28
aprile

RAI, ASSALTO FINIANO AI PALINSESTI DELLA PROSSIMA STAGIONE AUTUNNALE

Altro che ruggito del coniglio. Questi più che lasciare, raddoppiano. Dopo l’acceso scontro politico interno al centrodestra che da giorni li oppone ai Berluscones, i finiani doc passano al contrattacco. Non prestate ascolto a chi prospetta un imminente ribaltone in Parlamento, con liste di epurazione ad effetto boomerang o trame oscure in vista di una spallata. Cretinate da fantapolitica. Stavolta la partita si giocherà in Rai e riguarderà le tattiche di spartizione dei nuovi programmi. Pare siano in atto mosse ben precise per premiare con incarichi e conduzioni in video i fedelissimi di Gianfranco Fini. Sveliamone alcune, in attesa di scoprire se e quando avverrà il sorpasso a destra. 

“Amici” di Mauro, fibrillazioni in Viale Mazzini. La cautela in questi casi è d’obbligo, soprattutto dopo le smentite del direttore di Raiuno Mauro Mazza al Corriere della Sera in merito a una possibilie “finizzazione” della prima rete. Ma è altrettanto vero che certe indiscrezioni si fanno così insistenti da non poter essere ignorate. Come riporta  Il Giornale, tra i personaggi che troveranno presto una sistemazione in video c’è Pino Insegno (amico di Gianfranco Fini e Mauro Mazza). Il conduttore, dopo l’insuccesso di Insegnami a sognare, tornerà con il game estivo dal titolo Reazione a catena. Il programma sostituirà, come tradizione, l’Eredità di Carlo Conti nello spazio che precede il Tg1 delle 20. Anche Luca Barbareschi, parlamentare Pdl di area finiana, rientrerà in Rai dopo l’esperienza su La7 con la trasmissione Barbareschi Sciock. A partire da settembre lo vedremo nella Domenica In condotta da Lorella Cuccarini

Al centro dei rumors c’è anche una società di produzione. Si tratta della Goodtime di Gabriella Buontempo, moglie di Italo Bocchino, superfiniano che in questi giorni ha difeso a spada tratta le posizioni del Presidente della Camera. La società, nota in Rai per aver prodotto alcune fiction, stavolta potrebbe occuparsi del programma autunnale condotto da Pippo Baudo (che si schioderà dal trono di Domenica in per cederlo alla Cuccarini). Lo show di intrattenimento probabilmente andrà in onda al martedì in prima serata, al posto degli amarcord de I migliori anni. Questo perché in autunno – come ha spiegato il direttore Mazza – la Rai giocherà il jolly del programma musicale Canzonissima, condotto da Gianni Morandi. Un walzer di trasmissioni mica da ridere. E non è finita.  

Ci mancava pure la suocera. Il Giornale svela anche come una parte del programma pomeridiano Festa Italiana, condotto da Caterina Balivo su Rai1, sia prodotto da una società riconducibile a Giancarlo Tulliani, cognato di Gianfranco Fini. Nel dettaglio si parla di “Per capirti”, spazio realizzato dalla Absolute Television Media, Srl che appartiene per il 51% a Francesca Frau, suocera del Presidente della Camera (in realtà non ancora sposato con Elisabetta Tulliani). Altra società vicina alla destra è la Ldm della famiglia Di Lorenzo, che ha prodotto per la Rai programmi quali Ciak si canta, I raccomandatiCuore di mamma.

I fedelissimi di Gianfranco Fini sono pronti ad ‘arraffare’ tutto. Intendono marcare il territorio in Rai prima ancora che in Parlamento, dove aleggia il fantasma delle defezioni.  In questi giorni verranno approvati in via definitiva i palinsesti della prossima stagione autunnale. Un’occasione che gli uomini di Gianfry non si lasceranno scappare.

[Foto | Dagospia]



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Barbareschi
RAI, LUCA BARBARESCHI NON CI STA: NOI FINIANI EPURATI. INTANTO PER PIPPO BAUDO SI PENSA A RAITRE.


reazione-a-catena-amadeus
REAZIONE A CATENA: AMADEUS TORNA NEL PRESERALE DI RAI 1. E PINO INSEGNO NON CI STA


Reazione a Catena
REAZIONE A CATENA: PINO INSEGNO TORNA LUNEDI SU RAI1


Insegno
REAZIONE A CATENA: LO SPETTRO DI PAPI ‘ACCENDE’ PINO INSEGNO

11 Commenti dei lettori »

1. controstile ha scritto:

28 aprile 2010 alle 15:35

Giudicare programmi di successo Ciak si canta e Cuore di mamma mi sembra eccessivo!



2. gef ha scritto:

28 aprile 2010 alle 15:57

Ma Barbareschi aveva smentito la sua presenza a domenica in e pare che ad affiancare la Cuccarini ci sia Emanuele Filiberto!



3. matteo ha scritto:

28 aprile 2010 alle 16:01

pare che barbareschi in rai non sia vero lo stesso barbareschi avrebbe smentito il tutto



4. Marco Leardi ha scritto:

28 aprile 2010 alle 16:13

Sì, stanno arrivando alcune smentite (di rito) .. ma anche conferme che dimostrano come gli uomini di Gianfry in Rai non stiano con le mani in mano….!



5. FerdiPm ha scritto:

28 aprile 2010 alle 16:28

barbareschi ha smentito categoricamente, in maniera ferma e tutt’altro che rituale, che sarà a domenica in….trovi la sua lettera su dagospia.



6. lui90 ha scritto:

28 aprile 2010 alle 17:04

i palinsesti ideali sarebbero:RAI UNO
dal lunedì al venerdì:
UNO MATTINA con GILETTI E DANIELE (8.00/10.00)
VERDETTO FINALE con MAYA (10.00/11.00)
LA PROVA DEL CUOCO con la CLERICI (11.00/13.00)
FESTA ITALIANA con la VENIER (14.00/16.00)
LA VITA IN DIRETTA con M. LEONE e CUCUZZA (16.00/19.00)
UN NUOVO QUIZ con INSEGNO (19.00/20.00)
I SOLITI IGNOTI con FRIZZI (20.30/ 21.30)
Sabato:
LINEA VERDE con OSSINI (9.00/11.00)
NUOVO PROGRAMMA con ISOARDI (11.00/13.00)
LE AMICHE DEL SABATO con VOLPE (15.00/17.00)
UN NUOVO QUIZ con INSEGNO (18.30/19.30)
I SOLITI IGNOTI con FRIZZI (20.00/ 21.00)
Domenica:
LINEA VERDE con OSSINI (8.00/10.00)
NUOVO PROGRAMMA con ISOARDI (10.00/11.00)
DOMENICA IN PRIMA PARTE: ATTUALITA’ con SPOSINI (14.00/15.30)
DOMENICA IN SECONDA PARTE:MUSICA con BALIVO (15.30/17.00)
DOMENICA IN TERZA PARTE: SPETTACOLO con CUCCARINI (17.00/19.00)
UN NUOVO QUIZ con INSEGNO (19.00/20.00)
I SOLITI IGNOTI con FRIZZI (20.30/ 21.30)
CANALE CINQUE
dal lunedì al venerdì:
MATTINO CINQUE con PEREGO (9.00/ 11.00)
FORUM con DALLA CHIESA (11.00/13.00)
UN NUOVO PROGRAMMA + SPECIALE AMICI con DE FILIPPI (14.30/17.00)
POMERRIGGIO CINQUE con D’URSO (17.00/19.00)
QUIZ o GAME come MERCANTE IN FIERA o UNO CONTRO CENTO con SCOTTI
STRISCIA LA NOTIZIA con i soliti (20.30/21.30)
Sabato:
FORUM con DALLA CHIESA (9.30/11.00)
PROGRAMMA NUOVO SULLA CUCINA con B. PARODI (11.00/13.00)
AMICI con DE FILIPPI(14.00/16.00)
VERISSIMO con TOFFANIN (16.00/18.00)
NUOVO PROGRAMMA con PANICUCCI (18.00/20.00)
TIRA E MOLLA con MAMMUCCARI (20.30/21.30)
Domenica:
PROGRAMMA NUOVO SULLA CUCINA con B. PARODI (11.00/13.00)
MIUSIC LIVE: programma musicale nel quale verrà mostrata anche la classifica FIMI dei dischi più venduti e delle canzoni + richieste (14.00/16.00)
Un programma tipo IL SENSO DELLA VITA con BONOLIS e LAURENTI (16.00/18.00)
NUOVO PROGRAMMA con PANICUCCI (18.00/20.00)
TIRA E MOLLA con MAMMUCCARI (20.30/21.30)



7. Pape Satan ha scritto:

28 aprile 2010 alle 17:31

Fonte? Il Giornale.

Un “super partes”, insomma.
Cartaceo con licenza di diffamare
(chiedere a Boffo, please)

Insomma, la Rai è in mano a Fini, è l’eminente tesi
di questa eccellenza giornalistica

e se lo dice
Vittorio Feltri (rido)
c’è da star tranquilli

ci meritiamo questo e altro



8. Marinella ha scritto:

28 aprile 2010 alle 17:51

Quoto Pape Satan



9. Elena ha scritto:

28 aprile 2010 alle 19:36

Mamma come non sopporto Barbareschi, lo sopprimerei proprio dalla faccia della terra. Poi da quando l’anno scorso ha osato dire che non ce la fa a vivere con 12000 euro al mese (suo stipendio da parlamentare), lo odio ancora di più.
Comunque mi sa che alla fine girano tutte queste voci, ma poi a settembre ci troveremo con le stesse cose (anche a Mediaset).
Insegno mi manca tanto a “Mercante in fiera” mi piaceva come programma estivo preserale.



10. lauretta ha scritto:

28 aprile 2010 alle 20:20

no vi prego ditemi che barbareschi è uno scherzo…!!



11. marco ha scritto:

30 aprile 2010 alle 10:20

ormai questi non sono politici, ma bande che si scontrano per la spartizione di poltrone appalti, comparsate e programmi tv, e voi volete sconfiggere la mafia con sta gentaglia che ci governa? la rai ha 150 milioni di euro di buco, intanto pagano un milione di euro a ballando sotto le stelle a ron moss per fare un esempio, ebbene moltiplicate tutte le cose inutili che quotidianamente appaiono in tv, starlette prezzemoline, tronisti, scansafatiche e zoc…le disponibili, anche in rai cè una mafia mediatica gestita da agenti e dirigenti che stabilsce tutto. E noi paghiamo il canone per mantenere sta gentaglia.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.