19
settembre

LA LADRA: RAI1 ACCENDE I RIFLETTORI SULLA DOPPIA VITA DI VERONICA PIVETTI

La Ladra, Veronica Pivetti

Immaginate una Robin Hood in gonnella che ruba per passione e per un paradossale senso della giustizia; una sorta di Eva Kant con le fattezze di Veronica Pivetti che al suo fianco non ha Diabolik, bensì tre complici amiche. Immaginate una vita notturna all’Arsenio Lupin e una, diurna, da onesta lavoratrice e madre di famiglia. Tutto questo è La Ladra, la nuova fiction di Raiuno, in 12 episodi da 50 minuti ciascuno, realizzata da Endemol per Rai Fiction, in onda da stasera alle 21.10.

Interamente girata a Roma, La Ladra narra le vicende di Eva (Veronica Pivetti), una brillante ed intelligente donna dalla doppia vita: di giorno insospettabile lavoratrice, amante della cucina e proprietaria del ristorante “Il Frutto Proibito”; di notte ladra atipica, onesta con i deboli, spietata con i prepotenti. Quello che spinge Eva a trasformarsi in una sorta di giustiziere della notte è il credo più vecchio del mondo: rubare ai ricchi per dare ai poveri.

Con la complicità della altrettanto abili “compagne di merende“, Gina (Daniela Terreri), cameriera del ristorante, Lola (Micol Azzurro), affascinante e prorompente parrucchiera e Andreina (Lia Tanzi), farmacista del quartiere, Eva si destreggia con incredibile facilità tra ricette ed ingegnosi colpi. Alla base dell’illecita attività del quartetto in gonnella, solo nobili intenti: vendicare chi ha subito un’ingiustizia, difendere i più deboli ridicolizzando i prepotenti, combattere il sistema dell’immoralità e dell’ arroganza, piaga della società dei nostri tempi.

A condire il tutto un ingrediente che non manca mai, soprattutto nelle fiction al femminile: l’intrigo amoroso. Tra un furto e l’altro, infatti,  Eva trova il tempo di vivere anche una tormentata storia d’amore con Dante (Johannes Brandrup), affascinante cuoco, reduce da innumerevoli viaggi in giro per il mondo a bordo di barche a vela e yacht, e desideroso di scoprire finalmente l’amore vero.

Un ruolo più trasgressivo ma allo stesso tempo “eroico” quello che la Pivetti si prepara ad interpretare, dopo aver momentaneamente abbandonato la “carriera” di professoressa, certamente più tranquilla.

“Nei panni della ladra mi trovo ancora meglio che in quelli della prof perchè è un ruolo più trasgressivo. Il mio personaggio è insieme politicamente scorretto e corretto: i colpi messi a segno, piccoli o roboanti che siano, mirano a vendicare chi ha subito un’ingiustizia [...] rubare ai cattivi per dare ai buoni. [...]. La mia Eva ce l’ha con i prepotenti”, ha detto  la Pivetti alla presentazione della serie.

Dopo lo “sbirro” Insinna, la Rai schiera in campo la “ladra” Pivetti, con l’ obiettivo di tener testa alla forte controprogrammazione di Canale 5, che con Distretto di Polizia può contare su un non più numerosissimo ma sicuramente fedele pubblico. La prima serata della domenica diventa, così, scenario del più classico degli scontri, quello tra guardie e ladri.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


veronicapivetti
VERONICA PIVETTI DEPRESSA MA COL SORRISO. IN AUTUNNO TORNA PROF PER RAI1 E (FORSE) SU LA7


Pivetti Marcuzzi
SARA’ LA LADRA A SFIDARE LA PREMIERE DI GRANDE FRATELLO 11. TERRA RIBELLE ALLA DOMENICA SERA


Sotto il Cielo di Roma
FICTION RAI, PALINSESTI AUTUNNO 2010: ECCO GLI APPUNTAMENTI.


Provaci Ancora prof 7 - 14
Provaci Ancora Prof 7: tutti i personaggi

5 Commenti dei lettori »

1. boop ha scritto:

19 settembre 2010 alle 18:55

Mi incuriosisce e ho mezza intenzione di seguirlo, ma mi spaventano queste 12 puntate, non pensavo fossero così tante…
Non so, se stasera non ho altre alternative un’occhiata gliela do.
E poi lei merita, è un personaggio che amo molto



2. Valentina Segatori ha scritto:

19 settembre 2010 alle 19:03

@boop: le puntate sono 6 con due episodi per ciascuna puntata. :)



3. boop ha scritto:

19 settembre 2010 alle 19:12

Ah ecco, mi sembravan troppe in effetti :P



4. lca ha scritto:

19 settembre 2010 alle 20:39

mi sa tanto che farà buoni ascolti. Almeno sui 5 ci starà e batterà Distretto O.O

P.S. io seguirò comunque distretto xD



5. mcooo ha scritto:

19 settembre 2010 alle 23:30

Battera’ distretto sicuramente…
su rai1 possono mettere anche una fiction sui puffi…le fiction hanno sempre sbancato sul primo canale…anche le piu orribili….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.