12
novembre

LA TALPA 3: DIAVOLITA IMPAZZITA



Articoli che potrebbero interessarti


Uomini e Donne (5)
UOMINI E DONNE: RISSA SFIORATA TRA MARCO MELONI E LEONARDO GRECO (VIDEO)


XFactor 4, lite Nevruz e Dorina
X FACTOR 4: E’ RISSA CON NEVRUZ (VIDEO). SYRIA AFFIANCA MARA MAIONCHI NEI CASTING.


Gianluca Zito Grande Fratello @ Davide Maggio .it
GIANLUCA COME FEDERICA? PERDONATO O ELIMINATO?


LA TALPA 3: DIAVOLITA IMPAZZITA
GF9: COME VOLEVASI DIMOSTRARE… ARRIVA LA RISSA TRA FERDI E GIANLUCA (VIDEO)

13 Commenti dei lettori »

1. sanjai ha scritto:

12 novembre 2008 alle 17:44

premettendo che dopo un mese di convivenza forzata con pasquale laricchia salterebbero i nervi un po a tutti,dico che questa è pazza… urge TSO (trattamento sanitario obbligatorio) o direttamente labbatimento…prima di farla rientrare in italia è necessario fare i dovuti controlli per garantire la salute pubblica (idem per karina cascella).



2. Zoro ha scritto:

12 novembre 2008 alle 17:57

sembrava pazza, se avesse fatto cos con karina ùcis arebbe scappato il morto, anche se però sta cosa mi fa un pò insospettire, eprchè la talpa dai emssaggi disse che voleva essere protagonista, e se fosse lei può essere che abbia organizzato questa cosa per avere più visibilit come ha detto la talpa nei messaggi, poi se non è lei la talpa ovvio che non ha finto!



3. Marco82 ha scritto:

12 novembre 2008 alle 18:03

si poi cè da dire che la produziopne non ci ha fatto capire nulla, di cosa parlavano??? perchè ha reagito cos??? di punto in bianco, perchè??? ma aspettiamo domani per saperlo



4. vicio80 ha scritto:

12 novembre 2008 alle 22:56

Sanjai che sei esagerato! :D Io avrei reagito cos con Pasquale dopo la prima mezzora di convivenza.



5. Marco82 ha scritto:

13 novembre 2008 alle 11:00

avete visto che prova gli hanno fatto fare???? complimentei a quei 4 che hanno saltato nel vuoto (trentalance, laricchia, melita, russo)



6. Luigi ha scritto:

13 novembre 2008 alle 15:43

cosa potevano aspettarci da una come melita…sar in astinenza la poverina..



7. Mari611 ha scritto:

13 novembre 2008 alle 17:06

Poverina ha avuto un attacco isterico. Succede e succede alle donne. Ha ragione Pasquale. Luomo ne è esente. Non per niente la parola isteria deriva dal nome greco che significa “”utero”". E vero, perdiamo il controllo, madre natura ha voluto cos. Chi lha provata sapr che è una sensazione bruttissima, dopo lattacco si rimane come svuotati, si piange in maniera incontrollata e vengono i brividi dappertutto…insomma in effetti sembra una crisi dastinenza, ma io sono convinta che sia stato un attacco isterico a tutti gli effetti. La mia solidariet a Melita…con Pasquale vicino quale donna non “”esploderebbe”" ?



8. FiReBoLt ha scritto:

13 novembre 2008 alle 17:42

Premettendo che anche io, pur non avendo “”lutero”", avrei reagito probabilmente cosi dopo aver vissuto tutto questo tempo fra Laricchia e Cascella, pare che la nostra brava Diavolita abbia deciso di seguire i consigli ricevuti di un paio di settimane fa dalla plurinominata Karina…



9. Mari611 ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:12

@firebolt. Sarò uningenua, ma per me non è una tattica per aver visibilit bens pare proprio una crisi reale. Se Melita recita è da Oscar!



10. FiReBoLt ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:28

Beh anche io resto dubbioso in merito, bisogna cmq tenere conto che fare la parte dellisterica non e poi cosi difficile…



11. Mari611 ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:35

..eh eh eh giusto..la parte più difficile è quella di Pasquale…recita proprio bene, sembra davvero naturale…non mi stupirei fosse la talpa ;)



12. Lily ha scritto:

13 novembre 2008 alle 20:51

Io non sopporto Pasquale è pesante,pesante e pesante!!! ma quanto parla?!!! ci credo che Melita va giù di testa ci andrei anchio…e che palle!! anche per me Pasquale è la Talpa!.



13. arantosei ha scritto:

14 novembre 2008 alle 12:26

ricoveratele sta povera pazza.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.