19
novembre

TOCCA A NOI: IL PROGETTO DI E-DEMOCRAZY DI MTV PER I RAGAZZI ITALIANI

Tocca a Noi - Mtv @ Davide Maggio .itE’ appena nata, con un’apposita campagna pubblicitaria e con un sito web ad hoc, un nuova iniziativa di MTV per dar voce ai ragazzi. La filiale italiana del network statunitense si è posta l’ambizioso obiettivo di stilare una proposta di legge di iniziativa popolare, ideata e realizzata solo e unicamente dai ragazzi, e seguirne l’iter parlamentare e una sua eventuale attuazione.

Il progetto non è nuovo: risale alle scorse elezioni politiche l’Election Day di MTV che ha dedicato un intero giorno di programmazione ai messaggi e alle idee dei giovani telespettatori centrando in pieno il desiderio di democrazia diretta dei ragazzi italiani.

Oggi Mtv con lo slogan “TOCCA A NOI – le cose non vanno, cambiamole ora“, vuole tentare un vero esperimento di E-democracy per prima nella storia della tv italiana.

Tramite il sito web www.mtv.it/toccanoi i ragazzi potranno continuare ad esprimere le proprie idee e decidere quale tema affrontare, spaziando dal lavoro all’istruzione o all’ambiente, favorendo, in questo modo, l’accesso alla politica dei giovani. Il lavoro si sposterà successivamente nelle classi dove i ragazzi, coordinati dai docenti, dovranno presentare progetti specifici e decidere quelli per i quali avviare la raccolta di firme.

La raccolta partirà dalla primavera 2009, per una durata massima di 6 mesi, e potrà contare su attività on the ground in tutti i capoluoghi della Penisola e, ovviamente, su tutti gli eventi di Mtv previsti nello stesso periodo. Il momento culminante di questa fase sarà l’MTV Day 2009 quando, raggiunta e superata la quota delle 50 mila firme necessarie, Mtv presenterà la proposta di legge di iniziativa popolare al Parlamento e ne seguirà l’iter parlamentare.

Intanto da oggi sono trasmesse su Mtv 13 brevi lezioni di educazione civica e di democrazia condotte dai vj dell’emittente. Toccherà infatti a Victoria Cabello, Francesco Mandelli, Pif, Alessandro Cattelan, Valentina Correani, Carolina Di Domenico, Carlo Pastore, Elena Santarelli, Zero Assoluto parlare di democrazia, democrazia diretta/democrazia indiretta, istituti di democrazia diretta in italia, e-democracy, forme di partecipazione politica,  costituzione, legge, iter legislativo, leggi e decreti, divisione dei poteri, legge di iniziativa popolare, diritti e doveri di cittadinanza e di comitato promotore.

Mtv non intende far politica ma ha come scopo l’avvicinare i ragazzi alle istituzioni e creare non la legge di Mtv ma la legge dei ragazzi per i ragazzi. Un progetto degno di nota che, si spera, possa raccogliere ingenti consensi.



Articoli che potrebbero interessarti


TOCCA A NOI: IL PROGETTO DI E-DEMOCRAZY DI MTV PER I RAGAZZI ITALIANI
TORNA TRL: MARCO CARTA E GIUSY FERRERI TENGONO A BATTESIMO LA NUOVA EDIZIONE


mtv
MTV COMPIE OGGI 30 ANNI: IL CANALE NON E’ PIU’ QUELLO DI UN TEMPO? IL RICORDO NOSTALGICO DEI VOLTI STORICI


Mara Maionchi
TRL AWARDS 2011: CONSEGNANO I PREMI ANCHE MARA MAIONCHI, KATIA FOLLESA E NINA SENICAR


TRL Elena Santarelli e Carlo Pastore @ Davide Maggio .it
I TOKIO HOTEL IN ESCLUSIVA SU MTV @TRL

2 Commenti dei lettori »

1. rossella ha scritto:

26 novembre 2008 alle 18:01

innanzitutto questa iniziativa di “”mtv tocca a noi”" la ritengo molto valida . E spero che con i classici vj o,nuovi che saranno di arrivare a convincere i ragazzi. Perlomeno alle 50mila Firme fino all mtv day 2009.



2. I precari di mtv ha scritto:

28 giugno 2009 alle 01:57

Cliccate sul nome.. ecco la verità che sta dietro a Tocca a Noi! Leggete e meditate…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.