18
gennaio

Sanremo 2023: Piero Pelù, Renga & Nek, Achille Lauro, Annalisa e La Rappresentante di Lista sul palco di Piazza Colombo

annalisa

Annalisa

Dopo i cantanti sul palco galleggiante del Festival di Sanremo 2023, è tempo di scoprire chi si esibirà sul palco allestito in Piazza Colombo a 100 metri dal Teatro Ariston, dove avrà luogo la kermesse canora dal 7 all’11 febbraio 2023. Ad annunciarli è stato Amadeus, attraverso il suo primo Tik Tok che inaugura il profilo ufficiale della manifestazione.

I sei cantanti che si esibiranno di sera in sera in Piazza Colombo, mentre su Rai1 andrà in onda, dal Teatro Ariston, la ‘canonica’ gara tra i 28 big scelti del direttore artistico, sono Piero Pelù, Renga & Nek (in coppia), Achille Lauro, Annalisa e La Rappresentate di Lista. Quasi tutti i nomi sono collegabili ai Festival di Amadeus che quest’anno torna alla conduzione per il quarto anno consecutivo.

Un segno di continuità rispetto alla edizioni precedenti per dare ulteriore risonanza all’annata numero 73 di Sanremo. Ogni sera, Amadeus si collegherà infatti in diretta da Piazza Colombo per un assaggio dei concerti degli artisti invitati. Lo stesso schema si ripeterà poi con la nave.

@sanremorai Le vie di #Sanremo2023 ♬ suono originale – SanremoRai

Achille Lauro

Achille Lauro



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus
Festival di Sanremo 2020: i 22 big in gara


ranieri morandi albano
Le Pagelle della Seconda Serata di Sanremo 2023


Fedez
Il freestyle di Fedez a Sanremo contro il Governo: «Se va a Sanremo Rosa Chemical scoppia la lite. Forse è meglio il viceministro vestito da Hitler»


Amadeus e Mario di Leva
Sanremo 2023: Amadeus sventola il logo di Msc Crociere, compagnia rivale dello sponsor Costa

1 Commento dei lettori »

1. ROMEO ha scritto:

18 gennaio 2023 alle 15:48

AAAAAH MA INVITARE I NOMADI CHE FANNO 60 ANNI DI ATTIVITA’ SECONDI SOLO AI ROLLING STONE 100 CONCERTI ANNUALI NOOOO?
SI INVITA AMARCORD POOH SCIOLTI COME NEVE AL SOLE….
D’ ALTRONDE CHE C’AZZECCA SANREMO CON LA VERA MUSICA . E LI CHIAMANO DIRETTORI ARTISTICI…. CHE POCHEZZA .



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.