14
aprile

RAI RAGAZZI: ANCHE VIALE MAZZINI PUNTA SUI CARTONI ANIMATI SUL DTT

La nuova programmazione di Rai Ragazzi

La nuova programmazione di Rai Ragazzi

Bisogna minimizzare i costi e massimizzare le risorse a disposizione. Italia 1 non è l’unica che si sta muovendo per rinnovare il proprio palinsesto con la frammentazione degli ascolti, rinunciando definitivamente (o quasi) agli anime. Anche l’azienda pubblica si sta muovendo su questa strada appaltando l’intera programmazione per ragazzi al Centro di Produzione TV di Torino (come richiesto dal nuovo Contratto di servizio), donandogli nuovi spazi sui canali tematici della propria offerta digitale.

Per dare nuova linfa a Rai YoYo, canale capostipite nel suo genere (dagli ascolti da capogiro), arrivano tutte le produzioni “storiche” della terze rete pubblica - La Melevisione, E’ Domenica Papà, Il videogiornale del Fantabosco – e marchi indelebili del mondo animato tra cui i Cuccioli, con la quinta stagione in 3D,l’Ape Maia, presto in una nuova serie tutta in tre dimensioni, La Pimpa, che torna dopo 14 anni con una terza serie inedita, la particolare Mofy, coprodotta con Sony Creative Products, e un film tv sui Saurini. La visione di Rai YoYo sarà inoltre accompagnata da due personaggi d’eccezione: i gemelli Yoyo.

Per i più grandi, in diretta competizione con Boing, K2 e Frisbee, la Rai punterà su Rai Gulp che, oltre agli anime e alle varie serie talent per teenager, proporrà una serie di programmi sugli hobby che stanno più a cuore ai giovani: allo storico Pausa Posta si affiancheranno quindi Music Planet, “una finestra sul mondo della musica”, Gulp Game, dedicato ai videogiochi, e Social King Replay, lo spin-off del game show social di Rai2, che sta riscuotendo un discreto successo in rete.

Ovviamente gran parte della programmazione verrà fornita da Rai Fiction, che per il 2011 ha in serbo diverse novità a partire dal film tv animato dedicato ai 150 anni dell’Unità d’ItaliaIl Generale e i fratellini d’Italia -, che andrà in onda su Rai2 il prossimo autunno. Ma anche Il Piccolo Principe in HD e 3D (disponibile anche in versione stereoscopica), le Formiche di Fabio Vettori, la nuova fiction mista “live e animazione in computer grafica” Mia and Me, e per finire quattro nuovi episodi delle Winx, in onda in contemporanea negli States su Nickelodeon.



Articoli che potrebbero interessarti


La casa delle api - The Hive
RAI GULP E RAI YOYO: ECCO LE NOVITA’ DI QUESTO AUTUNNO


Ruggero Pasquarelli (dalla sua pagina Facebook)
SOCIAL KING: IL BABY RUGGERO PASQUARELLI SCALZA TUTTI E PRENDE LA GUIDA DEL PROGRAMMA


Melevisione, Milo Lupo
LA TV PER RAGAZZI LASCIA RAITRE PER RAI GULP E RAI YOYO SUL DIGITALE TERRESTRE


Nuovi Loghi Rai
ECCO LA NUOVA RAI: NUOVA GRAFICA E NUOVI CANALI PER LA SFIDA DIGITALE

8 Commenti dei lettori »

1. elenoireurgot ha scritto:

14 aprile 2011 alle 16:23

@Daniele Pasquini
ma su ra2 rimarranno i cartoni?



2. Zoro ha scritto:

14 aprile 2011 alle 17:11

Rai yoyo fa ascolti incredibili considerando che è visibile solo nelle regioni all digital, mentre Rai Gulp è un gran floppone e sinceramente non capisco come mai, cosa ha meno di Boing, K2, Freesbe per fare ascolti miseri rispetto a questi altri canali dedicati allo stesso target???
notare come è l’unico canale che ha perso ascolti in questi anni rispetto a tutti gli altri canali che crescono sempre di più, gli altri canali del DTT fanno molto più ascolti rispetto ad 1 anno fa, mentre Rai gulp è addirittura sceso, non capisco davvero il motivo visto che anche se il canale non lo seguo, mi pare che abbia un palinsesto non male e non minore rispetto a Boing che fa 5-6 volte più ascolti, di K2 che fa 3-4 volte più ascolti, di Freesbe che fa il doppio nonostante sia da pochissimo a livello nazionale e di Rai yoyo.
cmq sembra molto interessante questo Gulp game che arriverà prossimamente……!



3. mamma ha scritto:

14 aprile 2011 alle 17:21

Quando iniziera’ la nuova edizione della Melevisione su Rai YoYo? Grazie



4. FDv88 ha scritto:

14 aprile 2011 alle 22:00

No Zoro..Rai Gulp non è un floppone..non ci si basa solo sull’indice generale delle 24h..ci sono anche i contatti netti da prendere in considerazione (e non sono bassimissimissimi) oltre che i indici e contatti netti di ogni singolo programma.



5. FDv88 ha scritto:

14 aprile 2011 alle 22:04

Poi dipende anche il periodo che si prende in consideraziome, l’inficie generale attuale è più basso rispetto all’anno scorso…ma se si prende in considerazione un periodo ampio…non molto tempo fa l’indice generale di Rai Gulp si avvicinava e quasi eguagliava quello di YoYo.

Poi bisogna vedere il target di riferimento 4-14 anni e Rai Gulp è ai primi posti tra le tv tematiche..in questo target supera parecchie tv tematiche.



6. Daniele Pasquini ha scritto:

14 aprile 2011 alle 23:00

elenoireurgot
Rimarranno. Alcune produzioni sono per Rai2.



7. K ha scritto:

15 aprile 2011 alle 12:17

La questione “Italia1-anime-Tiraboschi” è semplicemente no comment, quindi vale la pena stendere un velo pietoso.
Per quanto riguarda gli altri canali, ho letto diverse volte che K2 tratta bene Pokémon. Ma dove? Scherziamo o cosa? Lasciando perdere le due stagioni precedenti (11 e 12) e parlando solo del trattamento riservato alla 13^ (ancora in corso), mi viene solo da ridere. Partita il 9 gennaio scorso, con soli 34 episodi, è ancora in onda con gli inediti!!! Logico, no? Prima tre episodi inediti a settimana, sparsi qua e là in mezzo ad una marea di repliche. Poi arriva una pausa di un mese e mezzo e, nel frattempo, ancora repliche. Dopodiché, senza preavviso, ripartono gli inediti, sempre contornati di repliche. Infine, si passa a soli due episodi inediti a settimana (il martedì e il mercoledì) e poi ancora repliche e repliche! Per finire, la settimana scorsa, l’episodio inedito è stato trasmesso, nello slot 18:15-19:00, prima del precedente (in replica), mandato in onda dopo. In più mi mandano in onda i primi due episodi della 14^ stagione in concomitanza col lancio dei nuovi videogiochi…Ma che razza di programmazione è? D’accordo voler allungare il brodo, ma sinceramente mi sono davvero stufato di seguire la serie in questo modo balordo! Schifezza per schifezza, erano meglio le puntate divise a metà di Italia1, ed almeno la serie veniva trasmessa interamente fino alla fine, senza pause, senza inutili repliche e tutto il resto! Che fetecchia di canale K2…poveri Pokémon…meno male che vanno in onda anche su Disney XD.



8. lele ha scritto:

16 aprile 2011 alle 20:21

minimizzare i costi??? ma hanno pure creato una direzione (e quindi un direttore e almeno 5 vicedirettori) per fare due fregnacce di programmi!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.