2
giugno

WIND MUSIC AWARDS: PAOLA PEREGO CONDUCE LA FESTA DELLA MUSICA DA STASERA SU ITALIA1

Stasera su Italia1 andrà in onda il primo dei tre appuntamenti con i Wind Music Awards, la manifestazione musicale che ormai da tre anni ha preso il posto in palinsesto (ma non nel cuore dei tanti telespettatori che ancora lo rimpiangono) dello storico Festivalbar. A condurre lo show che vedrà alternarsi sul suggestivo palco dell’Arena di Verona molti nomi prestigiosi della musica italiana sarà, come è noto, Paola Perego, con quello che, con ogni probabilità, sarà il suo ultimo impegno sulle reti Mediaset prima del suo approdo, dal prossimo autunno, sui lidi della Rai.

Nel corso delle tre serate, registrate venerdì e sabato scorsi, vedremo le esibizioni di big nostrani e di ospiti internazionali che ritireranno premi per le categorie cd, compilations (oro, platino e multiplatino) e dvd più venduti oltre che il premio assegnato ai giovani artisti dalla FIMI-AFI-PMI. Non mancheranno, inoltre, i momenti di spettacolo offerti dai numerosi ospiti appartenenti al mondo della televisione, dello sport e della cultura che saliranno sul palco in veste di premiatori.

Questa sera assisteremo, tra gli altri, alle performances musicali di Alessandra Amoroso, Malika Ayane, Claudio Baglioni, sbarcato a Verona direttamente da Londra dov’é impegnato in una data del suo tour internazionale, Fiorella Mannoia, Noemi, Gianna Nannini, Giorgia, Renato Zero, Antonello Venditti che riceverà un premio speciale. Ma saliranno sul palco anche Biagio Antonacci, Mario Biondi, Pierdavide CaroneMarco Carta, Gigi D’alessio, J-AX, Elisa, Emma, Loredana Errore, Ligabue, Marco Mengoni, Valerio Scanu. Molti degli artisti citati si uniranno anche in duetti d’eccezione, come quello Mannoia-Noemi, Giorgia-Nannini e il molto atteso Dalla- De Gregori. A rendere ancora più magica la serata ci saranno il dj David Guetta, l’omaggio a Micheal Jackson curato da Luca Tommasini, che è anche il consulente creativo dello show, e la partecipazione straordinaria di Maria De Filippi. Molto emozionante, inoltre, il momento in cui sarà presentato in anteprima assoluta il video di Donna d’Onna realizzato dal super quartetto Nannini-Pausini-Giorgia- Elisa in occasione del concerto evento dello scorso anno Amiche per l’Abruzzo.

Grandi momenti di musica e spettacolo, offerti anche grazie alla consulenza artistica di Giorgio Panariello, ci aspettano dunque stasera e per i prossimi due mercoledì di giugno su Italia1 per questa vera e propria festa della musica che è stato da alcuni ribattezzata “il Sanremo di Mediaset”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


WIND MUSIC AWARDS: PAOLA PEREGO CONDUCE LA FESTA DELLA MUSICA DA STASERA SU ITALIA1
IL COLPACCIO DI PAOLA PEREGO AI WIND MUSIC AWARDS


Alessia Marcuzzi
Pagelle TV della Settimana (29/01-4/02/2018). Promosso Johnny Dorelli. Bocciata Alessia Marcuzzi


Paola Perego - Superbrain
Super(brain) rivincita di Paola Perego


Paola Perego
Superbrain – Le Supermenti: Paola Perego torna su Rai1 con Bonolis, Marini e Giorgino in giuria

4 Commenti dei lettori »

1. Andrea ha scritto:

2 giugno 2010 alle 16:49

Scusate ma ci siamo tutti dimenticati , che kylie minogue presenterà in anteprima mondiale il suo nuovo singolo con tanto di esibizione…. qui in Italia… ai Wind Music Awards… !!!!!



2. GIANLUCA ha scritto:

2 giugno 2010 alle 18:02

MI SAPETE DIRE PER FAVORE SE I MITICI POOH SONO NELLA PUNTATA IN ONDA STASERA? GRAZIE.



3. francesca ha scritto:

2 giugno 2010 alle 20:56

stasera c’è solo uno da vedere Marco Mangoni!!!



4. mcooo ha scritto:

2 giugno 2010 alle 21:30

Sono felicemente sconcertato…
Vedere tutti sti big insieme e’ una cosa stupenda…
Mi piacciono le inquadrature…mi piace tutto fin ora…
Gran Bella invenzione sti WMA…
E PENSARE CHE I BIG HANNO PREFERITO STO PROGRAMMA CHE SANREMO.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.