15
aprile

AUDITEL GENERALISTE MARZO 2011: RAI 1 CALA AL 20% (PT E 24ORE) MA RESTA PRIMA RETE. CANALE 5 TORNA A CRESCERE (18% IN PT E 24ORE). RAI 2 TERZA RETE (10% PT). RAI 3 E LA 7 FRENANO LA FRAMMENTAZIONE.

Auditel Marzo 2011

Il mese di Marzo 2011 segna un risultato importante per la televisione generalista che riesce a frenare, seppur in maniera minima, l’erosione di ascolti dalla parte della tv digitale. Iniziamo l’analisi del mese Auditel partendo da un dato complessivo che riguarda la quota totale di share della tv generalista (da Rai 1 a La 7) che si è assestata al 74.28% nelle 24 ore (+0.49 rispetto a Febbraio 2011) e al 77.12% in prima serata (+0.65 rispetto a Febbraio 2011). Si tratta di una leggera ripresa che tuttavia non basta a recuperare il terreno perso negli ultimi dodici mesi: rispetto a Marzo 2010, i sette canali principali segnano un clamoroso -4.34 punti nelle 24ore e -2.56 in prime time. Vediamo nel dettaglio cosa e’ successo.

TOTALE GIORNATA - Rai 1 si riconferma prima rete nazionale ma il mese di Marzo è da dimenticare. L’ammiraglia Rai segna il 20.12% nell’intera giornata (-1,5 vs Febbraio / -0.67 vs Marzo 2010). Canale 5 si piazza al secondo posto con il 18.38% (+1.06 vs Febbraio / -2.19 vs Marzo 2010). La crescita della Rai è sostenuta dalle reti cadette: Rai 2 è la terza rete nazionale con una share dell’8.75% (+0,26 vs Febbraio / -1.09 vs Marzo 2010) mentre Rai 3 arriva a pochi passi con un ottimo 8.68% (+0.26 vs Febbraio / +0.61 vs Marzo 2010). Italia 1 registra un leggero recupero rispetto al mese scorso e si porta ad uno share giornaliero dell’8.15% (+0.34 vs Febbraio / -0.94 vs Marzo 2010) seguita da Rete 4, anche lei in leggera crescita, al 6.82% (+0.13 rispetto a Febbraio / -0.66 vs Marzo 2010). Chiude il giro delle generaliste La 7 con una quota nel totale giornata del 3.38%, in leggero ribasso rispetto al mese precedente (-0.09 vs Febbraio / +0.60 vs Marzo 2010).

PRIME TIME – Per Rai 1 si registra il calo più pesante:, in prima serata è ancora una volta la rete più seguita ma nonostante le due puntate evento di Montalbano, lo share si ferma al 20.06% (-2.99 vs Febbraio / -1.69 vs Marzo 2010). Canale 5 riemerge dal baratro e si assesta al 18.48% (+1.69 vs Febbraio / -1.80 vs Marzo 2010). Annozero e L’isola dei Famosi trainano Rai 2 fino ad uno stupefacente 10,01% (+0.77 vs Febbraio / +0.24 vs Marzo 2010). La rete di Liofredi viene tallonata da Rai 3 che anche grazie al traino di Ballarò arriva al 9.57% (+0.49 vs Febbraio / +0.77 vs Marzo 2010). Italia 1 frena l’assalto delle reti digitali al pubblico giovane e ottiene una media in prima serata dell’8.21% (+0.20 vs Febbraio / -0.69 vs Marzo 2010). Con il successo di Quarto Grado, Rete 4 risale la china fino al 7.11%, ma sempre in calo rispetto a dodici mesi fa (+0.56 vs Febbraio / -0.64 vs Marzo 2010). Chiude La 7 al 3.68% (-0.07 vs Febbraio / +1.25 vs Marzo 2010).

DAYTIME – Rai 1 domina in tutte le fasce della giornata ad eccezione della seconda serata dove viene superata da Canale 5 (19.41% vs 17.86% di Rai 1). Quest’ultima perde il suo storico primato nella fascia tra le 12 e le 18 (18.33% vs 18.50% di Rai 1). L’ammiraglia Rai rafforza la sua posizione nella fascia 07-09 arrivando al 25.71%, in crescita sia rispetto a Febbraio sia rispetto a Marzo 2010. Per Canale 5 si segnala un crollo di quasi 4 punti nella 9-12 rispetto ad un anno fa. Italia 1 supera Rai 2 solamente nel primo mattino e in seconda serata. La 7 registra una crescita di quasi 2 punti di share nella fascia tra le 18 e le 20.30.

DIGITALI FREE – Uno sguardo anche alle digitali free che si stanno ritagliando importanti spazi. Boing è la rete leader con l’1.07% nel totale giornata (-0.01 vs Febbraio / +0.08 vs Marzo 2010) e resta il canale più seguito dalle 7 del mattino fino alle 20.30, toccando un picco con l’1.98% tra le 9 e le 12. In questa fascia si segnala anche il picco di Rai YoYo con l’1.59% e quello di La5 all’1.18%. Alla sorella minore di Canale 5 spetta la leadership in prima e seconda serata, rispettivamente con lo 0.91% e l’1.19%. Nella fascia 15-18 Rai Premium arriva all’1.03%. Rispetto a Marzo 2010 si registrano due forti crescite nel totale giornata per Rai Yoyo (dallo 0.38% allo 0.70%) e per Iris (dallo 0.40% allo 0.76%).

TARGET 4-14 – Italia 1 è ancora la rete più amata dai giovanissimi con uno share giornaliero del 15%. La rete diretta da Luca Tiraboschi mantiene la leadership su questo target dalle 9 alle 18, cedendo il passo a Canale 5 dalle 18 in poi. Rai 2 spicca solo tra le 7 e le 9 dove la sua quota raggiunge il 19.60%. Da notare come nel preserale, Italia 1 venga raggiunta e addirittura sorpassata da Boing che tocca il 9.37%.



Articoli che potrebbero interessarti


Sanremo 2011 - Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez
BILANCIO AUDITEL STAGIONE 2010/11: CONTI IN ROSSO PER RAI 1 (20%) E CANALE 5 (18%). EXPLOIT DI LA 7 GRAZIE AL TG DI MENTANA. MEDIASET RISPONDE: EVENTI DA 9MLN? NON CI INTERESSANO


Direttori Mediaset
ANALISI AUDITEL OTTOBRE 2010: ALLARME ROSSO PER CANALE5 (-1.74% IN PRIME TIME). IN CALO MEDIASET, CRESCE LA RAI GRAZIE A RAI2 (+0.48% IN PRIME TIME) E AI CANALI DIGITALI


La7
ANALISI AUDITEL SETTEMBRE 2010: IN CALO TUTTE LE GENERALISTE. CRESCE SOLO LA7 (+1.24% IN PRIME TIME) E RAI2 NELLE 24H (+0.12%)


Ascolti tv 2012 - Auditel
ASCOLTI TV 2012: VINCE LA RAI MA ANCHE MEDIASET…

4 Commenti dei lettori »

1. roch ha scritto:

15 aprile 2011 alle 15:25

Tra qualche anno saranno tutti canali del dtt… non ci sarà alcuna distinzione tra generaliste o altre minchiate del genere.. Quando tutta italia sarà passata in digitalia, cambieranno fortunatamente tante cose..



2. roch ha scritto:

15 aprile 2011 alle 15:25

Tra qualche anno saranno tutti canali del dtt… non ci sarà alcuna distinzione tra generaliste o altre minchiate del genere.. Quando tutta Italia sarà passata in digitale, cambieranno fortunatamente tante cose..



3. angelo 90 ha scritto:

15 aprile 2011 alle 18:32

Canale 5 si deve svegliare e cambiare qualcosa nel prime time , basta con i soliti programmi . per quanto riguarda rete 4 è la rete che ha bisogno di piu’ investimenti nel day time , possibile che anni fa era una rete che creava programmi e che ospitava eventi e adesso e diventata una rete di film visti e rivisti ?! Perfino Stranamore è scomparso dal palinsesto di rete 4 ….Io propongo un idea di sostituire la sessione pomeridiana con un programma sempre in diretta ma di attualita’ (sotto la super visione di videonews)



4. Markos ha scritto:

15 aprile 2011 alle 19:22

La5 fa un buon risultato tra le 9 e le 12. E che fa? Non compra le nuove puntate di My Life :(



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.