15
gennaio

Ecco le co-conduttrici di Sanremo 2023

Chara Francini

Chara Francini

Svelate le co-conduttrici del Festival di Sanremo 2023. Oggi, al Tg1 delle 13.30, è stata messa la parola fine sul toto nomi delle “vallette” chiamate da Amadeus ad affiancarlo sul palco del Teatro Ariston dal 7 all’11 febbraio. Ecco chi sono.

Dopo gli annunci di Chiara Ferragni e Francesca Fagnani, il cast si completa con l’attrice Chiara Francini e la pallavolista della Nazionale Italiana Paola Egonu.

Le quattro saranno a Sanremo con Amadeus e Gianni Morandi nelle seguenti serate:

- prima serata > Chiara Ferragni

- seconda serata > Francesca Fagnani

- terza serata > Paola Egonu

- quarta serata > Chiara Francini

- serata finale > Chiara Ferragni



Articoli che potrebbero interessarti


Chiara Ferragni (da Instagram)
Schiaparelli e Dior per Chiara Ferragni a Sanremo 2023 ma la chicca sarà… la bigiotteria!


MAURIZIO COSTANZO copia
Costanzo VS Ferragni: «Battaglia contro la violenza sulle donne modo per giustificare la sua presenza a Sanremo»


Chiara Ferragni con Amadeus e Gianni Morandi
BOOM! I capricci da diva di Chiara Ferragni a Sanremo


Drusilla Foer_Ph Giulia Parmigiani
Pagelle TV del 2022 – I Promossi

10 Commenti dei lettori »

1. Perseo ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 14:04

La Egonu ovviamente per sponsorizzare la quota LGBT e il monologo contro gli italiani. La Goggia, chiaramente, non aveva nulla da dire in tema politico. No ma che dico, la politica non c’entra nulla.



2. M ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 14:59

Adoro la Francini!!!! Dopo essere alla serata finale al posto della ricca e senza arte Ferragni😑. Guardarò solo la 3a e 4a serata🙂.



3. Lorenzo78 ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 15:15

A me la Egonu non sta simpatica però cavolo di fronte allo squallore e alla pochezza di certi commenti rabbrividisco.

Ah, tra parentesi, la Egonu E’ ITALIANA. Quanta ignoranza!



4. Paolo ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 15:54

@Lorenzo: nessuno qui ha mai messo in dubbio la nazionalità della Egonu.



5. controcorrente ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 16:20

troppo divertente sentire Amadeus definirle “co-conduttrici”



6. Perseo ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 17:44

@Lorenzo78 se non era nera non sarebbe stata invitata, serve come l’attrice “ma chi?” dell’anno scorso (che fu imbarazzante a dir poco, e poi ci credo che c’è chi pensa male) per fare il monologo antirazzistahahah. E’ troppo non volere la politica a Sanremo?



7. Perseo ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 17:56

Intanto, per la serie “niente politica a Sanremo” Zelensky ospite nella serata finale. Che schifo!



8. Lorenzo78 ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 19:04

@Paolo: è stato detto che da lei ci si aspetta un monologo contro gli italiani. 2+2 fa sempre 4 eh!



9. Paolo ha scritto:

16 gennaio 2023 alle 11:25

Non serve essere non italiani per fare discorsi contro gli italiani eh…..



10. Perseo ha scritto:

16 gennaio 2023 alle 16:01

C’è chi fa finta di non capire. Il mio pensiero è che Paola Egonu è stata invitata per le polemiche sul razzismo e fare sul palco il monologo che accusa il RESTO DEGLI ITALIANI (meglio specificare) di razzismo. Se la Goggia fosse stata nera e fossa stata coinvolta negli episodi mediatici al posto della Egonu, ora sarebbe stata lei a salire sul palco. E non tifo la Goggia, non guardo nemmeno lo sci. Parlo di strane coincidenze di queste ospitate. Propaganda becera e strumentale del colore di pelle. Per me questo, al contrario, è un altro tipo di razzismo visto che è sempre strumentalizzazione del colore della pelle.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.