18
febbraio

IL SUCCESSO SENZA CONFINI DI LADY WILMA (DE ANGELIS).

Wilma De Angelis

A vederla cantare in tv Bad Romance di Lady Gaga non si direbbe proprio, ma la simpatica Wilma De Angelis, il prossimo 8 aprile, compirà la bellezza di 80 anni. La cantante milanese non sembra assolutamente sentire il peso degli anni e, al contrario, si ritrova a vivere una seconda giovinezza e una rinnovata popolarità anche tra il pubblico dei giovanissimi.  Lasciati alle spalle i successi musicali degli anni 50 e 60, e smessi gli abiti da brava massaia che negli anni 80 e 90 la videro indiscussa regina dei fornelli televisivi, l’interprete di  Patatina è diventata uno dei fenomeni più amati e cliccati del web.

Tutto è nato per gioco lo scorso 10 dicembre nel salotto di Se…A casa di Paola quando la De Angelis ha voluto offrire il meglio di sé intonando Bad Romance, famosissima Hit della ‘collega’ Lady Gaga. Una versione tutta personale, tradotta in italiano, dove Wilma ha lasciato a bocca aperta i telespettatori, pronunciando con la consueta ironia frasi “piccanti” come: “Lo vuoi capire che ti voglio così, un po’ selvaggio, rude e tutto mio”.

Che Lady Gaga fosse un fenomeno della musica contemporanea in grado di porsi come trend-setter dei giorni nostri è ormai assodato, ma mai avremmo immaginato che anche la De Angelis sarebbe stata contagiata dalla Gaga-mania. Scherzi a parte, la divertita Wilma è riuscita a incantare i telespettatori con grinta e ironia: un vero e proprio momento di sano trash televisivo, lontano anni luce dalla volgarità e dalle finzioni che negli ultimi tempi caratterizzano la televisione italiana. Un trash autentico, in grado di collezionare migliaia di visite sul web e fare letteralmente impazzire YouTube. Il video dell’esibizione ha addirittura varcato il confine italico, regalando a Wilma de Angelis il titolo di “Nonna italiana che canta Lady Gaga”.

Per la cantante non si tratta della prima occasione nella quale scherzare e mettersi in gioco. Già nel 2004, ospite di Fiorello a Stasera, pago io, insieme alle ormai compiante colleghe Carla Boni e Betty Curtis,  si divertì ad  intonare Vita Spericolata di Vasco Rossi e Satisfaction dei Rolling Stones. In quell’occasione Fiorello, artefice delle inedite performance, paragonò le tre cantanti alle Spice Girls.

Per Wilma De Angelis, il successo sul web si aggiunge a quello cinematografico di Femmine contro maschi, il film campione d’incassi di Fausto Brizzi, che la vede nei panni di una nonna furba e alquanto invadente. Non solo, da due settimane la cantante è entrata a far parte del “Club delle prime mogli” all’interno di Domenica in onda. Durante la trasmissione condotta da Lorella  Cuccarini, tra una chiacchierata e l’altra, si è già presentata l’occasione di riproporre l’ormai gettonatissima e personalissima versione di Bad Romance. Ma a quanto pare è stata l’ultima volta.

Il motivo ce lo spieghierà la stessa Wilma in un’intervista che leggerete su DM nei prossimi giorni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Wilma de Angelis intervista
WILMA DE ANGELIS A DM: “NON RIFARO’ PIU’ BAD ROMANCE. SENTIRMI DARE DELLA PORCONA MI HA FERITO TROPPO’.


zanicchi iva
Pagelle TV della Settimana (8-14/11/2021). Promossi Imma Tataranni e Lady Gaga. Bocciati All Together Now e Morgan


Lady Gaga nei panni di Patrizia Gucci Reggiani
Lady Gaga a Che Tempo Che Fa


Lady Gucci
Lady Gucci in attesa di Lady Gaga

11 Commenti dei lettori »

1. zia-assunta ha scritto:

18 febbraio 2011 alle 20:04

Grande Wilma sei grande!!!!!!!!!!!!!



2. Franco2 ha scritto:

18 febbraio 2011 alle 20:38

Beh, le cover italiane di successi stranieri si sono sempre fatte.
Qui la particolarità è che la cantante di cui è stato preso il pezzo è di un paio di generazioni più giovane della cantante che si cimenta nella cover.
In genere accade il contrario.
A me non fa ne’ caldo, ne’ freddo, e francamente pensavo che fosse una cosa pompata dalla Perego. Però, se dite che ha successo sul web, si vede che c’è un interesse spontaneo per questa cosa e la De Angelis fa bene a sfruttarlo finchè dura.



3. Sergio_Milano ha scritto:

18 febbraio 2011 alle 21:01

Wilma DeAngelis è una brava signora posata e intelligente. Non mi piace si presti a farsi prendere in giro da Perego e Cuccarini nei loro asfittici (per ascolti) contenitori pomeridiani.
Da bambino ho un vago ricordo di quando mia mamma seguiva le sue ricette su TMC e ancora oggi quando la vedo (sempre uguale nell’aspetto) mi sembra una di casa. Solo Daria Bignardi ha saputo evitare intelligentemente di ridicolizzare una anziana e garbata signora invitandola per un talk dove l’argomento era il cibo… Brava a Daria e lunga vita a Wilma.



4. mats ha scritto:

18 febbraio 2011 alle 21:14

Wilma è un mito! Però Davide, è da giorni che questo blog parla quasi solo di Sanremo e Perego… :D un po’ di varietà, dai!



5. Salvatore Cau ha scritto:

18 febbraio 2011 alle 22:43

@Sergio

Reputo la De Angelis, una persona molto saggia e intelligente. Al momento si è divertita soltanto a scherzare. Fare la macchietta o il burattino nelle mani di altri, e tutta un’altra cosa.



6. luke ha scritto:

18 febbraio 2011 alle 23:19

IO LA AMO! E’ un mito! Molta simpatica e sempre solare!



7. Sergio_Milano ha scritto:

19 febbraio 2011 alle 00:50

@ Salvatore: io sono assolutamente pro-Wilma. Resto però dell’idea che chi le chiede di riproporsi nella veste in cui l’abbiamo vista dimostra di essere molto incline al trash e poco all’educazione e al rispetto.
Ho elogiato Daria, perchè a saputo regalare alla Signora De Angelis uno spazio in cui aveva effettivamente qualcosa da dire.
La Bignardi è una persona di classe e riesce sempre a dimostrarlo.



8. Luca 91 ha scritto:

19 febbraio 2011 alle 10:37

LADY GAGA DETTA LEGGE NEL MONDO DELLA MUSICA DA 2 ANNI E…questo è un esempio. Brava wilma….anzi Gaga wilma. Anche se la nostra gaga italiana è loredana bertè



9. euforione ha scritto:

19 febbraio 2011 alle 11:17

Ma per carità !



10. zia-assunta ha scritto:

19 febbraio 2011 alle 12:23

le diano una trasmissione tutta sue di ricette e musica (anche sul satellite) vedrete che maestria.



11. Awee ha scritto:

19 febbraio 2011 alle 15:09

Ci metterei la firma per arrivare ad 80 anni sveglia e simpatica come Lady Wilma!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.