11
gennaio

HSE24: CHI NON MUORE SI RIVEDE! TORNA HOME SHOPPING EUROPE IN ITALIA

HSE24

HSE24

“Il mercato italiano del teleshopping è il terzo per volumi nell’Europa occidentale, dopo UK e Germania, ed ha un grande potenziale di crescita”. E questo basta per invadere il digitale terrestre di canali di televendite. Perché sì, se non vi è ancora chiaro, nella prima metà del 2011 partirà un terzo canale a livello nazionale su DTT e satellite dopo Mediashopping e QVC (a cui si devono anche aggiungere tutti quelli proposti dalle tv locali) dedicato 24h allo shopping: HSE24.

Non si tratta proprio di una novità a dire il vero. HSE24, della società tedesca Home Shopping Europe GmbH già operante in Germania, Austria e Svizzera (e in altri paesi tramite delle consociate), è infatti ‘cugino’ del vecchio Home Shopping Europe (attivo dal 1999 al 2005), venduto dalla consociata HSN Inc. a Mediaset che, come ben sappiamo, lo ha poi trasformato in Mediashopping, modificando totalmente la struttura del canale.

Mentre Mediashopping è immobile dal punto di vista dei contenuti (il palinsesto non presenta alcuna sostanziale novità da tempo), HSE24 si propone sin da subito come una valida alternativa (con i suoi show dalla durata di un’ora) ai vari programmi di intrattenimento, a partire da quelli proposti dalla concorrenza (QVC in primis). Perché, come dichiarato dall’AD Nicola Gasperini – già Chief Financial Officer nel vecchio Home Shopping Europe -, HSE24 avrà uno stile totalmente differente rispetto alle televendite vecchio stampo: “Il prodotto viene presentato in studio, con la presenza di un esperto che ne illustra le caratteristiche e lo dimostra dal vivo evidenziando le funzionalità e come queste possano risolvere alcuni piccoli o grandi problemi della vita di tutti i giorni. Crediamo molto nell’interazione con il pubblico”. E proprio l’interazione con il pubblico, oltre che il diritto di recesso entro ben 30 giorni e la spedizione gratuita, fu la chiave di successo della precedente esperienza.

HSE24 ha sede a Roma e in un primo momento partirà con 100 dipendenti per poi espandersi fino a 500. Le prime trasmissioni, stando ad alcuni rumors, dovrebbero andare in onda dalle sedi europee. E chissà che, in quest’ottica di “ritorno al e dal passato” tra i volti del canale non ritroveremo qualche storico conduttore…



Articoli che potrebbero interessarti


ME Dtt Mediaset
MEDIASHOPPING DIVENTA ‘ME’ E ACCOGLIE FILM, SERIE TV E DOCUMENTARI.


MShopping TV
MSHOPPING TV: MEDIASET RIESUMA L’ENNESIMO MEDIASHOPPING IN CONCORRENZA CON QVC E HSE24


Beautiful, Katherine Kelly Lang Brooke
BEAUTIFUL: KATHERINE KELLY LANG (BROOKE) IN DIRETTA SU HSE PER VENDERE LA SUA LINEA DI CAFTANI. ANTICIPAZIONI DELLA SETTIMANA


Paolo Penati_Chief Operating Officer&CFO Finance QVC ITALIA-1 2
PAOLO PENATI, TERZO BOSS IN INCOGNITO DI RAI 2

11 Commenti dei lettori »

1. carmen ha scritto:

11 gennaio 2011 alle 14:27

sono contenta, con la vecchia home shopping acquistai un sacco di cosette interessanti! poi facevano i saldi, le offerte..



2. Daniele Pasquini ha scritto:

11 gennaio 2011 alle 14:32

carmen
Ero un… grande fan. HSE aveva veramente una gran bella struttura.



3. Salvatore C. ha scritto:

11 gennaio 2011 alle 15:13

Speriamo vendano ancora l’aspirapolvere tutto trasparente che ti faceva vedere la polvere e i bagarozzi mentre li risucchiavi.



4. Gowapper ha scritto:

11 gennaio 2011 alle 15:15

Anche io da piccolo lo seguivo.



5. lele ha scritto:

11 gennaio 2011 alle 17:08

quel canale era una calamita: riuscivo a stare persino un’ora a vedere le televendite!



6. Zoro ha scritto:

11 gennaio 2011 alle 19:43

onestamente penso che se ne poteva fare a meno di un altro canale di televendite!



7. Enzo Mauri ha scritto:

12 gennaio 2011 alle 05:04

Mia dire mai..



8. Tammaro ha scritto:

12 gennaio 2011 alle 14:13

Grande cosa Almeno se riparte di togliamo dalle scatole i. Diipenti di hse di a mediaset che hanno fatto carriera immeritatamente perché sono dei lecchino a catena.
Speriamo se lo portino via



9. Paola ha scritto:

28 gennaio 2011 alle 12:26

Secondo me non c’è mercato per queste iniziative adesso.
La crisi che c’è ora, non c’era 5 o 10 anni fa.



10. Sara Baccelli ha scritto:

21 agosto 2018 alle 10:59

Ma questo canale c’ entra per caso con Juwelo???



11. hsefan ha scritto:

16 maggio 2019 alle 14:24

ALTROCHE’ SE ME LO RICORDO!!!!! Veniva trasmesso sul canale che fu di ReteMia anzi, è stata proprio ReteMia, ormai fallita, a cedere le frequenze su quel canale, e mi ricordo anche i conduttori: Antonio Covatta, Raffaello Benedetti, Nino Graziano Luca, Ilaria Giorgino, Ninfa Raffaglio e la bellissima palestrata Jill Cooper, poi, per un’anno o due è sparito dai televisori, fino a riapparire con un nuovo format in diretta h24, e con nuovi conduttori.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.