erede di quel Teo Teocoli non adeguatamente sostituito dal pur volenteroso Gianni Ippoliti nella passata edizione del programma. Nonostante una divertente (seppur usurata e a volte ripetitiva) ‘rassegna stampa’ rivisitata in chiave comica e un indubbio interesse nei confronti della materia, Ippoliti non ha retto il confronto con il predecessore mentre l’umorismo surreale di Gnocchi – che l’anno scorso ha partecipato alle prime puntate della DS – potrebbe essere perfetto per il ritmo dell’approfondimento di Rai2. Se la Rai punta su un fuoriclasse della comicità (e sulle annunciate incursioni in trasmissione dell’ex allenatore della Roma Claudio Ranieri), Controcampo risponde invece con altre argomentazioni.

Si prospetta infatti un totale rimodernamento del marchio storico di Sport Mediaset che torna su Italia1  e cambia collocazione oraria abbandonando la seconda serata per approdare a una meno competitiva terza serata (start dopo le 24 ma dipende dal palinsesto domenicale della rete di Tiraboschi) senza l’assillo del confronto diretto con la concorrenza. In qualità di valletta di Alberto Brandi si è fatto il nome di Raffaella Fico.

Per l’ex naufraga si presenterebbe così la “shakespiriana questione”: meglio un ruolo da protagonista in terza serata oppure essere una delle concorrenti (di punta) di Baila! seppur col rischio di scivolare tra le prime eliminate del talent della D’Urso? Al momento comunque pare che le possibilità di vederla nel programma sportivo siano poche. Il ‘nuovo corso’ di Controcampo prevederebbe (oltre alla nuova ‘bonazza’ da copertina e al ritorno sulla rete che ne ha decretato il successo nell’ormai lontano 1998) l’introduzione di nuove rubriche e una minor durata. Tutto ciò basterà a risollevare le sorti dell’ormai unico baluardo del calcio in chiaro di Sport Mediaset?



Articoli che potrebbero interessarti


Gene Gnocchi
LA DOMENICA SPORTIVA, PAOLA FERRARI NON TEME LA CONCORRENZA: “E’ IL FESTIVAL DI SANREMO DEL CALCIO”. ED ACCOGLIE IN SQUADRA GENE GNOCCHI


Marco Lollobrigida (Il Sabato della DS) e Giorgia Cardinaletti (La Domenica Sportiva)
Serie A 2017/2018 sulla Rai: i primi a partire sono «Il Sabato della DS» e «La Domenica Sportiva». Confermata la squadra di «90° Minuto»


Calcio in tv: Alessia Ventura
SERIE A -1: TORNANO LE TRASMISSIONI “IN CHIARO”. LA DS SENZA TEOCOLI, CONTROCAMPO SENZA MUGHINI


Paola Ferrari
RaiSport ridisegna la domenica di Rai 2: apre la Ventura, chiude Paola Ferrari di ritorno alla DS. Enrico Varriale a 90° Minuto

8 Commenti dei lettori »

1. mat22 ha scritto:

5 agosto 2011 alle 12:16

controcampo lo farei condurre da bossari o Alvin, ci vogliono giovani e come valleta la brava ribas o sara varone. Sarebbe bello avere come esperti persone come roberto baggio e montella. Rossella Sensi…. e poi rubriche e interviste sul campo con brave giornaliste e non in terza serata. magari all’interno della domenica 5 e in seconda serata su italia1



2. Zoro ha scritto:

5 agosto 2011 alle 12:25

che senso avrebbe rispostare controcampo su italia per metterlo in terza serata e con questi brutti combiamenti????



3. Mattia Buonocore ha scritto:

5 agosto 2011 alle 12:56

@Zoro risparmiare :D



4. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

5 agosto 2011 alle 13:55

gnocchi non credo proprio che torni sul luogo del delitto :)
non avrebbe senso..



5. sirgeorgebest83 ha scritto:

5 agosto 2011 alle 15:28

che abbiano ucciso osaba, che la borsa perda il 5%…la prima cosa che leggo la mattina è il rompipalloni di gene gnocchi.



6. nokiatony ha scritto:

5 agosto 2011 alle 16:00

francesca macrì?? <3



7. Zoro ha scritto:

5 agosto 2011 alle 16:55

@Mattia

appunto, quindi chre senso ha rimetterlo nuovamente su italia 1 e non lasciarlo su rete 4?



8. Gianluca Camilleri ha scritto:

5 agosto 2011 alle 20:12

Si chiamerà Controcampo -Linea notte e tornerà dal 28 agosto su Italia1.
Gnocchi è strepitoso,quanto mi manca la grande notte del lunedì sera :)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.