22
aprile

ASCOLTI SATELLITE DI GIOVEDI 21 APRILE 2011: CSI (304.000 SPETTATORI) E’ IL PROGRAMMA PIU’ VISTO. IL FILM ‘BASILICATA COAST TO COAST’ A QUOTA 240.000.

Basilicata coast to coast

[Cercavi i dati d'ascolto della tv generalista? Clicca qui) Ieri, giovedì 21 aprile, 8.055.009 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,4% (9,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Se al dato si aggiungono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, a partire da Cielo – esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La7 – lo share sale al 9,1% (11,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

PRIME TIME – In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 1.693.832 spettatori con il 6,7% di share. Il dato sale a 2.020.667 spettatori medi con l’8% di share se si considera il satellite*. Per il Cinema, il film in prima tv “Basilicata coast to coast”, in onda dalle 21.10 su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1 (entrambi in Standard Definition e in High Definition), è stato seguito nel complesso da 241.239 spettatori medi, mentre  il nuovo passaggio del film “La Passione di Cristo”, trasmesso sempre dalle 21.10 su Sky Cinema Hits (in Standard Definition e in High Definition), ha registrato un’audience media di 115.456 spettatori. Per l’intrattenimento, da segnalare due appuntamenti su Sky Uno e Sky Uno+1: il decimo episodio di  “Spartacus: sangue e sabbia”, in onda dalle 21.10 circa, ha raccolto nel complesso 145.868 spettatori medi, con 258.369 contatti unici e una permanenza del 56%; inoltre 158.516 spettatori unici hanno seguito nel complesso “Gli Sgommati”, in onda dalle 21. In evidenza anche l’episodio di “Csi – Scena del crimine”, trasmesso dalle 21 circa su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition), Fox Crime+1 e Fox Crime+2, che ha ottenuto un ascolto medio di 304.573 spettatori complessivi, e la puntata di “Ncis Los Angeles”, in onda dalle 21.55 circa sugli stessi canali, che è stata vista da 250.307spettatori medi  complessivi.

PRESERALE – Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,3% mentre il satellite*dell’8%. Tra le proposte di “mondi e culture”, il documentario “Missione restauro” in onda dalle 20.30 circa su History Channel e History Channel+1, è stato seguito in media da 32.040 spettatori complessivi.

DAY TIME - Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 10,7% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 è stato del 9,3%. Per quanto riguarda il satellite*, lo share è stato del 13,5% tra le 9 e mezzogiorno e dell’11,5% nel pomeriggio tra le 15 e le 18.

TG – Nel corso della giornata, le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto davanti alla tv 1.954.345 contatti unici, mentre Sky Sport24 ha raccolto 1.580.501 contatti unici.

SECONDA SERATA – In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato del 7,6% e il dato di share sale all’8,9% se si considera il satellite*.


*Si intendono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La 7.



Articoli che potrebbero interessarti


Finalisti GFJPG
Ascolti TV | Lunedì 4 dicembre 2017. La finale del GF Vip arriva al 30.92%, Scomparsa 24.17%


Carlo Conti, ascolti tv 1 dicembre 2017
Ascolti TV | Venerdì 1 dicembre 2017. Tale e Quale chiude al 23%, Vacanze ai Caraibi 9.6%. Napoli-Juve 13.1%, Crozza non va oltre il 3.5%


Poveri Ma Ricchi
Ascolti TV | Venerdì 24 novembre 2017. Tale e Quale 22%, Poveri ma Ricchi 13%


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.