27
settembre

SABRINA FERILLI: DA TATA A SPOGLIARELLISTA NELLA FICTION ANNA E I CINQUE

Sabrina Ferilli - Anna e i Cinque @ Davide Maggio .it

Mediaset ci prova ancora. Dopo l’esordio flop di Crimini bianchi (sotto il 14% di share) e i non brillanti risultati de Il sangue e la rosa, che ha chiuso con una media del 20.13%, e di Distretto di polizia 8, superato anche ieri dalla Prof. di Rai1, tutte le speranze (di successo) sono rivolte alla fiction Anna e i cinque e alla sua protagonista assoluta, Sabrina Ferilli.

La nuova serie di Canale5, in partenza martedì alle 21.10, segna il ritorno dell’attrice romana alla fiction Mediaset. Un ritorno alla commedia divertente. La Ferilli di giorno vestirà i panni di Anna Modigliani, tata dei cinque figli dell’affascinante Ferdinando Ferrari (intepretato da Pier Cosso), fidanzato con Jane Alexander e figlio di un uomo molto galante (Riccardo Garrone). Di notte si traforma e diventa Nina Monamour,  attrazione del locale notturno più esclusivo della città, il Chicago, e amata da un imprensario poco affidabile (Raul Cremona).

Capitato per caso al Chicago, Ferdinando resta folgorato dalla star del locale, una ballerina misteriosa, che in realtà è Anna col volto celato da una mascherina. Ferdinando non può riconoscerla, ma da quel momento grazie all’attrazione per la misteriosa ballerina qualcosa in lui comincia a cambiare. Cosa accadrà quando Ferdinando scoprirà che Nina e Anna sono la stessa persona?  Come concilierà Anna la sua vita al Chicago con quella in casa Ferrari?

Queste domande troveranno una riposta a partire da martedì per sei prime serate su Canale5. La fiction dovrà scontrarsi con Le Iene (che debuttano con la nuova coppia Ilary Blasi-Fabio De Luigi proprio martedì 30) e con le ultime puntate di Tutti pazzi per la tele, lo show di Antonella Clerici che continua a vincere, ma inizia a non convincere.

Ad arricchire il cast della fiction, le partecipazioni straordinarie di Franco Castellano (già visto ne Il sangue e la rosa nei panni del poliziotto cattivo e corrotto) e Andrea Ferreol. Anna e i cinque, basata sulla serie spagnola Ana y los siete, è prodotta da Rosario Rinaldo in collaborazione con Magnolia fiction. La regia è di Monica Vullo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gabriel Garko @ Davide Maggio .it
IL SANGUE E LA ROSA: GABRIEL GARKO TRA AMORI E INTRIGHI NELLA ROMA PAPALINA


Rosy Abate 2 - Vittorio Magazzù (Leonardino)
Palinsesti Mediaset 2019/2020: le fiction


Greta Ferro
Made in Italy: Canale 5 lavora alla sua fiction sulla moda. Nel cast Margherita Buy, Fiammetta Cicogna e Marco Bocci


Liberi Sognatori - Libero Grassi
Liberi Sognatori: su Canale5 il ciclo di film dedicato a quattro eroi civili. Apre Libero Grassi

14 Commenti dei lettori »

1. TETE72 ha scritto:

26 settembre 2008 alle 14:11

riuscira a ripetere il successo di 2 imbroglioni e mezzo??? io spero di si



2. TETE72 ha scritto:

26 settembre 2008 alle 14:12

non tanto x la Ferilli, ma x Mediaset, cosi almeno riesce a rialzare un po la media nel prime time.



3. Porfirio ha scritto:

26 settembre 2008 alle 14:13

Sembrerebbe carino… però con i nomi sono sempre originali. Nina Monamour ahahhaha :-D



4. Tommaso Martinelli ha scritto:

26 settembre 2008 alle 14:16

Secondo me batte la Clerici;-) P.s.Bel pezzo Tonini, per il resto trovo molto, ma molto, migliorato Fabio Vinciguerra…bravo!



5. Thomas Tonini ha scritto:

26 settembre 2008 alle 14:30

@tete72: vedremo, la media va sicuramente rialzata. Sopra il 20% va di sicuro. @porforio: ah ah..veramente! grande impegno per sti nomi. @tommaso: grazie. hai ragione…questa è proprio una bella immagine.



6. Fabio Vinciguerra ha scritto:

26 settembre 2008 alle 15:01

@Tommaso e Thomas: Grazie mille per i complimenti, mi fa tanto piacere che vi piacciano^^



7. Zoro ha scritto:

26 settembre 2008 alle 18:11

ma speriamo che non floppi, anche se purtroppo chedo che la mediaset la prossima settimana avr un altro flop in questa garanzia nera! se nonf loppa sarebbe un vero miracolo!



8. lorena ha scritto:

26 settembre 2008 alle 19:13

non so ancora se la guardero..il tema mi sembra troppo banale..mi dispiace per la ferilli..



9. Davide Maggio ha scritto:

26 settembre 2008 alle 19:26

UNA PICCOLA CURIOSITA: le coreografie della fiction sono curate da Bill Goodson, il maestro della squadra pop del Ballo delle Debuttanti.



10. roelbos ha scritto:

27 settembre 2008 alle 00:53

Ma non era gi pronta da almeno un anno sta serie? Certo che una spogliarellista (spogliarellista, poi…) di 44 anni….



11. Dario ha scritto:

27 settembre 2008 alle 11:57

Se per questo Sabrina Ferilli si f seguire da Bill Goodson da quando ha fatto la Bella e la Bestia su Rai uno con Dalla…le cose nn avvengono a caso e nn per niente Bill si ritrova insegnante in un programma prodotto dalla Fascino di Maria e Sabrina……..



12. Mari611 ha scritto:

27 settembre 2008 alle 14:23

Non vi ricorda vagamente il film con Demi Moore? Anche lei non più giovanissima, ma pur sempre una gran bella donna caro Roelbos :)



13. Elechan86 ha scritto:

28 settembre 2008 alle 16:43

Ciao a tutti, è da un po che seguo questo blog e anche io ho deciso di lasciare qualche commento ^^ Secondo me è “”credibile”" che il personaggio di Sabrina Ferilli vada a fare la spogliarellista visto che ho letto che fa parte di una specie di compagnia di attori che improvvisamente si ritrovano senza lavoro. Meno credibile è il suo cappottino rosso che mi ricorda tanto Mary Poppins. Comunque io mi sono gi fatta del male con i quattro episodi di “”Il sangue e la rosa”" (che poi mica ho capito il nesso tra titolo e storia O_o), ora voglio dare una chance alla Clerici ^^



14. Davide Maggio ha scritto:

28 settembre 2008 alle 19:17

@ Dario: grazie Dario, non lo sapevo; @ Mari611: Signorini direbbe “”beh vabbe”" :-) Vogliamo mettere ora Demi Moore con Sabrina Ferilli? @ Elechan86: ottima scelta, benvenuta! Ho pensato anche io a Mary Poppins quando ho visto i promo in tv! “”Mi sono fatta del male con i primi quattro episodi di “”Il Sangue e la Rosa”" e una frase straordinaria ah ah ah A proposito di Clerici tra qualche minuto arrivera un post in home page con qualche chicca.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.