19
marzo

FIORELLO VUOLE TORNARE IN TV: SARA’ LA VOLTA BUONA?

Fiorello

“Al lupo, al lupo”, gridava Pierino. Fiorello, Fiorello urlano le agenzie di stampa, i blog e la carta stampata. Tutti lo amano, tutti lo vogliono e tutti lo cercano. Qualcuno per la verità, inizia anche a rompersi le scatole. Tra critiche alla televisione italiana, passaggi a Sky e decine di ospitate rifiutate, l’apparizione dello showman siculo sulla tv generalista, appare attesa quanto quella della Madonna a Lourdes.

Ieri mattina a margine della presentazione del corto Domani di Giovanni Bufalini, dedicato ai 150 anni dell’ Unità’ d’Italia, prodotto con il fratello Beppe, è arrivata l’ennesima dichiarazione su un eventuale ritorno in Rai. A distanza di 7 anni da Stasera pago io – Revolution, Fiorello potrebbe tornare il prossimo autunno con un nuovo show sulla prima rete della tv di Stato. Lo showman che sta lavorando anche ad un progetto per RadioRai dichiara:

“Vorrei fare uno show canonico, classico, bello ed elegante, che in questo momento non c’é, senza format e senza nuovi talenti, solo io con degli ospiti. Ho voglia di fare un programma ideato per la tv, non ne faccio uno così dal 2004. In questi anni ho fatto altre cose, come Viva Radio 2…Minuti o le cose su Raisat e Sky.”

Dichiarazioni che sembrerebbero più concrete rispetto al passato, ma con ancora il beneficio del dubbio. Del resto dopo tanti annunci e relative smentite, diventa difficile dare per certe le esternazioni dello showman. Chissà che alla fine, proprio come nella celebre storia, Fiorello non faccia la fine di Pierino, arrivando veramente in Tv, ma nel disinteresse del pubblico, ormai stanco di credere ai falsi “allarmi” lanciati.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fiorello
FIORELLO: DA SETTEMBRE IN RAI, LA DOMENICA E IL LUNEDI, UNA VOLTA AL MESE.


Fiorello
Fiorello: «Ricomincio le trattative con la Rai. Notizie false dal gruppo Gedi, che fa capo al PD» (ma è il suo editore in radio)


Fiorello
Fiorello graffia sul ritorno in Rai: «17 mila euro ogni due minuti? Ne voglio almeno il doppio!»


Fiorello
Fiorello in Rai. Lo showman tratta per web, radio e tv (al posto di Fazio)

8 Commenti dei lettori »

1. ANTONIO1972 ha scritto:

19 marzo 2011 alle 14:02

quanto se la tira fiorello. la sua dimensione sarebbe di superospite (tipo bengni per intenderci),quindi gli basterebbe un sanremo o altri eventi simili. terrebbe legato il pubblico e allo stesso tempo centellinerebbe le sua apparizioni,come è giusto che facciano i grandi. per ora penso sia una mezza bufala questa del megashow autunnale,forse autunno 2012…



2. shameboy ha scritto:

19 marzo 2011 alle 14:04

Non aspettatevi chissa che cosa… Ritornerà con lo stesso programma che fa ormai da 20 anni con un titolo diverso…
Sopravvalutato…



3. mcooo ha scritto:

19 marzo 2011 alle 14:50

Per ritornare in tv c’è bisogno di un determinato momento..
Fiorello l’ha passato quel momento…Dopo tutti sti tiri e molla, sinceramente come si dice? Se tiri troppo la corda si spezza…
E per quanto mi riguarda la corda l’ha spezzata…
Sono curioso di vedere che programma fara’ visto che ha dichiarato che nella TV di Oggi si fanno le stesse cose da 10 anni…



4. Gene ha scritto:

19 marzo 2011 alle 16:13

Secondo me, Fiorello non é per niente sopravvalutato. Comunque, quando riesci ad intrattenere delle platee così folte, é normale che acquisti importanza. A parte questo, non vedo l’ora di vederlo finalmente su Rai1, perché di grandi come lui ce ne sono pochi…



5. Mimì ha scritto:

19 marzo 2011 alle 19:03

Quoto Gene. Fiorello è il più grande showman che abbiamo in Italia e può permettersi di dire o fare certe cose. Non è sopravvalutato, come hanno detto in alcuni commenti sopra, ma semplicemente è un ” GRANDE “.



6. Claudio ha scritto:

19 marzo 2011 alle 19:50

Ma se non fa un programma tv da 7 anni visto che è il più grande showman della tv, ci sarà un motivo???



7. zia-assunta ha scritto:

19 marzo 2011 alle 22:04

Stavolta tornerà, il problema è il budget che richiede visto che per ospiti intende artisti veri……



8. m ha scritto:

19 marzo 2011 alle 23:19

il paragone con pierino mi sembra davvero azzeccato =)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.