27
novembre

Ascolti TV | Domenica 26 novembre 2023. La Coppa Davis sbanca (22.5% su Rai2, 5.8-5.1% su Sky). Lea non sfonda (2,99 mln – 16.5%), Terra Amara 15%. Report cresce (9.5%), Fazio 9.2-9%. Male lo JESC (7.1%)

Murat Ünalmış in Terra Amara

Terra Amara - Murat Ünalmış

Nella serata di ieri, domenica 26 novembre 2023, su Rai1 la terza puntata di Lea – I Nostri Figli ha conquistato 2.992.000 spettatori pari al 16.5% di share (primo episodio: 3.053.000 – 15.7%, secondo episodio: 2.922.000 – 17.7%). Su Canale5 Terra Amara ha ottenuto un a.m. di 2.566.000 spettatori pari al 15% di share. Su Rai2, preceduta da una presentazione dal nome ‘Sull’Attenti!’ (833.000 – 4.1%), La Caserma, dalle 21:55 alle 22:59, ha raccolto 701.000 spettatori con il 3.8%. Su Italia1 Harry Potter e l’Ordine della Fenice ha collezionato 1.223.000 spettatori con il 7.1% di share. Su Rai3, dopo una presentazione (1.122.000 – 5.4%), Report ha raccolto davanti al video 1.822.000 spettatori con il 9.5% (Plus: 1.415.000 – 8.6%). Su Rete4 la prima puntata di Zona Bianca viene vista da 633.000 spettatori con il 4.4% di share. Su La7 In Onda ha interessato 358.000 spettatori con il 2%. Su Tv8 Star Wars: Il Ritorno dello Jedi ha registrato 262.000 spettatori con l’1.6%. Sul Nove, preceduto da un’anteprima (727.000 – 3.3%), Che Tempo Che Fa segna 1.868.000 spettatori (9.2%) nella prima parte e 1.184.000 spettatori (9%) nella seconda parte chiamata Il Tavolo (Che Tempo Che Fa – L’Importante è Finire dalla durata di 3 minuti: 551.000 – 8.8%). Sul 20 Fast & Furious – Solo Parti Originali ha coinvolto 351.000 spettatori con l’1.8%. Su Iris Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo ha ottenuto 464.000 spettatori con il 2.6%.

Access Prime Time

Su Rai1 Affari Tuoi ha raccolto 4.076.000 spettatori con il 19.3%. Su Canale5 Paperissima Sprint ha ottenuto 2.712.000 spettatori con il 12.8%. Su Italia1 N.C.I.S. – Unità Anticrimine ha totalizzato 1.143.000 spettatori (5.3%). Su Rai3 Chesarà… ha raccolto davanti al video 601.000 spettatori (2.7%). Su Rete4 Stasera Italia Weekend ha convinto 568.000 spettatori (2.6%) nella prima parte e 607.000 spettatori (2.9%) nella seconda parte. Su La7 In Altre Parole Domenica ha raccolto 507.000 spettatori con il 2.4%.

Preserale

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha incollato davanti al video 2.461.000 spettatori (14%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 3.293.000 spettatori (17.1%). Su Canale5 Caduta Libera – Inizia la Sfida ha raccolto 2.263.000 spettatori (13.5%) mentre Caduta Libera Story ha intrattenuto 2.408.000 spettatori (12.7%). Su Rai2 il secondo singolo della finale di Coppa Davis – Australia-Italia: De Minaur-Sinner, dalle 19:02 alle 20:28, ha registrato 4.662.000 spettatori con il 23.4% (netto di entrambe le partite: 3.735.000 – 22.5%). Su Italia1 Studio Aperto Mag ha incollato davanti al video 568.000 spettatori (3.2%) mentre C.S.I. Miami ha totalizzato 492.000 spettatori (2.4%). Su Rai3 l’informazione dei TGR segna 1.821.000 spettatori con il 9.1%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha appassionato 583.000 spettatori con il 2.7%. Su La7 il film Brubaker ha registrato 213.000 spettatori (share dell’1.3%). Su Tv8 Formula 1 – Gran Premio di Abu Dhabi in differita totalizza 747.000 spettatori con il 3.7% (pre e post gara nel complesso: 374.000 – 1.9%). Sul Nove Che Tempo Che Farà registra un a.m. di 312.000 spettatori (1.6%). Su Rai4 Delitti in Paradiso segna 379.000 spettatori (1.8%) con l’episodio delle 19:25. Su Sky Sport Uno e Sky Sport Tennis il secondo singolo della finale di Coppa Davis – Australia-Italia: De Minaur-Sinner raccoglie 1.024.000 spettatori con il 5.1% di share.

Daytime Mattina

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha convinto 192.000 spettatori (11%) nella presentazione, 464.000 spettatori (14.4%) nella prima parte e 1.371.000 spettatori (22.6%) nella seconda parte. Tra la presentazione e la prima parte il TG1 delle 7, dalla durata di 4 minuti, ha dato il buongiorno a 269.000 spettatori (13%). Tra prima e seconda parte il TG1 delle 8, dalla durata maggiore, ha interessato 832.000 spettatori (17.8%). Check Up ha raccolto 1.315.000 spettatori con il 20.2%. Su Canale5 Prima Pagina TG5 raccoglie 403.000 spettatori (18.1%). A seguire il TG5 Mattina delle 8 segna 1.242.000 spettatori con il 24%. La prima puntata de I Viaggi del Cuore sigla 759.000 spettatori con il 12%. La Santa Messa totalizza un ascolto di 863.000 telespettatori con il 13.2% di share. Su Rai2 Radio2 Happy Family Rewind ha tenuto compagnia a 136.000 spettatori (2.1%) mentre Quasar ha raccolto 268.000 spettatori (4.1%). Su Italia1 Friends totalizza 80.000 spettatori (1.4%) nel primo episodio e 144.000 spettatori (2.3%) nel secondo episodio. Will & Grace segna 180.000 spettatori con il 2.8% nel primo episodio e 208.000 spettatori con il 3.2% nel secondo episodio mentre Big Bang Theory registra 246.000 spettatori (3.7%) nel primo episodio e 246.000 spettatori (3.7%) nel secondo episodio. Su Rai3 Protestantesimo raduna 53.000 spettatori con il 2% mentre Sulla Via di Damasco convince 80.000 spettatori con il 2.2%. Dopo una presentazione a 66.000 e l’1.5%, Agorà Weekend ha raccolto 172.000 spettatori con il 3% e Mi Manda RaiTre ha interessato 303.000 spettatori (4.7%). O anche no è la scelta di 191.000 spettatori pari al 2.9% mentre Timeline sigla 182.000 spettatori (2.8%). Su Rete4 Padri e Figli ha coinvolto 73.000 spettatori (1.2%) seguito da Casa Vianello a 150.000 spettatori e il 2.3% di share. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 89.000 spettatori con il 3.3% di share nelle News e di 158.000 spettatori con il 2.7% nel Dibattito (all’interno il TG La7 a 207.000 e il 5.6%). Camera con Vista è stata la scelta di 122.000 spettatori (1.9%) mentre L’Ingrediente Perfetto – A Tu per Tu interessa 133.000 spettatori (2%). Su Tv8 La Sinfonia del Natale realizza un ascolto di 139.000 spettatori (share del 2.1%).

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.371.000 spettatori con il 18.5%. Al suo interno La Santa Messa segna 1.526.000 spettatori con il 21.6% e l’Angelus raccoglie 1.914.000 spettatori con il 21%. Linea Verde ha incuriosito 2.966.000 spettatori con il 23.4% (breve presentazione: 2.055.000 – 19.4%). Su Canale5 Le Storie di Melaverde ha interessato 748.000 spettatori (11.2%) e 909.000 spettatori (12.2%). Melaverde raccoglie 1.913.000 spettatori con il 18.5%. Su Rai2 Citofonare Rai2 ha convinto 292.000 spettatori con il 4.5% nella presentazione, 315.000 spettatori con il 4.6% nella prima parte e 564.000 spettatori con il 5.8% nella seconda parte (tra presentazione e prima parte TG Sport Giorno: 387.000 – 5.8%). Su Italia1 Big Bang Theory ha intrattenuto 262.000 spettatori (3.8%) nel terzo episodio. Dopo Studio Aperto, Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 973.000 spettatori con il 6.7% (Magazine XXL: 678.000 – 4.6%). Su Rai3 il TG3 delle 12 registra 620.000 spettatori con uno share del 6.6%. Ritratti – Laura Antonelli, La Diva Malinconica raccoglie 367.000 spettatori (2.5%). Su Rete4, dopo una presentazione (154.000 – 2.4%), Dalla Parte degli Animali raggiunge 192.000 spettatori con il 2.8% (I Saluti: 201.000 – 2.6%). Dopo il TG, Colombo ha fatto compagnia a 319.000 spettatori con il 2.4%. Su La7 Le Parole della Salute raccoglie 98.000 spettatori (1.4%). Uozzap! segna 152.000 spettatori (1.8%) mentre L’Aria che Tira – Il Diario registra 164.000 spettatori (1.3%).

Daytime Pomeriggio

Su Rai1, preceduta da una presentazione dalle 14:01 alle 14:25 (2.317.000 – 15.9%), Domenica In ha intrattenuto 2.696.000 spettatori pari ad uno share del 19% nella prima parte, dalle 14:25 alle 15:17, e 2.176.000 spettatori pari ad uno share del 15.9% nella seconda parte, dalle 15:22 alle 15:38. Dopo una breve edizione del TG1 (1.805.000 – 13.5%), Junior Eurovision Song Contest, dalle 15:48 alle 18:45, ha raccolto un ascolto medio di 1.025.000 spettatori pari al 7.1%. Su Canale5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.497.000 spettatori con il 16.8%. Amici di Maria De Filippi ha intrattenuto 3.212.000 spettatori (23.2%). Verissimo ha convinto 2.583.000 spettatori (18.3%) nella prima parte e 2.491.000 spettatori (15.7%) nella seconda parte denominata Giri di Valzer. Su Rai2 Paesi che Vai ha convinto 563.000 spettatori pari al 3.9% mentre Origini ha conquistato 463.000 spettatori pari al 3.3%. Il primo singolo della finale di Coppa Davis – Australia-Italia: Popyrin-Arnaldi, dalle 16:11 alle 18:43, segna 3.208.000 spettatori con il 21.9%. Su Italia1 E-Planet raccoglie 413.000 spettatori (2.8%) mentre Batman Forever ha interessato 336.000 spettatori (2.5%). Magnum P.I. ottiene 314.000 spettatori (2.1%). Su Rai3 l’appuntamento con i TGR ha interessato 2.039.000 spettatori con il 13.9%. In Mezz’Ora ha ottenuto 843.000 spettatori con il 5.9% (Il Mondo di In Mezz’Ora: 605.000 – 4.5%). Rebus registra 509.000 spettatori con il 3.7% mentre Kilimangiaro ha raccolto 896.000 spettatori con il 6% nella prima parte chiamata ‘Un Nuovo Viaggio’ e 1.074.000 spettatori con il 6.6% nella seconda parte (presentazione: 716.000 – 4.9%). Su Rete4 Safari Express ha registrato 239.000 spettatori (1.7%) mentre I 4 Figli di Katie Elder ha collezionato 580.000 spettatori con il 3.9%. Su La7 Una Giornata Particolare in replica ha appassionato 431.000 spettatori (share del 3.1%). La prima puntata di Bell’Italia in Viaggio ha coinvolto 214.000 spettatori (1.6%). Su Tv8 Moto3 – GP Comunità Valenciana appassiona 603.000 spettatori con il 4.2% mentre Moto2 – GP Comunità Valenciana raccoglie 572.000 spettatori con il 4.2%. A seguire la differita dell’ultima prova di MotoGP – Gran Premio della Comunità Valenciana incolla davanti al video 1.077.000 spettatori (share del 7.4%). Sul Nove Gli Stivali di Babbo Natale segna 120.000 spettatori (0.9%) mentre Little Big Italy raggiunge 280.000 spettatori (1.7%). Su Rai4 Delitti in Paradiso segna 319.000 spettatori (2.1%) con l’episodio delle 17:18 e 387.000 spettatori (2.2%) con l’episodio delle 18:24. Sui canali Sky Sport il primo singolo della finale di Coppa Davis – Australia-Italia: Popyrin-Arnaldi incolla davanti al video 849.000 spettatori (5.8%). Su Sky Sport F1 e Sky Sport 4K la diretta del Gran Premio di Abu Dhabi di Formula 1 raduna 777.000 spettatori (share del 5.5%). Su Sky Sport Uno e Sky Sport MotoGP la diretta del Gran Premio della Comunità Valenciana di MotoGP segna 826.000 spettatori (6.2%)

Seconda Serata

Su Rai1, dopo una breve edizione del TG1 (1.669.000 – 12.5%), Speciale TG1 – Maria Callas: Lettere e Memorie ha conquistato un ascolto di 487.000 spettatori (share del 5.9%). Su Canale5 TG5 Notte ha informato 710.000 spettatori con il 9.2% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.066.000 spettatori con il 6.8% nella presentazione e 946.000 spettatori con il 9.3% (L’Altra DS: 316.000 – 6.4%). Su Italia1 Pressing segna un netto di 532.000 spettatori con il 9.9%. Su Rai3 Fame d’Amore è visto da 580.000 spettatori (4.6%) mentre TG3 Mondo informa 353.000 spettatori (4.4%). Su Rete4 L’Uomo nel Mirino, nella parte rilevata fino all’1:59, è la scelta di 139.000 spettatori (4.3%). Su La7 Uozzap! ha raccolto 137.000 spettatori (1.5%). Camera con Vista segna 89.000 spettatori (1.5%) e TG La7 Notte congeda 64.000 spettatori (1.5%). Su Tv8 La Leggenda degli Uomini Straordinari, nella parte rilevata fino all’1:59, convince 73.000 spettatori (1.7%). Sul Nove Il Contadino cerca Moglie in replica, nella parte rilevata fino all’1:59, è la scelta di 140.000 spettatori con il 3.9%.

Telegiornali

TG1
Ore 13:30 3.951.000 (26.7%)
Ore 20:00 3.105.000 (14.3%)
TG2
Ore 13:00 1.609.000 (11.6%)
Ore 21:00 2.380.000 (11.4%) – In onda in orario diverso per lasciare spazio al tennis.
TG3
Ore 14:15 1.465.000 (10.2%)
Ore 19:00 1.597.000 (8.7%)
TG5
Ore 13:00 2.816.000 (20.3%)
Ore 20:00 3.217.000 (14.7%)
STUDIO APERTO
Ore 12:25 990.000 (8.6%)
Ore 18:30 593.000 (3.6%)
TG4
Ore 11:55 321.000 (3.4%)
Ore 18:55 504.000 (2.7%)
TG LA7
Ore 13:30 496.000 (3.4%)
Ore 20:00 618.000 (2.8%)

Ascolti TV per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.04 17.88 21.24 21.35 9.7 12.87 16.9 11.71
RAI 2 11.76 2.56 4.35 6.53 15.23 23.08 11.41 6.65
RAI 3 5.54 2.56 3.81 5.76 4.58 6.59 6.65 6.31
RAI SPEC 6.23 11.49 9.9 6.9 6.5 5.72 4.28 3.73
RAI 38.56 34.49 39.29 40.54 36.01 48.26 39.25 28.4
CANALE 5 16.06 20.09 12.16 19.93 21.04 13.98 13.06 13.6
ITALIA 1 4.42 2.03 3.22 4.91 2.36 2.71 6.01 8.47
RETE 4 2.98 0.58 2.33 2.14 3.04 3.09 3.3 4.67
MED SPEC 10.42 12.1 13.2 7.88 8.1 8.31 10.62 14.22
MEDIASET 33.88 34.8 30.9 34.86 34.54 28.1 32.99 40.96
LA7 2.45 3.88 2.28 2.37 3.14 1.95 2.37 2.34
SATELLITE 17.33 19.03 19.36 17.23 22.04 16.74 12.79 15.37
TERRESTRI 7.78 7.8 8.17 5.01 4.27 4.96 12.6 12.94
ALTRE RETI 25.11 26.83 27.53 22.24 26.31 21.7 25.38 28.3
Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Doc - Nelle Tue Mani 3 (US Lux Vide)
Ascolti TV | Giovedì 22 febbraio 2024. Doc vince con il 24.7% (4,75 mln). Terra Amara 14.9% (2,76 mln). Bene Inside (8.6%), Europa League 7.3% (solo i rigori 13%). Record Casa a Prima Vista (3.6%)


Luzzi e Signorini - Grande Fratello
Ascolti TV | Mercoledì 21 febbraio 2024. Il doc su Sanremo fermo all’11.8% (1,6 mln) ma GF non ne approfitta (17.5% – 2,2 mln). Bene Chi l’ha visto (10.6%), Taken (7.6%) meglio di Mare Fuori (7.2%), Italia’s Got Talent al 3.6%


Nek - Dalla Strada al Palco
Ascolti TV: i debutti della stagione 2023/2024 confrontati con quelli dell’anno precedente. Ecco chi sale e chi scende


MARIA DE FILIPPI E FABIO FAZIO_01 copia
Ascolti TV | Martedì 20 febbraio 2024. In 5,4 milioni per la Champions (24.83%). Aline 12.65%, Dalla Strada al Palco riparte dal 6.07%. Bene l’omaggio a Costanzo (21.97% – 1,9 mln)

17 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 10:25

Conviene sprecare una fiction costosa la domenica e fare il 16% ???
La domenica è diventato un giorno problematico.

Report sottrae pubblico a Fazio e non c’è spazio per altri programmi che rimangono stritolati. Vedi In Onda su la7



2. Ale ha scritto:

27 novembre 2023 alle 10:39

Lea non sfonda, ma sinceramente a parte Imma Tataranni, nessun’altra fiction ha sfondato sino ad ora che vada di Domenica o di Lunedi o di Giovedi.



3. Francesco ha scritto:

27 novembre 2023 alle 11:09

Mamma, che colpo ha inflitto la De Filippi alla Venier. Rosicamenti in vista, tanto per usare un linguaggio adoperato da molti qui sul blog!



4. Fabio ha scritto:

27 novembre 2023 alle 11:26

A quasi parità di traino, TG5 batte TG1 delle 20.00. Questo dovrebbe far riflettere Mediaset.

Fazio ieri si è superato. Non 2, non 3, come le puntate precedenti, ma ben 4 giornalisti di sinistra e 0 giornalisti di destra, a commentare gli eventi politici/cronaca della settimana. Per fortuna adesso la campagna elettorale del PD la fa con i soldi di Discovery e non con i nostri soldi.



5. ale88 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 12:13

@Fabio
Ai giornalisti di destra ci pensa Rete4



6. giauz ha scritto:

27 novembre 2023 alle 12:15

@Fabio
Non solo: trovo stucchevole tutto questo femminismo di Fazio quando lui a fine anni 80 conduceva un programma dove le vallette cantavano “Sbattimi sul tavolo e mostrami i tuoi numeri… Noi siamo le tue fiches”… Se non ci credete, recuperate il doc su Drive In dal sito di Striscia la notizia



7. PAOLO76 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 13:23

Ciao a tutti…
come normale che sia di fronte ad una finale evento di Tennis, l’attenzione di ieri è stata totalmente indirizzata a rai2 con risultati penalizzanti per tutti…. L’unica sfida non direttamente influenzata è stata tra Amici e Domenica In, che dopo l’eccezione della scorsa settimana torna a favore di Canale 5.
Canale 5 che si aggiudica il day time grazie al Crollo di RAC….
Raitre batte Fazio.



8. Fabio ha scritto:

27 novembre 2023 alle 13:50

@ale88 i programmi di rete4 sono quasi tutti condotti da giornalisti di destra ma a discutere sono presenti giornalisti o politici di entrambi gli schieramenti. Da Fazio o nei programmi di La7 non è così. A 8emezzo sono sempre 3 o 4 contro 1, e a volte addirittura 3 contro 0. A piazzapulita o a di martedì ci sono interi blocchi in cui non c’è contraddittorio. È sotto gli occhi di tutti…



9. Pianeta Urano ha scritto:

27 novembre 2023 alle 14:35

Pienamemte d’accordo con Fabio e Giauz… tanta tanta ipocrisia.



10. PAOLO76 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 14:46

Applauso a fabio



11. marcov2 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 15:30

Il crimine di Fazio, aver condotto un programma con una sigla ammiccante alla fine degli anni ‘80. Il fatto che siano passati 35 anni e che ai tempi non avesse certo il controllo totale del programma non conta nulla, è un ipocrita e dovrebbe prendere esempio di correttezza dai giornalisti di Retequattro.
E Pino Insegno conduce un programma solo per merito.



12. Incapaci d'Italia ha scritto:

27 novembre 2023 alle 16:07

Al mio amico Paoluccio76 vanno bene solo i talks di Rete 4 come quello di Del Debbio dove ogni giovedì inizia con l’intervista-comizio ai meloncini… giovedì sera c’era la Santanchè.

Quello è tutto regolare per il mio amico Paolo76.



13. 1950 : nasce ufficialmente la F1 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 16:21

Chiusa ieri la stagione degli sport motoristici ora rimane solo il solito pallone in tv ad occupare sempre troppo e immeritato spazio.

Adesso bisogna attendere Marzo per gli sport “veri” come la F1,la MotoGP e il ciclismo,che fa’ volare sempre Rai due negli ascolti.



14. marcov2 ha scritto:

27 novembre 2023 alle 17:12

Parlando di cose serie. Ieri Fazio ha intervistato Sinner.
Il fatto che abbia avuto il protagonista della coppa Davis, anche se la 9 come TV non ha niente a che fare con l’evento, dimostra la credibilità di CTCF. In trasmissione c’è chi ospita i grandi campioni e chi i terrapiattisti ma per qualcuno non c’è differenza tra le due cose.



15. Pianeta Terra ha scritto:

27 novembre 2023 alle 17:51

Report risale con un caso eclatante sui maneggi dei soliti noti politici che dovrebbero far indignare qualunque Paese democratico, non ruba spettatori a Fazio che perde una mini percentuale a causa del Tennis che si è sovrapposto per un’ora e mezza.
In compenso Fazio sempre al top e sul pezzo anche ieri sera (dopo Djokovic la settimana scorsa) portando a sorpresa in diretta Sinner collegatosi solo per Fazio e Che Tempo Che fa, in memoria di un Sinner ragazzino sconosciuto che proprio da Fazio è apparso per la prima volta in Tv anni fa.
Le emittenti private non hanno alcun obbligo di pluralismo interno, come stabilito dalla Corte Costituzionale. Ci sono tutti i canali Rai e Mediaset invasi da giornalisti di destra a ogni ora del giorno e della notte a parlare anche di cucina e oroscopi.
La7 e Nove hanno il diritto di scegliersi gli ospiti che vogliono per parlare di cosa preferiscono, si chiama libertà. Tutto questo frignare dello spettatore medio di destra è ridicolo, soprattutto perchè in un contenitore di cultura e spettacolo vario come CTCF si ospitano giornalisti e politici per blocchi di mezz’ora al massimo.
Ottimo risultato per il Tennis in chiaro in tv, sport mai apprezzato abbastanza.



16. Joe Teach ha scritto:

27 novembre 2023 alle 18:02

Leggendo i commenti sembra di vivere in un regime anti-destra, mentre io ovunque guardi vedo elogi sperticati alla sig. presidente.
Sembra che l’Italia non sia quel caso patologico che ha vissuto e vive un conflitto di interessi clamoroso, con metà sistema TV in mano al fondatore di una coalizione politica e l’altra sotto il controllo della maggioranza parlamentare (ben vengano 3.i e 4.i poli).
Tg tutti sbilanciati a favore del governo.
Rete4 la più faziosa delle TV, guarda caso non c’è volta che la destra esca dalla parte del torto.
Tg5 dà a Fi, 5° partito nazionale, gran parte degli spazi.



17. Loretta ha scritto:

27 novembre 2023 alle 19:00

A proposito di Fabietto, ieri sera i dirigenti Discovery han definito “Plateau des Rois”…quindi se l’editore è soddisfatto il resto son chiacchiere sterili



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.