9
ottobre

JULIANNA MARGULIES E’ THE GOOD WIFE. DA STASERA LA BRAVA MOGLIE DI “MR BIG” PROVA A SFIDARE MARIA DE FILIPPI.

The Good Wife - Julianna Margulies

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare e se la posta in palio è la conquista del sabato sera, la sfida diventa di quelle interessanti. Dopo tre serate di dominio assoluto del people show C’è posta per te, Raidue si fa più agguerrita e cerca di aiutare Rai1 a contrastare lo strapotere di Maria de Filippi con un’operazione che lo stesso direttore di rete, Massimo Liofredi, considera “difficile ma non impossibile”: la conquista della prima serata più ambita, con un prodotto di tutto rispetto, The Good Wife.

In onda da stasera alle 21.45, in prima visione, la serie televisiva statunitense racconta le tormentate vicende personali e professionali di Alicia Florrick (Julianna Margulies, indimenticata protagonista di ER), la cui vita viene sconvolta dall’arresto del marito Peter (Chris Noth, il Mr Big di  Sex and the City), coinvolto in uno scandalo sessuale e accusato di corruzione. Rimasta da sola, Alicia decide di reagire per il bene della famiglia, e per riuscire a far fronte alle spese torna, dopo quindici anni di assenza, nelle aule di tribunale a lavorare come avvocato. Vincitrice di ambiti premi come il Golden Globes 2010, lo Screen Actors Guild Awards 2009 per la migliore attrice in una serie drammatica (Julianna Margulies) e l’Emmy Awards 2010 per la migliore attrice non protagonista in una serie drammatica (Archie Panjabi), The Good Wife è stata trasmessa per la prima volta dalla CBS a partire dal 22 settembre del 2009.

La struttura classica del legal drama è arricchita da un’impronta tutta al femminile; una serie “mista”,quindi, tra il giudiziario e il rosa, che in America ha avuto un riscontro più che positivo in termini di ascolti. Un vero e proprio successo che “Raidue, sulla scia dei tanti telefilm americani già importati con entusiasmanti riscontri anche da noi come ER o N.C.I.S, non si è lasciata sfuggire” - ha commentato Liofredi – […] Investigazioni e dibattimenti processuali, sempre condotti sul filo d’una lucida razionalità e di una penetrante analisi psicologica. Ma l’impostazione è tutta al femminile. La sensibilità. l’acume, e anche la dolorosa esperienza personale della protagonista, infatti, l’aiuteranno di volta in volta a risolvere i misteri proposti. E a dipanare, trasversalmente ad ogni episodio, il suo dramma privato”.

Così, stasera, Raidue dà manforte a Raiuno nella guerra dell’auditel contro l’ammiraglia del Biscione, con l’ambizione di dar fastidio a la Sanguinaria.  Il tutto con sommo piacere del telespettatore. Sì, perchè mentre la rete pubblica e quella privata si trasformano in due agguerrite litiganti, a godere della sfida “catodica” è proprio il pubblico a casa, che si ritrova oggetto di un corteggiamento di alto livello, dove l’offerta e ricca e di qualità.



Articoli che potrebbero interessarti


THE GOOD WIFE
THE GOOD WIFE 5: DAL 12 AGOSTO SU RAI 2 LA STAGIONE DEI COLPI DI SCENA (ANTICIPAZIONI)


Serial_Rai_2
NON CI RESTA CHE IL SERIAL: SU RAI 2 IN ARRIVO HAWAII FIVE – O, BLUE BLOODS E LE NUOVE STAGIONI DI NCIS, GHOST WHISPERER E NCIS – LOS ANGELES


Julianna Marguiles
The Morning Show 2 dal 17 settembre con Julianna Margulies e Valeria Golino (Trailer)


Billions
Billions 5: si riaccende lo scontro tra Bobby e Chuck. New entry Julianna Margulies

1 Commento dei lettori »

1. tonis25 ha scritto:

10 ottobre 2010 alle 10:16

Si arrendano tutti: record stagionale della De Filippi, vicina ai 6 milioni… Frizzi a 3 milioni e mezzo, solo 2 milioni per “the goof wife”…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.