1
settembre

O’ PROFESSORE DA’ I VOTI IN TV

Sergio Castellitto - O’ Professore @ Davide Maggio .it

Ha già ‘ripetuto l’anno’ dopo la doppia bocciatura da parte di Mediaset per non intralciare I Liceali, altra serie made in Italy tutta scuola e buoni sentimenti, ed è già andato in onda sul digitale terrestre, sul canale Joy. Si tratta di ‘O Professore, miniserie in due puntate, prodotta da RTI con Grundy Italia e Alien Produzioni per la regia di Maurizio Zaccaro, con la quale Sergio Castellitto aprirà questa sera (alle 21.10 su Canale5) le danze dei nuovi prime time della stagione (non siamo ancora in garanzia, però).

La trama, liberamente ispirata a un romanzo di Paolo Travella, ricorda vagamente quella di Sister Act che, forse non a caso e più probabilmente per pura coincidenza, sarà schierato da Raiuno, con il secondo capitolo della fortunata saga cinematografica. Ma torniamo al professore che da questa sera cercherà di recuperare i ragazzi cresciuti in una realtà difficile e di scongiurare la chiusura della scuola del Rione Sanità (state certi che non ricorrerà alla costituzione di un coro come Suor Maria Claretta) che conta più assenti che presenti. Pietro Filodomini, questo il nome del personaggio interpretato da Castellitto, più che insegnare italiano, materia che dovrebbe proporre fra i banchi di scuola, si trova a dover affrontare questioni legate a camorra e violenza, aspetti dominanti della vita dei suoi latitanti, in senso scolastico e non giuridico, studenti. Il protagonista è sostenuto nella sua ‘missione’ dalla compagna e collega Manuela (Luisa Ranieri).

Il resto del cast è composto da Peppe Lanzetta, nei panni del boss O’ Pescecane, Antonio Catania (Alberto), Donatella Finocchiaro (Ornella Palumbo), Pietra Montecorvino (Antonia) , Gianluca di Gennaro, Gennaro Mirto, Martina Russo, Raffaele Vassallo, Alberto Nesi, Rossella Lo Verde e Ada Febbraio.

La miniserie, oltre a doversela vedere con la suora canterina di Raiuno, si scontrerà questa sera con l’ultima puntata di Lost (Raidue), già naufragato da tempo ma che con l’epilogo della quarta stagione potrebbe rosicchiare qualche spettatore in più, e con la replica del finale della terza stagione di Grey’s Anatomy (Italia 1), avversario temibile anche se con episodi già proposti.

La seconda puntata di O’ Professore andrà in onda mercoledi prossimo, 3 settembre, sempre alle 21.10 su Canale5.



Articoli che potrebbero interessarti


Pezzi Unici
Pezzi Unici: un racconto duro e privo di comfort zone


 Pezzi Unici 2
Pezzi Unici: al via su Rai1 la nuova fiction di Cinzia Th Torrini con Sergio Castellitto


Sergio Castellitto
Tale e Quale Show 2019: Gigi Proietti e Sergio Castellitto giudici speciali della finale del torneo


Andrea e Matteo Bocelli
Pagelle TV della Settimana (29/10-4/11/2018). Promossi Bocelli e Annalisa. Bocciati la ‘Marchesa’ e Amazon Prime Video

18 Commenti dei lettori »

1. Il criticone TV ha scritto:

2 settembre 2008 alle 09:43

Ieri ho visto la prima puntata e devo dire che non mi è per niente dispiaciuta. Aspetto però la seconda puntata per dare il mio giudizio complessivo



2. lorena ha scritto:

2 settembre 2008 alle 10:58

secondo me “”o professore”" doveva battere i altri programmi in audience anche solo per il fatto che questo film racconta una verita triste ma è la verita con la quale napoli si confronta da sempre..e mi chiedo: si potra mai risolvere??si potra mai caminare tranquilli sulle strade di napoli??



3. gattoso ha scritto:

2 settembre 2008 alle 11:01

A ME NN è PIACIUTO. SEMPRE LA SOLITA STORIA DEL PROFESSORE EROE…MEGLIO IL DOCUMENTARIO SU RAI3 SULLE VACANZE DEGLI ITALIANI. OGGI INVECE GUARDERò IL SANGUE E LA ROSA.



4. Davide Maggio ha scritto:

2 settembre 2008 alle 12:01

A me, invece, non è dispiaciuto pur non essendo una fiction da manuale. Insomma, cè di peggio. Storia gradevole, senza infamia e senza lode.



[...] visto e rivisto Sister Act riesce a tener testa a ‘O Professore che vince la serata di misura con poco più di 4 milioni e cinquecentomila spettatori ed una share [...]



6. Martina Pennisi ha scritto:

2 settembre 2008 alle 12:23

io mi aspettavo che facesse addirittura meno… ottimo la tattica della rai di mettere dei sempreverdi (questa sera sar la volta di pretty woman) contro questi prodotti che non sono proprio granchè.



7. lorena ha scritto:

2 settembre 2008 alle 12:41

@martina: perche di meno?vuol dire che in italia ci sono anche persone che seguono i problemi reali della vita…in “”il sangue e la rosa”" apparte il cast e la grande pubblicita messa in onda per(forse) piu di 2 mesi il suo contenuto rimane da vedere anche



8. Martina Pennisi ha scritto:

2 settembre 2008 alle 15:02

@lorena: io mi auguro che chi segue i problemi reali della vita non lo faccia guardando fiction come o professore!!! ci sono prodotti che hanno un grande valore sociale in quanto ricostruzioni storiche e che avvicinano il grande pubblico a episodi, vedi



[...] dominare il prime time di ieri c’è stato ‘O Professore – miniserie in due puntate con Sergio Castellitto e Luisa Ranieri – che con 4.775 e il 24.11% di [...]



10. lorena ha scritto:

4 settembre 2008 alle 12:28

@martina: stavamo commentando i programmi di quella sera in quella fascia oraria..nessuno mette in dubbio lesistenza di prodotti di un grande valore sociale:)



11. Barby96 ha scritto:

7 settembre 2008 alle 14:28

secondo me o professore è 1 scemit , ci saranno pure qst casi a napoli ma sn talmente rari, io abito a napoli e nn ho mai vst cose del genere. a scuola ci andiamo normalmente, abbiamo famiglie normali e con situazioni normali, io vado bn a scuola e prendo sempre voti di ottimo e distinto, parlo bn litaliano e nn dico mai parolacce, nn capisco xke in tv parlano sempre cos male di napoli!!!



12. Barby96 ha scritto:

7 settembre 2008 alle 14:36

cmnq mi è piaciuto



13. Davide Maggio ha scritto:

7 settembre 2008 alle 16:01

@ Barby96: si parlava in quei termini ma era pur sempre il rione Sanit , non tutta Napoli.



14. sanjai ha scritto:

7 settembre 2008 alle 17:20

@barby96:come ha detto davide quello era una spaccato di napoli… litaliano lo parlerai anche bene…ma lo scrivi utilizzando solo le vocali!evviva i codici fiscali! :)



15. sanjai ha scritto:

7 settembre 2008 alle 17:20

ops…solo le consonanti… :)



16. Barby96 ha scritto:

7 settembre 2008 alle 22:07

le consonanti si usano x abbreviare!!!



17. marianna ha scritto:

11 settembre 2008 alle 00:19

sekondo me o professor è una bellissima seria complimenti a tt voi siete stati bravissimi mi ha molto appasionato questa seria xke parla i problemi della societ putroppo al mondo doggi questo è cmq mi è piaciuto xke una persona (o professor)hai cambiato le persone gli ha ftt veramente capire ke cosè la scuola un futuro sapere da dv si viene da dv si vive e xke siamo qua …. in poke parole diko stupendi anke i ragazzi specilamente (a gennaro ke è molto simpatiko)e a nikola ke è un bellissimo ragazzo bravissimi nn so ke aggiungere piu ciaooooo



18. mimy 96 ha scritto:

13 settembre 2008 alle 20:23

salve a tutti cmq secondo me il mimnitelefilm (ò professore) mi e piaciuto tntxmo xche mi ha fatto capire tntxme cs e mi e piaciuto anche xche ce raffaele vassallo che e stupendo .Ah dimenticavo il mio cntt e [moderatore dalla redazione: mimy 96 non e possibile inserire recapiti personali nei commenti]



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.