9
ottobre

Iker Casillas rivela: «Sono gay». Poi cancella il tweet

Casillas (da Instagram)

Casillas (da Instagram)

>>> Update delle 16.45: Casillas dichiara di essere stato hackerato. Spiegazione che non convince.

>>> Update delle 15.45: Casillas ha cancellato il tweet in cui annunciava di essere gay. Probabile, come rumoreggiato dalla stampa spagnola, si trattasse di un tweet per far tacere i gossip che impazzano su di lui. L’ultimo è quello su una presunta storia con l’attrice Alejandra Onieva (Soledad de Il Segreto).

Nel mondo del calcio irrompe la rivelazione di uno dei portieri più forti della storia: Iker Casillas. L’ex numero 1 di Real Madrid e Spagna ha annunciato di essere omosessuale:

Spero che mi rispettiate: sono gay

ha scritto sui social il “portierone” spagnolo, ritiratosi dal calcio giocato due anni fa. Una voce, la sua, ancora fuori dal coro in un ambiente come quello del calcio che, in maniera “medievale”, da sempre glissa sull’omosessualità, come se l’essere gay non possa combaciare con l’essere calciatore.

Casillas ha fatto parlare per anni non soltanto per i suoi successi sul campo, tra club e Nazionale, ma anche per la relazione con la giornalista iberica Sara Carbonero (qui quando la baciò in diretta tv). Una coppia che ha animato il gossip, non solo in Spagna, anche dopo il matrimonio, dal quale sono nati i loro due figli.

Gli ultimi tre anni dell’ex portiere sono stati, di fatto, gli anni delle importanti scelte: nel 2020 il ritiro dal calcio, nel 2021 la separazione dalla moglie, oggi la rivelazione della sua omosessualità.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Biagio - US Endemol Shine
GF Vip, sfondone di Katia: «Biagio è normale o è gay?» – Video


Alberto Matano
Alberto Matano fa coming out


Zorzi - GF Vip (US Endemol Shine)
Al GF Vip in arrivo un nuovo concorrente gay


d'urso iconize
Barbara D’Urso (sur)gela l’influencer che ha inscenato una aggressione omofoba

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.