21
dicembre

Pagelle TV della Settimana (12-18/12/2022). Ecco i promossi e i bocciati

il circolo dei mondiali

Il Circolo dei Mondiali

Promossi

9 a TGR Leonardo. Il telegiornale che fa diventare notizia la scienza e porta la scienza nella notizia compie 30 anni. Nato sul finire del 1992, nella redazione del TGR Piemonte, da allora accompagna quotidianamente il pubblico di Rai3 coniugando ascolti e servizio pubblico.

8 a Sabrina Impacciatore. Malgrado la serialità si sia fatta più globale, gli attori italiani impegnati Oltreoceano sono pochissimi. Sabrina Impacciatore ce l’ha fatta cogliendo e sfruttando l’opportunità offerta da una (ottima) serie americana girata in Italia, The White Lotus. Brillante e dalla battuta pronta, è riuscita a farsi notare anche come ospite a The Talk e da Jimmy Kimmel.

7 a Lele Adani. Comunque la si pensi, l’ex calciatore, con la sua verve oltremisura, si è rivelato carburante per i Mondiali di calcio in casa Rai.

6 ai Mondiali Rai. Economicamente non è stato un grande affare al di là degli ascolti (che comunque in relazione alla prima fase non possono considerarsi ‘record’) e dell’imprevista assenza dell’Italia. Tuttavia la massima manifestazione calcistica globale rappresenta un evento da servizio pubblico e se la Rai ne avesse perso i diritti avrebbe subito un contraccolpo in termini di ascolti e immagine. Sul web si potevano sfruttare meglio.

Bocciati

5 a Il Circolo dei Mondiali. Persa la sfida di adattare al pallone lo show rivelazione nato in occasione delle ultime Olimpiadi estive. Contesto diverso per sport, palinsesto e collocazione. E se nella prima fase è nato tutto in maniera spontanea e genuina da parte degli stessi protagonisti, qua si è vista tanta supponenza.

4 al regolamento di Ballando con le Stelle. La nota stonata di un’edizione assai fortunata è rappresentata da un regolamento a tratti nebuloso.

3 alla Rai che taglia su Raiplay le gaffe del meteorologo e del conduttore di Buongiorno Italia del 12 dicembre (qui maggiori info). Scelta insensata e contraria ai tempi che corrono; e poi manco parlassimo di un avvenimento vergognoso.

2 alla Bobo Tv registrata in occasione della finale dei Mondiali. Ciliegina sulla torta di un mal riuscito esperimento televisivo, è la messa in onda dopo la finale dei Mondiali di una puntata registrata – in doppia versione – prima del verdetto. La cosa triste è che, grazie al traino della partitissima, sono stati oltre 8 milioni di spettatori a guardarla.

1 a Riccardo Fogli. Già all’Isola dei Famosi alcuni suoi atteggiamenti avevano lasciati perplessi, ora una bestemmia al Grande Fratello Vip a meno di 24 ore dall’ingresso è da Guinness dei primati del peggio. Ma a 75 anni, con una carriera di tutto rispetto alle spalle e che ancora gli permette di mantenersi, era necessario l’ennesimo reality?



Articoli che potrebbero interessarti


Jennifer Coolidge
Pagelle TV della Settimana (5-11/12/2022). Ecco i promossi e i bocciati


Nadia Toffa
Pagelle TV della settimana (18-24/03/2019). Promossa Nadia Toffa. Bocciati Il Nome della Rosa e Riccardo Fogli


Gerry Scotti
Pagelle TV della Settimana (11-17/03/2019). Promosso C’è Posta Per Te. Bocciate le scuse a Fogli e la Tittocchia


unica ilary blasi
Pagelle TV della Settimana (20-26/11/2023). Ecco i Promossi e i Bocciati

1 Commento dei lettori »

1. Paolo ha scritto:

21 dicembre 2022 alle 18:05

Peccato che non è “televisione”, ma avrei dato un bel voto per i Gialappi + Pellegatti su Twitch.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.