2
ottobre

BUONA DOMENICA(Z)

Buona Domenica new logo @ Davide Maggio .it

Ieri, ho deciso di farmi una scorpacciata di Buona Domenica perchè volevo vedere se la nuova “release” del pomeriggio domenicale dell’ammiraglia di Mediaset si fosse scrollata di dosso l’etichetta di “top of the trash” che, tempo fa, le attribuii.

Se qualche piccolo passo in avanti s’e’ fatto, l’impronta “Mauriziana” permane e si fa sentire non poco.

Il filo conduttore della scorsa puntata era, senza alcun dubbio e come al solito, il sesso.

Nauseabondo!

Superfluo soffermarsi sul penoso trio Bettarini-Gregoraci-Varone per il quale ci si continua incessantemente a chiedere quale sia stata la meta del fortunato pellegrinaggio portatore di, altrimenti inspiegabili, fama e di successo.

Opportuno, forse, presentare la scaletta del programma per rendere meglio l’idea dell’elevato spessore del contenitore di Paola Perego.

  • Si inizia con il cercalippo : gioco che per quanto demenziale punta semplicemente ad accaparrarsi spettatori in apertura di programma vista la partecipazione al gioco degli esclusi da La Pupa e il Secchione; il titolo pur facendo riferimento a Claudio Lippi (cerca….lippo) lascia pensare a tutt’altro cer…calippo!

  • Si prosegue con un forum su La Prima Volta : siamo alle 15.30 circa del pomeriggio (bene sottolinearlo) e un gruppo di giovani ha lasciato, quanto meno me, a bocca aperta;

  • Calcio in Rosa :  ossia far spu***nare alle ex-fidanzate gli ex-fidanzati calciatori. Ovviamente la speranza è quella che le ospiti scendano in particolari decisamente piccanti. Ieri è stata la volta della ex di Cassano;

  • Selezione delle assistenti da reality di Bettarini : delle povere invasate disposte a tutto pur di… affiancare Bettarini ne La Talpa. Vergognosa la parte della Perego che ha marciato parecchio (a suon di doppi sensi, naturalmente non capiti da Bettarini) sull’esibizione di un’aspirante assistente, “rea” d’aver scelto di suonare il flauto per l’ex calciatore;

  • Telegionale del Gossip : no comment. In quel momento, ero quasi imbarazzato a guardare il programma;

  • Momento musicale, Franco Califano : non è un caso la scelta di intervistare Califano, noto (o quanto meno presunto) playboy che non parla d’altro (seppur in maniera divertente e simpatica) che di sesso. Quasi dimenticavo : NON HA CANTATO.

  • il Ring : interivista a Sgarbi che è ritornato a parlare (come al solito in maniera poco elegante ma efficace) della lite con la Mussolini;

  • Intervista a Lorena Bobbit : la donna che 13 anni fa evirò il marito s’e’ lasciata intervistare, per la prima volta in una tv Europea. Purtroppo si son dovuti accontentare di una donna che, ormai madre di famiglia, non s’è lasciata andare in particolare hot, come probabilmente speravano.

Ecco, questa è la nuova Buona Domenica.

Il problema è che, se la cornice è sicuramente meno dionisiaca della precedente, il voler a tutti i costi parlare di sesso & co per accalappiare spettatori ha ormai seccato, soprattutto quando di sesso non si sa parlare e lo si cerca di fare forzatamente per gli scopi appena citati.

Peccato! La Perego e Lippi, per quanto non siano delle grandi cime della conduzione, potevano, a mio parere, riscattare Buona Domenica realizzandone una versione sicuramente più elegante dedicando il pomeriggio a quella forma di intrattenimento che in gergo si chiama infotainment, termine derivato dalla fusione di entertainment (intrattenimento) e information (informazione).



Articoli che potrebbero interessarti


BUONA DOMENICA(Z)
TRASHCRONACA DI UNA CATTIVA DOMENICA : ovvero cambiare tutto affinchè niente cambi


BUONA DOMENICA(Z)
IL CASSONETTO SI RIEMPIE DI PARTNERS ECCELLENTI!


Claudio Lippi
Claudio Lippi critica Bonolis e la Perego. Lucio Presta: «Coglione ingrato»


Paola Perego Domenica In
BOOM! PAOLA PEREGO VERSO LA RICONFERMA A DOMENICA IN. CON LEI CLAUDIO LIPPI AL POSTO DI INSEGNO?

14 Commenti dei lettori »

1. leetah ha scritto:

2 ottobre 2006 alle 14:04

Non dimentichiamo che a Lorena Bobbit, Costanzo ha fatto seguire Wanna Marchi e Vittorio Emanuele di Savoia. ;)



2. Davide Maggio ha scritto:

2 ottobre 2006 alle 14:09

@ leetah : eh si! Lorena Bobbit però rientrava in Buona Domenica. Per Conversando sto preparando un post a parte :-)



3. France ha scritto:

2 ottobre 2006 alle 14:10

Ok…devi parlare di tv ed è giusto che tu ti documenti, ma non puoi guardare Buona Domenica!!! Non è giusto che tu esponga il tuo cervello ad un così alto rischio di contaminazione…promettimi che domenica prossima starai lontano da qualsiasi apparecchio televisivo!



4. Davide Maggio ha scritto:

2 ottobre 2006 alle 14:18

@ France : Tu si che mi conosci, però! Pensa che stavo per chiudere il post con "Non lo guarderò più!"  Bacini



5. Akyla ha scritto:

2 ottobre 2006 alle 15:42

mamma io proprio buonadomenica non la reggo!!!Io e Costanzo non abbiamo molto feeling sai? ;)



6. Davide Maggio ha scritto:

2 ottobre 2006 alle 16:47

@ Akyla : lo sai che, però, con Conversando mi sembra che, anche se di poco, sia ritornato ad essere serio e "utile" (nel senso di socialmente utile)?



7. Dynit ha scritto:

3 ottobre 2006 alle 19:02

Non sono daccordo, a parte per la parentesi sul trio Bettarini-Varone-Gregoraci, la trasmissione a me sembra buona e divertente. È ovvio che per contrastare la prima puntata di Domenica In si sia voluto discutere degli argomenti che maggiormente attirano il pubblico (e non ditemi che il sesso non è fra questi!). Vi ricordo che proprio sul pubblico degli adolescenti e delle casalinghe punta questanno Buona Domenica della Perego.Poi non capisco che cosa avete contro lo spazio dedicato alla discussione coi giovani. A me non sono sembrati volgari e largomento intavolato è stato trattato a mio avviso bene, senza scadere nel volgare.Io vedo solo che tutti gli internauti blogger stanno diventando dei puritani…



8. Davide Maggio ha scritto:

3 ottobre 2006 alle 19:12

@ Dynit : il problema, a mio avviso, è proprio questo! Trovo riduttivo (anche se, a volte, efficace) il realizzare un programma sulla base della programmazione dei concorrenti. Sul fatto che le TV commerciali debbano, in un certo senso, far di tutto pur di "vincere", non ci piove ma non è necessario ricorrere, sempre e comunque, a mezzi di basso livello. Un programma di qualità viene premiato, sempre e comunque! Trovo estremamente volgare il parlare di sesso quando non lo si sa fare ed è palese la Sua "chiamata in causa" per far impennare gli… ascolti! Non è questione di essere puritani o meno ma, semplicemente, una questione di buon gusto. Guarda, per esempio, La Pupa e il Secchione. Lì si parla di sesso con malizia ma, allo stesso tempo, simpatia, semplicità, ironia e divertimento ma senza alcuna volgarità. Non credo che nessuno abbia avuto nulla da ridire, anzi! A presto



9. Camelot Destra Ideale ha scritto:

3 ottobre 2006 alle 23:02

Pensa che io il ristretto di polizia non lho mai visto…e non me ne pento…meglio il fantastico Pupa e bullo :-)



10. Davide Maggio ha scritto:

3 ottobre 2006 alle 23:05

@ Camelot Destra Ideale : hai sbagliato post? :-) Mi sa che siamo in due a non averlo mai visto o quasi! Decisamente meglio la Pupa e il Bullo :-) Vedo che e quasi diventata unossessione per Te!!! Ah ah ah



LA RISSA INNALZA SHARE : IL NUOVO INGREDIENTE PER UNA BUONA DOMENICA? La giornata di ieri è stata, televisivamente parlando, densa di spunti di riflessione e di critica.Ho pensato di dedicare a quattro momenti diversi altrettanti post che si suc…



12. herman ha scritto:

29 ottobre 2006 alle 15:59

Sei troppo buono. Forse il sollievo di non vedere più Costanzo porta a esagerazioni di benevolenza? In ogni caso bisognerebbe subito eliminare Bettarini; è rigido, impacciato, semplicemente stupido in maniera imbarazzante. Inoltre lo hanno truccato in modo che sembri un culattone, forse è un effetto voluto, visto che i gay vanno di moda?? La Gregoracci e la Varone sono altrettanto imbarazzanti, ma almeno hanno delle grazie che in qualche modo fanno mettere in secondo piano la loro pocchezza.



[...] la scorsa settimana ho avuto modo di manifestare le mie perplessit sulla nuova conduzione. Ma a quanto pare, col passare delle puntate, le scelte diventano sempre più [...]



14. Elena ha scritto:

25 maggio 2007 alle 10:52

Che nostalgia di Buona domenica con Columbro e la Cuccarini.Come siamo caduti in basso,è inguardabile ora con quei cretini del gf e compagnia bella.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.