19
dicembre

AMICI 10: I PROFESSIONISTI A RAPPORTO PER UNA RAMANZINA IN DIRETTA DELLA CASTIGATRICE

Amici: i ballerini professionisti a rapporto

Altro che lucine, panettoni e buoni propositi. Dopo aver rivoluzionato (o quasi) il suo talent, gestito gli alunni di Amici con intelligente severità e riconquistato le due ore di diretta settimanale, neppure l’atmosfera natalizia riesce a placare la Castigatrice che, incurante del detto “a Natale si è tutti più buoni”, continua a colpire senza sosta nè sconti. Colpa del suo staff. Se dopo mesi di fatiche “disciplinari”, infatti, i ragazzi sembrano scolasticamente addomesticati, a dar noia a Maria De Filippi ora sembra essere proprio il suo esercito sanguinario.

Così, dopo il fido Garrison, richiamato all’ordine (o meglio all’obiettività) e Luca Zanforlin, scherzosamente rimproverato in diretta la scorsa settimana, l’ultima a meritare una sonora ramanzina è stata Anbeta, l’ ex “amica” divenuta “professionista”, famosa per l’eleganza ma anche per il carattere poco accomodante (insomma, è simpatica come la sabbia nelle mutande). A far spazientire la Sanguinaria è stata la risatina ironica che la ballerina e i suoi colleghi si sono lasciati sfuggire dietro le quinte, in segno di disapprovazione nei confronti di Riccardo Riccio e del commissario esterno che ne ha giudicato l’esibizione. La pena? Chiamata a rapporto e strigliata in diretta.

“(I ballerini) non sono tenuti a commentare, perchè qui sono tenuti a ballare, che è una cosa diversa” ha sentenziato la De Filippi pretendendo le scuse da parte della ballerina albanese. Anbeta però non sembra capire l’antifona e incalza: “Non chiedo scusa”. A scusarsi con Riccardo alla fine è Maria, assicurando che si prodigherà personalmente affinchè non si verifichi nuovamente una situazione analoga.

Intanto, tra una polemica e l’altra, il serale si avvicina e le sfide per la conquista di un posto nel paradiso della prima serata continuano: Costantino vince contro Giulia, Antonio rimane primo in classifica di gradimento ma non convince, Debora conquista la commissione grazie alla sua linea aggraziata, mentre Arnaldo vince contro la prima della classe Annalisa. Assente in studio Gabriella Culletta: i problemi vocali divenuti, ormai, anche psicologici, non riuscendo a farla cantare, hanno costretto Gabriella ad abbandonare la scuola.



Articoli che potrebbero interessarti


Amici regolamento serale
AMICI 10: IL REGOLAMENTO PER L’INGRESSO AL SERALE DIVENTA “STELLATO” E SCATENA L’INFERNO.


Amici, 19-11-2010 (16)
AMICI 10: TRA CELLE D’ISOLAMENTO E VECCHIE CONOSCENZE, SI IMPONE ANNALISA SCARRONE


Amici, 19-11-2010 (1)
AMICI, LO SPECIALE DEL SABATO E’ LIVE SU DM.


Amici10_4Puntata_(19)
AMICI: ARRIVA IL DEL BUFALO-PENSIERO. LA NEO-TITOLARE DIANA OSCURA PERSINO LA DIVINA COMMEDIA. CI E’ O CI FA? (FOTOGALLERY)

11 Commenti dei lettori »

1. mcooo ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 01:12

Alla Buon Ora… ;)



2. antonio1972 ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 08:03

cosa non si fa per raggranellare qualche punto di share! se la de filippi si preoccupa tanto di non urtare la sensibilità altrui,perchè non le fa in privato queste sceneggiate? mi pare ben peggio lo sputtanamento pubblico che una risatina dietro le quinte. anbeta avrà sbagliato ma maria ha fatto molto peggio!



3. tinina ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 09:57

Concordo con Antonio1972, non solo, credo sia molto più grave aver fatto passare sotto silenzio l’ormai famoso episodio di bullismo del 7 dicembre. Se poi la redazione pensa che con delle scuse poco sincere e qualche ipocrita lacrimuccia sia tutto ok, beh si sbagliano di grosso. A questo proposito mi chiedo dove fosse, in quell’occasione, la famosa redattrice svedese che ha riferito a Maria questo episodio.



4. Davide ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 10:11

Strano che ora la De filippi(s) utilizzi la trasmissione per bacchettare tutti mentre sino ad ora si era preoccupata di lavare i panni sporchi dietro le quinte…Beh, gli ascolti latitano, la qualità pure, il regolamento è work in progress, la fidelizzazione rispetto ai ragazzi pure quindi va bene anche questo.
De filippi buon natale



5. patrizia ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 11:04

Concordo con Tinina è stato molto più grave passare sopra all’episodio del 7 dicembre di bullismo e mobbing nei confronti di Antonella da parte del trio Giorgia, Francesca e Gabriella con la complicità silenziosa di Annalisa…..a parte le scuse ipocrite di Francesca e poi rivolte a suo padre e forse quelle di Giorgia mai viste……tutto a tarallucci e vino….
Tutti ci aspettavamo a proposito un serio intervento di Maria e della redazione……. in relazione al fatto che la trasmissione viene vista soprattutto da giovanissimi…invece tutto tace



6. lauretta ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 12:08

io penso che La Defilippi abbia della rabbia repressa..



7. Valentina Segatori ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 12:10

Non è questione di cosa sia più o meno grave, il discorso è che Anbeta è una professionista. E poi se Maria la riprende in diretta per toglierle un pò di spocchia beh…che ben venga!



8. tinina ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 13:06

@ Valentina Segatori

E’ vero che Anbeta è simpatica come la sabbia nelle mutande ma non credo che Maria riuscirà a toglierle quella sua spocchia fastidiosa: hai visto come, alla fine, ha detto io non chiedo scusa perché non ho nulla di cui scusarmi? Non si può cavare sangue da una rapa!

Comunque il famoso episodio del 7 dicembre non andava passato sotto silenzio.



9. Valentina Segatori ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 13:40

tinina: hai ragione ma io non ne sarei cosi sicura :)



10. mcooo ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 15:24

La De Filippi lo ha detto chiaramente…L ha fatto in diretta perche’ se in un serale vede che tra il ballerino e i professionisti non c’è sintonia….dipende da altro…



11. gabri90 ha scritto:

19 dicembre 2010 alle 17:37

Maria ha fatto benissimo. La puzza sotto il naso di ambeta è stata perlomeno ridimensionata…..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.