7
febbraio

TUTTI PAZZI PER LA FICTION. LE NUOVE PRODUZIONI IN CANTIERE PER LA PROSSIMA STAGIONE.

Ricky Memphis

Se il cinema italiano sta vivendo un momento particolarmente fortunato, anche la fiction gode di ottima salute. In una televisione in cui i reality sembrano aver perso lo smalto di un tempo, i talent arrancano e il varietà non trova nuove formule per reinventarsi, l’unica certezza in materia di auditel è rappresentata da serie e film tv. Rai e Mediaset sono già all’opera per realizzare le nuove offerte  della prossima stagione televisiva.

Tra i volti più amati e richiesti dal pubblico c’è sicuramente Ricky Memphis, in questo periodo al cinema con Immaturi, impegnatissimo sul set di numerose fiction. Smessi i panni di un criminale in ‘Caccia al re’ (in onda il lunedì su Raiuno), diventerà un prete antimafia in Come un delfino (prossimamente su Canale 5), il padre di uno studente in Notte prima degli esami (2 puntate a marzo su Raiuno) e un meccanico in Area Paradiso (prossima stagione su Canale 5). Per Memphis, i prossimi mesi saranno inoltre occupati dalle riprese di Tutti pazzi per amore 3. La nuova stagione, in onda con tutta probabilità il prossimo autunno sempre su Rai 1, vedrà l’abbandono di Neri Marcoré, Alessio Boni e Sonia Bergamasco, ma potrà contare sull’arrivo di Martina Stella e Anita Caprioli. Per Memphis, almeno per il momento,nonostante alcune voci insistenti, nessun ritorno al Distretto di polizia. Al commissariato del X Tuscolano, giunto alla sua undicesima stagione, arriveranno invece Lucia Ocone e Paolo Calabresi, ma non Daniele Liotti, dato per certo sino a qualche settimana fa.

Un’altra reduce del distretto di Canale 5, Anna Gori alias Giulia Bevilacqua, abbandonata la divisa, reciterà nella serie Dov’è mia figlia, un thriller in quattro puntate diretto da Monica Vullo, con protagonista Claudio Amendola. La nuova fiction targata Mediaset, racconta la storia di un padre alla ricerca della sua bambina improvvisamente scomparsa e vedrà tra gli interpreti anche Serena Autieri e Nicole Grimaudo: la prima nei panni dell’ex moglie di Amendola, la seconda in quelli di un commissario che seguirà le indagini sulla misteriosa scomparsa. Al cast potrebbe aggiungersi Edoardo Leo (ex Nembo Kid di Romanzo Criminale).

La Bevilacqua sarà a sua volta impegnata sul set di Nero Wolfe, fiction Rai  le cui riprese partiranno a breve, per la regia di Riccardo Donna e con Francesco Pannofino protagonista. Sempre per la fine di febbraio, sono previste le riprese de Il giovane Montalbano, sei puntate per la regia di Gianluca Maria Tavarelli con protagonista Michele Riondino. Slitta invece la realizzazione del film tv su Gabriella Ferri, interpretata da Claudia Gerini. Resta sconosciuto il nome dell’attrice che vestirà i panni di Anna Magnani, nella miniserie che ne ripercorrerà la vita e la carriera, mentre a breve partirà la realizzazione di due film tv, dedicati rispettivamente alle figure di Walter Chiari e di Enrico Caruso. Su Raiuno inoltre, grande attesa per la miniserie sul Titanic, un progetto internazionale coprodotto dall’Italia (De Angelis Group per la Rai), girato proprio in Irlanda, dove salpò la nave passeggeri britannica inabissatasi per la collisione con un iceberg nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912.



Articoli che potrebbero interessarti


TUTTI PAZZI PER LA FICTION. LE NUOVE PRODUZIONI IN CANTIERE PER LA PROSSIMA STAGIONE.
FICTION IN TV: COLIANDRO IN REPLICA SU RAI2 DAL 9 NOVEMBRE, BORIS APPRODA SU RAI3 E DISTRETTO DI POLIZIA RADDOPPIA


Don Matteo 8, Terence Hill e Nino Frassica
SETTEMBRE NERO PER LA FICTION, SI SALVA SOLO DON MATTEO


Dov'è mia figlia 8
DOV’E’ MIA FIGLIA?: FICTION PROMOSSA CON QUALCHE DEBITO. ECCO LE ANTICIPAZIONI DELLA SECONDA PUNTATA


Viola Davis - Le regole del delitto perfetto
Modern Family, Will & Grace, Homeland e Le Regole del Delitto Perfetto: ecco come finiscono

4 Commenti dei lettori »

1. danos ha scritto:

7 febbraio 2011 alle 13:59

come si puo fare un thriller con amendola protagonista?????
ma ci vuole coraggio!!!!!!poi si lamentano che le fiction facciano flop!!la bevilacqua è una buona scelta perchè ha fatto 5 anni di distretto e se la cava molto bene , la grimaudo ha fatto i ris e quindi ok..ma amendolo in un ruolo drammatico…mamma mia!alla faccia…ecco cosa significa essere IPER raccomandati!
valli a capire..



2. mister ha scritto:

7 febbraio 2011 alle 14:49

ke palle sto amendola!! ….se si vuol dare credibilità a un thriller ci vuole un attore cn un altra faccia.



3. Zoro ha scritto:

7 febbraio 2011 alle 17:24

beh l’unica certezza in materia auditel lo hanno solo alla raik, visto che la mediaset floppa con il 90% delle fiction, anche se ultimamente anche la rai sta trovando un pò difficoltà con le fiction di cui non tutte vanno bene come era un tempo.



4. vicky ha scritto:

7 febbraio 2011 alle 21:12

Amendola proprio non lo sopporto a differenza di Ricky,molto ma molto simpatico e bravo.Ho visto l’ultimo film al cinema e sinceramente è stato un piacere guardarlo e sentirlo.Seguo Tutti pazzi per amore,sono sicura che sarà un successo.Credo che sia la RAI che Mediaset dovrebbero smettere di considerare e “usare”certi personaggi come dei divi talentuosi quando in Italia abbiamo dei veri attori in grado di recitare usando non solo la voce ma anche la giusta espressione visiva.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.