29
ottobre

PREZIOSI E PASOTTI, DUE OUTSIDER DELLA FICTION TARGATA RAI

Alessandro Preziosi @ Davide Maggio .itSpetterà a due sex simbol nostrani interpretare due delle fiction di punta della prossima primavera televisiva targata Rai: Alessandro Preziosi e Giorgio Pasotti.

L’indimenticato protagonista di “Elisa di Rivombrosa” dividerà la scena con un vecchio compagno di avventure come Cesare Bocci, con l’obiettivo di riscattarsi dal fresco flop di Rai1, “Il Commissario de Luca”, grazie ad un progetto ambizioso prodotto dalla stessa rete. Stanno entrando nel vivo, proprio in questi giorni nella calda Tunisia, le riprese della serie “Sant’Agostino“. Un copione avvincente, ispirato alla carismatica figura del vescovo e filosofo latino, condito da una forte connotazione religiosa sembra essere il punto di forza attraverso il quale si vorrebbe far presa sul pubblico.

Verrà tratta da uno dei più classici di Charles Dickens, invece, la miniserie in due puntate interpretata da Pasotti.

Il popolare attore bergamasca tenterà il definitivo salto di qualità con “David Copperfield” diretto Leone Pompucci e prodotto dalla Rizzoli Audiovisivi per conto dell’ammiraglia Rai. Nel cast anche Stefano Dionisi, Maya Sansa e Milena Vukotic come valore aggiunto di un kolossal da cui i vertici Rai si aspettano molto.

Sulla carta, i presupposti per prevedere due trionfi in termini di Auditel ci sono tutti. Ma considerato lo scenario dell’attuale panorama televisivo, costellato di vittime illustri ed inaspettati fiaschi, nulla sembra così certo e garantito.



Articoli che potrebbero interessarti


Rai Fiction, primavera
GRADITI RITORNI E PIACEVOLI SORPRESE: TUTTE LE NOVITA’ DELLA FICTION RAI DI PRIMAVERA


Alessandro Preziosi Vittorio Pisani
SOTTO COPERTURA: ALESSANDRO PREZIOSI SARA’ VITTORIO PISANI


Alessandro Preziosi  Don Diana
ALESSANDRO PREZIOSI SARA’ DON DIANA


Un amore e una vendetta
UN AMORE E UNA VENDETTA: TRAMA, FOTO E PERSONAGGI DELLA NUOVA FICTION DI CANALE5

14 Commenti dei lettori »

[...] Un copione avvincente, ispirato alla carismatica figura del vescovo e filosofo latino, condito da una forte connotazione religiosa sembra essere il punto di forza attraverso il quale si vorrebbe far presa sul pubblico. (DM) [...]



2. Francesco ha scritto:

29 ottobre 2008 alle 18:04

Se fanno una fiction su Sant Agostino, io spengo la televisione. Di lui e della sua teoria dellilluminazione ne ho piene le scatole.



3. Maristella Giorgi ha scritto:

29 ottobre 2008 alle 19:34

Spero in due flopponi perchè sono entrambi antipatici!!!



4. Mari611 ha scritto:

30 ottobre 2008 alle 15:09

Le donne in posa sexy sono ridicole, ma gli uomini fanno proprio cadere le braccia! Oscurate la foto :)



5. mariolone ha scritto:

30 ottobre 2008 alle 16:17

a corto di immagini recenti di Preziosi? Questa foto è almeno di 10 anni fa! Guarda bene in giro, caro Davide: questanno ci sono foto di Preziosi-Amleto a teatro e Preziosi-De Luca. A proposito: il flop”" De Luca ha gi vinto un paio di premi (al Festival di Venezia e ad Agrigento, lEfebo doro). E pure Preziosi. Preziosi è molto adatto al ruolo, avendo gi letto brani dalle Confessioni alla Cattolica di Miano e in occasione della Notte dellAgor , per papaBenedetto. Credo che il sarcasmo sia inopportuno. E meno male che ogni tanto la RAi pensa ad “”acculturare”" gli italiani!



6. chimera etrusca ha scritto:

30 ottobre 2008 alle 20:57

Non sono gli attori che debbono riscattarsi dai cosiddetti flop ma i programmatori dei canali. Preziosi per il “”suo”" De Luca ha ricevuto premi dalla critica. Comunque, SantAgostino è stato il primo pensatore occidentale capace di analizzare e interpretare il pensiero filosofico e religioso ai tempi delle invasioni barbariche. Combattè con la penna, con la capacit oratoria, con il carisma. Comprese il senso della storia e la psicologia delluomo di allor e di oggi. E stato fatto anche santo. Ma non è essenziale ai fini dellinteresse che alasua vicenda può sususcitare ancora oggi. Far vedere sullo schermo le tappe della sua vita (cui tanto, tutti dobbiamo: credenti e non) da parte di LUX VIDE e RAI è un atto di coraggiosa buona volont . In quanto al sarcasmo su Preziosi, mi auguro che si tratti solo di una “”posda”": questattore si è cimentato in letture agostiniane e in teatro classico e civile. Chi lo vede solo come un “”figaccione”" rischia di avere i paraocchi ormonali! E lo dice un uomo, che ha av



7. francy ha scritto:

1 novembre 2008 alle 17:07

Penso che Preziosi sia molto adatto ad interpretare SantAgostino oltre che per la sua bravura , per il suo carisma. Erroneamente si pensa che lui sia nato dalla soap Vivere o Elisa di Rivombrosa e no che si è fatto le ossa a teatro dove tra laltro da il meglio di se stesso. Bravissimo in Amleto. La foto è veramente obsoleta, anche loro invecchiano e maturano basta col sexy simbol ormai i tempi di Vivere sono lontani Preziosi ormai è un uomo che ha raggiunto una sua maturit non solo personale ma anche nellaspetto e se Bova ha fatto San Francesco perchè Preziosi non potrebbe fare SantAgostino.



8. alberta ha scritto:

1 novembre 2008 alle 22:13

Bella la foto ma qui Preziosi è ancora “”uaglione”" or è sempre un belluomo ma niente a vedere con questa immagine. Ormai penso che il sirenetto non lo possa più fare su tgcom cera scritto che ha messo su pancetta e pare sia prossimo alle nozze.



9. alberta ha scritto:

1 novembre 2008 alle 22:15

Trovo Pasotti supervalutato come attore e neanche bello.



10. mary ha scritto:

6 novembre 2008 alle 19:32

Concordo con Mariolone Chimera e Francy penso che Preziosi sia perfetto per S. Agostino e di certo non me lo perdo come non mi perdero la tournè di Amleto che mi hanno detto è stupenda !! A teatro è il massimo anche se lo ammetto ho iniziato a seguirlo grazie a Elisa di Rivombrosa !! Il Suo Conte Ristori rimarr nella storia della tv!!



11. luisa ha scritto:

6 novembre 2008 alle 22:54

Il commissario De Luca è stato un ottimo prodotto, flop è solo per chi misura in termini di audience e non di qualit , e penso che anche S.Agostino sar un prodotto “”intellettuale”" e quindi più di nicchia; non si può fare solo fiction sentimental popolari. E perchè non usare una foto di Preziosi più recente e meno da sirenetto è chiaro lintento denigratorio.



12. ZELDA ha scritto:

8 novembre 2008 alle 12:43

MA QUALE FLOP ,DE LUCA HA VINTO DUE PRESTIGIOSI PREMI , DATI DAL PUBBLICO , DALLA CRITICA . NELLE PAROLE DI ALCUNI MASCHIETTI NOTO UNO NOTA DI INVIDIA . PREZIOSI è MOLTO AFFASCINANTE , FORSE MOLTO DI PIù DI QUELLA FOTO CHE AVETE MESSO, ORA è PIù UOMO . BEATA VITTORIA ,CHE LO HA VICINO



13. ZELDA ha scritto:

8 novembre 2008 alle 12:45

SONO SICURA CHE S. AGOSTINO ,SAR UN OTTIMO PRODOTTO , PER CHI LO SAPR APPREZZARE . è PREZIOSI LO VEDO PERFETTO IN TAL RUOLO.



14. chicca ha scritto:

20 maggio 2009 alle 11:26

penso che alessandro sia super bravissimo e anche molto portato a interpretare l ficiton sulla vita di sant’agostino. Complimenti e in bocca al lupo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.