1
marzo

AMICI: SI RITIRA ENRICO, CAVALIERE HARD-ROCK CAPACE DI METTERE SOTTO SCACCO LA SANGUINARIA

Nuovo record per Amici: non c’è una vittoria ad un festival di mezzo, ma il dato preoccupante di una trasmissione sotto scacco di un ventenne capriccioso, classica icona dell’alternativo che gli altri anni derideva i cantanti del programma e che riprenderà a farlo tra poco. Va via dopo varie manifestazioni di stanchezza e vari “vaffa” spediti direttamente agli interlocutori. Sembra quasi di essere in un altro pianeta a vedere la Sanguinaria così intimidita dalle bizze di Enrico, cavaliere d’amore hard-rock che tanto lo ha stregato proprio per la sua insofferenza ai classici meccanismi della televisione. Esce addirittura tra gli applausi.

I cantautori e gli artisti più anticonformisti sarebbero orgogliosi del livornese che non le ha mai mandate a dire: trionfano la libertà e l’amore, il romanticismo sui generis alla Tenco che tanto ha dimostrato di apprezzare. Perde miseramente un meccanismo ormai logoro, le cui debolezze vengono smascherate prima da Pierdavide e poi da Enrico, e che rimane per molti minuti in bilico tra la comprensione umana e la spietatezza del gioco.

Per il resto molta noia. La commissione cerca a suo modo di incidere sulla sfida annunciando sin dall’inizio della puntata che Elena, Enrico e Loredana saranno puniti, per questioni ben note ai lettori di DM, con la candidatura diretta alla sfida finale. Doppia vittoria dei Bianchi come da previsione e l’aggiunta di Rodrigo al terzetto dei puniti. Tutti i coreografi sono ormai così in disgrazia mediatica che il lapsus di Zanforlin, che attribuisce a Garofalo una bella coreografia di Garrison, ha tutta l’aria di essere freudiano per cavalcare la popolarità del trash-coreografo.

Se si desse ai ragazzi la possibilità di venir fuori artisticamente  ed esprimersi con personalità, mettendo fine alle costrizioni dettate dal ”delirio” delle carte che si aprono e chiudono ormai trenta volte in una puntata, forse il pubblico apprezzerebbe di più. Ci è voluto un supplizio di Tantalo, uno spezzatino cotto a fuoco lentissimo per mandare a casa giustamente il ragazzo toscano, simpatica canaglia e genuino musicista ma niente di più, mai seriamente candidato al trionfo, nonostante qualche incauto commentatore avesse visto nella scelta di Jurman un tentativo della mecenate per farlo volare in vetta.

Non c’è appoge della Celentano su Garofalo che tenga per salvare la reputazione della commissione. Il trashcoreografo pur di cavalcare i cavalloni della notorietà si sottoporrebbe anche allo strusciage con Platinette, se la De Filippi non impedisse un’ulteriore strizzatina d’occhio all’eros-splash. Non ci sono rimarcatine di distanza dal Grande Fratello che tengano se non si cambia l’andazzo. La pruderie in note, complice una furba Elena che sa fare ormai la spalla del maestro, piace e diverte nella stessa misura in cui il voyeurismo ormai dilagante sarebbe voluto entrare nel bagno dei Blu per vedere esattamente cosa sia successo oltre alla recisione coatta dell’impianto di registrazione. E il fatto che di mezzo ci fosse il Superpigotto ha aumentato esponenzialmente le fantasie più accelerate.

Pierdavide chiedendo gente esterna a giudicarne le esibizioni colpisce ancora una volta nel segno, individuando la stanchezza di questa mancanza di oggettività a scopo personale dei professori. Dimostra ancora una volta di avere quel minimo di sensibilità per cercare di portare un po’ di respiro nel meccanismo a squadre, di cui si può proclamare ormai a furor di popolo lo stato comatoso. Solo l’amore ci salva da un triplice ballottaggio dopo una doppia sfida fatta a sua volta di dieci ballottaggi: è  tutto così arzigogolato che anche le proverbiali nostre scatole sono andate al ballottaggio per decidere se abbandonare per sempre questa missione impossibile.

A margine di questa serata si rivalutano i rari momenti di sobrietà e semplicità, ovvero il numero di magia di Rodrigo, conscio della sua impopolarità e quel plettro recuperato tra le scarpe, con tanto di segno della croce di Maria che per un attimo ha temuto che Enrico lo avesse riposto in qualche angolo ancora più recondito. Considerato il tipetto tutto è possibile.

Sarà effetto della sovraesposizione ma ormai è come se i ragazzi abbiano detto tutto: poche scosse e poche sorprese, a parte qualche baluginio della donna dai 1000 volt. Sembra di assistere ad una pellicola che lentamente scorre fino alla finale  per decidere solo a quel punto chi sia il vero vincitore tra i cantanti più in vista. Poi di mezzo si mettono anche i pistolotti di Emma Marrone , la Floriana Secondi del Salento, con il suo pesantissimo refrain della vittima che non si arrende e combatte: le manca solo la spada per annunciare la sua lotta contro i mulini al vento, George Leonard style.

Qualcuno spieghi a lei e al suo consorte Stefano che l’umiltà è ben altro dall’insistere sulle proprie origini poco fortunate per realizzare il sogno dei ragazzi della porta accanto. Qualcuno ricordi a Matteo che la guerra è finita e che ha scelto di partecipare ad un talent ad eliminazione spietato come Amici, e non alla pesca di beneficenza delle Orsoline. La tentazione di lasciare l’audio solo nei momenti delle esibizioni è forte, anzi fortissima. Quella di andare a dormire immensa, dopo un irriconoscibile Pierdavide nel nuovo inedito, che da petrarchesco-cristicchiano si abbassa  a cantore di motivetto da film cocomero.

Stendiamo un velo pietoso sull’interpretazione liturgica, ovviamente del tenorino, capace di pompare il buon testo fino a farlo diventare un salmo degno del momento della consacrazione delle ostie nelle Chiese, con tanto di spettro di Luca Canonici che tornava a turbare la serata televisiva.

A.A.A chiedesi agli autori la sterilizzazione della matrioska russa che sta facendo degenerare le sfide in un gioco con troppe scatole che, se moltiplicate ancora con tale nonchalance, potrebbero presto esplodere irrimediabilmente.



Articoli che potrebbero interessarti


Amici 9, settimo serale
AMICI: IL SETTIMO SERALE, LIVE SU DM, TRA MANI IN APPOGE E MANI DI FORBICE. GUEST: MICHELE MADDALONI E SABRINA GHIO


Amici 9, Maria De Filippi e Valerio Scanu
AMICI E IL FAVOLOSO MONDO DELL’APPODGE: PIERDAVIDE VEDOVO ALLEGRO, TANTA GLORIA SANREMESE MA NIENTE GRAZIA.


Amici 9, Michele Barile
AMICI: SI GUARDA MA SOPRATTUTTO SI TOCCA. IL GIOCO DELLE COPPIE ELIMINA MICHELE


Amici 9, Maria De Filippi e Anna Altieri
AMICI: PRIMA PUNTATA DA DIMENTICARE. VINCONO I BLU E IL SOLITO “GIOCO” DELLA COMMISSIONE ELIMINA INGIUSTAMENTE ANNA.

53 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. mcooo ha scritto:

1 marzo 2010 alle 04:38

Idiota
c’erano altre 10.000 persone pronte a prendere il suo posto e lui per un Po di figa abbandona il programma…
Per carità son contento… Ma io avrei continuato il mio sogno… L’amore può continuare anche fuori dal programma
peggio per lui.. Chissà quando gli capita un occasione del genere…



2. Davide Maggio ha scritto:

1 marzo 2010 alle 05:02

@ mcooo: ma perche’ non ti dai una calmata?



3. elisabetta ha scritto:

1 marzo 2010 alle 07:03

buffoni,buffoni gridava la platea non più tardi di 2 serate fa….. e ieri invece….silenzio!
Hanno spacciato il “sacrificio” di Enrico per un nobile gesto in realtà non è altro che la medesima minestra della serata “salviamo Grazia” solo che servita in piatti di porcellana Limoges anzichè in scodelle di coccio!



4. Raffa ha scritto:

1 marzo 2010 alle 08:29

immaturità, è solo questione di immaturità! Maria si era accorta che ormai Enrico era una mina vagante, tra voler cambiare squadra, voler uscire o perdere al televoto è stato scelto il male minore, così è anche convinto di non aver perso e si sentirà ancora più artista. Ci mancava anche Rapino che sente le mancanza del primo Enrico, quello, secondo lui, più artista perchè i cantautori non devono sapere cantare, Jurman gli ha fatto notare che forse bastava negli anni 70-80 ora anche i cantautori devono saper far musica.



5. Viavai2 ha scritto:

1 marzo 2010 alle 08:31

Lo spareggio Elena vs Rodrigo ha visto quest’ultimo prevalere al televoto col 60/100 su Elena.
Rodrigo non amato dal pubblico vince contro Elena.
È strana la cosa.
Vi invito a tutti a riflettere su questo.



6. esterina ha scritto:

1 marzo 2010 alle 08:40

buongiorno a tutti … io mi sono addormentata dopo l’apoge delle celentano… non ho retto piu’ … sono contenta che hanno vinto i bianchi e onestamente non penso che stefano se la tiri anzi … in tante edizioni abbiamo visto pseudo ballerini tirarsela finalmente uno bravo che pero’ capisce i suoi limiti e sa’ che il boston ballet non lo prendera’ mai …. matteo io non l’ho visto proprio… emma mi piace sempre … loredana ieri sembrava tesa come una corda di violino , aveva una faccia !!!!! io rivoglio il pierdavide della ballata dell’ospedale , ultimamente forse avra’ preso la MATTEITE ma si e’ afflosciato pure lui …. se non ho capito male e’ uscito enrico ??? be’ meglio cosi finiremo di vedere maria difenderlo sempre e comunque ….
ps : nota negativa …. la martinez non ci capisce proprio un cavolo di musica secondo me … le spara proprio grosse …. ma il buon Pitteri non potrebbe ritornare ???? quanto mi piaceva quell’insegnante ….



7. ami ha scritto:

1 marzo 2010 alle 08:52

come mai in internet girava voce che solo da donna 1000 volt, avesse dato di brutto e poi ieri sera ne avevamo tre. L’hanno voluta salvare, perchè solo lei aveva tranciato i fili. Enrico gia’ sapeva che contro Elena non ce l’avrebbe fatta e ha preferito una uscita poetica. Adesso credo che Pierdavide ha quella marcia in più, e quindi deve vincere questo programma. Qualcuno sa chi è il primo?



8. lordchaotic ha scritto:

1 marzo 2010 alle 09:04

Beh ieri non hanno gridato niente, forse xche enrico stava sulle balle un po’ a tutti, e tutti erano contenti che se ne andasse.

In ogni caso ce lo siamo tolti dalle balle! Non avremo in finale un altro asino ragliante come Marco Carta!



9. lauretta ha scritto:

1 marzo 2010 alle 09:06

prima di tutto complimenti per il pezzo ironico, divertente ed esaustivo. Due cose: la prima è che ieri ho avuto un sacco di problemi con il live, vabbé pazienza me ne farò una ragione. La seconda è una domanda che mi è sorta: ma per il meccanismo e per rispetto del pubblico non avrebbero dovuto comunque vedere cosa voleva la gente a casa? Cioè mettiamo il caso che usciva enrico ok, ma se toccava ad elena lei sarebbe dovuta uscire comunque, poi enrico poteva pure abbandonare, ma così hanno fatto uno strappo alla regola a mio parere ingiusto!! Che le fanno a fare le regole se poi fanno come gli pare?? Avevano stabilito così e così doveva essere, mica possono decidere i ragazzi. Ieri hanno adattato il regolamento ad enrico! Lui si poteva ritirare quanto voleva ma poi il pubblico comunque avrebbe dovuto decidere se lei sarebbe rimasta o no! Sbaglio?



10. marimari ha scritto:

1 marzo 2010 alle 09:09

..bella fatica autoeliminarsi con già un contrattino pronto con la sugar… ormai le case discografiche hanno rovinato amici..Non ci sono mai state quando sarebbero servite (giulia ottonello, Karima, Gian..ecc ecc) ora invece ci sono addirittura prima..
E cmq Amici assomiglia sempre di più a “Uomini & Donne”…
patetiche le coppiette…



11. Emy ha scritto:

1 marzo 2010 alle 09:59

Ciao ha tutti! ieri ho avuto la fortuna o la sfortuna, dipende dai punti di vista, di vedere solo l’ultima mezz’ora di trasmissione. E’ vero, Enrico è riuscito nella mission impossibile di mettere in soggezione niente di meno che la Lady di ferro della Tv! Cmq, vedo che l’effetto ballando con le stelle (mi riferisco all’abbandono di Crespi) è diventato trasversale..in questo caso, devo dare merito all’autore Mauro Monaco di aver limitato i danni, evitando di aprire un televoto il cui valore sarebbe stato pari a zero, dato che ormai Enrico era più che convinto ad uscire! Non che Elena brilli ultimamente di simpatia – divertenti le trovate dell’appoge e strusciage, ma davvero maleducata e presuntuosa quando ha poco velatamente criticato il taglio di capelli della professionista Martina- però sicuramente meritava di più di restare rispetto ad un Enrico!
un’ultima nota su Loredana: pessima la sua versione di A Feast for me di Elisa…ma si vuole convincere a studiare xl’inglese e a pronunciarlo per bene senza inventare le parole oppure mangiarsele!! Corressero ai ripari..hanno Olga Fernando, potrebbero chiederle di dare qualche lezione alla cantante di Agrigento!!!!



12. agatys ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:07

BELLISSIMO ARTICOLO DM! Mi sorprendi sempre per come scrivi! Ma ti prego di aggiungere che nel famoso misfatto, da te dato in anteprima, c’erano tre persone e non solo la donna 1000 volt, che per altro è stata davvero l’unica luce che brillava ierisera. Come al solito, a mio giudizio, Loredana è l’unico vero e attraente spettacolo di questa brutta edizione di Amici.



13. Patrizia ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:21

Buffoni!!! Buffoni!!!!
I Blù dovevano essere puniti invece è uscito solo Enrico che ormai DOVEVA USCIRE, dato che sono rimasti ben altri cantanti più forti di lui o almeno intonati……
Poi il “suo sacrificio” nei confronti di Elena, tutto studiato…..BAHH!!!!!
Come farai ora Maria senza il tuo pupillo?
Bravo Pierdavide quando hai parlato di giudizi tecnici nn validi fatti dai propri professori, purtroppo in antagonismo……e quindi di volerne da tecnici esterni!!!!!
WWW I BIANCHI, anche se vincerà un solo: spero Pierdavide



14. gas ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:26

Capisco che Maria debba difendere l’indipendenza dei ragazzi e il loro sacrosanto diritto a dissentire ma c’è un limite alla maleducazione. Bene ha fatto Pierdavide a smascherare la capacità di giudizio artistico di una Grazia Di michele che come il più ottuso dei maestri vede solo il talento dei suoi preferiti. Male continua a fare un arrivata Emma che non accetta critiche, e se uno si azzarda a farrgliele è perchè non comprendere la sua sensibilità. Una domanda a Maria: vogliamo far crescere nuovi Catello, dal talento inversamente proporzionale al proprio Ego?



15. paolaok ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:30

Sono d’accordo con Esterina, aridatece Pier dei primi mesi!
Non ho capito perchè non hanno dato dettagli si Loredana e company riguardo alle telecamere in bagno… Meno male che c’è Davide che è più chiaro :D
Regolamento insopportabile che cambia puntata in puntata… Secondo me Maria semplicemente non voleva rischiare di vedere uscire Elena per il televoto e Enrico subito dopo per abbandono… Ci sarebbero stati guai per il programma poi con un concorrente in meno… che aggiungere? Forse che l’unico che si diverte sul serio lì dentro è Garofalo…



16. Chiara_fan ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:38

Intanto ciao a tutti, sono nuova da questa parti, complimenti per il blog e per l’articolo. Per quanto riguarda la puntata penso che tra il gesto di Pierdavide e quello di Enrico ci sia una sottile differenza, quest’ultimo infatti ha rinunciato al suo posto solamente per far restare Elena e non ha eliminato un altro componente della squadra (vedi il buon Michele). Comunque sia secondo me la decisione del Nigiotti Innamorato è decisamente sbagliata, ha combattuto con forza e determinazione nella prima parte del programma per farci sentire la propria musica, lamentandosi per ogni minimo spreco di tempo e adesso rinuncia a tutto per un amore?? Amici è una vetrina da non sprecare in questo modo!



17. jo ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:39

Avrei preferito che fossero stati più chiari su quanto è accaduto, e che ogniuno di loro si assumesse separatamente le propie responsanilità difronte al pubblico!!Anche se stonato mi dispiace che Enrico sia uscito,infondo dava una nota di colore al programma. Felice che invece sia rimasta loredana!!!! Una vere anima artistica, più che un prodotto televisivo come credo invece siano alcuni di loro!!!



18. paolaok ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:39

ah dimenticavo!!! L’arroganza di Emma sta arrivando a livelli inaccettabili! Non capisco perchè Maria continui a difendere anche l’indifendibile… Va bene il discutibile gesto di Enrico che nulla ha a che vedere con l’arte e al max fa male solo a lui ma si capisce benissimo quando parla Emma che anche lei non la sopporta, eppure non gli dice mai niente… Non credo che Catello sia un giusto paragone ma di gente dal super ego che poi non ha più trovato posto nel mondo dello spettacolo di Amici c’è piena l’aria… perchè non tentare un minimo di arginare questo fenomeno? Sogno Jurman che da una regolata ad Emma…



19. luca loli ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:44

Quello di Enrico è stato un gesto nobile….si è sacrificato LUI e non come Pierdavide che ha fatto l’eroe sulla pelle di Michele, tranne poi far uscire Grazia la settimana successiva senza colpo ferire….Quindi Pierdavide si è dimostrato molto vigliacco, Enrico invece coerente, vero e genuino…uno che nella vita gioca sulla sua pella e non su quella degli altri..come fa Pierdavide (ieri stonato in modo imabarazzante, però ovviamente nessuno che osa dire “il re è nudo”)



20. jo ha scritto:

1 marzo 2010 alle 10:46

ultima cosa vorrei chiedere a lei sig davide se sa o può fare chiarezza su ciò che è avvenuto veramente in bagno!!!!! gazie



21. lauretta ha scritto:

1 marzo 2010 alle 11:13

beh, se sono così nobili, enrico e pierdavide si possono pure aggiungere alla lista di principi gia esistenti. Ma qualcuno gli ha spiegato che stanno ad amici e non a &d? E poi zanforlin commosso e la commissione tutta in piedi che applaudiva l’eroe…ti prego..ce la potevano almeno risparmiare!



22. paolaok ha scritto:

1 marzo 2010 alle 11:15

Lauretta, io sono d’accordo con te sul fatto che queste cose non c’entrino niente con Amici! Peccato non si sia commosso Gary comunque… E’ pane per i suoi denti queste scene…
Temo che Jurman adesso avrà il compito di smontare Pierdavide e far tornare lo scontro tra lui e la Di Michele…



23. marco82 ha scritto:

1 marzo 2010 alle 11:21

che schifo, ieri sera ho visto sta scena e pensavo che ormai i programmi non li fanno gli autori, ma i ragazzi cioè questo ha fatto come gli pareva, ma vi rendete conto e la produzione li a guardare, la gente spende soldi, fa fatica per andare a fare provini e questo scemo si autoelimina senza che nessuno dica niente.

UNA VERGOGNA SQUALLIDO AMICI E’ ARRIVATO ALL FRUTTA



24. luca loli ha scritto:

1 marzo 2010 alle 11:29

condivisibile o meno la scelta di Enrico gli va dato merito che sono scelte subite sulla SUA pelle ,e non imposte su quella degli altri come ha fatto Pierdavide

Pierdavide si è smontato da solo …avete le orecchie per sentire che ieri era stonato come una campana??? qui basta avere il dono dell’udito…non è necessario il dilpoma al Conservatorio
solo che, se Pierdavide stona in modo imbarazzante al massimo gli viene detto icon deferenza : “altre volte hai cantanto meglio”, “o non è stato il massimo”….
Poi vogliamo parlare di questi inediti di Pierdavide??…dopo aver fatto ridere tutta Italia con la canzone di Sanremo (nemmeno Vale tanto vale dei Dari era stata così ridicolizzata)…adesso se ne esce con una canzone al cui confronto Dammi tre parole di Valeria Rossi sembra un pezzo di Jacques Brel



25. pittri ha scritto:

1 marzo 2010 alle 11:43

nn guardo + amici da un bel po…guardarlo rovina il sistema nervoso…poi da quel che letto enrico e’ uscito al posto della fidanzata…ma come fanno a stravolgere tt…ma il televoto nn conta?…e’ tt incomprensibile……amici sta scivolando smpre +++++giu’ giu’….riguardo a lordchaotic…ti piacerebbe ragliare come marco carta…continua pure a rosicccccare…e continuerai ancor di ++++qndo uscira’ a breve il suo cd…preparato con paolo carta..compagno di laura pausini…intanto rosica rosica…



26. Andrea 80 ha scritto:

1 marzo 2010 alle 12:31

Oramai Amici, come un vecchio treno arruginito, e’ giunto al capolinea e a nulla servono i tentativi di renderlo vivo o interessante.
Rvm, carte che girano all’ infinito, Garofalo vs.Elena, Garrison che piangendo corre verso Stefano, il fruttarolo che realizza il suo sogno, le polemiche della Celentano sui veri talenti….. tutto gia’ visto e rivisto da anni e anni……..BASTA.
Irritante e patetico anche il teatrino del mediocre Enrico, pessimo cantante, che rifiuta il televoto contro la sua amata ed esce dallo studio tra boati ed ovazioni per il suo estremo sacrificio d’amore!!!!
A mia opinione il vero talento di questa edizione e’ stato ANNA, sbattuta fuori alla prima puntata, forse perche’ poco utile alle dinamiche di gioco e poco simpatica alla padrona di casa!!!



27. Rosy ha scritto:

1 marzo 2010 alle 13:01

lordchaotic – “Beh ieri non hanno gridato niente, forse xchè enrico stava sulle balle un po’ a tutti, e tutti erano contenti che se ne andasse..”
ahahah è un ipotesi…
riguardo alle esibizioni di ieri sera, beh, io salverei soltanto rodrigo…
ma che è successo a Pier? ho rivisto i primi suoi video, quanto cantava i suoi inediti con ironia, sagacità e interpretazione… tipo quando aveva il volto pieno di cuoricini hihi
ieri sembrava spento…
per quanto riguarda Grazia e Jurman, beh, tutti quanti c’eravamo accorti che ognuno dei due fosse di parte per i propri allievi (come del resto anche il resto dei prof)… era ora che qualcuno glielo facesse presente!
ma mi chiedo, ora jurman si getterà su mani di forbice? ma con lei deve stare attento: potrebbe essere lei a costringere lui ai piegamenti…
che poi, com’era molto prevedibile – altro che “vogliamo togliercela di torno” – è ancora dentro… aperto il televoto lory vs enrico, chi si aspettavano che vincesse?
e poi, ma scusate… per correttezza non avrebbero dovuto aprire il televoto cmq tra enrico e elena, poi se vinceva enrico – cosa poco probabile – allora dopo, e solo dopo che il volere del pubblico si era espresso, avrebbe potuto decidere di lasciare il programma?
se il pubblico a casa, ad esempio, voleva fuori elena?
insomma, se uno vuole abbandonare, lo può fare prima o dopo, che significa se vinci resti e basta? chiunque potrebbe decidere, anche alla puntata prima della finale, di rinunciare… o forse in quel caso la volontà individuale non vale?
sembra quasi che l’abbiano accompagnato all’uscita… e forse elena gli serviva ancora – scenetta garof-elena – per un pò di audience…



28. nadia ha scritto:

1 marzo 2010 alle 13:59

Questra edizione di amici secondo me è un mezzo disastro: serale noioso, regolamento che cambia ad ogni puntata introducendo dei meccanismi che non sono chiari neanche a chi li fa, la conduttrice appare spesso disorientata, i professori dicono sempre le stesse cose e innescano sempre le stesse polemiche e soprattutto la mancanza di un ragazzo che sappia catalizzare l’interesse del pubblico vista la classifica ballerina al pari del regolamento.



29. Laura ha scritto:

1 marzo 2010 alle 14:04

Rosy hai ragione!!
Hanno tenuto Elena perchè altrimenti se andava via Garofalo che ci stava a fare là???

Ormai le loro scenette patetiche tirano avanti il programma…



30. Elena ha scritto:

1 marzo 2010 alle 14:51

Io non so chi faranno vincere (dico faranno perchè non è opera del televoto degli spettatori). Spero non Pierdavide solo per il fatto che è un gran paraculato,penso che Sanremo e il libro siano una gran vetrina ed è già abbastanza così. Ma sinceramente non c’è nessuno che si può definire talento. Quest’anno proprio livello basso di preparazione per quanto riguarda tutti. Forse Rodrigo è il più bravo, ma per il resto, gli altrianni i povini sono stati fati meglio.



31. Cristian Tracà ha scritto:

1 marzo 2010 alle 15:04

MI dispiace leggere le solite accuse al televoto…Non ne posso davvero più. Io nn ho dubbi che sia stato il pubblico a decretare i vincitori nelle finali dei vari anni. E poi dire che questi ragazzi sono poco talentuosi e addiruttura inferiori a quelli degli altri anni mi sembra davvero un’eresia.
E’ il meccansimo che non funziona e la voglia di fare spettacolo con degli schemi sempre uguali e forzati



32. graziana ha scritto:

1 marzo 2010 alle 15:44

ieri sera mi sono trovata in difficolta’ Enrico che abbandona il programma tutta la commissione in piedi ad applaudire, ma cos’era la festa della falsita’? E tutte le persone che in precedenza ieri sera hanno votato Enrico? Poi che cavolo di provvedimento e’ stato quello? A momenti esce Rodrigo che niente aveva fatto e i tre colpevoli tutti dentro?
Sig. Davide ma lei sa qualcosa della classifica? A parte il primo posto che sara’ sicuramente di Maria Goretti al maschile gli altri a che punto sono?
Un’ultima cosa ma Loredana ci e’ o ci fa? Tutta la disamina delle canzoni di bachara ne avesse imbroccata una e poi il suo intervento sul terremoto di haiti. CHE VERGOGNA E CHE PARACULA!!!!



33. luca loli ha scritto:

1 marzo 2010 alle 15:59

io credo che i problemi di Amici di quest’anno (serale con bassi ascolti) non siano tanto un problema di formula..ma siano il risultato della sciatteria e pigrizia con cui quest’anno viene gestito il programma ..insomma : “voglia di lavorare saltami addosso”..sarebbe da dire alla produzione
-Lo speciale del sabato (e ogni motivo è buono per saltarlo dalla lite di Enrico ed Elena alla defezione di Flauto) ormai l’hanno ridotto ad uno spazietto striminzito di 1 ora e mezza
-i daytime sono sempre più sciatti …il lunedi non fanno altro che il sunto della puntata della domenica sera, negli altri giorni è sempre il solito rimpasto dei pezzi del serale che ce lo fanno rivedere mille volte
-negli anni scorsi il live su sky riempiva mezza giornata quest’anno il live è ridotto a due ore, che sono perloppiù tutte repliche intervallate da spezzoni di repertorio…la gente si affezzionava di più a questi ragazzi perchè li seguiva …quest’anno tutti fantasmi
-su Iris non fanno altro che fare repliche su repliche per vedere qualcosa di nuovo bisogna apettare il mercoledì
Il serale raccoglie i frutti di ciò che si semina durante la settimana….e quest’anno ci sono semine scarse e magri raccolti… troppa sciatteria e sfaticaggine da parte della produzione!!!



34. Jo ha scritto:

1 marzo 2010 alle 16:14

TIZIAN io invece Loredana lo trovata grande, ha freddato la commissione con una risposta che nessuno si aspettava, difronte ad una commissione che pensa a mettersi in evidenza e basta!!!



35. mcooo ha scritto:

1 marzo 2010 alle 17:42

davide
che avro detto di cosi strano da darmi una calmata?



36. mcooo ha scritto:

1 marzo 2010 alle 17:43

Cristian Tracà
la penso esattamente come te…
quando esce un beniamino tutti a dire televoto pilotato…
classico comportamento da bimbeminkia



37. Rosy ha scritto:

1 marzo 2010 alle 17:45

il vero problema sono i professori… che pensano a vincere attraverso i propri allievi cui “insegnano”…



38. Rosy ha scritto:

1 marzo 2010 alle 17:49

non capisco perché esistino soltanto le bimbeM… e non i bimbiM…
e allora perché non pure le nonneM… e i nonniM… ??
e i telespettatori di un’età compresa tra queste due fascie che contestano i primi dei quattro, come gli vogliano chiamare??
un sorriso e poiiiii perdonatelooo lalala :P



39. Rosy ha scritto:

1 marzo 2010 alle 18:20

sono di nuovo qui… oggi monopolizzo un pò i commenti, pardon! :) :)
siccome fino a 6 min fa stavo criticando Pierdavide per il nuovo inedito di ieri sera, dicendo che mi aveva un pò deluso ecc. ecc…. c’è chi mi ha detto: “riascoltalo e ascolta ciò che dice!”.
ed io, anche se controvoglia, l’ho riascoltato… oh!!! o.o o.o
non l’avevo mica capito che fosse una critica per l’appunto ai “balli dell’estate”!!!
o.o o.o
ok, mi rimane sempre in basso come pezzo, rispetto agli altri che ha scritto e che li trovo decisamente superiori, ma in effetti un senso – che ieri sera non avevo trovato – questa canzone ce l’ha… mi ha riacquistato punti :)
ecco, probabilmente non fregherà a nessuno, ma mi sentivo in dovere di scriverlo da qualche parte… :P



40. elisabetta ha scritto:

1 marzo 2010 alle 18:28

tutti a chiedersi: ma come mai Pierdavide ieri era così sottotono? Ma avete gli occhi per guardare le orecchie per sentire o le avete per vedere e ascoltare?
Lì sono tutti “scazzati” per varie raGIONI (i ragazzi intendo):
1) sfido chiunque a doversi adattare di volta in volta ad un regolamento ballerino e farneticante che cambia ad ogni girar di banderuola
2) prof che sono arrivati alla parola “zuzzurellone” del vocabolario e da lì non vanno oltre anche perchè qualla è l’ultima parola del vocabolario italiano. Ripetono alla nausea sempre le medesime cose, HANNO gli stessi atteggiamenti dalle “calende greche” e da quel copione non si schiodano nemmeno con le cannonate!
3) la Celentano non sapendo più che inventarsi (vedi punto 2) non trova niente di meglio che sindacare sul perchè e il percome il suo pupillo è stato nominato (e BASTAAAA!)
4) IL FANTASMA DI AMICI , leggi Matteo, che non si esibisce mai salvo una canzoncina ritagliata alla perfezione su di lui, mentre gli altri si fanno il mazzo a cantare 25 brani diversi per il serale, che inspiegabilmente nonostante la sua evanescenza sia nei comportamenti che nelle esibizioni è da settembre al primo posto.
5) favoritismi e coccole per alcuni ai quali è permesso taglire fili di microfoni e salvarsi, scopare nei bagni e salvarsi, far finta di fare un grande gesto d’amore ed essere additato ad eroe dell’era moderna con addirittura una standing-ovation da parte della commissione INTERA
6) una PARACULA COME LOREDANA sinceramente è dai tempi degli “albanesi” di Amici che non si vedeva e sentiva (ha persino doti di paragnosta visto che lei ha cantato Arthur’s Theme pensando al terremoto del Cile, avvenuto 24 ore prima) e a quello di Haiti, sic!)



41. Elena ha scritto:

1 marzo 2010 alle 19:51

Io ripeto: il televoto è una copertura! Ma è un caso che alla finale arrivano 2 della squadra blu e 2 della bianca?? E’ troppo pianificata sta cosa, dai… cioè è palese che c’è lo zampino degli autori.



42. luca loli ha scritto:

1 marzo 2010 alle 20:11

Pierdavide non è che fosse sottotono il fatto è che è stato tutto l’anno esageratamente sopravvalutato….
tra le sviolinate di Grazia di Michele e gli slogan pubblicitari di quel venditore di pentole di Rapino ogni volta ci imbonivano con la televendita del “cantautore geniale”.. e molta gente a forza di sentirselo ripetere ci ha finisto per credere….ma geniale de che???
Pierdavide ha scritto una canzone carina (la ballata dell’ospedale)…per il resto nulla ….

Per quanto riguarda il discorso dei microfoni in bagno… i responsabili sono stati puniti…mentre Grazia e Pierdavide no….
però vorrei sottolineare un particolare che nessuno ha detto in questi giorni: se questi ragazzi hanno SCOPERTO dei microfoni segreti in bagno…evidentemente non gli era stato detto …il che lo trovo abbastanza grave da parte della produzione che ha il dovere di informare e dire accetti queste condizioni? si o no? invece si scopre che ci sono le MICROSPIE NASCOSTE ..bhè a tutto c’è un limite…



43. Rosy ha scritto:

1 marzo 2010 alle 20:52

luca loli – infatti gli era stato detto.. riascoltati il discorso che fa maria sabato ai bianchi…
gli chiede conferma, se lo sapevano… e loro annuiscono.
e aggiunge – sempre maria – “chissà per quale ragione hanno poi (dato che dovevano già saperlo) deciso che lì non ci dovevano stare (microfoni e telecamere)”…
certo, poi sta nel crederle nella parola oppure no, considerando che non abbiamo visto nulla nè abbiamo mai solo intravisto questo tanto citato regolamento…



44. fox ha scritto:

1 marzo 2010 alle 21:17

Quest’anno è il peggior Amici di tutte le edizioni e non per poco talento degli allievi ma per scelte sbagliate degli autori in primis sui professionisti: l’assenza di Leon si nota troppo, poi tutti i discografici in studio dalla prima puntata, i discorsi sempre uguali dei professori e sempre le stesse rivalità. anche Jurman ieri sera esagerava . La Celentano, secondo me, a un certo punto del suo discorso non sa più come ha iniziato e perchè e quindi va avanti senza capire neppure lei ciò che vuole dire
Ieri sera Enrico ha fatto una cosa sensata, si è reso conto che non avrebbe mai potuto vincere e quindi uscire una settimana prima o una dopo non cambia ed ha salutato la trasmissione con il contratto in tasca ,lasciando dentro Elena che lei una pur remota possibilità di vincere ce l’ha
Certo che se vogliono fare il prox anno il decennale di Amici qualcosa dovranno cambiare



45. luca loli ha scritto:

1 marzo 2010 alle 21:24

rosy non è come dici tu….riascoltati bene il discorso di Maria che dice che loro sapevano della telecamera di servizio e non dei microfoni nascosti (e difatti i microfoni erano nascosti…se volevano fare le cose alla luce del sole non c’era bisogno di nascondere i microfoni così come non era nascosta la telecamera …e alcuni dei blu hanno SCOPERTO questi microfoni (ripeto “nascosti”)
La parola “scoperto” nella lingua italiana ha un significato chiaro…cioè “venire a conoscenza di una cosa che non si sapeva” …



46. Tweetie ha scritto:

1 marzo 2010 alle 22:45

La cosa più scandalosa e aberrante è dare fiato a Platinette mentre spara l’ennesima eresia e definisce Arthur’s Theme un pezzo incolore… un pezzo meraviglioso e celeberrimo come quello!! Mi si è accapponata la pelle, è stata l’ennesima pugnalata al buon senso e alla cultura musicale da parte di questo incompetente. Non è un caso che la pensi puntualmente in modo opposto da detto personaggio, il cui unico intento è mettersi in mostra con l’escamotage di parlare sopra al malcapitato e sparare frasi ad effetto azzittendo l’interlocutore. E’ un morto di fama, niente di più…. dovrebbe andare all’isola dei famosi… e restarci.
Inoltre trovo molto criticabile la pochissima cura nella resa dei pezzi, in primis l’inglese di Loredana, mi vergognavo per lei… un po’ di RISPETTO per i pezzi, un conto è interpretare, un conto è SNATURARE senza aggiungere nulla al pezzo spesso, anzi togliendo! Un’alra cosa che odio è dare un senso diverso al senso originale del pezzo. Come fai a trasmettere emozioni se non sai che diavolo stai dicendo??
Inoltre Emma patetica col suo “pistolotto” (cit.) su quanto lei è vera, di quanto lei è piena di vita, giovane (e stiano muti i vecchi)… è vero che è sguaiata nel canto, è una realtà. Non mi sembra questa cantante eccelsa. Ha una bellissima faccia, questo sì. Ma le servirebbe un bagno d’umiltà, e anche bello prolungato.



47. MartaG ha scritto:

2 marzo 2010 alle 02:55

Tweetie, io non guardo “Amici” ma leggo il blog tanto per farmi due risate. Le parole di Platinette su “Arthur’s Theme” mi hanno irritato enormemente. E tutti che gli danno ragione, tra l’altro! La cultura musicale si sta sgretolando anche grazie a questi programmi con pseudo-esperti. Bleah!



48. Francesco ha scritto:

2 marzo 2010 alle 14:20

Buongiorno a tutti riguardo il televoto sicuramente non possano truccarlo anche perchè è sotto comtrollo dal notaio e dalla codacons
credo però che il trucco sta nel non dire quante sfide ci sono prima che venga il verdetto cosi facendo possono pilotare la vincita spero che mi sono spiegato che ne pensate!



49. Rosy ha scritto:

2 marzo 2010 alle 14:22

se vogliono truccarlo e se lo fanno davvero, è molto più semplice di così: basta chiuderlo quando gli fa più comodo…



50. Francesco ha scritto:

2 marzo 2010 alle 14:36

Si ai ragione Rosy, credo che sia più semplice solo cosi possono fare dei trucchi o come dici tu o come dico io ma bisognerebbe che all’inizio delle sfide devono dire quante sono e se la commisione potrà mettere dei veti



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.