15
dicembre

ELISA ISOARDI A LA “PROVA DEL CUOCO”: BUONA LA PRIMA

Lunedì 15 dicembre 2008, ore 12.00 in punto: si apre un nuovo capitolo per La prova del Cuoco. Dopo il commovente arrivederci di Antonella Clerici di sabato scorso, è arrivato il momento della “prova del fuoco” per la supplente in carica. Un’emozionata Elisa Isoardi, con un nuovo taglio di capelli e vestita con un abito fantasia, dà il benvenuto al fedele pubblico della trasmissione salutando la collega in maternità e non nascondendo la consapevolezza dell’importante ruolo ereditato.

Senza tanti preamboli, si entra subito nel vivo del programma con l’Sos Frigo dove Elisa accenna un balletto con Anna Moroni. Per chi ha acceso la televisione pochi minuti dopo mezzogiorno è sempre la solita Prova del cuoco. Certo, la conduttrice è cambiata, ma Elisa, senza smanie da protagonista, con molta modestia e dolcezza si rende disponibile a imparare e segue passo passo le ricette.

Se con la Moroni pare già esserci una buona sintonia, si può dire lo stesso anche con Beppe Bigazzi, che la accoglie con uno dei suoi siparietti, facendosi trovare con una pedana sotto i piedi per non sfigurare di fronte alla notevole altezza della bella conduttrice piemontese.

Bilancio di questa prima puntata: Elisa si muove bene davanti alle telecamere nonostante l’ansia del debutto e sa gestire bene i vari spazi del programma. Unica pecca: si richiede una maggiore spontaneità che, si spera, possa acquisire col passare dei giorni. Ma una cosa si è potuta subito capire: la Isoardi è una ragazza con i piedi per terra, cosa che non l’accomuna a certe sue colleghe, nonchè Grazie di Del Noce.

In attesa di scoprire il responso dell’auditel di domani mattina, rispondete al sondaggio…

Amici 9: qual è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


Articoli che potrebbero interessarti


La prova del cuoco
La Prova del Cuoco: Elisa Isoardi evita la minestra riscaldata e riparte da sé


Elisa Isoardi, Matteo Salvini
La Prova del Cuoco, Matteo Salvini sui social: «In bocca al lupo Elisa. Faccio il tifo per te»


Elisa Isoardi - La Prova del Cuoco
Elisa Isoardi mostra e commenta la scaletta della prima de La Prova del Cuoco a DavideMaggio.it (ospite Caterina Balivo)


Andrea Lo Cicero e Elisa Isoardi
La Prova del Cuoco 2018/2019: Andrea Lo Cicero al fianco di Elisa Isoardi

34 Commenti dei lettori »

1. sanjai ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 14:39

riporto qui il commento del live… intanto premetto che non sono riuscito a seguire benissimo tutta la puntata… la prima sensazione è stato smarrimento…la prova del cuoco senza la clerici non sembra la prova del cuoco,ma questo credo che dopo nove anni sia normale… la isoardi penso che tutto sommato se la sia cavata bene…personalmente ero molto più pessimista…



2. vicio80 ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 14:54

Ribadisco che tra le grazie di Del Noce è quella che preferisco. La più preparata e anche la più adatta per una sostituzione cos importante. Beh non se lè cavata poi cos male,considerando lenorme peso del confronto con la storica padrona di casa. Penso che andr sempre meglio.



3. sanjai ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 14:58

ah,ribadisco che in ogni caso mi auguro che la presenza della isoardi sia solo temporanea,a maggio o a settembre rivoglio la clerici… :)



4. tiziana83 ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 15:38

sono pienamente daccordo con i commenti di Sanjai e vicio80… però puntualizzo un aspetto, spero che familiarizzando con il programma la Isoardi lo renda un po più dinamico… ho avuto la sensazione che la puntata non finisse più, un pò troppo lentuccia però tutto sommato per essere la prima volta alla Prova del cuoco va bene. ANCHIO SPERO DI RIVEDERE ANTONELLINA PRIMA POSSIBILE è insostituibile! Ma la Isoardi credo riuscir a giocarsi bene questa carta…è stata in gamba!!



5. Chicco ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 16:18

Ho seguito la puntata live dallo studio come pubblico. Elisa mi ha fatto una ottima impressione, è stata senzaltro allaltezza della situazione. si vede che si è ben preparata per questo, e sono rimasto davvero contento del risultato: era assolutamente piacevole laria che si respirava in studio! :D ora ovviamente man mano che andr avanti credo che acquisir sempre più confidenza con lassetto del programma e più spigliatezza!



6. Zoro! ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 17:08

non avendo visto lintera puntata per via delle ascuola, e avendo visto solo questo pezzetto sembra che nons e la sia cavata affatto male, si poteva pensare di peggio, ma cmq la clerici ovviamente speriamo che ritorni!



7. Zoro ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 17:11

non avendo visto lintera puntata per via delle ascuola, e avendo visto solo questo pezzetto sembra che nons e la sia cavata affatto male, si poteva pensare di peggio, ma cmq la clerici ovviamente speriamo che ritorni!!!!



8. Francesco ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 17:39

Si è comportata abbastanza bene per essere la prima puntata.. certo, un pò di smarrimento cè e anche lei a momenti sembra pensare “”ma dove sono capitata?”" però se questa è la base, non può che migliorare..



9. GIEMMEGI ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 18:15

La prima impressione della nuova conduttrice è stata positiva. Ho visto si, l’emozione e qualche momento di impaccio, ma tutti penso, in quanto “ospiti” nei primi momenti lo siano, poi prese le misure, ci lasciamo andare, e siamo più spigliati. Ho notato anche una buona preparazione a livello culinario, il che non guasta. Sapr farsi apprezzare, e le auguro che questo le serva come trampolino per altre trasmissioni. Come “supplente” mi è piaciuta. Antonella, è insostituibile



10. Elisa ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 18:25

Vista tutta la puntata! Brava Elisa! Lho trovata un po rigida, ma voglio dire, è la prima puntata di un programma cos importante e seguito! Antonellina è Antonellina, ma trovo che Elisa abbia fatto, nonostante lemozione, un ottimo lavoro!



11. michele1990 ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 21:05

a me sinceramente nn mi e piaciuta per niente. lo trovata priva di colori e di sfumature. mancava di semplicita e spontaneit . una conduzione forzata e moscia. quella di oggi non era la prova del cuoco. antonella e insostituibile ma di certo raiuno avrebbe potuto pensare di meglio.. per niente fluida, e oggettivamente inadeguata per un programma di successo come la prova del cuoco.



12. Fabio M. ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 21:29

Ci saranno anche dei dubbi su questa improvvisa della Isoardi ma a me piace molto. E bella, piacevole, parla bene e ha padronanza del mezzo. Mi ricorda la Balivo e, non a caso, mi piace anche lei.



13. cjbernello ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 23:22

Personalmente lho trovata BRAVISSIMA! Spero che possa prendere il posto della Clerici o almeno il sabato e dal lunedi al venerdi farlo ripresentare alla brava Antonella…. ma nel frattempo forza Isoardi



14. Daniele ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 23:22

Rivoglio Antonellina… dv 6? A settembre t rivoglio assolutamente



15. Angela ha scritto:

15 dicembre 2008 alle 23:43

Non è andata maluccio la puntata della isoardi ma antonellina è imbattibile speriamo ritorni presto..non credo seguirò la trasmissione come prima perchè senza antonella la prova del cuoco non è la stessa..FORZA ANTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



16. Mirmo ha scritto:

16 dicembre 2008 alle 10:38

ANTONELLINA INFINITI AUGURI MA…TORNA PRESTOOO….!!!!!!!!!!!



17. lna ha scritto:

16 dicembre 2008 alle 11:25

ho visto ieri il debutto della isoardi, si e stata brava ma spero che antonellina torni presto. la prova del cuoco senza di lei non e piu la stessa cosa. ho seguito questa trasmissione sin dalla prima puntata, ma credo che ora diradero…………..torna presto anto



18. Mari611 ha scritto:

16 dicembre 2008 alle 11:36

ragazzi…Antonella si sta godendo la gravidanza e poi il parto e poi i primi vagiti..sta facendo la cosa più bella del mondo non è andata alla forca! Voi rivolete lei, ma non credo proprio che lei, nato il suo bimbo, rivorr voi…voglio dire ..le priorit cambiano..rassegnatevi alla Isoardi…poteva andarvi peggio :)



19. marina ha scritto:

16 dicembre 2008 alle 18:48

Molto graziosa,è stata molto brava…FORZA ELISA….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



20. tamara ha scritto:

16 dicembre 2008 alle 18:57

BRAVA ELISA,IN BOCCA AL LUPO:



21. alexa ha scritto:

16 dicembre 2008 alle 21:19

Oggi boom della Elisa che ha superato Forum



22. cjbernello ha scritto:

20 gennaio 2009 alle 22:06

Ciao Davide
ho letto su alcuni siti “televisionando… ” che forse la prova del cuoco potrebbe passare a mediaset con la Clerici…
tu ne sai di più?
e poi la Rita con forum passerebbe per la seconda volta su rete 4? ricordo che quando arrivò Mara Venier, rita decise di mollare il programma per non andare su rete 4 giusto?
grazie
ciao



23. Davide Maggio ha scritto:

21 gennaio 2009 alle 00:35

@ cjbernello: mi sembra decisamente improbabile. Credo che la notizia sia apparsa su Diva e Donna ma, ripeto, mi sembra alquanto difficile. Rimane un mio parere personale.



24. daniela roccato ha scritto:

30 gennaio 2009 alle 13:00

ma quando la finirete di far intervenire Beppe Bigazzi, oltre ad essere offensivo verso di tutti pretende che gli italiani la pensino tutti come lui altrimenti non capiscono niente, la trasmissione mi piace, ma Bigazzi no, e quando parla lui cambio canale e come me molti altri (ho fatto un piccolo sondaggio tra conoscenti)



25. Giorgius ha scritto:

26 febbraio 2009 alle 17:42

La mia conoscenza del pianeta Isoardi è avvenuta come il classico fulmine a ciel sereno proprio grazie alla sua partecipazione alla Prova del Cuoco in veste di sostituta della mamma Antonella Clerici. Forse un po’ poco per stilare un giudizio a trecento-sessanta-gradi, ma comunque sufficiente per apprezzare le qualità telegeniche di Elisa,(professionalmente parlando, s’intende! Lascio ad altri lo sbrodolamento di lodi sperticate circa l’avvenenza…”Bella di qua, bella di la”, “Sei la luce dei miei occhi” e scemenze assortite; per tacer degli allupamenti del caso) alquanto singolari in un panorama televisivo rosa dominato dalla guerra dei cloni a oltranza. Alle migliaia di starlettes fac-simili assiepate nell’anticamera del Successo, con la speranza di sfondare, costi quel che costi, Elisa risponde con garbata e ironica nonchalance sfoderando carisma e classe fuori dal comune. Una ventata fresca e, perchè no, di speranza nella nostra tele involta da tempo immemore in una cappa asfittica mutevole come l’espressione di Zeman in conferenza stampa. Ma torniamo a bomba sulla Prova del Cuoco. Rassegnato alla stagnante conduzione della Clerici, la mia sfera di cristallo non presagiva nulla di buono nella staffetta con la New Entry di Caraglio. La posizione anagrafica della nuova candidata deponeva a favore della più pregiudizievole delle ipotesi… Persona giovane uguale poco adatta, inesperta; sicuramente oscurerà quel barlume di luce irradiato dal programma. Brutta bestia l’ignoranza: giudicare una persona prima di conoscerla pesa come un macigno imponente o, peggio, una intransigente spada di damocle incombente su quel poco che rimane della nostra ragionevolezza. Apriti cielo! Quanto mi sbagliavo, magari mi fossi preparato al cambio della guardia sacrificando qualche promenade del Sabato! Elisa dipinge ai nostri occhi un quadretto dominato da tinte accese, sgargianti mandando in pensione la scala dei grigi. Come se quel dipinto fosse sempre stato nel suo cuore e nella sua anima e non derivante dal completamento di un’opera altrui. Divertenti i suoi siparietti scherzosi (ma mai ridanciani come quelli orchestrati dalla Clerici) con autentici mostri sacri come Bigazzi e l’Anna Moroni, puntualmente intervallati all’approfondimento serio della tradizione e della divulgazione culinaria. Non che quest’aspetto fosse carente sotto la gestione Clerici, ma non riusciva ad amagalmarsi bene con i momenti di spensieratezza spruzzati qua e la nella scaletta. Come detto, la riuscita di quest’ultima operazione avviene solo con Elisa al timone della trasmissione ed è da ricercarsi nell’ampio spettro della sua mimica facciale. Un vero monumento alla spontaneità, con buona pace dell’ingessamento ad infinitum. La contagiosa allegria che traspare dal suo volto è un toccasana per l’interlocutore, specie per i meno avvezzi alle telecamere come gli aiutanti dei “Cuochi-VIP”, non un semplice escamotage di facciata per “il volemose bene”. La sua espressione birichina bandisce il sarcasmo (facile ostentazione per duri e puri, non certo per una persona con la sua sensibilità) in favore di una garbata e sottile ironia che riesce in ogni caso a centrare l’obiettivo prefisso. Ma questo non oltre il lecito, perchè, si sa, il gioco è bello quando dura poco… Eccola ricomporsi in un battito di ciglio e assumere atteggiamenti più acconci alla seriosità divulgativa del programma. Anche la perfetta conoscenza dei tempi televisivi rappresenta un altro suo fiore all’occhiello: tempi morti e lungaggini, discepoli della NOIA, sono più unici che rari, a tutto vantaggio di una conduzione spigliata, scorrevole e impreziosita da una buona dose d’improvvisazione e originalità. Eh sì, difficilmente la bella Elisa si ripete (Paganini docet), anche se un piccolo aneddoto potrebbe rappresentare la classica eccezione che conferma la regola. Piuttosto lo chiamerei un piccolo tormentone, vista la frequenza con cui si ripete ossessivamente puntata dopo puntata, giorno dopo giorno… Un interiezione pronunciata in particolar modo nell’ultima prova della trasmissione: cuochi e aiutanti contrapposti. Tranquilli, è un peccattuccio veniale ben lungi dall’annoiare (anzi è simpaticissimo, come ha fatto Striscia a non accorgersi?), in poco tempo assurto a manifesto del personaggio Isoardi. Un aneddoto che sintetizza meravigliosamente quello che penso di lei. ELISA ISOARDI: “VA BENE!” (Brevetto By Elisa Isoardi)

Attualmente Elisa non se la cava male sui fornelli, e sicuramente affinerà le sue capacità negli anni a venire, un po’ come ha fatto la Clerici!



26. milena ha scritto:

14 marzo 2009 alle 22:08

Antonella è stata sempre brava e simpatica ma il tempo passa la bella Elisa l’ha sostituita alla grande è bella, brava, simpatica e capace ed ancora ha un approccio gradevolissimo con il telespettatore, cosa non da poco conto. Inizialmente è stata snobbata da Bigazzi ed Anna Moroni (sempre riverenti verso Antonella!).
Le conduttrice devono seguire l’andamento del lavoro e non devono essere brave ai fornelli!
Brava Elisa



27. Giorgius ha scritto:

18 marzo 2009 alle 19:14

D’accordo, però se sono brave in cucina, sicuramente non guasta, e permette di avere una maggiore conoscenza e consapevolezza dell’argomento presentato. Una direzione, per quanto ineccepibile, perde incisività se non supportata da interventi con cognizione di causa. Comunque, niente paura, la nostra Elisa dimostra di avere un’ottima predisposizione in cucina, facendo registrare sensibili miglioramenti di puntata in puntata e dando parecchi punti alla Clerici. Merito anche di Anna Moroni, che dopo una certa diffidenza iniziale (come tu stessa sottolinei giustamente, Milena) l’ha aiutata ad arricchire il suo già discreto bagaglio culinario facendola lavorare sul campo (al pari della Clerici, Elisa ha contribuito alla preparazione di ricette consigliate dall’Annina nazionale) . Non dimentichiamo, poi, che fin dai tempi pre Prova del Cuoco, la cucina non è mai stato un luogo misterioso per la nostra giovane conduttrice… Se non erro, sua nonna è titolare di un ristorante, quindi per forza di cosa pentole, fornelli, tegamini e affini devono far parte del suo DNA. GIUSTO?



28. Giorgius ha scritto:

18 marzo 2009 alle 19:33

PPSST, solo un’ultima cosa: In uno dei miei commenti precedenti, in calce alla lettera confidavo in miglioramenti che Elisa avrebbe fatto in cucina nelle prossime edizioni del programma (“Attualmente Elisa non se la cava male sui fornelli, e sicuramente affinerà le sue capacità negli anni a venire, un po’ come ha fatto la Clerici!”)… Ebbene, la mia considerazione non partiva dal presupposto che Elisa fosse scarsa e abbisognasse di così tanto tempo per far registrare dei progressi. Esattamente, il contrario, come poi ho chiarito nell’ultimo commento in risposta a Milena, qualora ce ne fosse stato bisogno. In realtà, la frase così formulata poneva e PONE in primo piano l’esigenza del sottoscritto di vedere l’Isoardi RICONFERMATA i prossimi anni! Un semplice espediente “letterario”. Tutto qui.



29. jasmin ha scritto:

29 aprile 2009 alle 19:19

SONO UNA EX TELESPETTATORE DELLA PROVA DEL CUOCO ,VOLEVO ESPRIMERE IL MIO DISSENSO SULLA CONDUZIONE DELLA TRASMISSIONE.SE LA SIGNORA CLERICI HA IMPIEGATO NOVE ANNI PER PORTARLA AL SUCCESSO ,L’ATTUALE CONDUTTRICE IMPIEGHERA’ POCHI MESI A DISTRUGGERE TUTTO QUESTO.
E OLTRE A UNA TRASMISSIONE DI SVAGO E’ ANCHE UN APPUNTAMENTO PER CHI VUOLE PREPARARE DELLE RICETTE VELOCI E SFIZIOSE ,PER TANTO NON E’ POSSIBILE CHE CHI LA CONDUCE CONTINUI A PARLARE SULLE SPIEGAZIONI DEI PIATTI OD A INTERROMPERE I CUOCHI MENTRE ILLUSTRANO I PIATTI.
CORDIALMENTE SALUTI



30. jasmin ha scritto:

29 aprile 2009 alle 19:21

CHI SCRIVE E’ UNA EX TELESPETTATORE DELLA PROVA DEL CUOCO ,VOLEVO ESPRIMERE IL MIO DISSENSO SULLA CONDUZIONE DELLA TRASMISSIONE.SE LA SIGNORA CLERICI HA IMPIEGATO NOVE ANNI PER PORTARLA AL SUCCESSO ,L’ATTUALE CONDUTTRICE IMPIEGHERA’ POCHI MESI A DISTRUGGERE TUTTO QUESTO.
E OLTRE A UNA TRASMISSIONE DI SVAGO E’ ANCHE UN APPUNTAMENTO PER CHI VUOLE PREPARARE DELLE RICETTE VELOCI E SFIZIOSE ,PER TANTO NON E’ POSSIBILE CHE CHI LA CONDUCE CONTINUI A PARLARE SULLE SPIEGAZIONI DEI PIATTI OD A INTERROMPERE I CUOCHI MENTRE ILLUSTRANO I PIATTI.
CORDIALMENTE SALUTI



31. mari ha scritto:

3 maggio 2009 alle 23:05

non mi piace!!!! la prova del cuoco è di antonella ed è assurdo pensare che qualcuno la possa sostituire!!!!!!!!!!!!!!!!!! spero tanto torni alla sua trasmissione perchè di SUA TRASMISSIONE STIAMO PARLANDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



32. ian ha scritto:

12 novembre 2009 alle 20:19

mi saludo es para elisa que conduce muy bien el programa me gusta como lo hace lo veo solo para verla me encanta muchos besos me gustaria que te comunicaras conmigo*^* por aca pradoian@gmail.com



33. ian ha scritto:

12 novembre 2009 alle 20:23

me gusta como conduce el programa lo hace muy bien y lo veo solo para verla a ella la felicito besos, me gustaria poder comunicarme con elisa isoardi pradoian@mail.com



[...] Elisa isoardi a la “prova del cuoco”: buona la prima Lunedì 15 dicembre 2008, ore 12.00 in punto: si apre un nuovo capitolo per La prova del Cuoco. Dopo il commovente arrivederci di Antonella Clerici di sabato scorso, è arrivato il momento della “prova del fuoco” per la supplente in carica. blog: Davide Maggio' s blog | leggi l'articolo [...]



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.