12
gennaio

ROCK E I SUOI FRATELLI: CON OMAR PEDRINI SU RAI 5 E’ TUTTA UN’ALTRA MUSICA.

Rock e i suoi fratelli

A poco più di un mese dal suo debutto, coinciso con lo switch-off di Lombardia e Piemonte orientale, per Rai 5 è già tempo di bilanci. Nella fascia 7-26, i telespettatori medi dell’ultimo nato in casa Rai sono stati quasi 18 mila, a fronte dei 14 mila di Rai Extra. Un aumento del 24% per una delle fasce di pubblico più ambite dai pubblicitari. Piccoli e timidi risultati che fanno però ben sperare per il futuro.

Merito di tutto ciò, una programmazione, seppur ridotta a poche produzioni, giovane, nuova ed attenta ai gusti del pubblico. Fiore all’occhiello del palinsesto, il programma musicale della prima serata domenicale “Rock e i suoi fratelli”. Al timone, l’ex leader dei Timoria Omar Pedrini, apprezzato musicista, ma anche docente del corso di master in comunicazione musicale dell’Università Cattolica di Brescia. Un ruolo quest’ultimo che gli è valso l’appellativo di “Professor Rock”.

Ogni domenica a partire dalle 21, il professore propone a tutti i suoi “fratelli” un viaggio nella storia della musica rock e pop, grazie al contributo di storici concerti, documentari e interviste a personaggi e band del panorama musicale di ieri e di oggi. Una serata nella quale si racconta e si vive la musica, con immancabili spiegazioni tecniche e curiosità dal dietro le quinte.

In una tv sempre più in crisi d’idee e in balia di format asettici e globalizzati, finalmente un prodotto fuori dal coro, che nonostante i pochi mezzi a disposizione, riesce ad arrivare al pubblico proponendo un appuntamento interessante e ricco di spunti. Un programma che inevitabilmente fa tornare alla mente i pionieristici tempi delle neonate tv private, dove ad avere la meglio sui dati d’ascolto, le percentuali e gli share, era indubbiamente la passione e la competenza di chi vi lavorava.

Onori e meriti dunque ad Omar Pedrini, a cui a breve toccherà l’inevitabile confronto con il collega Marco Castoldi in arte Morgan, di ritorno in Rai con un programma dal titolo “Delitti Rock”, incentrato sulle misteriose e chiacchierate morti di grandi star della musica come John Lennon, Michael Jackson e Jim Morrison.

Nel frattempo la musica continua a battere sul 5, con le prossime puntate di “Rock e i suoi fratelli” dedicate tra gli altri a George Michael e Phil Collins.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rai5
RAI5: L’AZIENDA PUBBLICA INVESTE TUTTO SULLA CULTURA (E DIMENTICA GLI ALTRI CANALI DIGITALI?)


Omar Pedrini
POP! VIAGGIO DENTRO UNA CANZONE: OMAR PEDRINI TORNA QUESTA SERA SU RAI5


foto_Mirella_e_Omar
POP! VIAGGIO DENTRO A UNA CANZONE: OMAR PEDRINI TORNA A FAR LEZIONE DI MUSICA SU RAI5


Philippe Daverio
Philippe Daverio, imbarazzo Rai: l’azienda che lo cacciò, ora lo celebra

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.