2
febbraio

SUGO: TORNA STASERA IL GUSTOSO MAGAZINE TARGATO RAI4 CON DIVERSE NOVITA’

I giovani si allontanano dalla tv e si riversano sul web? E allora noi peschiamo i contenuti dal web e ci riprendiamo i giovani. E’ questo in sintesi l’obiettivo che si è posto l’amato e stimato Carlo Freccero alla nascita del quarto canale “generalista” Rai. Sia chiaro, non il solito sfruttamento della rete a vantaggio del mezzo televisivo, ma un’interazione a “tutto tondo” tra tv e web dove la “generazione 2.0″ è assoluta protagonista dell’etere.

E Sugo non può che essere il cardine di questa “rivoluzionaria” (ma difficile) missione. Nato da un’idea di Gregorio Paolini, i 60 minuti di gusto e disgusto mediatici torneranno a farci compagnia questa sera alle 22.45 su Rai4 (e in streaming su Rai.tv) e vedranno alla guida, come sempre, Carolina Di Domenico.

Stesso bagno ma tante novità, promettono. Prima di tutto, la ripresa invernale ci riserverà un’intervista esclusiva a Damon Lindelof che i fan di Lost, la cui sesta e ultima stagione è ormai alle porte, conoscono molto bene. Spazio anche alla cucina (che tra Cotto e Mangiato e La prova del cuoco è diventata di diritto un “gusto mediatico”) con “Cucina Criminale” a cura del “Libano” Francesco Montanari, e maggiore spazio agli anime giapponesi a cui verrà dedicato un apposito approfondimento sul tema della censura.

Dopo il salto le altre novità e i servizi della prima puntata:

Da cantante neomelodico, finito in piazza tra gli applausi delle fan e sulla famosa rivista napoletana Sciuè, a Drag Queen: Yuri Grandone, per l’occasione ribattezzato Yuriko Sugorai, ha intenzione di provarle tutte prima di trovare definitivamente una sua “dimensione” artistica. E per gli aficionados non macherrano invece le interviste alternative, degne di un magazine 2.0: da quelle stro**e ai personaggi più in voga del momento a quelle curiose ai personaggi più strambi del momento (Lorella Cuccarini, il porno attore gay Carlo Masi e Michelle Hunziker, tra le tante vittime).

Insomma, apparecchiate per bene la tavola. E’ in arrivo un altro, gustosissimo… Sugo.

I servizi della prima puntata:

  • Christian Letruria nelle vesti di Enzo Lobionico porterà al cast di Baciami Ancora il trailer de L’ultimissimo bacio (e poi basta) ossia la versione over60, che in questo periodo è molto in voga, de L’ultimo bacio. Il cast per l’occasione si presterà ad un provino di recitazione invecchiata.
  • Intervista str***a a Michelle Hunziker che verrà messa di fronte al fatto compiuto: su Youtube impazza più per le pose nude che per i lavori in televisione.
  • Barbara Foria cercherà di indagare sul cambiamento dell’estetica in televisione. Al centro dell’attenzione la Lorella Cuccarini desnuda, pronta a difendere il suo ruolo ne “Il pianeta proibito”, e il collega Luca Tommassini che si scaglierà contro la danza ad Amici di Maria De Filippi.
  • Stefania Bianchi alla ricerca disperata di un lavoro nuovo invierà il suo curriculum alla divisione milanese di Google. Riuscirà ad entrare o dovrà rivolgersi altrove?
  • Inizia la nuova esperienza artistica di Yuri Grandone nel mondo delle Drag Queen. Yuri si iscriverà al Drag Queen College e cercherà di bissare il recente successo da cantante neomelodico. Obiettivo della missione: il locale romano Muccassassina.
  • Gabriele Barbati andrà in Cina per vedere il kolossal di James Cameron, Avatar, in 3D e cercherà di capire come è percepito il film tra la popolazione dal viso giallo. E scoprirà che…

Sugo 60 minuti di gusto e disgusto è una produzione Hangar TV in collaborazione con Rai4 ed è scritto da Gregorio Paolini, Davide Bandiera, Isabella Angius, Yuri Grandone, Francesca Zingariello e Simonetta Martone. Regia a cura di Nicola Prosatore.



Articoli che potrebbero interessarti


SUGO: TORNA STASERA IL GUSTOSO MAGAZINE TARGATO RAI4 CON DIVERSE NOVITA'
SUGO, 60 MINUTI DI GUSTO E DISGUSTO SU RAI4


Diego Luna
Narcos Messico, lo spin-off incentrato sul Cartello messicano di Guadalajara sbarca su Rai4


Siren
Siren: in 1^Tv su Rai4 la serie mistery-fantasy con Eline Powell e Alex Roe


Absentia
Absentia, Stana Katic senza memoria e alle prese con una serie di efferati omicidi

5 Commenti dei lettori »

1. Hijki ha scritto:

2 febbraio 2010 alle 15:08

Tommasini chi???
Ah quello che da Whitney Houston e’ passato a Facchinftti
vi ho detto tutto



2. zia-assunta ha scritto:

2 febbraio 2010 alle 15:40

l’intervista str…… l’ho inventata io, pagatemi la siae Rai



3. Daniele Pasquini ha scritto:

2 febbraio 2010 alle 15:46

ziaassunta
Ma le tue sono troppo stro**e!



4. angelot ha scritto:

2 febbraio 2010 alle 18:38

Tommasini…..quello che non di ferma un attimo….!!!



5. Zoro! ha scritto:

2 febbraio 2010 alle 19:32

lo vedrò visto che è davvero un bel programma fatto molto bene!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.